AFRICA ISLAM MEDIO ORIENTE

SALMAN SAUDI ARABIA ] [ la Siria era il posto Migliore, con maggiore rispetto dei diritti umani, tolleranza e pluralismo di tutta la LEGA ARABA! COSA DIO ADESSO FARà A TE?
============
Mark Zuckerberg è UN CRIMINALE ED è UN IDOTA! PERCHé LUI VEDE OGNI GIORNO CENTINAIA DI CRISTIANI E MIGLIAIA DI MUSULMANI INNOCENTI MARTIRI, TUTTI UCCISI DALLA LEGALE SHARIA IN TUTTA LA LEGA ARABA, E NON SE NE CURA! QUANDO I SUOI PACIFICI MUSULMANI CON LA COERENZA DELLA LORO PERVERTITA RELIGIONE CHIEDERANNO LA SHARIA? LUI PORTERà AL CIMITERO IL SUO GIOVANE FIGLIO! scende in campo nella polemica sui musulmani provocata dalla proposta di Donald Trump, e con un post su Facebook scrive: “Voglio aggiungere la mia voce a sostegno dei musulmani nella nostra comunita’ e ovunque nel mondo”. “Combatteremo – aggiunge – per proteggere i vostri diritti e creare un clima di pace e sicurezza”.
==============
L’ADDESTRATORE DELL’AQUILA PUò AVERE PRESO PIù SOLDI DA BUSH (IL CULO SODOMA GENDER), CHE NON DAL SUO ONESTO LAVORO! SIAMO IN UNA ERA POST MODERNA, PER ESSERE TUTTI ABBANDONATI ALLA SUPERSTIZIONE? CeRTO LA SUPERSTIZIONE COME L’OROSCOPO SONO ESOTERISMO E una forma leggera MAGIA NERA. ] [ Dopo Zuckerberg, anche l’aquila attacca Donald Trump. Il Time pubblica il backstage con il candidato repubblicano mentre gira uno spot con il rapace ] fino a tale infamia, e a tanto squallore, possono giungere gli sciagurati che hanno tradito il loro CREATORE!
========
qualcuno mi saprebbe dire, in quale Nazione di: muslims country, voi non troverete:  1. enormi delitti, ed 2. enormi ingiustizie, 3. un numero abnorme di persone innocenti ammazzate? PERCHé ALLORA CERCATE I DELITTI SOLTANTO QUANDO SONO I SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA A RICHIEDERLO? Rapito in Libano Hannibal Gheddafi. Rapitori vogliono notizie su religioso sciita sparito in Libia
=======
L’ERRORE PIù GRANDE CHE NOI POSSIAMO FARE CON I CANI, è QUELLO DI FARLI VIVERE insieme a noi, in CUCINA, perché, i cani creano una gerarchia del branco nella loro testa e  la fanno rispettare con il loro linguaggio dei morsi! NON PERMETTERE MAI AD UN CANE, CHE LUI POSSA MANGIARE INSIEME A TE, O CHE LUI POSSA VIVERE TUTTI I TUOI LIVELLI DOMESTICI! IL CANE IN GENERE è FUORI DELLA CASA, NON PUò ACCEDERE IN CUCINA, O NEL SALOTTO! ROMA, 11 DIC. ‘Kanya’, il cane dei Netanyahu è finito in quarantena dopo aver morso due ospiti in occasione dell’Hanukkah, la tradizionale festa israeliana di accensione delle candele. “La scorsa notte la nostra famiglia era riunita quando siamo stati costretti a portare Kaiya in quarantena, come richiesto dalla legge”, ha scritto Netanyahu sul suo account Facebook. Il ‘first dog’ israeliano ha azzannato la parlamentare Sharren Haskel e il marito del viceministro degli Esteri Tzipi Hotovely.
========================
ISRAELE ] SCUSA IL MIO RITARDO, MA, STO LAVORANDO COME MECCANICO SUGLI AMMORTIZZATORI DI UNA MIA NUOVA VETTURA! [ il lavoro non è finito ancora, ma io ho pensato che tu avresti potuto avere bisogno di me!

POI, DIVENTEREMO NOI LA SIRIA! ] [ Muhammad Ali’: no a Islam scopi personali. la sharia è un nazismo che ucciderà il genere umano, una brutale violazione di tutti i diritti umani! Non abbiamo mai avuto un concilio che abbia fatto affrontare all’ISLAM il problema della modernità: ecco perché, noi abbiamo degli zombies di sauditi e turchi pieni di dissimulazione ipocrisia e finzione, che aspettano soltanto il momento di invaderci con la bomba demografica, per imporre anche, su di noi il nazismo della loro sharia! e non ha importanza quanto può essere subdola lo loro infiltrazione! e non credo che come dice Muhammad Ali’: “Compito leader politici americani e’ educare gente su Islam” dato che nessuno riesce a educare i musulmani in tutta la LEGA ARABA circa la libertà di religione! NECESSARIAMENTE TUTTA LA LEGA ARABA DEVE ESSERE STERMINATA, OPPURE ARRIVERà UN GIORNO CHE I NOSTRI ISLAMICI UCCIDERANNO I NOSTRI MUSULMANI SI METTERANNO A COSTRUIRE LE AUTOBOMBE, ECC.. ECC.. POI, DIVENTEREMO NOI LA SIRIA!

HILLARY, ignora che un Presidente non è un dittatore e che deve fare i conti con le istituzioni, ecc.. ma, LEI con Bush, il CULO LO HA MESSO TRA I GENDER Darwin le scimmie sodoma, E QUINDI AD ISRAELE? HILLARY NON HA PIù NIENTE DA DIRE! Trump è IL NOSTRO CANDIDATO, NON è CATTIVO E SOPRATTUTTO NON è IPOCRITA! INOLTRE I SUOI CONCETTI SONO COERENTI CON LA PROTEZIONE DELLA NOSTRA SOVRANITà IDENTITARIA, CULTURALE E MONETARIA, MENTRE HILLARY HA GIà SPUTATO SULLA BIBBIA, TRA I FARISEI SATANISTI MASSONI DEL NUOVO ORDINE MONDIALE, NEW YORK, 11 DIC – “Trump non è più divertente. E’ pericoloso”: così Hillary Clinton in un’intervista al ‘The Tonight Show’ in onda sulla Nbc.

noi siamo in piena anarchia, con una dissocupazione al 50%, UNA TASSAZIONE DIRETTA ED INDIRETTA PARI AL 70%, una criminalità che controlla il territorio, NON RIUSCIAMO A VEDERE IL FUTURO: peggio di così, c’è soltanto la guerra mondiale! QUEST’UOMO è UN FOLLE! NOI non: ABBIAMO NESSUNA POSSIBILITà DI RESISTERE AL TERRORISMO ISLAMICO NEL MOMENTO IN CUI, SAUDITI E TURCHI DECIDESSERO DI FARLO INIZIARE! NON CONDANNARE LA SHARIA A LIVELLO MONDIALE SIGNIFICA CONDANNARSI A MORTE! I SOCIALISTI FILO USURAI MASSONI ROTHSCHILD BANCHE CENTRALI? GUARDA CASO SONO ANCHE FILO ISLAMICI E SPUTANO CONTRO ISRAELE: quindi, DEVONO ESSERE ARRESTATI: PER TRADIMENTO COSTITUZIONALE: E TRADIMENTO SOVRANITà MONETARIA, IO VOGLIO VEDERE DALEMA E I SUOI COMPAGNI BILDENBERG IN GALERA! “Contro il terrorismo non servono leggi speciali, in Italia non le varammo neanche negli anni di piombo, ma una forte coscienza civile e una reazione complessiva di tutta la società civile. Così battemmo il terrorismo domestico”: lo ha detto l’ambasciatore Giampiero Massolo, direttore del Dipartimento Informazioni per la Sicurezza, che ha la cruciale funzione di collegamento e coordinamento dell’attività di intelligence in Italia.
=====================
tutti i discorsi sul clima sono inutili, se lo Stato non mette i pannelli solari sopra tutta la rete stradale nazionale!  LE BOURGET, 11 DIC – Un gruppo di attivisti di Greenpeace hanno scalato l’Arco di Trionfo a Parigi, con striscioni che chiedono al governo francese e al presidente Francois Hollande di fare di più per la transizione energetica. Altri militanti hanno invaso la piazza sottostante, dipingendo con “eco-pittura gialla” la grande rotonda e le strade che da lì si diramano per disegnare un grande sole e chiedere così “un futuro di energie rinnovabili”.
====================
se ISIS irrompesse tra gli israelini? non sarebbe un genocidio meno letale che se irrompessero i palestinesi! QUALE è LA DIFFERENZA TRA ISIS ED ANP, SE IN TUTTA LA LEGA ARABA ESISTE LA STESSA SHARIA? ECCO PERCHé GLI ISLAMICI SONO TUTTI ASSASSINI E COME ASSASSINI DEVONO ESSERE TUTTI UCCISI SUBITO! ROMA, 11 DIC – Se l’Anp fallisce e tracolla di fronte al rifiuto di Israele di contribuire a una soluzione di due Stati nei confini del 1967, a “colmare il vuoto nei territori palestinesi ci sarà l’Isis”. E’ l’avvertimento lanciato oggi a Roma, durante il Forum Med, da Saeb Erekat, capo negoziatore palestinese e segretario generale dell’Olp.
======================
ANCHE PEDOFILIA E POLIGAMIA NON DISTURBANO LE LEZIONI! AI GIUDICI NON DEVE ESSERE LASCIATA LA POSSIBILITà DI LEGIFERARE! Corte svizzera, sì al velo in classe hijab, Divieto è incostituzionale, non disturba le lezioni. COSA è TUTTO QUESTO CLAMORE da parte dei miei fratelli musulmani? se, non rimuovete la sharia? io non vi concedo niente! ma, se rimuovete la sharia, in Occidente posso permettere il hijab ed in Oriente posso permettere anche il Niqab. fratelli musulmani, io l’ho detto tante volte! è per colpa della sharia, che, io sono costretto a non poter esternare tutto il mio amore per voi! in realtà, dal punto di vista religioso e morale? voi siete anche superiori a tutti!
======================
sotto le Bandiere della NATO e della LEGA ARABA, tutti i delitti, genocidi, Assalti a chiese e moschee, faziosità, della galassia jihadista mondiale haNNO prosperato, perché, il tutto converge con gli interessi geopolitici sauditi! QUINDI, tutti loro NON SONO PER NIENTE CREDIBILI! il satanista MASSONE USA ROTHSCHILD LUI PENSA CHE IL SUO COMPLICE SAUDITA, CHE VERRà UCCISO ANCHE LUI, GLI STA FACENDO UN BUON LAVORO AL SUO NUOVO ORDINE MONDIALE DI SATANA! Lavrov: Occidente poco propenso a dialogo basato su fiducia con Russia per lotta vs DaeshNonostante il feedback positivo sull’operazione dell’Aviazione russa in Siria da parte del presidente USA Barack Obama e del premier UK David Cameron, la Russia non sente ancora una decisa volontà dell’Occidente di cooperare nella lotta contro il terrorismo, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Lavrov in un’intervista con RIA Novosti.
Russia aperta alla cooperazione con chi condivide obiettivi comuni vs terrorismoIn Russia “sono aperti ad un più stretto coordinamento con tutti coloro che condividono obiettivi comuni, essenzialmente nell’eliminazione dei focolai di terrorismo in Siria”, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov in un’intervista scritta con RIA Novosti.
=====================
ERDOGAN E I SUOI COMPLICI POSSONO ESSERE SOLTANTO GIUSTIZIATI! Nella comunità internazionale cresce la convinzione che il confine turco-siriano debba essere immediatamente chiuso, ha dichiarato in una conferenza stampa a Roma sul Mediterraneo il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov. La principale via di attraversamento dei foreign fighters verso la Siria passa attraverso la provincia turca di Kilis confinante con il territorio della Siria controllato dai terroristi del Daesh (ISIS).
“La comunità internazionale non può chiudere gli occhi sul fatto che qualcuno interpreta il ruolo di complice del Daesh, fornendo ai terroristi armi, servizi di transito e intrattenendo buoni rapporti commerciali. Insistiamo sul fatto che tutto questo debba essere fermato,” — ha affermato Lavrov. Secondo il capo della diplomazia russa, “c’è una crescente convinzione che la chiusura del confine tra Siria e Turchia debba essere realizzata immediatamente.”
“Rendere di successo la lotta contro il terrorismo significa smettere di fare il doppio gioco e di fornire qualsiasi supporto ai fondamentalisti, per non parlare di protezione dei terroristi, come successo il 24 novembre quando è stato attaccato un bombardiere russo che stava svolgendo la sua missione antiterroristica”, — ha dichiarato il capo della diplomazia russa: http://it.sputniknews.com/politica/20151211/1711294/Russia-Lavrov-Mediterraneo-Terrorismo-Roma-Daesh.html#ixzz3u2Xi8nvO
DOBBIAMO LASCIARE SUBITO L’EURO E DOBBIAMO ADERIRE, FARE NOSTRA LA MONETA CINESE, SOLO IN QUESTO MODO, IL DEMONIO FARISEO MASSONE MORIRà! “L’Italia è pronta a divenire il terminal occidentale della nuova Via della Seta, per costruire insieme alla Cina il ponte ideale e fisico che collegherà l’Europa con l’Asia in questo millennio”.
 ================
 11.12.2015 IN REALTà, PER IL TURISMO L’ITALIA è VERAMENTE BELLA SORPRENDENTE PIENA DI SORPRESE! Buon segno per il turismo russo in Italiadi Elena KovalenkoIl 2015 è stato un anno difficile per vari paesi europei da molti punti di vista. Se parliamo di rapporti Italia-Russia potremo evidenziare la crisi economica, la tensione UE-Russia, la svalutazione del rublo. http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3u2ZVXQ6S
===================
LE SANZIONI CONTRO LA RUSSIA SONO SOLTANTO UN ATTO CRIMINALE, E DIETRO LE QUINTE SI NASCONDE SOLTANTO L’ARRICCHIMENTO DEGLI USA, PERCHé INOLTRE, NON POSSIAMO IMPARTIRE NOI LE SANZIONI CONTRO QUALCUNO, PER AVERE FATTO NOI CON LA CIA NATO, IL GOLPE A KIEV! QUESTO è QUALCOSA CHE LA STORIA NON CI POTRà MAI PERDONARE! Russia, ambasciatore Ragaglini: In prossimo Consiglio Ue si discute delle sanzioni. “La questione dovrebbe essere affrontata a livello di capi di governo e capi di Stato e sarà esaminato nella prossima riunione del Consiglio europeo”, ha detto l’ambasciatore aggiungendo che l’Italia ritiene che una questione così complessa e delicata meriti un esame e una discussione, piuttosto che una proroga automatica delle sanzioni.
=====================
Erdogan è così criminale che può fare il padrone in casa altrui! QUESTO NON POTREBBE AVVENIRE SE GLI USA NON FOSSERO I SACERDOTI DI SATANA! avverte: potrebbe aumentare il contingente militare turco in Iraq. 11.12.2015. ERDOGAN CHE è PROGETTISTA DELLA TRAGEDIA IRACHENA E SIRIANA, HA POSTO LE CONDIZIONI PERCHé LE SUE MILIZIE ISLAMICHE POTESSERO REALIZZARE GNI GENOCIDIO DI TIPO RELIGIOSO E RAZZIALE, E COMPRANDO IL PETROLIO DA DAESH ISIS, NE HA REALIZZATO L’ASCESA ED IL SUCCESSO! OVVIAMENTE, ERDOGAN è VISTO COME UNA ESTREMA MINACCIA PER QUESTE NAZIONI CHHE HA INVASO CON LA GALASSIA JIHAISTA! Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha avvertito che la presenza militare nel nord dell’Iraq potrebbe essere aumentata o diminuita. Lo ha segnalato l’agenzia “Reuters”. “Il numero dei nostri soldati può essere aumentata o diminuita a seconda del numero di volontari addestrati”, — ha detto il capo di Stato turco in una conferenza stampa ad Ankara.
Ha ricordato che i soldati sono nel territorio del Paese confinante senza obiettivi militari, ma solo per addestrare le milizie a combattere i terroristi. “Il ritiro dei nostri soldati è fuori discussione al momento,” — ha avvertito. Erdogan ha annunciato un incontro trilaterale tra Turchia, Stati Uniti e i rappresentanti delle autorità curde dei territori settentrionali iracheni, previsto il 21 dicembre. Allo stesso tempo il presidente turco non ha paventato la possibilità di un contatto diretto con i rappresentanti di Baghdad, ha rilevato l’agenzia: http://it.sputniknews.com/mondo/20151211/1705280/Turchia-USA-Curdi-Terrorismo-Daesh.html#ixzz3u07q6Fps
YOUTUBE mette degli scheletri come protagonisti di amicizia ed amore! MA QUESTA è UNA PERVERSIONE IDEOLOGICA E SEMANTICA, QUESTO è IL CULTO TEOSOFIA SATANICA.. il manifesto pubblicitario è un insulto alla dignità delle persone: perché ostenza la volgarità dell’indice medio, contro i cittadini! DOVREBBE FINIRE QUESTA ARTE DI TIPO BLASFEMO, SACRILEGO, DISTRUTTIVO DI VALORI SOCIALI ED UMANISTICI, VOLGARITà CINISMO CATTIVERIA, NON POSSONO ESSERE RAPPRESENTATE DALL’ARTE: COME FINE A SE STESSE: COME A DIRE: “IL MALE VINCERà, PERCHé NEL SISTEMA MASSONICO SENZA SOVRANITà MONETARIA, REGIME BILDENBERG USUROCRATICO? IL MALE HA GIà VINTO!” Fiera del LEVANTE Bari, “un MANICOMIO in Delirio” il nuovo spettacolo ambientato nell’ex manicomio criminale di Waltham nel Massachusetts alla fine del 1930. Un luogo buio e apparentemente dimenticato dove la follia non ha limiti: un luogo angusto dove si vive nel rischio e nel pericolo, dove non ci sono regole e dove convivono assassini pericolosi, anime indemoniate in attesa del loro punto di non ritorno: la sedia elettrica. Una vera e propria famiglia di alieni pronti a tutto. Squilibrati psicopatici vaganti in corridoi bui e stretti dimenticati nelle loro fredde celle, che espellono lamenti all’interno delle camere di punizione. Chirurghi che torturano pazienti molto disturbati, infermieri che distruggono cervelli e corpi pervasi dal delirio.
=========================
IL CONFINE CON LA TURCHIA DEVE ESSERE BLINDATO SIGILLATO!  USA, Dipartimento del Tesoro stima ricavi del Daesh dal petrolio di contrabbando. 11.12.2015( I terroristi del Daesh (ISIS) ottengono mensilmente dal contrabbando di petrolio 40 milioni di dollari, e l’acquisto di greggio viene effettuato da Turchia e Siria. Lo ha dichiarato il vice segretario ad interim del Tesoro Adam Szubin.
Secondo il funzionario americano, durante la sua esistenza il Daesh ha guadagnato tra i saccheggi delle banche in Siria e Iraq e il contrabbando di petrolio circa 1 miliardo e 500 milioni di dollari. Tra questo importo i ricavi dalla vendita di petrolio sono stimati in 500 milioni di dollari, mentre il denaro rubato dalle banche oscilla da 500 a 1 miliardo di dollari.
Zubin ha inoltre dichiarato che Washington sta spingendo Ankara a bloccare il flusso di denaro che proviene dai jihadisti in Siria e Iraq.
“Ci aspettiamo che i turchi facciano di più (per bloccare il flusso di denaro contrabbando). Rafforzare la sicurezza delle frontiere (tra la Turchia e la Siria e tra la Turchia e l’Iraq) fermerebbe grandi flussi di denaro,” — ha affermato: http://it.sputniknews.com/mondo/20151211/1704840/Siria-Turchia-Iraq-Confini-Isis.html#ixzz3u07xUzqT
NEW YORK L’elettorato repubblicano esprime fiducia al magnate Trump e alla sua capacita’ di affrontare il terrorismo: 7 elettori su 10 sostengono che e’ ben attrezzato per rispondere alla minaccia, mentre 4 su 10 si dicono “molto fiduciosi” che il candidato possa gestire il terrorismo. Di contro, l’opinione pubblica ha poca fiducia nel presidente Obama e nella sua gestione della lotta all’Isis: il 57 per cento disapprova quanto fatto finora.
=========================
COME MAI NON C’è ANCORA LA PENA DI MORTE PER CHI UCCIDE UN POLIZIOTTO? CHI HA TRADITO LO STATO ED IL POPOLO FINO A QUESTO PUNTO? NEW YORK. “Se vinco le elezioni faro’ un decreto per rendere obbligatoria la pena di morte a chiunque uccida un poliziotto”. Lo ha detto il candidato alla nomination repubblicana, Donald Trump che, dopo la proposta-shock di vietare l’ingresso ai musulmani negli Usa, annuncia un’altra iniziativa che fara’ sicuramente discutere.
=======================
una qualche richiesta della sharia? porterà comunque la guerra civile! I SOCIALISTI SONO LA NOSTRA PIù GRANDE MINACCIA, PERCHé CI HANNO VENDUTI COME SCHIAVI ALLE BANCHE CENTRRALI!!  è LA VISIONE MIOPE E IRRESPONSABILE DEI SOCIALISTI CHE CI METTE IN UNA SITUAZIONE DISPERATA! NON è UN SEGRETO CHE I MASSONI SONO I TRADITORI CHE CI HANNO VENDUTI COME SCHIAVI A ROTHSCHID. PARIGI, 11 DIC”Ci sono due visioni per il nostro Paese. Una, quella dell’estrema destra, in fondo, predica la divisione. Questa divisione può condurre alla guerra civile”: lo ha detto, a due giorni dai ballottaggi delle regionali, il primo ministro socialista francese, Manuel Valls, ai microfoni di France Inter
===================
ISRAELE E LA GIUSTIZIA DI DIO. SALMO 2,2-4 Il regno del Figlio di Dioedel Figliodell’uomo. (At 4:25-28; 13:27-41; Mt 21:37-45; Fl 2:9-11) IL CANTO DI UNIUS REI! Sl 18:50; 21:8, ecc.; 110; Gv 3:36. 2:1 Perché questo tumulto fra le nazioni, e perché meditano i popoli cose vane?
 2:2 I re della terra si danno convegno e i prìncipi congiurano insieme, contro il SIGNORE e contro il suo Unto, dicendo: 2:3 «Spezziamo i loro legami,
e liberiamoci dalle loro catene». 2:4 Colui che siede nei cieli ne riderà;
il Signore si farà beffe di loro. 2:5 Egli parlerà loro nella sua ira,
e nel suo furore li renderà smarriti: 2:6 «Sono io», dirà, «che ho stabilito il mio re
sopra Sion, il mio monte santo». 2:7 Io annunzierò il decreto:
Il SIGNORE mi ha detto: «Tu sei mio figlio, oggi io t’ho generato.
 2:8 Chiedimi, io ti darò in eredità le nazioni e in possesso le estremità della terra.
 2:9 Tu le spezzerai con una verga di ferro; tu le frantumerai come un vaso d’argilla».
 2:10 Ora, o re, siate saggi; lasciatevi correggere, o giudici della terra. 2:11 Servite il SIGNORE con timore, e gioite con tremore. 2:12 Rendete omaggio al figlio,
affinché il SIGNORE non si adiri e voi non periate nella vostra via, perché improvvisa l’ira sua potrebbe divampare. Beati tutti quelli che confidano in lui!
===================
ISRAELE E LA GIUSTIZIA DI DIO contro FARISEI e i loro ISLAMICI. [ anche edomiti facevano il sacrificio umano a satana dei loro figli: così come, anche, oggi fanno: i sacerdoti di satana della CIA, in tutte le Nazioni sotto il loro controllo! ] Come è possibile, che, i FARISEI non abbiano niente da imparare dall’esempio di Edom, tutta quella Nazione perversa che nacque dalla discendenza di Esau e che con la dinastia degli ERODI prese i controllo di ISRAELE! questa è la nostra stessa brutta storia dato che i Rothschild Bildenberg hanno preso il controllo di Israele e di tutto il NWO. Giuda MACCABEO 163 a.C. conquistò EDOM ed impose loro le leggi ebraiche, essi furono assimilati, ecco perché, poterono diventare con la loro malvagità una Dinastia di Re in ISRAELE. ma, i profeti avevano annunciAto la loro totale scomparsa, e gli Atti degli Apostoli raccontano la loro malvagità!
ISRAELE E LA GIUSTIZIA DI DIO contro FARISEI e i loro ISLAMICI. [ anche edomiti facevano il sacrificio umano a satana dei loro figli: così come, anche, oggi fanno: i sacerdoti di satana della CIA, in tutte le Nazioni sotto il loro controllo! ] . Come Erode Antipatro capostipide della Dinastia erodiana, egli comandò la giudea al tempo dei romani. Suo figlio Erode il Grande, è tristemente famoso per la strage degli innocenti, che realizzò come si vide ingannato dai Re MAGI. il suo successore Erode Antipa fece decapitare Giovanni Battista. seguì Erode Agrippa I, che fece uccidere l’APOSTOLO Giacomo.. ecco perché i FARISEI ED IL LORO TALMUD SONO TUTTI I DISCENDENTI DI EDOM! Perché perpetuano la separazione inimicizia tra Israele e la CHIESA! ma, tutt’altri sono i progetti ed i disegni di Di!
ISRAELE E LA GIUSTIZIA DI DIO contro FARISEI e i loro ISLAMICI. [ anche edomiti facevano il sacrificio umano a satana dei loro figli: così come, anche, oggi fanno: i sacerdoti di satana della CIA, in tutte le Nazioni sotto il loro controllo! ] nonostante Dio avesse mandato i suoi profeti ad avvisarli, i discendenti d Edom non abbandonarono nel segreto, i loro rituali orgiastici e demoniaci, la loro efferata malvagità era nota a tutti, quindi verso il 100 d.C. sia gli edomiti che la dinastia degli ERODI scomparvero per sempre. così come aveva profetato la parola di Abdia profeta già nel  840a.C. ed è tragico osservare come gi edomiti, oggi, sono tornati in Europa e negli USA: per fare ancora del male a ISRAELE ed ai martiri cristiani, dimenticando nella loro malvagità, il tragico insegnamento della storia!
============================
Missione per la chiesa Perseguitata notiziario N°12014. COSA ASPETTATE A PUNIRE IL LAOS?
Laos. Quando le autorità del villaggio hanno revocato le loro carte d’identità nazionali, i componenti di sette famiglie cristiane in Laos sono diventati improvvisamente non-cittadini nella propria nazione. Cittadini del nulla tranne che del cielo. Le sette famiglie in questione hanno sperimentato sofferenze e persecuzioni fin dal 2006, quando hanno fondato una chiesa cristiana in questo remoto villaggio. I capi del villaggio hanno cominciato ad attaccare i nuovi credenti sin dal momento della fondazione della chiesa. Gli abitanti hanno distrutto tutto ciò che i credenti possedevano, gli animali e le terre che coltivavano. Durante i culti della sera gli abitanti del villaggio circondavano la casa dove i credenti si riunivano e lanciavano pietre sul tetto in lamiera dell’abitazione, spaventando i bambini e rendendo impossibile ascoltare il culto. Quando i cristiani hanno esposto le loro rimostranze alla polizia, le autorità hanno risposto: “Ogni chiesa ha il culto di domenica. Perché voi tenete i culti il giovedì sera e il sabato sera? Per favore, interrompeteli”.
Il ricatto: I cristiani hanno continuato a tenere quelle riunioni di culto. Poi, nel 2008, le autorità del villaggio hanno preso i “libretti di famiglia” (che servono come certificati di nascita, tessera sanitaria e carta d’identità insieme) di tutti gli abitanti del villaggio, promettendo di restituire presto quelli nuovi. Un mese più tardi, i libretti familiari sono stati restituiti a tutti tranne che ai cristiani. Quando questi ultimi hanno chiesto i loro documenti, i capi del villaggio hanno detto loro che non li avrebbero più ricevuti a meno che non avessero rinunciato alla loro fede. Senza i loro libretti, i cristiani non possono comprare né vendere nulla, i loro figli non possono frequentare la scuola o registrarsi per accedere ai servizi erogati dallo Stato, e senza istruzione non potranno accedere nemmeno al lavoro. I Cristiani erano trattati come alieni, illegali nella loro stessa nazione.
Una speranza per i bambini. Preoccupati per l’istruzione e il futuro dei propri figli, i membri della chiesa hanno messo a punto un piano. Dopo oltre un anno di ricerche, hanno trovato una città dove ai loro figli sarebbe stato permesso di frequentare la scuola. Il figlio ventiseienne del pastore si è spostato con la moglie e il figlio piccolo in quella città, per potersi prendere cura dei bambini durante la settimana scolastica. I bambini dormono nella capanna della giovane coppia durante la settimana e tornano a casa dalle proprie famiglie per il fine settimana: il villaggio dista due ore di cammino. Nonostante ai bambini sia permesso frequentare le lezioni, non riceveranno il certificato di istruzione senza il loro libretto familiare. Attraverso i propri collaboratori in Laos, la Missione i nternazionale per la Chiesa perseguitata ha potuto sostenere questa chiesa nelle sue molte prove. Ha provveduto a fornire cibo quando i raccolti dei membri sono stati distrutti e ha organizzato missioni itineranti presso queste famiglie che si sentono molto sole, per fornire incoraggiamento e formazione cristiana. La persecuzione continua Recentemente tutto il villaggio si è spostato a ridosso della strada principale che passa in quella zona, vietando alle famiglie cristiane di fare altrettanto. Le autorità hanno detto loro: “Se volete spostarvi, dovrete rinnegare Gesù. Se rinnegate Gesù, vi aiuteremo. Vi daremo riso e cemento per costruire una nuova casa”. Nessuna delle famiglie ha rinunciato alla propria fede. I Cristiani ora sono senza elettricità e senza protezione della polizia. Ogni volta che chiedono di avere i propri libretti familiari i capi del villaggio dicono loro che devono rinnegare la propria fede. Mentre il loro futuro sulla terra sembra oscuro, i Cristiani rifiutano di rinunciare alla propria speranza eterna in Cristo. Preghiamo per loro affinché possano continuare a restare aggrappati a Gesù.
======================
IL PRESIDENTE PUTIN (al contrario di OBAMA ) hA IMPEDITO IL MASSACRO DEI CRISTIANI NEL 2013. il presidente russo Vladimir Putin è il salvatore dei valori dell’OccidenteCristiano.
Di fronte alla tragica realtà che vede oggi i cristiani i più perseguitati al mondo per ragioni religiose, dobbiamo prendere atto che il presidente russo Vladimir Putin si è contraddistinto nell’anno 2013 come il leader mondiale che ha scongiurato il massacro dei cristiani in Siria bloccando in extremis lo scoppio di una guerra, voluta fortemente dagli Stati Uniti, dalla Francia e dalla Gran Bretagna, per dare man forte agli estremisti e terroristi islamici che combattono contro il regime laico di Bashar Al Assad. Putin sta riesumando la pratica religiosa dopo decenni di ateismo in una Russia dove unitamente alla fede si sono persi i valori fondanti della civiltà, a partire dalla sacralità della vita, con la conseguenza che vi si registra il più basso tasso di natalità nel continente europeo, il più alto tasso di aborti, in aggiunta alla diffusione delle devianze sociali devastanti quali l’alcolismo. Impedendo l’esplosione della guerra in Siria, il Presidente Putin ha anche quantomeno allontanato la prospettiva di un’offensiva su larga scala del terrorismo islamico in Europa, che sicuramente avrebbe preso quota qualora i Fratelli Musulmani fossero riusciti a prendere il potere anche in Siria, prima ancora di esserne scalzati in Egitto, i due Paesi arabi più rilevanti sul piano militare. La difesa dei cristiani d’Oriente e la guerra ad oltranza al radicalismo e al terrorismo islamico.
======================
 di Magdi Cristian Allam, è un vero eroe Putin è nostro amico, si colloca nel contesto della salvaguardia delle nostre radici, della nostra fede, dell’identità nazionale, dei valori tradizionali, come attesta la strenua opposizione di Putin al matrimonio omosessuale proprio mentre quest’Unione Europea l’ha legittimato concependolo come l’apice della civiltà. Nel 2014 la sfida che ci attende è la scelta tra una concezione globalista e relativista della vita e l’alternativa che mette al centro la persona, la famiglia naturale, la comunità locale, i valori, le regole e il bene comune. Noi la scelta l’abbiamo fatta. Il nostro impegno sarà di realizzare il successo della nostra missione. Buon anno a tutti gli “Uomini Nuovi”!
======================
dovunque può arrivare la maledizione saudita di Maometto? persone innocenti devono morire! Eritrea. Un gruppo di 185 credenti si era riunito per un incontro di preghiera a Maitemenay, un quartiere a nord di Asmara, per pregare per la propria nazione. Durante la preghiera, le forze di sicurezza hanno fatto irruzione nell’edificio e hanno arrestato tutti i presenti, che includevano anche circa 80 persone tra donne e bambini. Secondo fonti della Missione Internazionale per la Chiesa Perseguitata , almeno 83 persone appartenenti al gruppo cristiano clandestino Hiyaw Amlak (Dio Vivente) sono stati rilasciati. Tutti sono stati severamente ammoniti sul fatto di incontrarsi con altri credenti in futuro. Prima di essere rilasciati, hanno dovuto firmare un documento in cui promettono di non incontrarsi più con altri cristiani. In ogni caso, tutti gli uomini e coloro che si sono rifiutati di firmare l’accordo sono rimasti in detenzione. Si teme che gli uomini in età da servizio militare siano mandati sotto le armi e detenuti in prigioni militari, in condizioni molto dure. Si stima che in Eritrea siano attualmente detenuti oltre 3.000 cristiani a causa della propria fede. Molti sono fuggiti dal Paese dopo mesi di arresto o detenzione in carcere. In un messaggio pubblicato su Twitter il giorno di Natale, il Presidente dell’Iran Hassan Rouhani ha augurato a tutti i cristiani, e specialmente quelli iraniani, buon Natale. Questo il testo del messaggio: “Possa Gesù Cristo, profeta di pace e di amore, benedire tutti noi in questo giorno. Auguriamo Buon Natale a tutti coloro che lo festeggiano, specialmente i cristiani iraniani”. Questa iniziativa fa parte di una strategia della leadership iraniana che si propone di intrattenere rapporti più distesi con il resto del mondo e specialmente con l’Occidente e l’America. Ma a sconfessare i “buoni propositi” del leader iraniano sono i moltissimi casi di persecuzione e di accanimento contro i cristiani che avvengono quotidianamente in Iran per mano delle autorità. Tra i tanti casi di aperta violazione dei diritti umani e religiosi il Pastore iraniano-americano Saeed Abedini, in prigione da oltre un anno per “minacce alla sicurezza nazionale”a Rajaj Shahr, il carcere più temuto del Paese, dove subisce continue minacce e maltrattamenti. Un altro carcere molto temuto è la prigione di Evin, dove sono rinchiusi i detenuti politici; tra gli altri, è appena giunto (il 2 dicembre scorso) il Pastore Rasoul Abdollahi che deve scontare una pena di tre anni per “attività antigovernative ed evangelismo”. Ad Evin troverà il Pastore Farshid Fathi, che dal 2012 sta scontando una condanna a sei anni.
=======================
dovunque può arrivare la maledizione DI FARISEI saudita di Maometto? persone innocenti devono morire! GLI USA SONO I RESPONSABILI MONDIALE DI QUESTO GENOCIDIO CONTRO I CRISTIANI! Nigeria. In Nigeria non viene utilizzata solo la violenza per favorire l’avanzata dell’Islam. Lo scorso 15 novembre, in una cerimonia solenne nella moschea principale della capitale Abuja, 19 cristiani si sono convertiti all’Islam e come “premio” hanno ricevuto circa 81.000 dollari ciascuno, donati da varie autorità come i governatori degli Stati di Sokoto, Bauchi, Imo e Abia, a maggioranza islamica. Quasi tutti i convertiti appartengono a una delle maggiori etnie della Nigeria, gli Igbo, che per il 98% sono cristiani. Filippine Il 31 dicembre scorso è stata attaccata la Chiesa di San Vicente Ferrer nell’isola di Mindanao, nelle Filippine del Sud: sono esplose delle bombe causando la morte di sette persone, compresi alcuni familiari di un collaboratore della chiesa, Manuel Casineros, uno degli attivisti che da anni si oppongono alle milizie ribelli islamiche che vogliono rendere Mindanao uno stato islamico indipendente dalle Filippine. Cina Alla fine di dicembre dello scorso anno il Parlamento Cinese ha adottato una risoluzione che pone fine all’uso dei campi di lavoro forzato come forma di punizione e di “rieducazione” per prigionieri politici. Questi campi sono stati utilizzati per oltre cinquant’anni per punire i dissidenti, e molti di questi sono rappresentati da credenti e leader delle cosiddette “chiese domestiche” o chiese clandestine cinesi. Questa risoluzione è certamente un passo in avanti per una maggiore libertà religiosa
==========================
 la Missione per la Chiesa perseguitata è un’opera interconfessionale associata alla international Christian association (ICA), fondata nel 1969 dal Pastore Richard Wurmbrand e rappresentata mondialmente (www.persecution.net). la Missione per la Chiesa perseguitata svolge un’attività con scopi unicamente umanitari, religiosi e di beneficienza e si prefigge di raggiungere principalmente il seguente programma:
1) Aiuti materiali umanitari ai cristiani di tutte le denominazioni, perseguitati per la loro fede nei paesi privi di libertà.
2) Distribuzione di Bibbie, Vangeli e altra letteratura cristiana, trasmissioni radio e televisive nei p aesi comunisti, ex comunisti e musulmani nelle loro rispettive lingue.
3) Diffusione della Bibbia e altra letteratura cristiana ai comunisti e ai musulmani del mondo libero.
4) Informazione e sensibilizzazione dell’opinione pubblica in occidente mediante: distribuzione di libri, stampati, video, conferenze e servizio stampa. p er informazione e collaborazione scrivere a: MissiOne per la Chiesa perseguitata ITALIA: Uomini NuoviCasella Postale 3821030 MARCHIROLO (Varese) Tel. (0332) 723007Fax (0332) 998080E-mail mcp@eun.ch SVIZZERA: Uomini NuoviVia Cantonale 426982 LUGANO-AGNO Tel. (079) 3889985E-mail mcp@eun.ch Missione per la chiesa Perseguitata http://www.creactio.org +39 039 2010607 Malesia Sale la tensione in malesia tra musulmani e cristiani dopo che una corte di giustizia malese ha proibito a tutti i non-musulmani l’uso della parola “allah” per identificare Dio. Dal momento che nelle Bibbie malesi da sempre viene usata questa parola per indicare Dio, la sentenza ha causato la confisca di oltre 300 Bibbie e l’arresto di due membri della Società Biblica malese da parte delle autorità. Gruppi musulmani radicali hanno minacciato di protestare davanti alle chiese cristiane se i cristiani cercheranno di appellarsi a questa sentenza in tribunale. repubblica Centroafricana La guerra che si svolge nella Repubblica Centrafricana, lontano dall’interesse dei media. Dopo che nel 2013 un gruppo di ribelli islamico, chiamato Seleka, è salito al potere, ha cominciato a perseguitare la popolazione cristiana, maggioritaria in quel Paese. La reazione di alcuni gruppi, cristiani e non, a questa violenza, ha fatto etichettare la guerra come “conflitto interreligioso” ma i fatti indicano come in realtà, sia in atto una sorta di “pulizia etnica” dei cristiani che, ha già causato diverse migliaia di morti.
==============================
dovunque può arrivare la maledizione DI FARISEI saudita di Maometto? persone innocenti devono morire! GLI USA SONO I RESPONSABILI MONDIALE DI QUESTO GENOCIDIO CONTRO I CRISTIANI! Indonesia In apertura del nuovo anno molti pastori e associazioni cristiane dell’Indonesia hanno criticato il Presidente Yudhoyono per non aver garantito il principio di libertà religiosa inscritto nella Costituzione indonesiana e aver indirettamente permesso che venissero chiuse numerose chiese cristiane su pressione degli integralisti islamici. Dal 2012 sono infatti state chiuse almeno 50 chiese cristiane. Il 20 ottobre 2013 quattro cristiani, tra cui due bambine, sono stati uccisi e altre 18 persone sono state ferite in un attacco avvenuto durante la celebrazione di uno dei tre matrimoni programmati alla Chiesa Copta della Vergine Maria nel distretto di Warraq del Cairo, in Egitto. Due uomini col volto coperto giunti su una motocicletta hanno aperto il fuoco sulla folla che si era radunata all’esterno della chiesa. Fahmy Azer Aboud, 75 anni, ha perso le sue due nipoti di 8 e 12 anni, suo figlio e la sorella di sua moglie, Camilia Attiya, la madre dello sposo. Dei diciotto feriti, sette sono membri della famiglia di Aboud. I feriti, alcuni dei quali erano molto gravi, sono stati trasferiti dapprima in ospedali pubblici locali. Mentre i cristiani si stavano organizzando per trasferirli nuovamente in alcuni ospedali privati cristiani, dove avrebbero ricevuto migliori cure, un ufficiale dell’esercito ha ordinato che i feriti fossero trasferiti in un ospedale militare specializzato che li avrebbe curati a spese dell’esercito. “Siamo rimasti molto stupiti perché questa è la prima volta che un’autorità di questo Paese si prende cura dei cristiani oggetto di persecuzione” ha dichiarato un collaboratore della Missione i nternazionale per la Chiesa p erseguitata . Migliaia di cristiani copti hanno partecipato il giorno successivo a veglie di preghiera per commemorare le vittime di questo attacco, l’ennesimo di una serie cominciata nell’agosto del 2013 ad opera dei Fratelli Musulmani, e che ha causato la distruzione di oltre 30 chiese e di oltre 120 tra aziende, negozi, case e autovetture di cristiani. Ancora peggio il conto delle vittime: oltre 650 morti e 4.000 feriti solo in questi pochi mesI. ======================
QUESTA DONNA è UNA ASSASSINA: deve subito essere arrestata! I suoi TERRORISTI UCCIDONO, proprio, PER DIFFONDERE NEL MONDO IL NAZISMO CRIMINALE DELLA SUA SHARIA!  ROMA, 10 DIC – “Una tattica che usano è giustificare le azioni invocando l’Islam. Non c’è nulla di islamico in questi terroristi”: lo ha detto la regina Rania di Giordania ricevendo la Laurea Honoris Causa in Scienze dello sviluppo e della cooperazione internazionale all’Università La Sapienza. “Ma più loro invocano l’Islam per i loro atti terroristici più provocano intolleranza da parte dei musulmani pacifici”, ha aggiunto.
====================
TRE PROCEDURE DI INFRAZIONE CONTEMPORANEAMENTE!!! ALLA UE SI STANNO INFETTANDO TUTTE LE SUE ROTHSCHILD EMORROIDI GENDER DARWIN BILDENBERG, PERCHé ITALIA, SI STA SMARCANDO DALLA LORO POLITICA CRIMINALE, PER IL MONDO INTERO! BRUXELLES, 10 DIC – La Commissione Ue ha aperto una procedura di infrazione all’Italia in materia di asilo. Con una lettera di costituzione in mora – primo passo della procedura di infrazione – la Commissione Ue esorta Italia, Grecia e Croazia ad attuare correttamente il regolamento Eurodac per la raccolta di impronte dei migranti.
====================
LA RUSSIA HA DIMOSTRATO I CRIMINI CONTRO IL GENERE UMANO DELLA NATO E DELLA SUA LEGA ARABA!
12:16 Pulizia etnica della Russia in Siria? Mosca stizzita: Turchia dimostra distacco da realtà!
11:45 Per Mosca la coalizione antiterrorismo USA simula la lotta contro il Daesh!
============
Donald Trump è un GRANDE MITO: IL NOSTRO CANDIDATO! [ Nuova dichiarazione shock per il candidato repubblicano ] PENSO CHE NESSUNO COME LUI SAREBBE CAPACE DI FERMARE LA GUERRA MONDIALE, CHE SI CHE QUELLA SI, CHE SAREBBE UNO SHOCK, CHE VI SIETE MERITATI DI RICEVERE, VERAMENTE!
=========================
IERI 10 DICEMBRE, io ho trovato i parametri di connessione SIM fastweb manomessi, ed, io ho perso una ora intera, per recuperare la connessione, che qualche servizio segreto mi ha manipolato i parametri, sia nel computer che nel cellulare. e quando, voi vedrete una squadra di servizi segreti, che tra di loro nessuno è normale? allora, voi capirete che sono stati loro!
========================
TUTTO IL SATANISMO DELLA LEGA ARABA, e la loro pervertita religione per il terrore del mondo! ] [ La triste normalità di Suor Laylea: “paura di attentati? In Pakistan viviamo così ogni giorno”. La religiosa che vive ed opera a Lahore, a Roma per il Giubileo, racconta la quotidianità nel Paese del sud-est asiatico. Che per i cristiani è fatta di paura. Molly Holzschlag. Gelsomino Del Guercio/Aleteia. 9 dicembre 2015. Pakistani Christians ] [ E’ a Roma per il Giubileo. Ha assistito alla celebrazione con Papa Francesco in piazza San Pietro con l’apertura della Porta Santa. Ma la sua mente è rivolta al Pakistan, il Paese dove lei vive e opera. LA DIFFICILE VITA A LAHORE
Suor Layla è schietta. «Paura del terrorismo? Ma noi viviamo sempre così», afferma sorridente la religiosa, che viene da Lahore, dove negli ultimi anni gli attentati contro i cristiani sono stati numerosi. «Lahore è la città di Asia Bibi», ricorda la suora facendo riferimento alla donna pakistana, cristiana, da anni in carcere perchè accusata di blasfemia e diventata un caso internazionale (Leggo.it, 8 dicembre). “PER NOI E’ NORMALE VEDERE TANTA POLIZIA” «Per noi vedere le forze dell’ordine presidiare le funzioni religiose è una cosa normale, ciò che per voi è differente. Sono qui con altre sorelle per l’apertura di questo Giubileo, momento importante per i cristiani di tutto il mondo».
CRISTIANI DISPREZZATI
La testimonianza di Suor Layla è comune a molte religiose che vivono in Pakistan. Costrette a fare i conti con l’intolleranza religiosa della maggioranza musulmana. Raccontava a Zenit (dicembre 2014) una missionaria paolina: «Io amo il Pakistan e tutta la sua cara gente. Chiedo preghiere per una benedizione di grazia ai cristiani che godono infinitamente quando si sentono ricordati dai fratelli e sorelle lontani ma in comunione con loro, rigettati e disprezzati in questa terra».
LA GAMBIZZAZIONE DI MASIH
L’ultimo grave episodio è avvenuto sempre a Lahore il 13 novembre. L’attivista cristiano Aslam Masih, volontario e collaboratore dell’Ong “Legal Evangelical Association Development” (LEAD), impegnata per l’assistenza legale gratuita ai cristiani pakistani più poveri, spesso in casi di imputazioni palesemente false, è stato gambizzato (Fides, 13 novembre).
PROVE CONTRO GLI ABUSI
L’attacco è avvenuto il 28 ottobre. Aslam è stato affiancato da una jeep in pieno giorno e raggiunto da colpi di arma da fuoco sparati da un gruppo di quattro musulmani. L’uomo è stato ricoverato al General Hospital di Lahore. Prima di sparare, i criminali gli hanno chiesto di ritirare una denuncia che aveva registrato alla polizia, in uno dei casi che seguiva. Al suo rifiuto hanno aperto il fuoco. Aslam Masih ha raccolto prove in diversi episodi che riguardano abusi dei diritti dei cristiani e in passato già aveva ricevuto minacce.
===========================
Israeli Security Forces Arrest 5-Member ISIS Cell in Nazareth. Dec 9, 2015. With the spread of global terrorism and ISIS on the march, Israel is clamping down on domestic Islamic terrorism threats. Israeli security forces arrested five Arabs with Israeli citizenship from Nazareth on suspicion of planning terror attacks on behalf of the Islamic State (ISIS) terror organization, the Shin Bet (Israel’s Security Agency) revealed Tuesday. The suspected terrorists, aged 19, 20, 22, 23, and 27, were exposed as members of the “Salafia Jihadiya” organization, which adheres to the ISIS ideology. The cell acquired weapons, a Carl Gustav machine pistol and a Russian SKS rifle, and trained with them in preparation for pending terror attacks against Israeli targets. The group also met on occasions and declared their support for ISIS’ ideology, praising Jihad [holy war] against the “infidels,” the Shin Bet said. ISIS gun. The Carl Gustav gun acquired by the ISIS cell. (Shin Bet) The cell members, who came from the Suleiman clan in the northern part of Nazareth, were charged with illegal possession of weapons, conspiring to commit crimes, supporting an illegal organization and illegal firing of weapons in a built area. ISIS was officially declared an illegal organizations in Israel in late October.
Israeli security forces have over the past year exposed several ISIS terror cells operating in Israel, comprised mostly of Arabs with Israeli citizenship. In total, 39 suspects have been arrested. The last big cell was exposed in November. The six member cell planned to join ISIS in Syria, while a seventh member was successful in paragliding from Israel into Syria and joined ISIS.
Israel estimates that some 50 Israeli Arabs have joined ISIS in Syria and Iraq over the past two years. Ten of them have been arrested upon their return to the country and a few other have been killed in action while fighting with ISIS. Israel fears that Arabs returning to Israel from fighting with ISIS will use their experience to establish terror networks and launch attacks within Israel, or that Arabs in Israel will be inspired by ISIS, and especially via social media, and will operate against the Jewish state and its citizens. By: Max Gelber, United with Israel
JNS contributed to this report.
=============================
Here is the unique footage of a Palestinian car ramming attack captured by a helmet cam worn by an IDF soldier.
Daddy Come Home VideoWATCH: Daddy Come Home
A Modern Day Chanukah Miracle Story with Nissim BlackWATCH: A Modern Day Chanukah Miracle Story
Chanukah Jewish Rock of AgesWATCH: A Jewish Rock of Ages
Ashleigh BanfieldACT NOW! CNN Anchor Compares Past Jewish Violence to Ongoing Widespread Islamic Terrorism
haifa under british mandateThis Week in Israel’s History: UK Secretary Announces End of British Mandate in Palestine
Arrow 3Israel Conducts Successful Test of Arrow 3 Anti-Ballistic System
UNRWAUNRWA Educators Persist in Inciting Fellow Palestinians to Violence Against Israelis on Social Media
Danny DanonAt Memorial for Victims of Genocide, Israeli Envoy Says UN Could Have Done More
Tel AvivTel Aviv to be Home to One of Two Australian Hi-Tech Hubs
CNN Anchor Compares Past Jewish Violence to Ongoing Widespread Islamic Terrorism
terror video YouTubeReport More Pro-Terror Videos to YouTube – Get ALL of them Removed!
NWSAProtest the National Women’s Studies Association Vote to Boycott Israel
Twitter ISIS terrorismTell Companies to Pressure Twitter to Stop Running Their Ads on Pages that Promote Terror
TerrorismReport These 22 Pro-Terror Videos to YouTube – Insist on Their Removal Immediately!
EU PalestiniansStop the European Union from Labeling Israeli Products
http://unitedwithisrael.org/israeli-forces-arrest-five-member-isis-cell
è IDEOLOGICO! TUTTI I MUSULMANI SONO TERRORISTI PER IL NAZIsmo DELLA SHARIA, E PER IL GENOCIDO, CHE NASCE DALLA LORO TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE! Trump to visit Israel in December amid raging controversy over his remarks about Muslims. December 9, 2015. After calling for a sweeping temporary ban on all Muslims trying to enter the US, 2016 presidential candidate Donald Trump has angered many including in the Middle East where he is expected to visit Israel later this month. By: AP and World Israel News Staff. Donald Trump’s call to keep Muslims from traveling to the United States is causing dismay among business leaders in the Middle East, where the billionaire presidential candidate has done business for years, a region viewed as well-suited for his brand of over-the-top luxury. Trump announced Tuesday he intends to visit Israel in the coming weeks, and his announcement has already generated a stir among Israel’s Arabs and left-wing lawmakers. Emirati business magnate Khalaf al-Habtoor only months ago proclaimed his support for the Republican candidate for president, but that’s all changed in the wake of Trump’s increasingly incendiary comments about Islam.
“If he comes to my office, I will not let him in. I reject him,” al-Habtoor told The Associated Press. “Maybe we can meet somewhere where I can debate with him in a very civilized way, not in the way he approaches people.” Trump has for years looked to do business in the Middle East, particularly in the Gulf and the emirate of Dubai. Trump has lent his name to two high-profile Dubai golf course projects and an ongoing real estate development, and sought for years to expand his hotel chain into the region. But some of his rhetoric about Islam on the campaign trail — including his call to monitor mosques and his proposal this week to temporarily bar Muslims from traveling to the US in wake of the San Bernardino Islamic terror attack — has led to increased wariness in the Arab world. Trump’s campaign did not respond to questions about his reputation and business dealings in the Middle East.
In a column published Aug. 9 in The National, the state-owned  newspaper of Abu Dhabi, al-Habtoor praised Trump for believing “in bringing back his country’s superpower status.”
But late last month, al-Habtoor wrote a follow-up column on Trump that began with: “I was wrong and I do not mind admitting it.” “When strength is partnered with ignorance and deceit, it produces a toxic mix threatening the United States and our world,” he wrote, ending his column by endorsing Democratic front-runner Hillary Clinton. Trump’s Mixed Remarks on the Middle East. Trump has made other comments at times praising or ridiculing countries in the Middle East. At a recent campaign rally, Trump applauded Qatar’s new, at least $15 billion airport, while calling US airports “third-world.” He traveled to the Qatari capital, Doha, in April 2008 to see developments there. Trump also made comments in 2011, as well as this year, falsely saying that Kuwait paid nothing to the US for driving out occupying Iraqi forces during the 1991 Gulf War. US congressional records show Kuwait contributed $16.1 billion for the war. Those Gulf War comments recently drew boos on a comedy talk show in Kuwait, which still holds the US in high regard for coming to its aid in the war. Hamad al-Ali, the comedian who poked fun at them, was critical of Trump’s latest comments on barring Muslims. “He shouldn’t promote these types of ideas. These kinds of ideas are from some sort of person who is not educated,” he told the AP. Newspapers in the Emirates also criticized Trump in their Wednesday editions, with the Gulf News saying his “extremism is no different than that of Daesh,” referring to the Islamic State (ISIS) group. The paper offered him this advice: “Zip it, Donald. Just zip it.” The Republican presidential candidate on Tuesday denied an Associated Press report that he planned to visit the majority-Muslim kingdom of Jordan at the end of December. Trump tweeted Tuesday, “Despite my great respect for King Abdullah II, I will not be visiting Jordan at this time. This is in response to the false @AP report.”
http://worldisraelnews.com/trump-to-visit-israel-in-december-amid-raging-controversy-over-his-remarks-about-muslims/
Opinion: Israel, Beware of Obama’s Ominous Plans. Dec 9, 2015. Israeli-Palestinian conflict. Obama VS Netanyahu ] [ PM Benjamin Netanyahu and US President Barack Obama at the White House. Obama and his clever political team are not finished with Israel, and they have ominous plans for the future. After the last meeting between President Obama and Prime Minister Netanyahu, some thought that finally after, seven weary years, they had found common ground. Their meeting focused on working to limit Iranian influence in the region; discussing a new 10-year $50 billion U.S. aid package to Israel, unprecedented in terms of average yearly aid; and Obama conceded that a peace deal with the Palestinians is not on the horizon. A few days later, Jonathan Pollard, after 30 long years, was released from prison, something Netanyahu attempted unsuccessfully with former U.S. presidents. Thus, despite stark differences on the Iranian deal, the peace process, and overall views on foreign policy, some think that relations between the two leaders will finally improve. Yet, with all these positive developments, the only words that are sufficient to explain this situation is: Israel Beware. Israel must beware because these gestures and statements by the Obama administration are calculated, hold a high price tag, and their purpose is to numb the prime minister, the Israelis, and their supporters in the U.S. It is to create the impression that everything is fine, the worst is behind us and now we can continue as friends with common goals. But Obama and his clever political team are not finished with Israel, and they have ominous plans for the future. [ White House Press secretary Josh Earnest. ] Israel must understand that, like it or not, barring some major event, a Palestinian state will be declared and accepted by the UN Security Council before Obama finishes his presidency. The Hill reported that according to the administration’s rule making schedule for 2016, Obama is not slowing down on any of his goals. Though not included in The Hill’s report, a Palestinian state has been an important goal for Obama since the beginning of his presidency, and he has made the case for it numerous times. For example, last year, the Times of Israel quoted senior White House official, Philip Gordon, saying that Israel “should not take for granted the opportunity to negotiate” with a reliable partner like Abbas, and continued occupation is a recipe for resentment, instability, and extremism. A few months ago, the Washington Post quoted Obama asking his audience to internalize the hopelessness the Palestinians find themselves in; and the LA Times quoted Obama in that interview saying we need actions, not words, to restore a hopeful situation for the Palestinians. The current rhetoric by the administration – that a peace process “isn’t in the cards” — is something that Aaron Miller, a veteran State Department official who worked on the peace process for more than two decades, has called ‘unprecedented’ and wonders if it was an ‘honest admission’ of a failed goal or if there is a ‘peace process surprise for 2016’. Obama ran for president, as he said himself, to fundamentally change America, and this goal continues to be central to his presidency. Obama’s view of what America should be and its place among the nations is fundamentally different from the average American. His support for a Palestinian state has nothing to do with Netanyahu, occupation or the Palestinian people, rather it is in sync with his anti-colonialist worldview which pervades his policy — from removing a bust of Winston Churchill from the Oval Office, renaming a mountain in Alaska named after President McKinley to Denali, and allowing the mullahs to brutally subdue a legitimate uprising in Iran. In Obama’s worldview, Israel is a colonialist outpost in the Middle East, as delineated in his Cairo speech, and a manifestation of American power and influence which needs to be cut down to size. Since Obama aspires to fundamentally change America, in the last year of his presidency, his ideology and goals will shift into full gear as much as possible using executive orders, borrowing power, and other actions which allow him to implement policy without permission from Congress. Unfortunately, many commentators criticize Obama’s policies as inconsistent, naïve, or ill-fated. However, they fail to realize the deep ideological divide between most Americans and the president; and mistakenly think that they share the same goals and objectives as the president, but disagree on the tactics. Yet, in America, support for Israel is broad, and the overwhelming majority of Americans believe either that there should not be a Palestinian state, or that it should only be established through a peace agreement with Israel. Obama does not need anyone’s consent in order to instruct his UN ambassador to support a Palestinian state proposal at the Security Council, but at the same time he has no reason to anger many Democrats by shoving this decision down their throat when there is another way. Obama, the master of rhetoric and expert in framing the narrative, need not use force; and he will succeed in convincing many that this is not only the correct decision, but the inevitable decision. First, Obama will frame the concept using rhetoric which places his solution as the only logical alternative, as he has done on other issues. He will say: Some believe that we should force Israel to return to 1967 borders and force Israel to allow all Palestinian refugees to return to Israel, and others believe that we should allow the conflict and cycle of violence to continue while we just stand back and do nothing. I believe we need to find a middle ground and allow the Palestinians to have a state while not compromising on Israel’s security or its democratic fabric. His supporting arguments will claim that just about the whole world agrees that a Palestinian state needs to be established next to Israel, including Prime Minister Netanyahu, who has repeated this since 2009, and he takes the prime minister at his word. The dispute is only regarding the borders. A Palestinian state, Obama will continue, is in everyone’s best interest. It is in Israel’s best interest since the Palestinians, being a stateless people, have been a source of tension between Israel and other Arab nations which will subside after the establishment of a Palestinian state. In supporting a Palestinian state, the U.S. will be eliminating an issue that generates anti-Americanism, extremism, and is a point of tension with its allies in the Middle East, which hinders cooperation on various issues. [ Barack Obama 666 SHARIA nwo Mahmoud Abbas ] President Barack Obama shakes hands with Palestinian President Mahmoud Abbas in 2013. Furthermore, he will proclaim that Israel needs to be strong as it faces new security threats across the region and the Palestinian issue cannot be hanging over its head, threatening the democratic fabric of the country and preventing cooperation between Israel and its Middle East neighbors. Obama will restate his commitment to Israel’s security more than any other president mentioning the $50 billion aid package, continuing to develop the Iron Dome, continuing joint exercises, and selling advanced weapons that Israel’s friend, George W. Bush, refused to sell. He will credit himself with the Pollard release and remind everyone that the two-state solution was George W. Bush’s idea and vision, so he is not creating a new idea here. Having a Palestinian state will also place responsibility on the Palestinians and their leadership. They will no longer have any excuses for terrorist attacks or supporting terror, and we will hold them accountable. He will finish by saying that running away from important decisions is un-American, and that a Palestine state is in line with American values and tradition, especially that set out by President Woodrow Wilson. This argument sounds forceful, yet is filled with many flaws and half truths. Some of them being that this president has used aid, weapons sales, and other security measures to flaunt his support for Israel while damaging Israel in the diplomatic arena, making sure that they have no legitimacy to use the weapons. He has pledged that America ‘has Israel’s back’ on Iran, while simultaneously thwarting any Israeli attack on Iran either through leaks or outright threats, and in general has presented Israel as a liability for the U.S. However, Obama’s case for a Palestinian state will be enough to disarm well-intentioned Democrats and citizens alike who are generally supportive of Israel and believe that a Palestinian State should only be established through negotiations. The last year of Obama’s presidency will be an all-out offensive to implement his ideology through his policies and Israel will not be spared. Therefore, Israel must beware, a Palestinian state is on the horizon, and if a counter-plan is not devised, we will all be witness to a terrorist organization receiving a state without even making one concession, being facilitated by the enlightened Western world. By: Gideon Israel. Israel is a political consultant in Israel and researches U.S.-Israel relations. This article was originally published in American Thinker.
======================
Settlers in Judea and Samaria Exposed. WATCH: Meet the ‘Evil Settlers’ of Judea and Samaria [ Dec 9, 2015 Related: Ezri Tubi: Judea and Samaria ] While governments, the media and anti-Israel activists around the world would have you think that so-called “settlers” are evil people, here is the actual truth.  This video was made by our friend Ezri Tubi in order to show the world who the real “settlers” are. Yes, these people are warm, loving, friendly people who desire peace, love and to live in their biblical homeland. These people have varied jobs, living varied lives just like you and I, with a particular passion for where they live – Jews, living in their biblical land. So the next time you hear about those “wicked” settlers, make sure you remember this important video.
========================
alla CIA? glielo hanno impedito! ] [ WASHINGTON, 10 DIC – Donald Trump ha rinviato il suo previsto viaggio in Israele, dicendo che lo farà “dopo che divento presidente”. “Ho deciso di posticipare il mio viaggio in Israele e di programmare il mio incontro con Netanyahu in una data successiva, dopo che divento presidente degli Usa”: ha scritto in un tweet il candidato alla nomination repubblicana. incontro era previsto per il 28 dicembre a Gerusalemme.
Leon Leon https://www.facebook.com/leon.leooon
beh va bene dai, così ha più tempo per dedicarsi alla vincita contro quelli come barak osama
===========================
nessuno potrebbe dare torto a Matteo REZI, in questo caso, anche se lui non ha le palle per dichiarare guerra alla Arabia SAUDITA, perché in quest caso il terrorismo sharia, nel mondo? finirebbe immediatamente! ROMA, 10 DIC – “La distruzione di Daesh (Isis) è l’assoluta priorità”, ha ribadito il premier Matteo Renzi alla Conferenza per il dialogo mediterraneo Med 2015. “La collaborazione internazionale va ulteriormente sviluppata: Europa e Usa condividono con Mosca l’esigenza di combattere Daesh ma serve una soluzione di respiro strategico e non last minute”. “La cultura non è l’unica arma ma è dialogo, confronto, sistema immunitario delle nostre società contro la deriva del fanatismo”, ha aggiunto Renzi.
==============================
ISIS è SOLTANTO UNA DELLE TANTE SIGLE sharia, DELLA LEGA ARABA sharia: MA, CREDETE A ME ED AI MARTIRI CRISTIANI, SONO SEMPRE ISLAMICI MAOETTANI NAZISTI, SENZA DIRITTI UMANI, SENZA LIBERTà DI RELIGIONE, MANIACI RELIGIOSI, COME è TUTTA LA LEGA ARABA degli assassini! Jihadisti bombardano con mortai periferia di Aleppo: 30 vittime tra civili, 10.12.2015. Le vittime di un massiccio bombardamento della periferia occidentale di Aleppo, città nel nord della Siria, sono 30 civili, ha segnalato la stazione televisiva “Al-Mayadin.” Secondo il canale, i jihadisti per 48 ore hanno bombardato con colpi di mortaio e razzi la zona occidentale di Aleppo e i bombardamenti sono durati tutta la notte. Lunedì i terroristi avevano bombardato il centro della capitale economica siriana. Uno dei missili è esploso nei pressi dell’edificio che in precedenza ospitava il Consolato della Federazione Russa. Tre persone sono rimaste uccise. Nella provincia di Aleppo sono in corso cruenti combattimenti su più fronti. Le truppe dell’esercito siriano con il sostegno delle milizie di volontari hanno lanciato un’offensiva nel sud della provincia con l’obiettivo di riprendere il controllo sulla strada principale del Paese che congiunge Damasco con Aleppo. Nella parte orientale della provincia l’esercito sta liberando i villaggi dai terroristi del Daesh (ISIS). Aleppo è sotto il controllo delle truppe governative. Le formazioni terroristiche di jihadisti continuano a mantenere alcuni centri ad ovest e sud-ovest della città: http://it.sputniknews.com/mondo/20151210/1697947/Siria-Terrorismo-Daesh.html#ixzz3tvh0P3GU
Erdogan ist ein Narr   ] [ lo disse zia MERKEL TROIKA, ERDOGAN è UN PAZZO !” e poiché lei è una tedesca che parla il tedesco? lo ha detto in tedesco: “Erdogan è un pazzo!” Erdogan ist ein Narr ] [ Erdogan insiste: esercito Turchia in Iraq con placet di Baghdad. 10.12.2015( Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato che le truppe turche sono entrate in Iraq su richiesta del primo ministro iracheno Haider al-Abadi, segnala “Al Jazeera”. “I soldati turchi sono nel campo vicino Ba`shiqah (nei pressi della città irachena di Mosul) su richiesta del premier Haider al-Abadi presentata nel 2014. Perché è rimasto in silenzio dal 2014?,”- ha detto Erdogan. In precedenza le autorità irachene avevano fatto un appello alla NATO per costringere la Turchia a ritirare immediatamente le sue truppe dalla parte settentrionale del Paese. Lo scorso 4 dicembre soldati delle forze armate turche sono entrati nella provincia di Mosul. Secondo Ankara, i militari hanno il compito di addestrare le milizie irachene e curde. Tuttavia Baghdad ritiene l’ingresso delle truppe un’invasione militare ed ha più volte intimato il ritiro del contingente turco dal Paese. Si stima che oggi in Iraq si trovino circa 150 soldati turchi: http://it.sputniknews.com/mondo/20151210/1698093/Curdi-Abadi-Terrorismo-Daesh-Peshmerga-NATO.html#ixzz3tvhSfoTO
my JHWH ] qualcuno ha scommesso, che, io non avrei riportato tutti i commenti che, io ieri ho pubblicato sul server blogspot di google! MA, NON C’è NESSUNO CHE PUò VINCERE UNA SCOMMESSA CONTRO UNIUS REI! io sono sistematico. quindi, se, io decido di sterminare qualcosa? poi, più nessuno troverà un qualche satana lasciato vivere per sbaglio da qualche parte!
==================
SE anche, DOPO TUTTO QUESTO LA LEGA ARABA NON CONDANNA LA SHARIA, PUò ESSERE SOLTANTO PERCHé HA DECISO DI CONQUISTARE IL MONDO! 11 DIC – In Afghanistan i talebani hanno colpito ancora una volta il cuore di Kabul, quello delle ambasciate e degli uffici governativi. Con una potente autobomba seguita da una sparatoria con le forze di sicurezza e da altre non meglio precisate cinque esplosioni, hanno preso di mira la guesthouse Shir Pur, un residence per stranieri, uccidendo un poliziotto spagnolo che lavorava per la vicina ambasciata di Spagna e ferendo sette civili. Un bilancio ufficializzato dal ministero dell’Interno afghano.
========================
è tutto inutile! Erdogan ne ha fatti entrare 700, e USA ne hanno ucciso soltanto 300 ] 11 DIC – L’esercito iracheno sta premendo sulla città di Ramadi con un’offensiva con cui intende strappare la città all’Isis, mentre almeno 300-350 jihadisti risultano essere rimasti uccisi in una serie di raid aerei compiuti sulla città irachena dagli aerei statunitensi. Lo riportano i media internazionali.
è tutto inutile! Erdogan ne ha fatti entrare 700, e USA ne hanno ucciso soltanto 300 ] QUALCUNO HA CERCATO DI BLOCCARE LA PUBBLICAZIONE DI QUESTO MIO ARTICOLO: IN YOUTUBE!
=============================
L’AFRICA E IL MEDIO ORIENTE ERANO UN GIARDINO VERDEGGIANTE, PRIMA DI GIUNGERE I PASTORI ISLAMICI E DI TRASFORMARE TUTTO IN UN DESERTO! la immagine mostra il Deserto a Roma! INFATTI ISLAM è IL DESERTO DEI DIRITTI UMANI! è UN CUMULO DI DELITTI E DI NAZISMO CHE SOLTANTO ONU POTEVANO LEGALIZZARE! Un nuovo video dell’Isis minaccia la conquista di Roma: nelle immagini tre carri armati avanzano verso il Colosseo, poi scorrono altre sequenze che immortalano l’Altare della Patria, Piazza Navona e San Pietro. Si parla anche di “armate di Roma”http://www.ansa.it/webimages/img_395x275/2015/12/11/2c5335d4f7f032fb5319b06536494e7f.jpg

Bush 322 Rothschild 666 ] perché le vostre lucertole, streghe, sacerdoti di satana, i vostri zombies ed alieni [ strisciano, vomitano, gettano il sangue e muoiono?

Bush 322 Rothschild SpA Fmi NWO le bestie all’inferno ] LA MIA LINEA ADSL FASTWEBNET.IT? HA SEMPRE FUNZIONATO BENE… sono stati i tuoi sacerdoti di satana, HACHER, CIA NSA DATAGATE, che oggi, LORO mi hanno impedito di inviare mail: al mio partito FdI, al fine di impedire a me: di poter fittare il mio locale commerciale… quindi, adesso pagate voi le disoneste tasse, prelievo fiscale truffa signoraggio bancario, al posto mio? [ IO HO CREATO UN “CASINO”, per colpa vostra, NEL MIO GRUPPO CHAT: WHATSUPP LA POLITICA DELLA “NUOVA DESTRA” PER COLPA VOSTRA, ed io stavo per fare del male a delle persone innocenti per colpa vostra! ]
Bush 322 Rothschild SpA Fmi NWO le bestie all’inferno ] è inutile che, voi vi lamentate con me, voi avete il Fmi Spa NWO, la piramide massonica, quindi, dal monopolio del denaro: IL CONTROLLO DELLA MONETA, voi avete: RUBATO: il monopolio di ogni cosa, tutto quello che è stato rovinato nel mondo? VOI NE SIETE I RESPONABILI DIRETTI O INDIRETTI!  infatti, voi non avete voluto bene alle persone, voi avete fatto soltanto i vostri interessi!  VOI AVETE DANNEGGIATO E ROVINATO TUTTO! Voi e i vostri alleati salafiti, voi avete portato i musulmani alla esasperazione, ed oggi loro sono diventati islamici!
======================
INOLTRE, i vostri satanisti MI HANNO, anche, IMPEDITO ANCHE DI PARLARE CON LA ASSISTENZA Fastweb (192193) PER BEN DUE VOLTE [ operatore 8388 e operatore 8446 alle 22,45 circa, del 20 maggio 2015 ] ECCO PERCHé, IO HO CAPITO CHE VOI ERAVATE DIETRO A TUTTO QUESTO MALEFICIO! voi siete dei depravati
==========
Waqf molestie conduce alla rissa con ebrei adoratori
Monte del tempio di rissa
Clicca qui per vedere: rissa Breaks Out sul Monte del tempio
Un alterco scoppiato sul Monte del tempio oggi come risultato personale Waqf molesto ebrei adoratori. Questo video, che è stato caricato su una pagina di Facebook di arabo, è l’unico video dell’occorrenza che è emerso. L’avvenimento reale che ha scatenato la zuffa non può essere visto nel video. Gli ebrei partecipano l’alterco dire furono attaccati da personale Waqf Islamico cui ‘lavoro’ è quello di guardare le labbra e corpi degli ebrei sul Monte del tempio per assicurarsi che non pregano o che ondeggiano o inchinarsi, tutte le espressioni di fede ebraica, quale primo ministro Netanyahu, in combutta con re Abdullah di Jordan, ha vietato in pratica, anche se lui non può dirlo , come la libertà di culto è la legge in Israele. Qualsiasi ebreo che ha asceso il Monte del tempio, nelle ultime settimane può testimoniare la crescente surliness della squadra Waqf ‘anti-ebraico preghiera’ e loro maggiore visibile disprezzo per gli ebrei cui labbra seguono. Appena mentre guardano le labbra e i corpi degli ebrei, così anche gli ebrei guardare e leggere loro labbra e il linguaggio del corpo.
Guarda qui
Zero espressione religiosa Netanyahu per la politica di ebrei e sua castrazione delle forze di polizia che sono sotto gli ordini rigorosi di astenersi dalla repressione violenza musulmana e incitamento sul Monte del tempio stanno provocando rapidamente un punto di ebollizione. Se il primo ministro vuole impedire la “Guerra Santa ‘, avverte così frequentemente contro, egli commetterà a un’inversione completa della sua politica del Monte del tempio, presto, prima che sia troppo tardi.
Fonte: Tempio Institue. Mag di pubblicato il 19 2015
Un alterco scoppiato sul Monte del tempio oggi come risultato personale Waqf molesto ebrei adoratori. Questo video, che è stato caricato su una pagina di Facebook di arabo, è l’unico video dell’occorrenza che è emerso. L’avvenimento reale che ha scatenato la zuffa non può essere visto nel video. Gli ebrei partecipano l’alterco dire furono attaccati da personale Waqf Islamico cui ‘lavoro’ è quello di guardare le labbra e corpi degli ebrei sul Monte del tempio per assicurarsi che non pregano o che ondeggiano o inchinarsi, tutte le espressioni di fede ebraica, quale primo ministro Netanyahu, in combutta con re Abdullah di Jordan, ha vietato in pratica, anche se lui non può dirlo , come la libertà di culto è la legge in Israele.
Qualsiasi ebreo che ha asceso il Monte del tempio, nelle ultime settimane può testimoniare la crescente surliness della squadra Waqf ‘anti-ebraico preghiera’ e loro maggiore visibile disprezzo per gli ebrei cui labbra seguono. Appena mentre guardano le labbra e i corpi degli ebrei, così anche gli ebrei guardare e leggere loro labbra e il linguaggio del corpo.
Zero espressione religiosa Netanyahu per la politica di ebrei e sua castrazione delle forze di polizia che sono sotto gli ordini rigorosi di astenersi dalla repressione violenza musulmana e incitamento sul Monte del tempio stanno provocando rapidamente un punto di ebollizione.
Se il primo ministro vuole impedire la “Guerra Santa ‘, avverte così frequentemente contro, egli commetterà a un’inversione completa della sua politica del Monte del tempio, presto, prima che sia troppo tardi.
Scoppia la rissa sul Monte del tempio
============
Waqf Harassment Leads to Brawl with Jewish Worshipers
brawl-temple-mount
Click here to watch: Brawl Breaks Out on Temple Mount
An altercation broke out on the Temple Mount today as a result of Waqf personnel harassing Jewish worshipers. This video, which was uploaded onto an Arabic Facebook page, is the only video of the occurrence which has surfaced. The actual incident which sparked the scuffle cannot be seen in the video. Jews involved in the altercation say they were attacked by Muslim Waqf personnel whose ‘job’ is to watch the lips and bodies of Jews on the Temple Mount to make sure they are not praying or swaying or bowing down, all expressions of Jewish faith, which Prime Minister Netanyahu, in league with king Abdullah of Jordan, has forbidden in practice, even if he cannot say so, as freedom of worship is the law in Israel. Any Jew who has ascended the Temple Mount in recent weeks can testify to the growing surliness of the Waqf ‘anti-Jewish prayer’ squad, and their increased visible contempt for the Jews whose lips they follow. Just as they watch the lips and bodies of the Jews, so too the Jews watch and read their lips and body language.
Watch Here
Netanyahu’s zero religious expression for Jews policy, and his emasculation of the police force who are under strict orders to refrain from restraining Muslim violence and incitement on the Temple Mount are rapidly leading to a boiling point. If the prime minister wants to prevent the”holy war’ he so frequently warns against, he will commit to a complete reversal of his Temple Mount policy, soon, before it’s too late.
Source: Temple Institue. Pubblicato il 19 mag 2015
An altercation broke out on the Temple Mount today as a result of Waqf personnel harassing Jewish worshipers. This video, which was uploaded onto an Arabic Facebook page, is the only video of the occurrence which has surfaced. The actual incident which sparked the scuffle cannot be seen in the video. Jews involved in the altercation say they were attacked by Muslim Waqf personnel whose ‘job’ is to watch the lips and bodies of Jews on the Temple Mount to make sure they are not praying or swaying or bowing down, all expressions of Jewish faith, which Prime Minister Netanyahu, in league with king Abdullah of Jordan, has forbidden in practice, even if he cannot say so, as freedom of worship is the law in Israel.
Any Jew who has ascended the Temple Mount in recent weeks can testify to the growing surliness of the Waqf ‘anti-Jewish prayer’ squad, and their increased visible contempt for the Jews whose lips they follow. Just as they watch the lips and bodies of the Jews, so too the Jews watch and read their lips and body language.
Netanyahu’s zero religious expression for Jews policy, and his emasculation of the police force who are under strict orders to refrain from restraining Muslim violence and incitement on the Temple Mount are rapidly leading to a boiling point.
If the prime minister wants to prevent the”holy war’ he so frequently warns against, he will commit to a complete reversal of his Temple Mount policy, soon, before it’s too late.
Brawl Breaks Out on Temple Mount
https://www.youtube.com/watch?t=62&v=qoc_YfwHoNA
Brawl Breaks Out on Temple Mount
Visit us: http://www.templeinstitute.org
Like us on Facebook: http://tinyurl.com/nmhhq8
Follow us on Twitter: http://twitter.com/TempleInstitute
More videos available on http://is.gd/5XJNJ8
Weekly Newsletter: http://is.gd/4BUvi

28 YEARS of the TEMPLE INSTITUTE
CLICK HERE TO FORWARD THIS EMAIL TO YOUR FRIENDS
***
Israel has a Huge Problem and Finally Someone is Doing Something About it
halelu-foundation
Today’s Most Viewed
==========================
[20/5/2015, 21:44] +39 320 570 8054: forse Giacinto Auriti è un discorso che va oltre la nostra portata? MA, QUESTO NON SAREBBE SUCCESSO SE QUALCUNO MI PARLAVA. e mi istruiva. io sono stato costretto ad andare avanti da solo soltanto perché io sono stato emarginato! ed adesso qualcuno si deve assumere la responsabilità se io ho fatto il passo più lungo della gamba..
[20/5/2015, 22:02] Marcello Gemmato: Lorenzo mi sembra impossibile perché la mia mail funziona bene
[20/5/2015, 22:02] Marcello Gemmato: Ho ricevuto altre mail
[20/5/2015, 22:09] +39 320 570 8054: ok cancello tutto! sembra che è fastweb che sta avendo dei problemi.. scusami cancello tutto.. ma, il mio problema di comunicazione e di intesa con Filippo Melchiorre rimane dato che dopo 5 mesi non sono mai riuscito ad avere da lui delle istruzioni!
[20/5/2015, 22:21] +39 320 570 8054: ad un amico [ tu non risolverai mai i problemi fuggendo.. e tu non riuscirai mai ad essere un buon amministratore in questo modo, e soprattutto non aiuterai mai il partito a crescere pensando che la pedina più debole può essere sacrificata senza problemi! PERCHé TU NON PUOI mai CAPIRE tutte le DINAMICHE CHE POSSONO INTERAGIRE! ecco perché la scelta della giustizia e della verità (quelle scelte di rettitudine che Marcello GEMMATO ha fatto) sono le uniche scelte che possono avere un futuro politico
======================
al Vaticano si sono TUTTI rincoglioniti! sarebbe bene CHE ANDASSERO LORO A PRENDERE IL MARTIRIO COSì SI TOLGONO DALLE PALLE … UNA BUONA VOLTA, PER SEMPRE! CON LE LORO COGLIONATE RELIGIOSE, STANNO FACENDO STERMINARE TUTTI I CRISTIANI DI: AFRICA, E MEDIO ORIENTE: CHE POI, TERRORISTA HAMAS ABUMAZEN SHARIA NAZISMO è ANCHE DIVENTATO L’ANGELO DELLA PACE .. QUESTO è TROPPO ]] 23.02.2015. L’ISIS farà crescere la Chiesa. E la Chiesa cambierà la storia ancora una volta [[ credo che, ci vooglia un grande cinismo, a parlare in questo modo: i 50 popoli che, la LEGA ARABA shariah ha soffocato definitivamente in questi 1400, di maledetta storia maomettana: Direbbero che al Vaticano si sono TUTTI rincoglioniti!  ]] I martìri di massa a cui stiamo assistendo in Medio Oriente saranno seguiti, come sempre in questi casi, da una notevole crescita del cristianesimo che cambierà il corso della storia.
Profeta in vista del terzo millennio del cristianesimo, San Giovanni Paolo II ha affermato: “La Chiesa è divenuta nuovamente Chiesa dei martiri”.
Poi, quando il nuovo millennio è arrivato, ha ricordato come il sangue dei martiri abbia costruito la Chiesa delle origini malgrado le prove della storia.
“Non sarà così anche per il secolo, per il millennio che stiamo iniziando?”, ha chiesto.
Sarà sicuramente così. Il sangue dei martiri ha sempre portato e porterà sempre un rinnovamento, per motivi sia prosaici che profondi.
Il martirio, infatti, dipinge il quadro senza pari al contempo dell’orrore dei nemici di Cristo e della bellezza della cristianità.
Paragoniamo le storie che provengono da Al Alour (Egitto) ai jihadisti infuriati che hanno rapito e decapitato oltre una dozzina di uomini di quel villaggio.
Sophia Jones per l’Huffington Post e Ian Lee e Jethro Mullen per la CNN hanno raccolto le storie degli ultimi martiri egiziani dell’ISIS.
Al Alour è un villaggio povero, e gli uomini morti erano operai.
La Jones ha raccontato la storia di Hani Abdel Messihah, 32 anni, che lascia quattro bambini e una moglie che lo ricorda come “gentile e amabile”.
“Si prendeva cura di tutti noi. Ci dava baci e abbracci”, ha detto la moglie. “In tutto ciò che diceva c’era una preghiera”.
Yousef Shoukry era un cristiano copto 24enne che era andato in Libia a lavorare malgrado i pericoli che questo comportava. Diceva di non aver paura perché Dio era con lui. Suo fratello maggiore Shenouda ha avuto parole di lode per lui: “Viveva secondo il Libro. Non riesco a ricordare che abbia mai fatto qualcosa di male”.
Negli articoli, i cristiani vengono descritti dai loro parenti in termini decisamente umani: “molto dolce”, “timido”, “l’essere più felice con la sua famiglia e i suoi bambinI”.
Nelle loro storie si può sentire l’eco del primo millennio di martiri: “Guardate come si amavano”.
Il tutto contrasta nettamente con l’appello lanciato a settembre dal portavoce dell’ISIS Abu Mohamed al-Adnani, che ha detto ai suoi seguaci di trovare un non islamico e di “spaccargli la testa con una roccia, o assassinarlo con un coltello, o passargli sopra con la macchina, o gettarlo da un luogo elevato, o strangolarlo, o avvelenarlo”.
Ecco la prima cosa che fanno i martiri: mostrano al mondo che siamo persone d’amore, che si ergono contro l’odio. L’amore vince la lotta ogni volta.
Al di là del fatto di dimostrare questo contrasto, gli episodi di martirio rafforzano direttamente i seguaci di Gesù Cristo.
Il più grande scandalo nella storia della Chiesa è stata la disunione dei cristiani, che ha separato il corpo di Cristo e ha indebolito la nostra testimonianza. Quando gli eredi della verità di Cristo hanno iniziato a proclamare dottrine ampiamente diverse, si sono diffusi rapidamente scetticismo e relativismo.
Il martirio unisce la Chiesa come nient’altro.
Parlando dei martiri egiziani, papa Francesco ha sottolineato l’“ecumenismo del sangue”.
“Dicevano solamente: ‘Gesù aiutami’. Sono stati assassinati per il solo fatto di essere cristiani. Lei, fratello, nel suo discorso ha fatto riferimento a quello che succede nella terra di Gesù. Il sangue dei nostri fratelli cristiani è una testimonianza che grida. Siano cattolici, ortodossi, copti, luterani non importa: sono cristiani! E il sangue è lo stesso. Il sangue testimonia Cristo”.
Alla fine vediamo che possiamo unirci quando dobbiamo stare insieme ai piedi della croce – e la croce è la ragione ultima per cui “il sangue dei martiri è il seme dei cristiani”, per citare Tertulliano.
Il Medio Oriente imparerà presto la lezione che i comunisti atei hanno imparato dopo che hanno provato a distruggere la fede nei loro Paesi. Nell’Europa orientale la fede sta aumentando, anche se in Occidente è in declino.
È la logica della croce: fede, speranza e amore aumentano con il sacrificio. Quando i nostri fratelli e le nostre sorelle muoiono per la loro fede, ricordiamo che non possiamo vivere senza.
La testimonianza eroica dei martiri egiziani sta già avendo il suo effetto.
Il fratello di Yousef Shoukry, Shenouda, ha guardato il video del martirio del fratello. “Ho visto che negli ultimi momenti della sua vita aveva forza”, ha affermato secondo quanto ha riferito la Jones, aggiungendo di aver visto “una luce celeste splendere sul volto del fratello, anche dopo che era stato decapitato”.
“Questo mi ha consolato”, ha detto Shenouda.
La CNN ha riferito che anche il fratello di Mina Aziz, Hana, è stato sollevato dopo aver visto il video.
“Fino all’ultimo momento, il nome di Gesù era sulle loro labbra”, ha dichiarato. “Mentre venivano martirizzati, invocavano il nome di Dio, dicendo ‘Dio, abbi misericordia di noi’. Tutto il villaggio è fiero di loro”.
Tutta la Chiesa ne è fiera.
“Gli eventi storici legati alla figura di Costantino il Grande non avrebbero mai potuto garantire uno sviluppo della Chiesa, quale si verificò nel primo millennio, se non fosse stato per quella seminagione di martiri e per quel patrimonio di santità che caratterizzarono le prime generazioni cristiane”, ha detto San Giovanni Paolo II.
“Nel nostro secolo sono ritornati i martiri, spesso sconosciuti, quasi ‘militi ignoti’ della grande causa di Dio. Per quanto è possibile non devono andare perdute nella Chiesa le loro testimonianze”.
La loro testimonianza non andrà perduta. La Chiesa uscirà più forte dal loro sacrificio.
Mostreremo al mondo ancora una volta che l’amore conquista la morte.
[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Lorenzo “The Battle Is Real’:  per Cristiani la reale battaglia, “The Battle Is Real’: è il martirio, per islamici, criminali, Maometto l’indemoniato pedofilo lussuri poligamia, shariah, “The Battle Is Real’: è il genocidio: del genere umano gli infedeli, significa, al contrario: uccidere Cristiani innocenti, perché, Erdogan in Arabia SAUDITA è un mostro di bestia! ]
My name is Jan Gouws and I am part of the Executive Management of Open Doors South Africa.
I want to invite you to watch the following video called ‘The Battle Is Real’:
 Thank you again for wanting to know more about the needs of the persecuted Church. I look forward to serving our persecuted brothers and sisters together. All over the world, Christians just like these face rejection, persecution and even death every single day because of their faith in Jesus Christ. That’s why we’re so grateful you care enough to pray for and show compassion to our persecuted brothers and sisters around the world.
To help you as you pray, we’ve created the Open Doors World Watch List, a list of the top 50 countries around the world where following Christ costs the very most.
We’re grateful and honoured to stand with you in supporting persecuted believers worldwide!
https://www.youtube.com/watch?v=SnsqoKWh55E
 Pubblicato il 10 lug 2012
The faithful Christians featured in this video continue to worship our Lord and Saviour, Jesus Christ, despite being tortured, beaten, burned, and jailed. The battle is very real for them.
Together in His service.
Jan Gouws
Executive Director, Open Doors South Africa
=====
@ISRaELE ] non possiamo pretendere che sia un prete, a fare quello, di fare condannare la shariah, che ha il coraggio di fare: questa condanna degli islamici shari’a: in tutta la LEGA ARABA, cioè, che faccia lui, quello che i politici massoni usurai bildenberg culto Fmi Spa Nwo 322 Bush, Obama GENDER, che, loro non osano fare!
====
avete visto? io non ho ancora nessun motivo valido per togliere il mio supporto e la mia fedeltà a Papa FRANCESCO ] 20.05.2015, http://www.aleteia.org/it/video/papa-francesco-udienza-maestra-elementari-parolaccia-video-5818133440888832 Papa Francesco e l'”incidente” con la maestra delle elementari. Una volta, quando ero in quarta elementare, ho detto una brutta parola alla maestra; e la maestra, una buona donna, ha fatto chiamare mia mamma , mia mamma è venuta il giorno dopo, hanno parlato fra loro e poi sono stato chiamato. E mia mamma davanti alla maestra mi ha spiegato che quello che io ho fatto è una cosa brutta non si doveva fare, ma con tanta dolcezza lo ha fatto la mamma e mi ha chiesto di chiedere perdono davanti a lei alla maestra. Io l’ho fatto e poi sono rimasto contento, è finita bene la storia. Ma quello era il primo capitolo. Quando sono tornato a casa incominciò il secondo capitolo. Immaginatevi voi. Oggi la maestra fa una cosa del genere, il giorno dopo ha 2 genitori o uno dei due a rimproverare la maestra perché i tecnici dicono che ai bambini non si deve rimproverare così. Sono cambiate le cose.”.. [ oggi, noi abbiamo una generazione di adolescenti bulli e cinici!
============
l’orrore di questi islamici nazisti shariah, va oltre ogni immaginazione ma, per tutti i leader Occidentali i massoni bildenberg in Vaticano? la shariah VA BENE COSì.

in Internet io non sono una Persona, ma, io sono un PERSONAGGIO politico virtuale: UNIUS REI, esperto di politica internazionale: PER SOVRASTARE IL NWO E PROTEGGERE TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO DALLA TERZA GUERRA MONDIALE NUCLEARE DI ROTHSCHILD! IN FONDO, LA MIA è UNA ESPERIENZA DI FEDE, IN FAVORE DELLE PROFEZIE BIBLICHE DI ISRAELE.. SE, FOSSE PER ME? NESSUNO SI DOVREBBE FAR MALE, PERCHé IN REALTà, IO NON VOGLIO MALE A NESSUNO! MA, NON POSSIAMO CONTINUARE A DIRE DELLA SHARIAH, NON è UN NAZISMO CHE METTERà IN PERICOLO IL GENERE UMANO! Ma qui io ho identificato una associzione di criminali, sono una decina di persone, certamente affiliate alla CIA, che progetta di destabilizzare tutte le Nazioni che non appartengono alla NATO. sistema massonico usurocratico SpA Banche Centrali Bildenberg…. che, loro mi insultano sistematicamente, rifiutandosi di dare una qualsiasi spiegazione! ] IoNonMollo https://www.facebook.com/pages/IoNonMollo/157053887692071 [[In molti abbiamo scelto di non dare risposte al tuo delirio …]] ANSWER [ interessante! soltanto un criminale, calunnia, vilipende, delle persone oneste, senza fornire motivazioni! TU SEI UN CRIMINALE! anzi, proprio adesso tu hai dimostrato di essere un complotto: “una associazione di criminali gestita da servizi segreti, nemici della Patria, e della LEGALITà Costituzionale: quale è la tua lobby massonica?”
=====================
Poli Bortone a Rampelli, da primo aprile non sono più iscritta a FdI-An
V.”Poli Bortone sospesa…” delle 17.47
======================
my JHWH ] non c’è nessuno in tutta la tua immensa creazione, che, lui potrebbe contrapporre: 1. la sua fede alla mia fede, 2. il suo potere al mio potere, 3. la sua autorità alla mia autorità, 4. la sua sovranità alla mia sovranità, 5. la sua giurisdizione alla mia giurisdizione.. e se anche lui, andasse a nascodersi nel culo di lucifero? io di la, io lo andrei a prendere! io UCCIDERò TUTTI COLORO CHE RIFIUTERANNO IL MIO AMORE!
=======================
Autore del reclamo SBS Australia. Email dell’autore del reclamo sbscc@sbs.com.au
    Opera presumibilmente violata Puntata TV “The Youngest Bride”
    VideoYemen no Incapable Banning Child Marriage Rape
    ID videos5u15xkixbs     Durata14:42
    DescrizioneMr Universal Metafisico. 7 ore fa. google+ youtube — [ figli miei ] io non vorrei, mai, deludere, le vostre aspettative! https://www.youtube.com/user/googleplusupdates/discussion https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion anche se, tutto è stato scritto nella Bibbia, circa, quello che è giusto e sbagliato, Gesù, non vuole vedere sempre, noi come quei coglioni legalisti dei salafiti ( Corano ) e dei farisei ( talmud ), che hanno sempre il libro in mano, per paura di sbagliare, e poi vanno all’inferno prima degli altri, perché, finiscono per fare, razzismo, predazione, ipocrisia, e gli assassini! Gesù ha detto: ” figlio mio, tu non avere paura di sbagliare, io ho già preso tutte le frustate al posto tuo, per questo! ” questo articolo è un mio dono di amore per google e youtube! .. ma, chi sbaglia dovrà soffrire, ed io non vorrei vedere voi soffrire, quindi prendere il ” morso, cilicio ” della Legge di Dio, è la più grande sapienza! OBAMA SHARIA ONU — perché i tuoi jihadisti vanno a combattere Assad, e poi, fanno il genocidio dei cristiani in Siria? [ IL TUO ANTICRISTO SAUDI ARABIA KING SHARIA HORROR NAZI ONU, HA DETTO A BENEDETTO XVI: “TU DICHIRA CHE, anche, l’ISLAM È UNA RELIGIONE SALVIFICA, ED IO TI FACCIO COSTRUIRE UNA SOLA PICCOLA CHIESA IN tutta la ARABIA SAUDITA “. i tuoi assassini islamici?, non hanno molta fiducia, nella divinità della loro religione! Saudi Arabia Expels 15 Christians Worshiping Jesus.3gp /watch?v=o6WfFACMC8E&index=30&list=PL2FAEEA4D4154D3CD ex-muslim woman exposes the terror of the death cult of islam. For women islam is the most oppressive and violent religion in the world and many muslimas are leaving islam every year. This scares muslim men and they spread propaganda videos about false miracles of Allah, false conversions from atheism to islam (no atheist would convert to any religion whatsoever as we have a brain and actually use it) /watch?v=2oVoLqjaKiw&list=PL2FAEEA4D4154D3CD&index=73 The Inconvenient Truth About Islam From an Ex-Muslim Woman my JHWH — c’è qualcosa di corrotto nella retorica di ebrei e di musulmani, soltanto che, gli ebrei sono più raffinati, i primi non vedono il satanismo del signoraggio bancario, i secondi non vedono il satanismo della sharia! entrambi sono degli ipocriti! La mappa delle rivendicazioni palestinesi è sempre la stessa: Israele è cancellato dalla carta geografica. La tv di Abu Mazen insegna ai bambini che tutto Israele deve essere cancellato. QUESTA SITUAZIONE DI MANDARE L’ESERCITO CONTRO UN POPOLO HA DEL GROTTESCO! Mosca chiede nuovamente a Kiev di fermare l’operazione militare nel sud-est. la violenza brutale del sistema massonico merkel troika, kiev nazifascisti, la sinagoga di satana, per il NWO. ] Ucraina, la salma di Andrea Rocchelli trasferita a Kharkov. il volto brutale dei nazisti bildenberg troika. ] Papa FRANCESCO circa il CENACOLO dove, ci fu, ultima cena di Gesù, che i sionisti farisei Illuminati, Spa FMI, NWO, 322 Bush Bildenberg, Benjamin Netanyahu, sistema massonico, la sinagoga di satana, hanno trasformato in museo, ha detto: ” rinnovando l’impegno di Israele per la pace. “I Luoghi Santi non sono musei o monumenti per turisti — ha affermato Papa Francesco nel discorso rivolto a Shimon Perez. Libertà di religione sul Monte Sion, [ TUTTE MENZOGNE! tu hai fatto un museo! ] Un sito delicato, dove si accavallano letteralmente le tre religioni monoteiste, dove Israele può garantire da par suo la libertà di culto nel reciproco rispetto [ si potebbe, ma, non vuole farlo! ] ONU SHARIA OCI — io non devo dimostrare, di sentire le vostre proteste a nessuno! ma, in Iraq, c’erano, con Saddam, 1.200.000, cristiani ed oggi, ce ne sono quanti in Turchia, cioè 120.000! ovviamente l’Islam è una religione di amore di satana, iSLAM È RELIGIONE DI AMORE E DI PACE, almeno, per ONU DEI NUOVI DIRITTI UMANI SHARIA ] Almeno 20 persone sono rimaste uccise e 35 ferite in un attentato suicida a Baghdad. Interfaith, those who believe in the integration of [ Padre dall’OGlio, faceva il nemico del cazzo di Assad, e credeva negli islamici, i suoi amici, e loro gli hanno staccato la testa, per amicizia, [[ answer ] chi cerca ” interfait ” sono i satanisti anticristo della New AGE, noi diciamo, che, il sincretismo religiso, è una minaccia del Nuovo Ordine Mondiale! IN REALTÀ, TUTTi COLORO CHE, NEGANO LA RELIGIONE È PERCHÉ, LORO SANNO DI AVERE UNA RELIGIoNE DI MERDA, CHE, SENZA VIOLENZA E SOPPRUSI, NON SI REGGEREBBE IN PIEDI DA SOLA! Ehi, erdo cazzo, Erdocan, erdo cane, ottomano di merda sharia Ummah califfato imperialismo Boko Haram, per dhimmi schiavi — tu non puoi conquistare una religione, perché, tutte le religioni sono di DIO JHWH! … ti do un mese di tempo, per restituire, la Basilica di santa sofia Ναός τῆς Ἁγίας τοῦ Θεοῦ Σοφίας, Istanbul, ai loro legittimi proprietari!
=================================
Mario Mario · Direttore creativo presso Siemens
credulone ….tu credi ai maghi

Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
Mario Mario https://www.facebook.com/profile.php?id=100006699557928 tutti quelli che, DICONO di non credere in Dio come te? loro finiranno per essere superstiziosi, faranno i tarocchi, porteranno amuleti e andranno dai maghi… poi. finiranno per fare i troll a paghetta dalla CIA, per pugnalare i loro popoli a favore del sistema massonico: la usurocrazia del tuo Nuovo Ordine Mondiale: microchip a tutti (con Satana, Bush 322 Kerry Obama GENDER, Rothschild è felice )… POI, ARRIVERà IL GIORNO DEL GIUDIZIO UNIVERSALE, QUANDO INFINITAMENTE DISPERATO TU USCIRAI per risorgere, COME UNA TORCIA UMANA DALL’INFERNO PER ESSERE FINALMENTE DISINTEGRATO DA ME.. IN QUEL MOMENTO TU FINIRAI DI ESISTERE: definitivamente!
================================
28 aprile 2015 ] Isis rapisce e sgozza intera troupe tv, trovati cadaveri in Libia. Media: i cinque decapitati dipendenti canale tv “Barqa”. Sono state uccise, sgozzate, forse anche decapitate: cinque persone, tutte componenti di una troupe della televisione libica che erano state rapite lo scorso agosto, non hanno avuto scampo. I loro corpi, tra cui quello di un cameraman egiziano, sono stati trovati nell’est della Libia, nei pressi di Bayda e ad un’ottantina di chilometri dal cuore del “califfato” che l’Isis (lo Stato Islamico) ha creato a Derna. la troupe della tv satellitare “Barqa” (Cirenaica, in arabo) era scomparsa otto mesi fa mentre tornava dalle riprese fatte per l’inaugurazione del parlamento di Tobruk, quello vincitore delle elezioni di giugno, riconosciuto dalla comunità internazionale ma costretto a fuggire all’est dopo che le milizie filo-islamiche hanno preso il potere a Tripoli insediando a loro volta un parlamentare e un governo.
=====================
GENTILONI è IL NULLA! LUI NON è DEGNO NEANCHE DI RACCOGLIERE IL MIO DISPREZZO! ] il Vaticano dopo: questi ultimi: 1500 anni? continua sempre a trovarsi dalla parte sbagliata della Storia. Protegge la Shariah, riconosce Stato palestinesi, mentre per loro i cristiani sono dhimmi schiavi emarginati dalla legge.. che come per tutta la LEGA ARABA Sari’a, è uno sterminio di tutti i martiri cristiani: senza pietà e speranza: il nazismo islamico Ummah! IO SONO L’UNICA AUTORITà POLITICA (VIRTUALE) DEL PIANETA, CHE, CONDANNA LA SHARIAH.. Perché noi possiamo pretendere dal Vaticano, che lui possa fare don Chisciotte contro i mulini a vento, dato che i farisei anglo-americani Enlightened 322 Bush Obama GENDER, loro hanno condannato a morte 7 milioni di Israeliani! ed hanno condannato Roma e Gerusalemma a diventare due califfati!
GENTILONI DICE CHE NON è VERO: MA, QUESTA è LA VERITà: “IO A GENTILONI, IO NON AFFIDEREI NEANCHE LA MIA BICICLETTA”. [ Bbc, Isis sui barconi Mediterraneo
Lo riferisce un consigliere del governativo libico ] [ GENTILONI è IL NULLA! LUI NON è DEGNO NEANCHE DI RACCOGLIERE IL MIO DISPREZZO! ]
ROMA, 17 maggio 2015. I combattenti dello Stato Islamico arrivano in Europa anche a bordo dei barconi che attraversano il Mediterraneo: lo ha detto un consigliere governativo libico alla Bbc. Secondo il consigliere, Abdul Basit Haroun, che ha parlato con scafisti in zone del Nord Africa controllate dall’Isis, gli scafisti nascondo i miliziani tra i migranti.
ROMA, 17 maggio 2015. Ong, 300 morti in 4 giorni a Palmira. Tra loro 123 soldati siriani, 115 miliziani Isis e 57 civili. Sono 295 le vittime in quattro giorni di battaglia a Palmira e nei sobborghi limitrofi documentate dall’Osservatorio nazionale siriano (Ondus). Tra gli uccisi figurano 123 soldati e lealisti siriani, 115 miliziani dell’Isis e 57 civili.
=========================
Hanno scatenato contro Salvini i centri sociali come fanno sempre contro coloro che dicono cose pericolose per le loro poltrone…
Renato Re · Top Commentator
Macchina accerchiata, inseguita, colpita a calci e pugni…… come a Padova, Bologna, Lecce, garbatella (col genio fomentatore di cesaroni) etc etc. SIAMO AL VENTENNIO PEGGIORE, altro che antifascisti i rossi, solo violenti prezzolati !! In realtà hanno paura, temono il confronto sulle idee, col dialogo e, sentendosi i padroni del mondo, vogliono imporre il loro volere. Povere ZECCHE, tornate a passeggiare sulla groppa dei cani, è il vostro posto naturale!
Renato Re · Top Commentator
Ma che razza di giornalista è che scrive: “Mentre andava via, la sua auto è stata accerchiata, colpita e inseguita a piedi da alcuni.” ALCUNI CHI? Perchè poi si è limitato alla contestazione? Perchè non ha anche dato notizia degli sviluppi del comizio ? Povera ANSA, come sei cadutra in basso! Tempo addietro eri il faro delle notizia in anteprima……..
==============================
https://www.facebook.com/damian.lojkuc Damian Lojkuc ] [  zzzzzzz cosa è entrato nel tuo cervello? perché non mi rispondi? QUINDI TUTTI DEVONO DEDURRE CHE TU NON SAI PERCHé MI STAI CRITICANDO! tutti quelli che, DICONO di non credere in Dio come te? loro finiranno per essere superstiziosi, faranno i tarocchi, porteranno amuleti e andranno dai maghi… poi. finiranno per fare i troll a paghetta dalla CIA, per pugnalare i loro popoli a favore del sistema massonico: la usurocrazia del tuo Nuovo Ordine Mondiale: microchip a tutti (con Satana, Bush 322 Kerry Obama GENDER, Rothschild è felice )… POI, ARRIVERà IL GIORNO DEL GIUDIZIO UNIVERSALE, QUANDO INFINITAMENTE DISPERATO TU USCIRAI per risorgere, COME UNA TORCIA UMANA DALL’INFERNO PER ESSERE FINALMENTE DISINTEGRATO DA ME.. IN QUEL MOMENTO TU FINIRAI DI ESISTERE: definitivamente!
========================
Royy Lestat https://www.facebook.com/alfaroyy.lestat [[ IL MIO PUSHER? CRISTIANI NON FANNO QUELLE COSE, CHE POSSONO ESSERE ADATTE PER TE! ]]
===========================
Mario Rossi https://www.facebook.com/profile.php?id=100008406945254
ma é pazzesco…vieni pure qua ad attaccarci i tuoi pipponi?!

Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
Mario Rossi SE NON CAPISCI QUALCOSA? IO POSSO SPIEGARTELa! Perché se viene la Guerra Mondiale che tu non capisci? poi, tu non saprai dove andare a nasconderti!
========================
Macedonia, Lavrov: situazione dovuta a politica pro-Russia di Skopje
Il ministro degli Esteri russo: governo macedone ha rifiutato di sostenere le sanzioni nei confronti di Mosca di pnd – 15 maggio 2015 14:57. “L’evoluzione della situazione in Macedonia è dovuta al rifiuto del governo macedone di sostenere le sanzioni nei confronti della Russia, nonché della sua decisione di aderire al progetto del gasdotto Turkish Stream”. È questa l’opinione di Sergey Lavrov che ha aggiunto: “Non possiamo evitare di pensare che ci sia un qualche collegamento tra questi fatti”. Intervenendo alla conferenza stampa seguita all’incontro avuto con il primo vice-premier macedone, il ministro degli Esteri della Serbia e il presidente dell’OSCE Ivica Dačić, il ministro degli Esteri russo ha interpretato così le richieste delle forze di opposizione in Macedonia che, supportate dall’Armata di liberazione del Kosovo, hanno chiesto a gran voce le dimissioni del premier Nikola Gruevski. Secondo quanto dichiarato nei giorni scorsi dall’ex-comandante dell’Armata di liberazione nazionale, Ali Ahmeti, gli albanesi sostengono il progetto di cooperazione con gli Usa, la Nato e l’UE e si sono detti pronti a tutto per aiutare l’opposizione ad ottenere le dimissioni del premier. Il rischio, secondo diversi analisti e politologi russi, è che in Macedonia si stia cercando di preparare il campo a scenari già visti di recente. Il parallelo tra la situazione macedone e la crisi ucraina è una tesi sostenuta da più parti ed il Ministero degli Esteri russo ha già ufficialmente ammonito nei giorni scorsi sul pericolo che un’altra “rivoluzione colorata” possa complicare i rapporti di cooperazione tra Russia e Macedonia.
=====================
«O la merce, o i soldi»sintetizza la Tass riportando le parole del portavoce di Vladimir Putin, Dmitrij Peskov. Il quale ha chiarito che al Cremlino vanno bene entrambe le possibili vie d’uscita del caso Mistral, le due portaelicotteri che Parigi, a causa delle sanzioni, non vuole più vendere a Mosca. Il problema, parlando di soldi, è stabilire quanti: per compensare la cancellazione del contratto i francesi hanno offerto 785 milioni di euro (pagabili solo dietro firma di un consenso alla vendita delle navi a terzi), mentre i russi – secondo il quotidiano Kommersant – ne vogliono 1.163. Spese e danni. Senza firmare alcuna liberatoria. http://www.ilsole24ore.com/art/mondo/2015-05-15/mosca-chiede-piu-un-miliardo-parigi-le-due-mistral-o-merce-o-soldi-152616.shtml?uuid=ABUNqvgD
==================
http://www.terzaguerramondiale.net/almeno-22-morti-in-macedonia-negli-scontri-al-confine-con-il-kosovo/
Almeno 22 morti in Macedonia negli scontri al confine con il Kosovo. Almeno 22 persone sono morte negli scontri avvenuti tra ieri e oggi a Kumanovo, in Macedonia, alla frontiera con il Kosovo. Tra le vittime ci sono anche otto agenti di polizia macedoni e 14 combattenti di un gruppo armato di origine albanese. Lo confermano fonti della polizia. Secondo il governo macedone a guidare il gruppo armato erano cinque cittadini di origini kosovare, in passato membri dell’Esercito di liberazione del Kosovo (Elk).
===============
https://www.facebook.com/oitan1/posts/848044451952544 Quello che le TV occidentali asservite agli USA non vi faranno mai vedere in quanto in Europa vige la solita retorica degli USA democratici.Per fortuna in questi giorni sono stati stretti rapporti commerciali e di ogni tipo tra Argentina e Russia e non di vassallaggio. Gli USA vogliono vassalli la Russia no ma alleati. Negli accordi é stato introdotto come fonte alternativa d’informazione Russia Today. Russia Today varia come informazioni e dimostra che un mondo multipolare si può e questi saranno i media del futuro contro ogni forma di terrorismo mediatico statunitense. Sta nascendo un nuovo mondo e a farlo da padrone saranno le potenze emergenti che garantiranno l’equilibrio del pianeta e non il dominio di un solo soggetto politico su tutti.
Viva i BRICS.PS:il video si riferisce agli scontri di Baltimora avvenuti qualche giorno fa.
====================
Santità Papa FRANCESCO ] Ecco perché il Vaticano ha deciso di NON riconoscere la Palestina ] Il califfo saudita turco salafita wahhabita dell’isis Baghdadi, “Islam è religione di guerra” per il califfato mondiale: è proprio quello che ogni musulmano crede, oltre il velo della sua ipocrisia: i demoni guida di pedofilia apostasia blasfemia, genocidio e poligamia: infatti nessuno di loro condanna il nazismo della Sharia’a, e perché dovrebbero? questo è alto tradimento della democrazia, infatti, nessuno condanna al mondo la sharia tranne me. [ se, Israele non andrà al suo compimento, verra distrutto, perché diventerebbe un impedimento alla agenda del Talmud satanico di realizzare per tutto il genere umano, un solo branco di schiavi: e sollevare il luciferismo, in modo istituzionale apparente, ED INSIEME A ISRAELE ANCHE TUTTI I CRISTIANI SARANNO DISTRUTTI. Infatti, Marduk (Baal) crea l’uomo per essere schiavo, nel mito epopea Babilonese ] tutto questo, Babilonia Bildenbeg, Rothschild oggi sono gli USA UE sistema massonico, Marduk Dio della città di Babilonia dall’epoca della 1a dinastia babilonese (inizi del 2° millennio a.C.) fino alla caduta del Regno caldeo (538 a.C.). Nel linguaggio simbologia massonica, la statua della libertà è Astarte. 13 dic 2012 – La STATUA DELLA LIBERTA’ é infatti ideata dal massone …. sotto: l’antico tempio a ISHTAR, la “regina dei cieli” e NOTRE DAME de Paris. 04 feb 2012 – Orwell 2012 LA STATUA DELLA LIBERTÀ E LA REGINA SEMIRAMIDE SEMIRAMIDE, ISIS, ASTARTE, ASTAROTH, DIANA LUCIFERA. [ QUINDI, NON HA IMPORTANZA, SE JHWH è VERO, PERCHé è IMPORTANTE COLUI CHE VINCE, PER LA CONQUISTA DEL REGNO DEGLI UOMINI: se poi ci sarà un inferno, un giudizio, questo agli atei GENDER chi può dirlo? Per ora satana è buono così ] [ Gli islamici non hanno nessuna possibilità di vincere, ma, anche Allah è un demonio, e non sono stati i primi, i terroristi della galassia Jihadista a parlare di Califfato di Roma e Gerusalemme, ma, sono stati ministri e governi in tutta la LEGA ARABA ne hanno parlato, e ne parlano ancora. ] Quindi, hanno ragione i sionisti a dire, che voi: il Vaticano, voi siete stati i complici coglioni di Hitler, perché, infatti, voi oggi riconoscendo la Palestina,voi siete i complici coglioni dell’Islam shariah califfato: genocidio a tutti gli infedeli, e come un tempo Hitler aveva deciso di annientare la Chiesa e i Cristiani dopo avere risolto la questione ebraica, cosi oggi, voi siete i complici coglioni del Califfato: per realizzare guerra mondiale e il genocidio di tutti gli israeliani. Il fatto che, la agenzia Illuminati sinistre giudiziarie, Veltroni Dalema, Prodi e Bildenberg, si dimostrano i nemici di Israele, questo non deve meravigliare… ma, mentre, Illuminati possono rispondere a considerazioni di tipo maggioritario, e potrebbero sottrarsi al giuramento fatto ai loro padri, cioè, di realizzare il Talmud satanico, per vivere felici: 1. lontani da satana; 2. felici nelle profezie e benedizioni bibliche… ma, mentre loro sono una comunità di tipo elettivo maggioritario, che, se fosse possibile, loro vorrebbero ritornare al loro JHWH holy, se ci fossero le condizioni. TUTTO AL CONTRARIO per gli islamici di Onu LEGA ARABA OCI, [ come la storia ha dimostrato: LORO POSSONO AVERE SOLTANTO UN DESTINO TRAGICO ] SE, tu non ucciDi TUTTI loro, ATTRAVERSO UN PERFETTO MASSACRO, E il genocidio. CHE LORO HANNO DESTINATO PER TE. poi, loro ti uccideranno, perché, il loro destino può essere soltanto nella tragedia: SONO DETTI INFATTI: MANIACI RELIGIOSI! Avere compassione di loro significa estinguersi.. loro hanno sempre dimostrato, di non avere mai avuto compassione di te… QUINDI, LA GUERRA DI CIVILTà CI è STATA IMPOSTA, DALLA LEGA ARABA: imperialismo shari’a il naziso, E NON è COLPA NOSTRA… LASCIA PURE, CHE, QUESTO MASSACRO di islamici, SI POSSA COMPIERE, PERCHé TUTTI NOI POSSIAMO CONTINUARE A VIVERE! DIVENTA ANCHE TU UN CRISTIANO BIBLICO PER ISRAELE: smetti di profanare le profezie bibliche, AFFINCHé, insieme a te, anche TUTTO IL GENERE UMANO POSSA riTORNARE A DIO… SUA SANTITà BENEDETTO XVI, NON è UN CRETINO, ma, lui non sentiva in se, la forza di realizzare tutto questo, perché lui non sapeva come vincere la resistenza degli ERETICI: vescovi e cardinali modernisti che come al tempo degli ariani, OGGI sono lo 80%, NELLA CHIESA! NOI SIAMO IN MEZZO ALLA CATASTROFE.. ANCHE PER COLPA TUA!
=========================
non so come con il monopolio assoluto del sistema massonico che ucciderà Israele ed Europa: PER FARNE DUE CALIFFATI, come Poroshenko può dire “Guerra anche sui social. Kiev: “Facebook influenzato da Mosca”. Il presidente Poroshenko chiede a Zuckerberg di intervenire: “Facebook influenzato da Mosca”. Ma dal social network smentiscono.. INFATTI NOI SIAMO TUTTI SCHIFATI PER IL NAZISMO NATO CIA, LEGA ARABA SHARIA IL NAZIMO, MERKEL LA BUGIARDA, BILDENBERG.. ” GRAZIE ALLA FRANCIA. Emoticon heart. Francesi hanno spedito l’aiuto umanitario per i bimbi di Donbass.
Grazie di cuore. (francais)
https://www.youtube.com/watch?v=IZnGZ8LTyd0 17.05.2015
Donetsk.
“DAN” Un piccolo aggiornamento sulla situazione sulla linea di demarcazione ed il passaggio dei trasporti sul/dal territorio delle Repubbliche. L’informazione del Comandante del Corpo dell’Armata della RD E. Basurin:
“Sono rimasti sono 3 punti sulla linea di demarcazione dove i militari ucraini fanno passare i trasporti delle Repubbliche. Sono: Elenovka, Gorlovka e Kurakhino. Li si puo ancora passare con la macchina altre strade sono tutte bloccate e rimasto solo il passagio pedonale.”
17.05.2015. Donetsk. “DAN”
“I militari ucraini hanno usato l’artiglieria del calibro 152mm bombardando la notte scorsa l’aeroporto di Donetsk. A Shirokino e Gorlovkasono stati usati carri armati e mortai del calibro 120 e 82 mm” – lo ha riferito oggi il vice commandante del Corpo dell’Armata E. Basurin. 17.05.2015. Donetsk.
“DAN” Oggi alla Conferenza Stampa E. Basurin ha riportato l’informazione del servizio investigativo militare della RD:
(cit.) “I battaglioni “Azov”, “Dnepr”, “Settore Destra” con la forza confiscano le proprietà della popolazione. Dal informazione dei nostri servizi speciali e’ stata registrata l’evacuazione forzata degli interi quartieri ( per es. a Mar’inka) o di paesi interi come per es. Peredovoe (la popolazione evacuata interamente) dopo di che sul territorio liberato posizionano le unita’ armati compreso quelli stranieri”
=====================
MASSA, 17 MAG – “Tutti i responsabili” dei disordini per il comizio del leader della Lega Nord, Matteo Salvini, a Massa ieri pomeriggio “sono stati identificati e le denunce ci saranno. Ma non possiamo ancora dire quante saranno e quando avverranno”. Lo si apprende alla questura di Massa Carrara dove proseguono le indagini sui responsabili dei disordini. Intanto il centrodestra chiede le dimissioni di tre consiglieri comunali (Sel, M5S e Pd) che erano alla manifestazione.
    =====================
* ciao LORENZO HAI CAMBIATO NOME?
UNIUS RE *** CERTO, io in realtà in Internet, io non sono una persona, ma, io sono un personaggio: “il Re di Israele”

* INFATTI SU INTERNET tutti Si PUO ESSERE CHI uno VUOLE
UNIUS RE ****** questa è anche una eccezionale palestra della fede.
* sarà, ma per me, la palestra della fede è nelle missioni o nella strada, cmq anche qui puoi portare la fede.

UNIUS RE ****** io ho inondato la CIA 322 NWO, i sacerdoti di satana, che fanno 200.000 sacrifici umani sull’altare di satana, con 7000 esorcismi al giorno, con tre ore al giorno di lavoro, per 4 anni, e loro si sono sentiti male.. Io dimostro la esistenza di Dio rovinando le loro vite! Perché il mio personaggio non è un evangelista ma, è un politico universale Unius REI. la mia non è soltanto, una esperienza virtuale, ma, è una esperienza di fede.. io applico la giurisdizione universale del Regno di Dio

* volevo farti 1 domanda: x te chi è Papa Benedetto? chi è papa Francesco?

UNIUS RE ****** Papa Benedetto XVI, è molto più preparato teologicamente, molto più ortodosso… infatti, lui non avrebbe mai riconosciuto lo Stato di Palestina.

* alcune fonti definiscono Papa Francesco come l’antipapa possibile?
UNIUS RE ****** no! questo no!

* secondo te le apparizione della madonna di anguera sono false o modificate allora?

UNIUS RE ****** Ma nessuno sa, che nella Chiesa esiste un vero scisma: si chiama MODERNISMO: questo lo aveva previsto il filosofo Maritain, forse, i filo eretici sono l’80%, se Papa FRANCESCO fosse un eretico anche lui? poi, non parlerebbe del diavolo.. infatti, i modernisti non credono nel diavolo, perché non ne hanno mai fatto la esperienza. Ma,
noi crediamo in miracoli ed apparizioni, se sono in accordo con la Bibbia, e con le sue profezie in favore del regno di Israele.

io ho letto le apparizioni della madonna di anguera, e di altri e sembra che Papa Francesco sia un eretico.

UNIUS RE ****** cosa è più importante in quel messaggio? cosa dicono?

* però io sono troppo ignorante per condannarlo, come teologia, io sono scarsissimo.

UNIUS RE ****** dubito che nel aprile 1930 la Madonna finta, avrebbe potuto dire, di: Papa FRANCESCO [[ come è questa storia? ]]

* se vai su google, la madonna di aguirre che continua con le apparizioni, tanti siti che lo danno come antipapa, verifica specie nel sito madonna di anguera

UNIUS RE ****** anche nel sito Veronica Lueken: prendono Papa FRANCESCO per antipapa.. ma, IO SONO RESTIO A CREDERE A QUESTE CORNACCHIE… CERTO, SUL PIANO DELLA DOTTRINA è PIù A SINISTRA DI PAPA BENEDETTO XVI.

* ha fatto messa con massoni israeliani, ha aperto a froci e divorziati e altro

UNIUS RE ****** VEDERE il Vaticano fare politica insieme ai Bildenberg? QUESTO è QUALCOSA DI INQUIETANTE PER ME, ma questa storia è iniziata con il Concilio Vaticano II, non è una novità dei nostri giorni. il VATICANO non ha mai detto che omosessualità o divorzio vengono da Dio! e la salvezza non è facile per nessuno! Nessuno è privilegiato siamo tutti peccatori! INFATTI SALVARE LA PROPRIA ANIMA DALL’INFERNO è QUALCOSA CHE AI PIù NON RIESCE DI FARE!

* e la…misericordia di Dio? non si capisce niente francamente, sembra anche inutile andare a messa, per salvarsi devi essere un campione ormai,

UNIUS RE ****** Ma, c’è chi non si rifugia nella Misericordia di Dio, perché, lui vuole fare il furbo e continua a fare il doppio gioco.. Dio non salverà peccatori, che, non sono pentiti dei loro peccati.. ma, nessuno dovrebbe dubitare della Bibbia.. perché il peccato è indicato nella Bibbia e non nelle mode del momento! La Bibbia è il testo giuridico legale del Regno di Dio.. e se qualcuno non si è saputo mettere sotto il sangue della Croce di Criso, in qualche modo… lui andrà perduto. Eppure, non è sufficiente essere Cristiano, perché Gesù ha detto: “chi non è contro di me: è per me”, eppure, oggi molti, si fanno i nemici della Croce, come islamici e farisei massoni!
=====================
LECCE, 17 MAG – “Genitori tenete lontani i vostri figli dai gay”. É quanto il proprietario di un chiosco ambulante leccese ha scritto su un cartello esposto sulla vetrina della sua attività mentre, poco distante, in occasione della giornata contro l’omofobia, era in corso una manifestazione organizzata dall’associazione “LeA – Liberamente e Apertamente” in collaborazione col Comune di Lecce. La manifestazione è andata avanti tranquillamente e il cartello è stato poi rimosso.
IoNonMollo
Male … Molto male ha fatto, chi ha rimosso il cartello.
I soliti coglioni con la Open Mind piena di merda, vanno pubblicizzando il bello dell’essere gay …
La cattiva compagnia di quella specie ignobile, è come l’amico grandicello che ha già preso il vizio del fumo e poi istiga i più giovani a provare.
Chi non fumerà è fuori dal giro!.
Ecco … I frosci sono come quel “grandicello” …
La differenza però è enorme. A smettere di fumare c’è sempre tempo, basta un po’ di buona volontà … A smettere di prenderla nel culo, NO!.
L’omosessualità indotta segna i giovani per tutta la vita!.
Genitori, tenete lontani i vostri bambini dai gay!.
Italiani … Gente di cacca!.
===================================
* islamici? ma se da bambini li mandano dall’iman a fargli il lavaggio del cervello su Allah e altro, cosa possono sapere di Cristo?
sono solo condannati solo per essere nati in paesi musulmani?

UNIUS RE ****** SONO personalmente convinto, che sono statisticamente più numerosi i musulmani che vanno in Paradiso che non i cristiani.. Ma, nessuno che fa di se stesso il nemico di Cristo e dei cristiani o il nemico di persone pacifiche ed oneste, potrebbe mai entrare in Paradiso!
============================
farisei massoni anglo-americani non hanno nessuna paura dell’Islam, che ha una natura demoniaca come la loro… Tutti i satanisti e i satanismi: l’anticristo: loro hanno soltanto paura di Gesù e di me: il suo Unius REI! Noi non permetteremo la distruzione di Israele!
=======================
ma l’anticristo dicono che si manifesterà tra breve.
UNIUS REI ***** tutti coloro che negano Cristo, sono l’Anticristo! ma, l’anticristo vero, quello biblico per eccellenza verrà tra 300 anni circa, dipende, se faremo la guerra mondiale adesso, verà tra 250 anni (la fine del mondo), se la riusciremo a rinviare di 100 anni: con il regno universale fratellanza di Unius REI, verrà tra 350 anni (la fine del mondo) cioè, la seconda venuta di Cristo: il giudizio universale! Ma, per proteggere Israele, fino alla fine del mondo? noi faremo scendere l’esercito angelico se sarà necessario!
==========================
lettera aperta a tutti gli omosessuali ] certo: nessun VESCOVO apostata: ti potrà liberare dall’Inferno! [ma, non sono le tue opinioni che ti giudicheranno.. noi saremo tutti giudicati dalla vivente Parola di Dio CHE è PIù TAGLIENTE DI UNA SPADA A DOPPIO TAGLIO. «Il matrimonio sia rispettato da tutti e il letto nuziale sia senza macchia. I fornicatori e gli adùlteri saranno giudicati da Dio» (Ebrei 13, 4). «Non illudetevi: né immorali (pornòi), né idolatri, né adùlteri (moichòi), né depravati (malakòi), né sodomiti (arsenokòitai), né ladri, né avari, né ubriaconi, né calunniatori, né rapinatori erediteranno il regno di Dio» (1 Corinzi 6, 9). [ tu non farai mai tanti sacrifici, quanti quanti Gesù ne ha fatti per te e per me: cioè, per salvare dei traditori come noi.. perché, siamo tutti dei peccatori: PENTITI e penitenti! [ Da otto grandi studi sui gemelli identici, si è Dimostrato, che, l’omosessualità non è genetica, Inviato il 2014/12/31 da Eliyokim Cohen Tratto da OTToday: otto importanti studi di gemelli identici in Australia, Stati Uniti, e in Scandinavia durante gli ultimi due decenni, tutti arrivano allo stesso Conclusione: i gay non sono nati in questo modo. “Al meglio la genetica è un fattore secondario,” dice il Dott Neil Whitehead, PhD. Whitehead ha lavorato per il governo della Nuova Zelanda come ricercatore scientifico per 24 anni, poi ha trascorso quattro anni a lavorare per le Nazioni Unite e l’Agenzia internazionale per l’energia atomica. Più di recente, ricopre il ruolo di consulente di università giapponesi sugli effetti dell’esposizione alle radiazioni. Il suo dottorato di ricerca è in biochimica e le statistiche. I gemelli identici hanno gli stessi geni o DNA. Essi sono nutriti in condizioni prenatali uguali. Se l’omosessualità è causata da fattori genetici o condizioni prenatali e una doppia è gay, il co-gemello dovrebbe anche essere gay.
“Perché hanno DNA identici, che dovrebbe essere al 100%”, osserva il dottor Whitehead. Ma gli studi rivelano qualcosa d’altro. “Se un gemello identico ha attrazione per lo stesso sesso la possibilità del co-gemello ha esso sono solo circa il 11% per gli uomini e del 14% per le donne.” Perché gemelli identici sono sempre geneticamente identici, l’omosessualità non può essere geneticamente dettato. “Nessuno nasce gay”, osserva. “Le cose predominanti che creano l’omosessualità in un gemello identico e non negli altri devono essere fattori post-parto.” Le cose predominanti che creare l’omosessualità in un gemello identico e non negli altri devono essere fattori post-parto. Dr. Whitehead ritiene attrazione per lo stesso sesso (SSA) è causato da “fattori non condivisi”, cose che accadono per una doppia, ma non l’altro, o una risposta personale ad un evento da uno dei gemelli e non il contrario. Ad esempio, una doppia potrebbe avere l’esposizione alla pornografia o di abusi sessuali, ma non l’altro. Una doppia può interpretare e rispondere al loro ambiente familiare o in classe in modo diverso rispetto agli altri. “Queste risposte individuali e idiosincratiche a eventi casuali e ai fattori ambientali comuni predominano,” dice.
Il primo molto grande, studio attendibile di gemelli identici è stata condotta in Australia nel 1991, seguito da un grande studio americano su 1997. Poi l’Australia e gli Stati Uniti hanno condotto ulteriori studi sui gemelli nel 2000, seguito da diversi studi in Scandinavia, secondo il dottor Whitehead . “Registri singoli sono la base dei moderni studi sui gemelli. Ora sono molto grandi, ed esistono in molti paesi. Un gigantesco registro europeo a due letti con una previsione di 600.000 membri è organizzato, ma uno dei più grandi in uso in Australia, con più di 25.000 gemelli sui libri. “Uno studio gemello significativa tra gli adolescenti mostra una correlazione genetica ancora più debole. Nel 2002 Bearman e Brueckner studiato decine di migliaia di studenti adolescenti negli Stati Uniti L’attrazione concordanza stesso sesso tra gemelli identici è stato solo del 7,7% per i maschi e 5,3% per le donne-inferiori al 11% e il 14% nello studio australiano Bailey et al condotto nel 2000. Negli studi sui gemelli identici, il Dr. Whitehead è stato colpito da come l’identità sessuale fluido e mutevole può essere. “Sondaggi accademici neutrali dimostrano che vi è sostanziale cambiamento. Circa la metà degli omosessuali / bisessuali popolazione (in un ambiente non-terapeutico) si sposta verso l’eterosessualità nel corso della vita. Circa il 3% della popolazione attuale eterosessuale una volta si credeva fermamente di essere omosessuali o bisessuali. “
“Orientamento sessuale non è impostata in concreto”, osserva.
http://www.jewsnews.co.il/2014/12/31/do-eight-major-identical-twin-studies-prove-homosexuality-is-not-genetic/ C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti. Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce. V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane. S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo. I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni
Anche i gay in America potrebbero presto tornare a donare il sangue, ma solo coloro che non abbiano avuto rapporti sessuali da almeno un anno.
============================
un gay mi ha telefonato dopo avere letto i miei articoli, e mi ha detto: “da oggi io non sono più gay grazie a te!” ] [ ogni peccato è un male malefico: quindi: ogni peccato è un intrinseco disordine morale: non soltanto la OMOSESSULITà, allora per essere protetti dovremmo tutti morire? tutti uscire dal corpo: che, è segnato dai sette vizi capitali? Quando orgoglio e superbia sono peggiori del peccato della lussuria! Ma, se guardiamo a Gesù sulla Croce noi capiamo che la lotta contro il peccato, noi non la avremmo mai potuta vincere senza di lui! Quindi, che Dio ci protegga tutti! Non tutti i medici prendono le malattie dei loro ammalati! e se non sappiamo avere compassione prima per noi stessi, come potremo avere compassione per i fratelli? dopotutto la legge del peccato è angoscia dolore vergogna, malattie disgrazie tribolazioni e morte… Quindi chi riesce a vincere il peccato, lui non si vedrà mai morire! Ma, gli angeli lo porteranno nella GLORIA e lui non vedrà la sua dissoluzione!

lettera aperta a tutti gli omosessuali ] certo: nessun VESCOVO apostata: ti potrà liberare dall’Inferno! [ma, non sono le tue opinioni che ti giudicheranno.. noi saremo tutti giudicati dalla vivente Parola di Dio CHE è PIù TAGLIENTE DI UNA SPADA A DOPPIO TAGLIO. «Il matrimonio sia rispettato da tutti e il letto nuziale sia senza macchia. I fornicatori e gli adùlteri saranno giudicati da Dio» (Ebrei 13, 4). «Non illudetevi: né immorali (pornòi), né idolatri, né adùlteri (moichòi), né depravati (malakòi), né sodomiti (arsenokòitai), né ladri, né avari, né ubriaconi, né calunniatori, né rapinatori erediteranno il regno di Dio» (1 Corinzi 6, 9). [ tu non farai mai tanti sacrifici, quanti quanti Gesù ne ha fatti per te e per me: cioè, per salvare dei traditori come noi.. perché, siamo tutti dei peccatori: PENTITI e penitenti! [ Da otto grandi studi sui gemelli identici, si è Dimostrato, che, l’omosessualità non è genetica, Inviato il 2014/12/31 da Eliyokim Cohen Tratto da OTToday:
=======================
TEL AVIV, 17 MAGGIO. Gerusalemme è “sempre stata la capitale del popolo ebraico” e non sarà più divisa: lo ha affermato, secondo Haaretz, il premier israeliano Benyamin Netanyahu. Intanto a Gerusalemme decine di migliaia di ebrei nazionalisti celebrano l’anniversario della “liberazione di Gerusalemme”, nel 1967. “Gerusalemme non sarà mai la capitale di alcun altro popolo” ha aggiunto Netanyahu. SE FOSSE POSSIBILE FARE UN GENOCIDIO PER APPROPRIRSI DI QUALCOSA, POI, QUESTO SAREBBE IL PERVERTIMENTO DI TUTTO IL DIRITTO POSITIVO, ECCO PERCHé CONTRO LA LEGA ARABA DEI NAZISTI SHARIAH DEVE ESSERE FATTO LO STESSO GENOCIDIO CHE LORO HANNO FATTO SUBIRE A ARMENI, BIZANTINI, ECC.. EBREI E PALESTINESI NON SONO MAI STATI SPOSATI CHE UN GIUDICE POSSA ORDINARE LA DIVISIONE DEL LORO APPARTAMENTO!

non credo che una Poli Bortone: che si abbraccia il giorno prima, con Meloni e Schittulli, sopra un trattore, il giorno dopo lei li possa pugnalare alle spalle per dopo non vergognarsi e per dire di Berlusconi, lui è “nu malu masculo!”
“Poli Bortone sospesa…” Regionali: Poli Bortone sospesa da FdI-An
Rampelli, non si può stare con piede in dieci scarpe

in Internet io non sono una Persona, ma, io sono un PERSONAGGIO politivo virtuale: UNIUS REI, esperto di politica internazionale: PER SOVRASTARE IL NWO E PROTEGGERE TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO DALLA TERZA GUERRA MONDIALE NUCLEARE DI ROTHSCHILD! IN FONDO, LA MIA è UNA ESPERIENZA DI FEDE, IN FAVORE DELLE PROFEZIE BIBLICHE DI ISRAELE.. SE, FOSSE PER ME? NESSUNO SI DOVREBBE FAR MALE, PERCHé IN REALTà, IO NON VOGLIO MALE A NESSUNO! MA, NON POSSIAMO CONTINUARE A DIRE DELLA SHARIAH, NON è UN NAZISMO CHE METTERà IN PERICOLO IL GENERE UMANO! Ma qui io ho identificato una associzione di criminali, sono una decina di persone, certamente affiliate alla CIA, che progetta di destabilizzare tutte le Nazioni che non appartengono alla NATO. sistema massonico usurocratico SpA Banche Centrali Bildenberg…. che, loro mi insultano sistematicamente, rifiutandosi di dare una qualsiasi spiegazione! ] IoNonMollo https://www.facebook.com/pages/IoNonMollo/157053887692071 [[In molti abbiamo scelto di non dare risposte al tuo delirio …]] ANSWER [ interessante! soltanto un criminale, calunnia, vilipende, delle persone oneste, senza fornire motivazioni! TU SEI UN CRIMINALE! anzi, proprio adesso tu hai dimostrato di essere un complotto: “una associazione di criminali gestita da servizi segreti, nemici della Patria, e della LEGALITà Costituzionale: quale è la tua lobby massonica?”

L’Egitto cerca di difendersi dagli integralisti islamici che Turchia e ARABIA SAUDITA i fiancheggiatori del terrorismo internazionale: muovono contro di lui e contro tutte le nazioni del mondo: che non sono entrate nella rigida shariah salafita di ISIS genocidio contro, tutti gli infedeli dhimmi: Allah Akbar Mecca Ummah.

Mounia Rafik · Top Commentator · Université Hassan II Casablanca
che vergogna questo silenzio di paesi democratici come se po un presidenti letto dal popolo con una maniera democratica per la prima volta nel la storia essere condannato a morte da un dittatore, non capisco piu niente, il bello che danno lezioni su la democrazia e diretti umani
 [[ answer ]]
    NON ESISTE DEMOCRAZIA O DIRITTI UMANI O LIBERTà DI RELIGIONE NELLA LEGA ARABA! TU SEI UN IPOCRITA DI ASSASSINO, INFATTI TU SEI ISLAMICO!
    PIù DELL’80% DEL POPOLO EGIZIANO HA RICHIESTO LA LIBERAZIONE DALLA SANGUINARIA DITTATURA DI MORSI, E DEI suoi FRATELLI MUSULMANI, E TU SEI COMPLICE DEI LORO DELITTI DI TERRORISMO!
=============================
è vero Presidente autorità palestinese Mahmoud Abbas è un “Angelo della pace per Hamas e la galassia jihadista Umma Mecca Califfato saudita neo ottomano Erdogan: il terrorore nazista” tra tutti i martiri dhimmi della LEGA ARABA SHARIAH IL NAZISMO SENZA LIBERTà DI RELIGIONE, SENZA DIRITTI UMANI ] QUESTA è LA VERITà: “NoI SIaMO TUTTI MORTI!” IL VATICANO HA SRADICATO DEFINITIVAMENTE TUTTI I CRISTIANI DI AFRICA E MEDIO ORIENTE.. ORA TOCCHERà A NOI! Leader terrorista che ottiene Denier” di negare Holocaust degli ebrei, lui riceve calda accoglienza dal Leader cattolico [ Papa-abbas ]
Clicca qui per vedere: Papa chiamate Abbas ‘Angelo della pace’.
Francis Papa ha elogiato il Presidente autorità palestinese Mahmoud Abbas come un “Angelo della pace” durante un incontro in Vaticano. Francis ha fatto il complimento sabato durante il tradizionale scambio di doni alla fine di un pubblico ufficiale nel Palazzo Apostolico. Ha presentato Abbas con medaglione e spiegato che rappresentava l’angelo della pace “distruggendo il cattivo spirito della guerra”. Francis ha detto che pensava che il dono è stato appropriato poiché “sei un angelo della pace”. Abbas è in città per la canonizzazione di domenica di due nuovi Santi da che cosa era allora Palestina ottomana governata. Arriva anche giorni dopo il Vaticano finalizzato un trattato bilaterale con lo “stato di Palestina,” rendendo esplicito il suo riconoscimento della statualità palestinese. Il trattato, che si è concluso mercoledì, ma deve ancora essere firmato, chiarisce che la Santa Sede ha commutato le relazioni diplomatiche dell’organizzazione palestinese di liberazione allo stato di Palestina. Una Commissione bilaterale sta mettendo i tocchi finali dell’accordo, sulla vita e le attività in Palestina, che poi “verrà sottoposto alle rispettive autorità per approvazione davanti a un dibattito nel prossimo futuro per la firma, di impostazione” della Chiesa cattolica, il Vaticano ha detto mercoledì. Alcuni osservatori hanno speculato che l’accordo potrebbe essere firmato durante la visita di Abbas. La notizia del trattato subito attirò ire da Israele. Abbas, da parte sua, ha offerto Francis reliquie dei due santi nuovi.
“Israele ha ascoltato con disappunto la decisione della Santa sede per concordare una formulazione finale di un accordo con i palestinesi, compreso l’uso del termine ‘Stato palestinese’,” ha detto un ministero degli esteri israeliano ufficiale. “Tale sviluppo non ulteriormente il processo di pace e distanze la leadership palestinese dal ritorno ai negoziati diretti bilaterali. Israele sarà studiare l’accordo e considerare il suo prossimo passo.” L’accordo, 15 anni di lavoro, esprime la speranza”del Vaticano per una soluzione della questione palestinese e il conflitto tra israeliani e palestinesi secondo la soluzione a due Stati,” Antoine Camilleri, viceministro degli esteri della Santa sede, ha detto in un’intervista all’inizio di questa settimana. In un’intervista al quotidiano di Osservatore Romano del Vaticano, Camilleri ha auspicato “l’accordo potrebbe, anche in modo indiretto, aiutare i palestinesi nell’istituzione e il riconoscimento di uno stato indipendente, sovrano e democratico della Palestina.” L’autorità palestinese considera il Vaticano uno dei 136 paesi hanno riconosciuto la Palestina come stato, anche se il numero è disputato e numerosi riconoscimenti di ciò che sono ora Unione europea membri Stati risalgono all’epoca sovietica. Visita di Abbas venne un giorno prima due monache che vivevano in Palestina ottomana durante il XIX secolo saranno reso santi durante una cerimonia in Vaticano. Marie Alphonsine Ghattas di Gerusalemme e Mariam Bawardy di Galilea diventerà arabi palestinesi prima di ottenere la santità. Ghattas nacque a Gerusalemme nel 1847 e morì nel 1927. Fu beatificata — il passaggio finale prima canonizzazione — nel 2009. Bawardy è nato in Galilea, ora nel nord di Israele, nel 1843. Lei è diventato un nun in Francia e morì a Betlemme nel 1878. Fu beatificata da Papa John Paul II nel 1983. Anche se ci sono diversi Santi che hanno vissuto nella regione durante il cristianesimo primi giorni, Bawardy e Ghattas sono i primi ad essere canonizzato dalla Palestina di epoca ottomana. La canonizzazione di un terzo palestinese — un Monaco salesiana — è ancora in fase di revisione da parte della Chiesa. Fonte: Tempi di Israele. Terrorist Leader and Holocaust Denier Gets Warm Welcome by Catholic Leader
pope-abbas. Click here to watch: Pope Calls Abbas ‘Angel of Peace’
Pope Francis praised Palestinian Authority President Mahmoud Abbas as an “angel of peace” during a meeting at the Vatican. Francis made the compliment Saturday during the traditional exchange of gifts at the end of an official audience in the Apostolic Palace. He presented Abbas with a medallion and explained that it represented the angel of peace “destroying the bad spirit of war.” Francis said he thought the gift was appropriate since “you are an angel of peace.” Abbas is in town for the canonization Sunday of two new saints from what was then Ottoman-ruled Palestine. It also comes days after the Vatican finalized a bilateral treaty with the “state of Palestine,” making explicit its recognition of Palestinian statehood. The treaty, which was finalized Wednesday but still has to be signed, makes clear that the Holy See has switched its diplomatic relations from the Palestinian Liberation Organization to the state of Palestine. A bilateral commission is putting the final touches to the agreement, on the Catholic Church’s life and activities in Palestine, which then “will be submitted to the respective authorities for approval ahead of setting a debate in the near future for the signing,” the Vatican said on Wednesday. Some observers speculated that the agreement could be signed during Abbas’s visit. The news of the treaty immediately drew ire from Israel. Abbas, for his part, offered Francis relics of the two new saints.

Watch Here. “Israel heard with disappointment the decision of the Holy See to agree a final formulation of an agreement with the Palestinians including the use of the term ‘Palestinian State’,” said an Israeli foreign ministry official. “Such a development does not further the peace process and distances the Palestinian leadership from returning to direct bilateral negotiations. Israel will study the agreement and consider its next step.” The agreement, 15 years in the making, expresses the Vatican’s “hope for a solution to the Palestinian question and the conflict between Israelis and Palestinians according to the two-state solution,” Antoine Camilleri, the Holy See’s deputy foreign minister, said in an interview earlier this week. In an interview with the Vatican’s Osservatore Romano newspaper, Camilleri said he hoped “the accord could, even in an indirect way, help the Palestinians in the establishment and recognition of an independent, sovereign and democratic State of Palestine.” The Palestinian Authority considers the Vatican one of 136 countries to have recognized Palestine as a state, although the number is disputed and several recognitions by what are now European Union member states date back to the Soviet era. Abbas’s visit came a day before two nuns who lived in Ottoman Palestine during the 19th century will be made saints at a Vatican ceremony. Marie Alphonsine Ghattas of Jerusalem and Mariam Bawardy of Galilee will become the first Palestinian Arabs to gain sainthood. Ghattas was born in Jerusalem in 1847, and died there in 1927. She was beatified — the final step before canonization — in 2009. Bawardy was born in Galilee, now in northern Israel, in 1843. She became a nun in France and died in Bethlehem in 1878. She was beatified by Pope John Paul II in 1983. Although there are several saints who lived in the region during Christianity’s early days, Bawardy and Ghattas are the first to be canonized from Ottoman-era Palestine. The canonization of a third Palestinian — a Salesian monk — is still under review by the Church.
=================================
se, nella LEGA ARABA rimuovono la shariah il nazismo, e la madre di ogni genocidio (quindi, loro accettano i loro doveri di adesione alla civiltà, e di partecipazione pacifica al consesso dei popoli ).. Quindi in questo caso: con immensa felicità, io sono disposto a riconoscere qualsiasi cosa alla LEGA ARABA: quindi, io riconoscerò anche tutti i loro diritti: anche! … contrariamente, la loro corrotta e satanica religione, che è un imperialismo nazista: finirà in tragedia, perché, oltre alla loro ipocrisia che è inserita nella ipocrisia, più perfida dei farisei anglo-americani: i satanisti massoni: tutto questo ci impone o di morire noi, o di morire loro! è LA SHARIAH CHE HA LA RESPONSABILITà DI IMPORRE UNO SCONTRO DI CIVILTà! I GENDER ABOMINAZIONE ATEI EVOLUZIONISTI USURAI BILDENBERG HANNO VINTO E STRAVINTO LA LORO STORICA BATTAGLIA CONTRO LA CHIESA CATTOLICA: E COSA IL MODERNISMO STA FINENDO DI ROVINARE nella Chiesa? SOLTANTO DIO PUò SAPERLO! .. ma, questo è vero, l’unico che, può disinnescare il conto alla rovescia della terza guerra mondiale nucleare, questo può essere soltanto UNIUS REI! .. non è megalomania, ma, purtroppo questa è una constazione, quindi è più probabile, che tutti voi dobbiate morire drammaticamente, che,  possiate sopravvivere a questa malvagità di farisei salafiti! ]
Anp, Gerusalemme est capitale Palestina, Ramallah replica alle dichiarazioni di Netanyahu. [ “Non ci saranno pace e stabilità in Medio Oriente senza Gerusalemme est come capitale dello Stato palestinese”: lo ha ribadito all’agenzia di stampa ufficiale palestinese Wafa Nabil Abu Rudeina, portavoce del presidente Abu Mazen. Il funzionario ha così replicato alle dichiarazioni rilasciate ieri dal premier israeliano Benyamin Netanyahu secondo cui “Gerusalemme è la capitale del solo popolo ebraico, e di nessun altro” e per questa ragione non sarà mai spartita. ] Abu Mazen, è dichiarazione di guerra
La decisione di chiudere la Spianata delle Moschee [  Abu Mazen, il nazista islamico, la deve smettere di dire per sharia il mondo è tutto mio, io voglio tutto io! PERCHé CHI TROPPO VUOLE? NULLA STRINGE! Nessuno devo invocare i suoi diritti se prima non realizza i suoi doveri: “tanto per incominciarefacciamo un concilio islamico per distruggere la teologia della sostituzione (che, per ONU OCI, significa: “gli islamici hanno il diritto di fare ogni genocidio!” )
NEW YORK, 26 SET – Gli Stati Uniti giudicano “offensivo” il discorso pronunciato dal presidente dell’Autorità palestinese Abu Mazen all’Onu, in cui ha chiesto la fine dell’occupazione israeliana e “l’indipendenza dello stato della Palestina”.
    =======================
SI è VERO, QUESTA DI Netanyahu è UNA CAZZATA, E SE LA POTEVA EVITARE! CHI PRENDE INIZIATIVE FASULLE è PERCHé NON HA IL FEGATO PER PRENDERE LE VERE INIZIATIVE, CHE, è GIUSTO E DOVEROSO PRENDERE!
Fondi palestinesi, Rivlin contro premier
Presidente d’Israele prende le distanze da ritorsioni Netanyahu
TEL AVIV, 5 GEN – Il capo dello Stato israeliano Reuven Rivlin ha criticato Benyamin Netanyahu per aver ordinato il congelamento di fondi raccolti per conto all’Anp per 100 milioni di euro, dopo le recenti iniziative diplomatiche di Abu Mazen fra cui la adesione alla Corte penale internazionale. Quel provvedimento, ha detto Rivlin, ”non giova né a noi né a loro”. ”Si tratta – ha aggiunto – di fondi che aiutano i palestinesi di mantenersi. E questo e’ appunto un interesse di Israele”.

sostanzialmente: NON C’è UNA STRAGE, OPPURE, UN GENOCIDIO: CHE, I TERRORISTI POSSONO LAMENTARE DI POTER SUBIRE: INGIUSTAMENTE! ANCHE PERCHé, COSA DOBBIAMO FARE NOI, PER RIVENDICARE: IL DIRITTO DI TUTTI COLORO CHE HANNO SUBITO IL GENOCIDIO ISLAMICO: SHARIAH, IN QUESTI 1400 ANNI? FARE A NOSTRA VOLTA IL GENOCIDIO DI TUTTA LA LEGA ARABA SHARIAH? CERTAMENTE! QUEST’ERBA CATTIVA, E MALVAGIA, QUESTA RELIGIONE DEL GENOCIDIO, DEVE ESSERE ESTIRPATA. COME RIPRISTINARE LA GIUSTIZIA, PER TUTTI COLORO, CHE, HANNO SUBITO IL GENOCIDIO IN NIGERIA, O IN IRAQ E SIRIA AD OPERA DELL’ISIS SHARIAH?
TEL AVIV, 5 GEN – Le ombre della strage compiuta a Kafr Qana (Libano) nell’aprile 1996, dall’esercito israeliano durante un’operazione contro gli Hezbollah, si allungano su uno dei protagonisti della campagna elettorale in Israele. Secondo il giornale Yediot Ahronot, il bombardamento d’artiglieria che provocò oltre 100 morti avvenne su richiesta d’un giovane ufficiale che altri non era se non Naftali Bennett: oggi leader della destra nazional-religiosa ebraica e ministro dell’Economia nel governo Netanyahu.
quindi, è anche un diritto: DEGLI ISLAMICI, GIà: acquisito, avere realizzato tutti i loro genocidi! che, quello IL GENOCIDIO, che, ISIS shariah STA FACENDO: è proprio quello, che, ha portato alla formazione della LEGA ARABA: tutti i nazisti shariah ONU OIC ] VOI SIETE TUTTI TESTIMONI L’ISLAM STA MINACCIANDO IL GENERE UMANO!! [ INFATTI STA PERPETUANDO LO STESSO GENOCIDIO DAL kOSOVO ALLA NIGERIA: DALL’AFRICA ALL’ASIA! ] [ è INEVITABILE, CHE, IL GENERE UMANO: REAGISCA A QUESTA CRIMINALE ISLAMICA ESPLOSIONE DI INTOLLERANZA PREDAZIONE.. CHE, è LA TEOLOGIA: ISLAMICA: DELLA SOSTITUZIONE, DAL MOMENTO CHE, L’ASSASSINO PEDOFILO MAOMETTO HA SOSTITUITO IL CASTO, VERGINE, MITE UMILE, INNOCENTE GESù DI BETLEMME L’AGNELLO DI DIO! E DAL MOMENTO CHE, GLI ISLAMICI SOFFOCANO OGNI ALTRA ESPRESSIONE: CULTURALE… ORMAI, CI TROVIAMO DI FRONTE AL PEGGIORE NAZISMO DELLA STORIA, E DI QUESTO NOI DOBBIAMO PRENDERNE ATTO!
Mo: “Musulmani venite a Gerusalemme”
Numero 1 dell’Oci visita Spianata, è nostro diritto pregare qui
05 gennaio 2015 GERUSALEMME, 5 GEN – Il segretario dell’Organizzazione della Cooperazione Islamica (Oci), il saudita Iyad Madani, in pellegrinaggio oggi alla moschea di Al Aqsa a Gerusalemme est, ha lanciato un appello ai musulmani a seguirlo e a visitare il terzo luogo santo dell’Islam. “E’ un nostro diritto venire e pregare qui – ha detto Madani polemizzando con le restrizioni imposte di recente da Israele sullo sfondo delle tensioni a Gerusalemme – e nessuna autorità di occupazione può togliercelo”.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2015/01/05/mo-musulmani-venite-a-gerusalemme_fca7f586-c756-4fff-b3d1-21757341f937.html
Alessandro Zonetti · Top Commentator · Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
hanno rotto il cazzo questi musulmani.
===============================
Egitto “risentito” per reazioni condanna a morte di Morsi ] questa è LA DIMOSTRAZIONE di COME: USA UE: sistema massonico Bildenberg SONO A FAVORE DEL TERRORISMO nazista ISLamICO SHARIAH, e questo è puro cinismo dato che loro gli islamici, non si farebbero nessuno scrupolo ad imporre il loro nazismo saudita turco contro ilgenere umano.. è chiaro: i farisei massoni satanisti Bildenberg, in Vaticano, loro anglo-americani usurai Banche Spa Centrali loro spingono in tutte le direzioni per rovinare Israele  [ non vogliamo più vedere un altro GOLPE, fatto da: CIA NATO in Macedonia, così come è stato fatto in Ucraina: le regole della democrazia vanno rispettate [ Il leader dell’opposizione socialdemocratica Zoran Zaev, promotore della grande manifestazione antigovernativa di ieri a Skopje, ha ribadito che non ci sarà sblocco fino a quando non verrà soddisfatta la sua richiesta di dimissioni del premier Nikola Gruevski. ] Mercenari al soldo Usa pronti ad un nuovo colpo di stato simile a quello Ucraino, quante migliaia di vittime costerà stavolta all’Umanità? L’Ue continuerà nella sua politica usurocratica: NWO Spa FMI: talmud agenda: sistema massonico Bildenberg: di stati Vassalli: di popoli schiavizzati nel sistema?

Bush 322 Satan Rothschild Spa IMF, Baal worship JabullOn 666 Nwo: because thou hast kept the genealogies paterne only for you? [stop] to kill Israeli Jews: goym without paternal genealogy . stop to kill goym dalit dhimmi

Bush 322 satana Rothschild Spa Fmi, Nwo 666 Baal culto JabullOn: perché tu hai conservato le genealogie paterne soltanto per te? ] [ stop a uccidere goym israeliani ebrei: senza genealogia paterna

premier israeliano Benyamin Netanyahu ] io mi sono impegnato a dare una Patria a tutti gli ebrei del mondo [ e questo è un problema che Egitto Giordania ed Arabia SAUDITA devono affrontare, perché nel loro criminale progetto (teologia della sostituzione e del genocidio) di fare il genocidio di tutti gli ebrei: e anche di ogni altra diversità nel mondo, sono stati loro che, hanno creato i palestinesi! ma, tuttavia, io non guardo alla politica come, spirito di passione sportiva, cioè, come una faziosa unilaterale aspettattiva. non c’è qualcuno che devi vincere o qualcuno che deve perdere: “ma, sono i criteri di giustizia: che devono prevalere senza faziosità, perché quello che si chiede ad un giudice è che lui sia imparziale!”. la politica deve risolvere i problemi reali delle persone: partendo da presupposti: oggettivi, razionali, trasparenti legali universali, eliminando la soluzione violenta delle contese, se, non c’è un problema di legittima difesa! [ STOP NAZISM SHARIA ]

Israeli Prime Minister Benyamin Netanyahu] I have undertaken to give a Home to all Jews in the world, [and this is a problem that Jordan Egypt and Saudi Arabia are facing, because in their criminal project (replacement theology and of the genocide) to make the genocide of all Jews: and every other diversity in the world, it was they who , have created the Palestinians! but, however, I don’t look at politics as, the spirit of sporting passion, that is, as a one-sided partisan. There is someone that you have to win or someone who needs to lose, [ NO! ] “but the justice policy: who should prevail, without partisanship, because what you ask for a judge is that he is unbiased!”. the policy must solve the real problems of people: from assumptions: rational, transparent, objective, universal law, natural law, eliminating the violent solution of disputes, if there is not a problem of self-defense!
=========================
sarebbe per me un onore di poterti avere in questa Chat di gruppo 3205708054 (piattaforma whatsUpp)
per organizzare le strutture di una nuova destra alternativa a Berlusconi

=================
 Permettiamo a Gabriele di andare in gita scolastica. Luca Faccio. Firma la petizione Gentilissimo ministro Delrio,
Le scrivo dopo aver appreso la notizia che in provincia di Cosenza un giovane studente disabile non ha potuto partecipare alla gita scolastica perché non riusciva a salire sull’autobus. Per questo motivo i compagni di classe, e anche quelli delle altre classi, hanno deciso tutti insieme di non partire per la gita, motivando che se uno di loro non riesce a salire sul bus, allora non ci sale nessuno. In altre occasioni le difficoltà erano state superate con grande impegno da parte di tutti ma questa volta i gradini erano proprio insormontabili.
Mi chiamo Luca Faccio e vengo da Bassano del Grappa. Sono nato nel 1973, prematuro, dopo soli sei mesi di gestazione, riportando una disabilità fisica permanente. La mia famiglia e tante persone care hanno sempre creduto in me e grazie a loro e alla mia forza di volontà nel 2005 mi sono laureato in Scienze dell’educazione. Ho sempre vissuto lottando per il superamento delle barriere architettoniche e morali per migliorare l’esistenza dei disabili, e dal 2005, attraverso il mio blog, mi dedico anima e corpo alle problematiche socio-politiche legate in particolare al mondo della disabilità, cercando di sensibilizzare le istituzioni locali e governative.
La preside della scuola, Filomena Lanzone, si è impegnata a trovare un autobus idoneo per il ragazzo, che si sposta con la sedia a rotelle, ma – come riferito dagli organi di stampa – in tutta la Provincia non esiste un mezzo attrezzato che possa compiere lunghe percorrenze.
Le chiedo pertanto di impegnarsi e di metterci la faccia per trovare un mezzo idoneo affinché Gabriele – 10 anni – possa finalmente fare la propria gita scolastica, con i suoi 35 compagni e tutti gli altri alunni dell’istituto comprensivo di Rovito.
Auspico che questa situazione si risolva per il meglio e quanto prima, e che lei come ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, prima di puntare su Grandi Opere e Grandi Eventi, si adoperi per garantire a tutti i cittadini disabili i servizi necessari per muoversi.

Security Video: Teens Run Down by Terrorist
car-attack-gush
Click here to watch: Shocking Footage Released of Teens Run Down by Terrorist
Private security camera footage from Alon Shvut shows the moment in which an Arab terrorist purposely ran over several Jewish teens Thursday. The terrorist’s black car enters the screen from the right. One of the boys can be seen, at the right side of the screen, under the tree, being sent sprawling onto the road by the force of the blow he received from the car. Four teenage boys were wounded in the car terror attack, at the entrance to the town of Alon Shvut in Gush Etzion, south of Jerusalem. One of the boys is in serious condition. The three other victims – all 16-year-old students – are described as being in light to moderate condition.
Watch Here

Magen David Adom (MDA) paramedics arrived on the scene and evacuated them to the Shaare Tzedek and Hadassah Medical Centers in the capital. MDA paramedics Yoni Silman and Abba Richman described the scene: “When we got there, we saw at the junction on the side of the road, near a bus stop, three boys of about 16 lying on the ground. They were fully conscious and suffering injuries mainly to the face, the pelvic region, and the lower extremities.” The Arab driver fled the scene immediately after committing the attack, but was detained by security forces shortly after. A resident of Hevron (Hebron), he is now being interrogated by the Israel Security Agency.

Source: Arutz Sheva
=================
15.05.2015
Non solo Isis e Boko Haram: così muoiono 11 cristiani ogni ora
La Chiesa Cattolica preme sullo stop alla carneficina e sul dialogo interreligioso. Mano tesa del cardinale Tauran all’Islam
Ogni anno, racconta il presidente del Consiglio Episcopale Giustizia e Pace di Dublino, monsignor John McAreavey almeno 100mila cristiani vengono uccisi a causa della loro fede, ovvero 273 al giorno, pari ad undici vittime ogni ora. Altri vengono torturati, imprigionati, esiliati, minacciati, emarginati, attaccati, discriminati (In Terris, 14 maggio).

PRIMI PER DISCRIMINAZIONE
Attualmente, il cristianesimo è la religione maggiormente oppressa al mondo ed i suoi fedeli sono perseguitati in almeno 110 Paesi. Non solo: oggi, l’80% di tutti gli atti discriminatori che si perpetrano nel globo è diretto contro i fedeli di questa religione. La persecuzione religiosa, ha aggiunto monsignor McAreavey, mette a rischio “la pace e la stabilità dell’intero pianeta” e per questo richiede “uno sforzo chiaro e globalizzato che risolva le cause originarie del conflitto”.

LE FERITE APERTE
Il 12 aprile scorso, ricorda La Stampa (15 maggio) Papa Francesco, chiamando con il loro nome i genocidi di un secolo fa, e le persecuzioni e gli stermini di oggi, ha riportato tutto questo all’attenzione di un mondo che appare fin troppo distratto. Le ferite aperte sono tante. Iraq, Siria, Pakistan, Arabia Saudita, Egitto, Libia, Mali, Nigeria, Centrafrica, Somalia, Cina.

LA NPU PER I CRISTIANI DI NINIVE
Sicuramente la situazione più drammatica è quella che vivono i cristiani a contatto con i fanatici dell’Isis. Per supportarli si è formato un gruppo di combattenti, la Nineveh Plains Protection Unit (NPU), che vuole opporsi a un destino apocalittico. L’unità, formata da circa 5.500 uomini, è finanziata soprattutto dall’American Mesopotamian Organization (Amo), fondata in California da alcuni assiro-americani. L’Amo sostiene di avere raccolto più di 250.000 dollari per la NPU, attraverso un’iniziativa ribattezzata “Restore Niniveh Now” (Il Messaggero, 15 maggio)

BOKO HARAM SENZA CONTROLLO
Non c’è argine, invece contro il gruppo terroristico nigeriano Boko Haram. E’ il territorio della diocesi di Maiduguri, nel Nord-Est della Nigeria, ad essere teatro delle più efferate violenze contro i cristiani avvenute negli ultimi 6 anni da parte di Boko Haram: a descrivere mappa e numeri di questi attacchi jihadisti è un rapporto redatto da un gruppo di ong nigeriane guidate da «Aid to the Church in Need» (Aiuto alla Chiesa in Bisogno) (La Stampa, 14 maggio).

7000 VEDOVE E 10000 ORFANI
Il Corriere della Sera (14 maggio) riporta uno stralcio significativo del rapporto: «Oltre 5000 cristiani sono stati uccisi e di conseguenza vi sono almeno 7000 vedove e 10 mila orfani» si legge nel testo, che stabilisce anche «ad oltre 100 mila» il numero dei senzatetto, obbligati a lasciare villaggi e piccoli centri a seguito di attacchi sistematici da parte dei miliziani di Boko Haram che hanno portato anche alla distruzione di almeno 350 chiese.

LA GIORNATA NEL SEGNO DI “FREE TO PRAY”
La persecuzione globale contro i cristiani, evidenzia il Messaggero (15 maggio), mobilita la Chiesa italiana e i principali movimenti ecclesiali per una giornata di preghiera nazionale dedicata a coloro che in tutto il mondo soffrono per la mancanza di libertà religiosa, uno dei più elementari diritti. Il 23 maggio, ci sarà “Liberi di pregare”, promosso con l’hashtag #free2pray. Durante la veglia di Pentecoste, in tutte le “chiese si pregherà per rompere il muro dell’indifferenza e del cinismo, lontano da ogni strumentalizzazione ideologica o confessionale” hanno spiegato gli organizzatori.

LE TRE SFIDE PER IL DIALOGO
Un’iniziativa che si accosta in pieno alle tre sfide per il dialogo in Europa indicate dal cardinale Jean-Louis Tauran, presidente del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso (Agensir, 15 maggio): identità, alterità e pluralismo, sono i cardini da cui ripartire. La sfida dell’identità – spiega il cardinale – chiede “la consapevolezza del contenuto della fede. La sfida dell’alterità conduce a considerare l’altro, anche se diverso da me, non necessariamente come un nemico o un concorrente, ma come un fratello e una sorella, che come me sono pellegrini verso Dio. E infine la sfida del pluralismo che significa accettare che Dio è al lavoro in ogni essere umano. In fondo si tratta di accettare che Dio è un partner molto più potente di noi”.

“L’ISLAM ENTRI NELLA MODERNITA'”
Riguardo ai passi che l’Islam in Europa è chiamato a fare per vincere la grande sfida del terrorismo, il cardinale ha detto: “L’islam deve entrare nella modernità. E penso che ci siano giovani imam in Europa che sono consapevoli della necessità di questo processo”.

CONFRONTO INTERRELIGIOSO AD ASSISI
In ottica del dialogo interreligioso, si segnala l’iniziativa del Sacro Convento di Assisi – piazza San Francesco, che per lunedì 18 maggio e martedì 19 maggio ha indetto il “Terzo Incontro del Tavolo Interreligioso per l’Integrazione”. Al Tavolo gli esponenti delle diverse confessioni religiose presenti in Italia si confronteranno sull’importanza della conoscenza delle religioni nella scuole e nell’educazione (askanews, 15 maggio).
=============
==========
Pope Calls Abbas ‘Angel of Peace’ ] quale musulmano potrebbe diventare cristiano per andare alla distruzione, confisca, licenziamento, sottrazione di mmoglie e figli, e di una persecuzione crudele e morte violenta shariah: in tutta la LEGA ARABA e territori palestinesi, per dire il Papa: “Abbas is ‘Angel of Peace’?

Pope Francis praised Palestinian Authority President Mahmoud Abbas as an “angel of peace” during a meeting at the Vatican. Francis made the compliment Saturday during the traditional exchange of gifts at the end of an official audience in the Apostolic Palace. He presented Abbas with a medallion and explained that it represented the angel of peace “destroying the bad spirit of war.” Francis said he thought the gift was appropriate since “you are an angel of peace.” Abbas is in town for the canonization Sunday of two new saints from what was then Ottoman-ruled Palestine. It also comes days after the Vatican finalized a bilateral treaty with the “state of Palestine,” making explicit its recognition of Palestinian statehood. The treaty, which was finalized Wednesday but still has to be signed, makes clear that the Holy See has switched its diplomatic relations from the Palestinian Liberation Organization to the state of Palestine. A bilateral commission is putting the final touches to the agreement, on the Catholic Church’s life and activities in Palestine, which then “will be submitted to the respective authorities for approval ahead of setting a debate in the near future for the signing,” the Vatican said on Wednesday. Some observers speculated that the agreement could be signed during Abbas’s visit. The news of the treaty immediately drew ire from Israel. Abbas, for his part, offered Francis relics of the two new saints.
=== ======== Terrorist Leader and Holocaust Denier Gets Warm Welcome by Catholic Leader.. Leader terrorista e negatore dell’olocausto Ottiene caloroso benvenuto da Leader cattolico ]
Papa: Abbas ‘Angelo della Pace’

Papa Francesco elogiato il presidente dell’Autorità palestinese Mahmoud Abbas come un “angelo della pace” nel corso di un incontro in Vaticano. Francesco fece il complimento Sabato durante il tradizionale scambio di doni al termine di un’udienza ufficiale nel Palazzo Apostolico. Ha presentato Abbas con un medaglione e ha spiegato che rappresentava l’angelo della pace “distruggere il cattivo spirito di guerra”. Francis ha detto che pensava che il regalo era appropriato perché “tu sei un angelo della pace”. Abbas è in città per la canonizzazione Domenica di due nuovi santi da quello che è stato poi ottomano-governato la Palestina. Si tratta anche giorni dopo che il Vaticano ha concluso un trattato bilaterale con lo “stato palestinese”, facendo esplicito il riconoscimento di uno stato palestinese. Il trattato, che è stato finalizzato Mercoledì, ma ancora deve essere firmato, chiarisce che la Santa Sede ha cambiato le relazioni diplomatiche dalla Organizzazione per la Liberazione Palestina allo stato di Palestina. Una commissione bilaterale sta mettendo gli ultimi ritocchi all’accordo, sulla vita della Chiesa cattolica e delle attività in Palestina, che poi “sarà presentato alle rispettive autorità per l’approvazione prima di impostare un dibattito in un prossimo futuro per la firma,” il Vaticano ha detto il Mercoledì. Alcuni osservatori hanno ipotizzato che l’accordo potrebbe essere firmato durante la visita di Abbas. La notizia del trattato subito ha attirato l’ira da Israele. Abbas, da parte sua, ha offerto Francis reliquie dei due nuovi santi.
=========== Terrorist Leader and Holocaust Denier Gets Warm Welcome by Catholic Leader.. Leader terrorista e negatore dell’olocausto Ottiene caloroso benvenuto da Leader cattolico ]
“Israel heard with disappointment the decision of the Holy See to agree a final formulation of an agreement with the Palestinians including the use of the term ‘Palestinian State’,” said an Israeli foreign ministry official. “Such a development does not further the peace process and distances the Palestinian leadership from returning to direct bilateral negotiations. Israel will study the agreement and consider its next step.” The agreement, 15 years in the making, expresses the Vatican’s “hope for a solution to the Palestinian question and the conflict between Israelis and Palestinians according to the two-state solution,” Antoine Camilleri, the Holy See’s deputy foreign minister, said in an interview earlier this week. In an interview with the Vatican’s Osservatore Romano newspaper, Camilleri said he hoped “the accord could, even in an indirect way, help the Palestinians in the establishment and recognition of an independent, sovereign and democratic State of Palestine.” The Palestinian Authority considers the Vatican one of 136 countries to have recognized Palestine as a state, although the number is disputed and several recognitions by what are now European Union member states date back to the Soviet era. Abbas’s visit came a day before two nuns who lived in Ottoman Palestine during the 19th century will be made saints at a Vatican ceremony. Marie Alphonsine Ghattas of Jerusalem and Mariam Bawardy of Galilee will become the first Palestinian Arabs to gain sainthood. Ghattas was born in Jerusalem in 1847, and died there in 1927. She was beatified — the final step before canonization — in 2009. Bawardy was born in Galilee, now in northern Israel, in 1843. She became a nun in France and died in Bethlehem in 1878. She was beatified by Pope John Paul II in 1983. Although there are several saints who lived in the region during Christianity’s early days, Bawardy and Ghattas are the first to be canonized from Ottoman-era Palestine. The canonization of a third Palestinian — a Salesian monk — is still under review by the Church.
======== Terrorist Leader and Holocaust Denier Gets Warm Welcome by Catholic Leader.. Leader terrorista e negatore dell’olocausto Ottiene caloroso benvenuto da Leader cattolico ]
“Israele ascoltato con disappunto la decisione della Santa Sede di concordare una formulazione finale di un accordo con i palestinesi, compreso l’uso del termine ‘Stato palestinese'”, ha detto un funzionario del ministero degli esteri israeliano. “Un tale sviluppo non ulteriormente il processo di pace e allontana la leadership palestinese di tornare a dirigere negoziati bilaterali. Israele studierà l’accordo e prendere in considerazione la sua fase successiva. “L’accordo, a 15 anni di lavoro, esprime il Vaticano” la speranza per una soluzione della questione palestinese e il conflitto tra israeliani e palestinesi in base alla soluzione dei due Stati “, Antoine Camilleri, vice ministro degli esteri della Santa Sede, ha detto in un’intervista all’inizio di questa settimana. In un’intervista con L’Osservatore Romano il giornale del Vaticano, Camilleri ha detto di sperare “l’accordo potrebbe, anche in modo indiretto, aiutare i palestinesi nella creazione e il riconoscimento di uno Stato indipendente, sovrano e democratico della Palestina.” L’Autorità Palestinese considera la uno Vaticano di 136 paesi hanno riconosciuto la Palestina come Stato, anche se il numero è controverso e numerosi riconoscimenti da parte ciò che sono ora gli Stati membri dell’Unione europea risalgono al periodo sovietico. La visita di Abbas è arrivato un giorno prima di due suore che vivevano in Palestina ottomana nel corso del 19 ° secolo sarà reso santi durante una cerimonia vaticana. Marie Alphonsine Ghattas di Gerusalemme e Mariam Bawardy di Galilea diventeranno i primi arabi palestinesi di ottenere la santità. Ghattas è nato a Gerusalemme nel 1847, e vi morì nel 1927. Fu beatificata – l’ultimo passo prima canonizzazione – nel 2009. Bawardy è nato in Galilea, oggi nel nord di Israele, nel 1843. Divenne monaca in Francia e morì nel Betlemme nel 1878. E ‘stata beatificata da Giovanni Paolo II nel 1983. Anche se ci sono molti santi che abitavano nella regione durante i primi giorni del cristianesimo, Bawardy e Ghattas sono i primi ad essere canonizzato da epoca ottomana in Palestina. La canonizzazione di un terzo palestinese – un monaco salesiano – è ancora in fase di revisione da parte della Chiesa.
======== Questa è una follia collettiva del sistema Massonico Bildenberg, di farisei anglo americani Illuminati da Lucifero, la usurocratica: Banche centrali SpA: di: ideologia GENDER, dal relativismo al nichilismo, è il nazismo islamico shariah che ora: ha la strada spianata, in particolare le Sinistre hanno deciso di distruggere la civiltà ebraico cristiana! [ quindi: ISRAELE E TUTTO IL MONDO è IN ESTREMO PERICOLO! ] Terrorist Leader and Holocaust Denier Gets Warm Welcome by Catholic Leader.. Leader terrorista e negatore dell’olocausto Ottiene caloroso benvenuto da Leader cattolico ] Pope Calls Abbas ‘Angel of Peace’ ] quale musulmano potrebbe diventare cristiano per andare alla distruzione, confisca, licenziamento, sottrazione di mmoglie e figli, e di una persecuzione crudele e morte violenta shariah: in tutta la LEGA ARABA e territori palestinesi, per dire il Papa: “Abbas is ‘Angel of Peace’?

============================
Islamist Rally Storms Temple Mount. Click here to watch: Islamist Rally Storms Temple Mount
Yesterday, Jerusalem Day, a day of parades and celebrations, waving Israeli flags and going up to the Temple Mount. Everyone is celebrating Israel’s miraculous victory in 1967 over the Arab nations who swore to destroy Israel, to push her into the sea.
But what happens on the Temple Mount on the days and hours when Jews are not allowed up, as per Israel’s arrangement with the Jordanian run Muslim Waqf?
On Friday, just two days before Jerusalem Day, the Temple Mount was filled with ‘Palestinian’ and Islamic terror flags.
Today, within hours after the Temple Mount was closed to Jews, after hounding and torturing the Jews who were on the Temple Mount today with their racists screams and obscene gestures, the Muslims were once again rallying to terrorists flags and slogans. Prime Minister Netanyahu: If you really want to stop a religious war which will incinerate the entire Middle East, open the Temple Mount for Jews to pray on, seven days a week, twenty four hours a day. Give peace a chance!
Source: The Temple Institute
Muslims Destroy 100,000 Christians’ Homes, Murdering 5,000. Islamista Rally Storms Monte del Tempio. [ Islamista-rally ] islamista Rally Storms Monte del Tempio. Ieri, giorno di Gerusalemme, una giornata di parate e celebrazioni, sventolando bandiere israeliane e salire al Monte del Tempio. Tutto il mondo celebra la vittoria miracolosa di Israele nel 1967 sopra le nazioni arabe che hanno giurato di distruggere Israele, per spingerla verso il mare.
Ma cosa succede sul Monte del Tempio nei giorni e ore in cui gli ebrei non sono ammessi in su, come da accordo di Israele con la corsa giordano musulmana Waqf?
Venerdì scorso, solo due giorni prima Jerusalem Day, il Monte del Tempio era pieno di bandiere del terrore ‘palestinesi’ e islamici.
Oggi, poche ore dopo che il Monte del Tempio è stata chiusa agli ebrei, dopo perseguitare e torturare gli ebrei che erano sul Monte del Tempio oggi con i loro razzisti urla e gesti osceni, i musulmani sono stati ancora una volta radunando a terroristi bandiere e slogan. Il primo ministro Netanyahu: Se davvero si vuole fermare una guerra di religione che incenerire l’intero Medio Oriente, aprire il Monte del Tempio per gli ebrei a pregare, sette giorni su sette, 24 ore al giorno. Dare una possibilità alla pace!
Fonte: L’Istituto del Tempio. I musulmani Destroy 100.000 case dei cristiani, Murdering 5,000
=======================
my JHWH Israel ] facebook mi ha incastrato, e mi ha cacciato da ANSA, DOVE NON POTRò PIù FARE IL COMMENTATORE POLITICO, e questo è avvenuto con un suo stratagemma, nel giorno della mia vacanza io ho creato, con il cellulare identificativo di: [ https://www.facebook.com/shalom.Gerusalemme [ Lorenzojhwh HumanumGenus ], un nuovo canale per redimere i fascisti, ed in meno di 12 ore, io ho fatto 5000 amici. Ora, due canali si sono identificati, con lo stesso numero di cellulare.. e facebook pretende che io debba conoscere la identità di: 5000 persone, e poi non so quale dei due canali mi vorrà restituire! è IN QUESTO MODO CHE, FACEBOOK MI HA BUTTATO FUORI DA ANSA… ma, internet non è un problema per la mia potenza metafisica, io non ho bisogno di lui! mi concentrerò su google e youtube, TUTTO QUì, FINE DELLA STORIA! cOME DICE IL PROVERBIO: “SEMPRE DIO VEDE E PROVVEDE!”
=======================
We hope that you will celebrate a decade of standing with Israel at our 10th annual CUFI Summit July 13-14th in Washington DC.
10 years ago we told our senators and representatives that we would see them every year in July — and we have kept that promise. And as the anti-Israel voices have grown ever louder, our presence in DC has become ever more important. This year we hope that you will add your energy and your voice to ours and join us in DC!
cufi.org
Welcome to
Christians United for Israel
CUFI 10th Annual Washington Summit
CUFI’s Washington Summit is the premier pro-Israel event of the year!
Register now and you will receive more than half off the regular rate!
A few of the distinguished speakers at the 10th Annual CUFI Summit
Dear lorenzo,
Thank you for being part of the CUFI family.
An important part of being part of CUFI is attending CUFI events, both local and national. We host 30-35 events a month across the nation. We hope that you attend one in your community.

Milwaukee, WI – Pastor & Ministry Leaders’ Luncheon AT CAPACITY – May 16Olympia, WA – Stand With Israel Rally – May 17
Midland, GA – Stand with Israel – May 17
San Angelo, TX – Standing With Israel – May 17
San Angelo, TX Night To Honor Israel – May 17
Los Angeles, CA – Celebrate Israel Festival – May 17
Clemmons, NC – Night To Honor Israrel – May 18
Georgetown, DE – Night To Honor Israel – May 19Tucson, AZ – Stand With Israel – May 26Santa Fe, NM – The Light at Mission Viejo – May 27Ocean Isle Beach, NC – Stand With Israel – May 31Myrtle Beach, SC – Standing With Israel – May 31
Stockton, CA – Night To Honor Israel – May 31Myrtle Beach, SC – Pastor & Ministry Luncheon – June 1
Florence, SC – Pastor & Ministry Leaders’ Luncheon – June 2
Sandy, UT – Standing With Israel – June 7
Lebanon, ON – Standing With Israel – June 7
Cotuit, MA – Standing With Israel – June 7
Dayton, OH – Pastor & Ministry Leaders’ Luncheon – June 8
Cotuit, MA – Pastor & Ministry Leaders’ Luncheon – June 8Hazelwood, MO – Pastor & Ministry Leaders’ Luncheon – June 11
If you do not see one planned please click here and arrange for a CUFI event in your community.
==========================
Lance Rocket System in Action
IDF-rocket-system
Click here to watch: IDF Tests new Rocket System Designed to Crush Hamas, Hezbollah
A new Israeli rocket system was tested for out in the field the first time during a military exercise last week where drone footage showed the accuracy and power of a strike of the “Lance” rocket. The new weapons system delivers a total weight of 20 kilograms of explosives to a target specified by advanced GPS technology meant to minimize the chances of collateral damage to nearby civilians and structures. The GPS system installed in the Lance rockets is unique from other rockets used by various units in the IDF which lock onto targets from afar using an electro-optical head. The Lance is capable of firing as many as 10 rockets per minute and can reach targets as far as 40 kilometers away. Additionally, the system is cheaper and more mobile that most rockets used by the Air Force. The rocket is launched from a specialized truck equipped with a launching pad similar to those used by the IDF’s Artillery Corps.
Watch Here
“Today, artillery no longer stays behind; it’s a part of front-line ground maneuvers,” Major General Yitzik Turgeman told Ynet. “No forward units move without fire support. During Operation Protective Edge, Turgeman and his troops used different rocket system to fire more than 1,000 rounds at targets in Gaza. Lance was dubbed a success after marking a direct hit on a target at a range of 20 kilometers during the exercise. Several drones filmed the strike from various angles.
Source: Ynet
If You Don’t See G-d’s Hand In This Miracle, Look Again
Sistema del razzo di lance in azione
IDF-razzo-sistema
Clicca qui per vedere: IDF test nuovo razzo sistema progettato per schiacciare Hamas, Hezbollah
Un nuovo sistema di razzo israeliano è stato testato per fuori la prima volta durante un militare esercitare la scorsa settimana dove il metraggio drone ha mostrato la precisione e la potenza di uno sciopero del razzo “Lance” in campo. Il nuovo sistema di armi trasporta un peso complessivo di 20 chilogrammi di esplosivo in una destinazione specificata dall’avanzata tecnologia GPS pensato per ridurre al minimo le probabilità di danni collaterali vicinanze civili e strutture. Il sistema GPS installato il lancia razzi è unico da altri razzi utilizzati da varie unità dell’IDF che agganciare i bersagli da lontano utilizzando una testa di elettro-ottici. La lancia è in grado di sparare ben 10 razzi al minuto e può raggiungere obiettivi fino a 40 chilometri di distanza. Inoltre, il sistema è più economico e più mobile che la maggior parte dei razzi utilizzati dall’aeronautica. Il razzo è lanciato da un camion specializzato dotato di un trampolino di lancio simile a quelli usati dal corpo di artiglieria di IDF.
Guarda qui
“Oggi, artiglieria più non rimane dietro; “è una parte di front-line terra manovre, maggiore generale Yitzik Turgeman detto Ynet. “Nessuna unità avanti muoversi senza il supporto di fuoco. Durante l’operazione di bordo protettivo, Turgeman e le sue truppe utilizzato sistema diverso razzo al fuoco più di 1.000 giri a bersagli a Gaza. Lance è stato doppiato un successo dopo la marcatura di un colpo diretto su un bersaglio a una distanza di 20 chilometri durante l’esercizio. Diversi droni girato lo sciopero da varie angolazioni.
Fonte: Ynet
Se non vedi G-d’ s mano In questo miracolo, senti ancora
http://www.israelvideonetwork.com/if-you-dont-see-g-ds-hand-in-this-miracle-looks-again/?omhide=true&utm_source=MadMimi&utm_medium=email&utm_content=IDF+Tests+new+Rocket+System+Designed+to+Crush+Hamas%2C+Hezbollah&utm_campaign=20150519_m125848409_5%2F19+Breaking+Israel+Video%3A+IDF+Tests+new+Rocket+System+Designed+to+Crush+Hamas%2C+Hezbollah&utm_term=If+You+Don_E2_80_99t+See+G-d_E2_80_99s+Hand+In+This+Miracle_2C+Look+Again
 Lorenzo
Thank you for making a difference in the life of a persecuted Christian.
By wanting to know more about the needs of the persecuted Church, you’re raising your hand to say, “I care and I want to help.” And we thank you for your compassion!
We’ll soon start resourcing you with current issues our brave brothers and sisters are facing, as well as detailed prayer points for those being persecuted the most for their faith. And we’ll share how you can invest in the work of Open Doors to strengthen and embolden those on the front lines of the spiritual battle.
Please use this link to change your e-mail settings or update your contact information:
Also, to help ensure delivery, please take a moment to add the following e-mail address to your address book or safe sender list: support@opendoors.org.za
Thanks again for standing with the persecuted Church!
Sincerely
Open Doors South Africa
====================
[20/5/2015, 14:07] +39 320 570 8054: Se tu non pensi alla politica? la cattiva politica, quella dei poteri massonici, lobby interessi settoriali egoistici ed irresponsabili? [[ penserà a te é contro di te ]]. Hai visto come RENZI sta distruggendo i diritti democratici? COME STIAMO DIVENTANDO SEMPRE PIÙ POVERI.. Questa é fisiologico del non avere noi la Costituzionale sovranità monetaria.  Questo é coerente con il regime Bildenberg tecnicocratico SpA finanziariario della grande usura per la sua GUERRA MONDIALE.. vieni nella mia Chat per realizzare il superamento del relativismo nella ottica della Metafisica personalistica di Maritan: IL PIÙ GRANDE NUME CATTOLICO DELLA STORIA il meglio della impostazione laica: la nostra civilta ebraico cristiana! TUTTI CONCETTI RIBADITI DALL’ ATEO BENEDETTO CROCE antifascista
[20/5/2015, 14:10] +39 320 570 8054: In questo mondo disumanizzato é un onore incontrare persone come voi
==========
COSA è il  MISTERO DI ISRAELE ] [ ed anche se io mi dimenticassi di Israele? Israele non potrebbe mai dimenticarsi di me! Se, io vado a pascolare le pecore? Da dietro le pecore i figli di Israele verranno a prendermi, perché, non potrebbe mai esistere una sopravvivenza per il genere umano, al di fuori di me.. e coloro che, io maltratto maggiormente? proprio loro sono quelli che hanno più bisogno di me! Perché, il mio mistero è quello di Unius REI, mentre, il Mistero nel mistero delle 12 Tribù di Israele, è quello di essere: lo stesso mistero del genere umano: 12 Tribù di Giaccobbe, rappresentano tutti i popoli del mondo (e non erano gente tutta buona), ecco perché, è scritto, che, chi maledice Israele sarà sotto maledizione, perché chi odia Israele, in realtà, odia se stesso! Mi disse un Preside uscente: solo tu sei idoneo a mantenere il laborio di informatica sono costretti a venire da te.. poi, non mi fu pagato neanche un decimo del mio lavoro.. così è nella scuola, bisogna fare molto volontariato.. dopotutto, se mi volevo arricchire, certo, io non avrei mai pensato a diventare Unius REI
=======================
19.05.2015
Il potere del maligno
Il brano è estratto da “Scacciadiavoli”, il cd allegato al volume “Vade retro Satana!” (Edizioni San Paolo), un’intervista a tutto campo conpadre Gabriele Amorth per raccontare i suoi 25 e più anni da esorcista, e spiegare in modo chiaro perché è necessario vigilare sempre, fuggire il peccato e pregare, facendo luce su questa realtà soprannaturale, il diavolo, che agisce nella vita di tutti in modo occulto.
===================
19.05.2015
I 10 motivi per i quali credo nella Chiesa cattolica
Conosci la Chiesa cattolica o solo la caricatura che ne fanno i suoi oppositori?
1.- Credo nella Chiesa per grazia di Dio

La fede è un dono immeritato che riceviamo liberamente

2.- Credo nella Chiesa perché credo in Gesù Cristo

Chi crede che Gesù è Dio deve credere anche a tutto ciò che Egli ha fatto e disposto per la nostra salvezza. La Chiesa nasce dal suo costato trafitto dal quale sono sgorgati sangue e acqua. La Chiesa continua a vivere dell’acqua (Battesimo) e del Sangue (Eucaristia) versati sulla Croce.

3.- Credo nella Chiesa mediante l’Eucaristia

Dio compie moltissimi miracoli per ricordarci le verità della fede. Molti di questi sono verificati da rigorosi studi scientifici: Lanciano, Lourdes, Guadalupe e molti altri. Il miracolo più grande è l’Eucaristia. Gesù ha detto: “Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue ha la vita eterna e io lo risusciterò nell’ultimo giorno” (Gv 6,54). È Cristo stesso nell’Eucaristia a rendersi realmente presente ogni giorno in più di 500.000 chiese cattoliche in ogni continente.

Alcuni dicono: “Gesù è ovunque. Perché devo andare in chiesa?” Bisogna dire loro che è vero che Gesù è ovunque, ma solo nell’Eucaristia è presente in forma sostanziale perché lo mangiamo e abbiamo vita nuova. Per guarirci, liberarci dal male, unirci nella Chiesa e darci forza per vivere la santità. Solo nella Chiesa si trova Cristo Eucaristia. Cristo è venuto per riunirci, come un pastore raccoglie le proprie pecore. Vuole così che siamo il suo Corpo Mistico perché in LUI siamo tutti figli del Padre. Ha voluto renderci Sua famiglia. Per questo ha fondato un’unica Chiesa, con una sola fede e un solo Battesimo.

4.- Credo nella Chiesa perché è opera di Dio e non degli uomini

Non scelgo la Chiesa come potrei scegliere il mio piatto preferito. La Chiesa è un’istituzione divina e non un capriccio umano. Gli uomini possono fondare molte altre chiese e religioni per riunirsi e fare cose buone. Le rispetto e ammiro quanti cercano sinceramente la verità, ma non per questo dimentico che Gesù, Dio e vero uomo, ha voluto riunirci in UNA CHIESA, quella che Egli ha fondato.

5.- Credo nella Chiesa “cattolica”, che significa “universale”

La Chiesa cattolica non è solo per un gruppo o per una regione. È per ogni popolo, razza o Nazione. È in ogni luogo, è la più grande e quella organizzata meglio al mondo. Non perché i suoi membri siano più intelligenti, ma perché è opera di Dio.

Sapevate che ogni giorno nel mondo ci sono 50.000 nuovi cattolici? Ogni mese c’è un milione e mezzo di cattolici in più rispetto al mese precedente. Durante il pontificato di papa Paolo VI, la Chiesa cattolica è passata da 600 milioni a 750 milioni di fedeli. Durante il pontificato di papa Giovanni Paolo II, il numero dei cattolici è passato da 750 milioni a 1,086 milioni nel 2003. Il tutto malgrado un grande sforzo da parte del mondo per screditarla e distruggerla.
6.- Credo nella Chiesa perché solo questa insegna con autorità divina tutta la verità.
Gesù ha affidato agli apostoli la rivelazione divina contenuta nella sua Parola. Ha promesso loro lo Spirito Santo e ha comunicato la facoltà di insegnare nel Suo nome: “Chi ascolta voi ascolta me, chi disprezza voi disprezza me. E chi disprezza me disprezza colui che mi ha mandato” (Lc 10, 16). Solo la Chiesa cattolica è governata dal papa e dai vescovi, successori degli apostoli, eredi di questa promessa. Essi possiedono dunque l’autorità del magistero per insegnare tutta la Parola rivelata e approfondirne il contenuto senza errore, con la protezione e la guida dello Spirito Santo.
Mentre in altre Chiese c’è diversità di interpretazioni bibliche, solo la Chiesa cattolica ha insegnato la verità piena con totale coerenza ovunque e fin dal principio. Solo essa possiede il deposito della fede che contiene tutto ciò che Gesù ci ha rivelato: la Bibbia e la tradizione apostolica.
7.- Credo nella Chiesa perché vedo l’opera di Dio in Maria, nostra madre
Noi cattolici facciamo quello che Gesù ha chiesto al discepolo amato sulla croce: portiamo Maria a casa nostra (cfr. Gv 19,27).
8.- Credo nella Chiesa per la testimonianza degli apostoli e dei padri
9.- Credo nella Chiesa per la testimonianza dei santi, nostri fratelli maggiori
Essi sono Vangeli vivi, esempi di ciò che Dio fa in coloro che vivono pienamente nella Chiesa e sono alimentati con Cristo vivo attraverso di essa.
10.- Credo nella Chiesa perché non mi lascio trascinare dagli scandali, ma dalla Parola di Dio
È certo che ci siano scandali nella Chiesa. Lo aveva detto già Gesù. Ma ci sono anche centinaia di migliaia di martiri che hanno versato il proprio sangue per Cristo in ogni secolo, compreso il nostro. Milioni e milioni di persone vivono la propria fede ispirate dal Vangelo.
So bene che la Chiesa è formata da esseri umani peccatori, ma Gesù ha voluto riunire in essa i peccatori per renderli figli di suo Padre, Dio. Non tutti si convertono. Fin dall’inizio alcuni da dentro lo tradiscono, ma Gesù non revoca la sua alleanza siglata con il Suo Sangue. È sempre fedele alle sue promesse. Gesù ha detto: “E io ti dico: Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia chiesa e le porte degli inferi non prevarranno contro di essa” (Mt 16,18).
Ciascuno si concentra su ciò che gli interessa: alcuni guardano i santi e vedono Vangeli vivi degni di essere imitati. Altri invece guardano solo i cattivi esempi per giustificare il rifiuto della Chiesa.
Dove concentri il tuo sguardo: sui santi o sugli scandali?
Gesù ci avverte che chi è senza peccato deve scagliare la prima pietra. Per quanto mi riguarda, preferisco guardare i santi, i nostri fratelli maggiori, perché ho molto da imparare da loro e apprezzo il loro aiuto. Non desisto dalla speranza di diventare uno di loro per la misericordia di Dio che perdona e dà la grazia.
In ogni secolo i nemici della Chiesa annunciano la sua imminente scomparsa, ma la Chiesa li sotterra tutti. Sono passi duemila anni. Ogni impero è crollato, ma la Chiesa continua ad essere la stessa madre con più di un miliardo di figli e figlie, oltre 405.450 sacerdoti e più di 3.000 vescovi. Il numero dei seminaristi è in aumento, e anche le ordinazioni sacerdotali sono aumentate nel 2004. Ci sono ancora ragazze che optano per la vita religiosa e sorgono nuove comunità religiose.
Oggi la Chiesa è perseguitata, disprezzata e diffamata ovunque, ma la sua autorità morale continua ad essere un faro di luce inestinguibile che può essere odiato ma non ignorato. La successione di Pietro non si è mai spezzata. Il papa continua a governare la Chiesa, e i cattolici in tutto il mondo continuano ad essere uniti in comunione con lui. Malgrado la sua anzianità, il papa è capace di riunire centinaia di migliaia di giovani per sentirlo insegnare la Parola di Dio. La Santa Sede mantiene relazioni con 175 Paesi (2002).
Tutto questo può essere solo opera di Dio. Per questo credo e per questo non posso smettere di annunciare la verità ai miei fratelli.
E tu, conosci la Chiesa cattolica o la caricatura che ne fanno i suoi nemici? Sei sulla salda roccia stabilita da Cristo o sulla sabbia mobile delle interpretazioni umane? Gesù ti chiama. Non farlo aspettare.
http://www.aleteia.org/it/religione/articolo/i-10-motivi-per-i-quali-credo-nella-chiesa-cattolica-5909814437740544?page=3
[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]
============================
16.03.2015 http://www.aleteia.org/it/stile-di-vita/contenuti-aggregati/cosa-pensa-chiesa-su-omosessualita-5810579251920896
Cosa intende la Chiesa quando parla di “inclinazione disordinata”?
Come sempre, la Chiesa, non odia nessuno, tranne il peccato… Vi è una diffusa incomprensione su ciò che la Chiesa Cattolica insegna in materia di attrazione per lo stesso sesso. Purtroppo questo equivoco causa spesso isolamento per gli uomini e le donne cattolici che lottano con la propria identità sessuale e si sentono allontanati in un difficile momento della loro vita, quando invece necessitano dell’amore del popolo di Dio.
Una precisazione della posizione della Chiesa in tema di omosessualità è stata offerta da Arland K. Nichols, fondatore e presidente del “John Paul II Foundation for Life and Family”. Nichols ha giustamente preso spunto dal Catechismo e dal documento sulla «cura pastorale delle persone omosessuali» approvato ufficialmente da Giovanni Paolo II e realizzato dal cardinale Joseph Ratzinger, allora prefetto della Congregazione per la dottrina della fede.
In tale documento si afferma che «la particolare inclinazione della persona omosessuale, benché non sia in sé peccato, costituisce tuttavia una tendenza, più o meno forte, verso un comportamento intrinsecamente cattivo dal punto di vista morale. Per questo motivo l’inclinazione stessa dev’essere considerata come oggettivamente disordinata». L’inclinazione omosessuale non è peccato, ma risulta essere disordinata ovvero non ordinata verso il bene dell’uomo. E’ un giudizio duro, certamente, ma è colpa della nostra mentalità che non concepisce più la natura umana come universale, intrinseca e immutabile. Oggi invece pensiamo che la nostra natura sia costituita da tutto ciò che è “spontaneo” o che si sente “naturale per me”, ma la Chiesa ragiona invece tramite la cosiddettalegge naturale, una legge universale scritta nei nostri cuori.
Occorre comunque assicurare che la frase “oggettivamente disordinata” per quanto riguarda la tendenza omosessuale non si riferisce alla persona stessa. La Chiesa da sempre proclama un profondo rispetto per ogni persona, compresi coloro che provano attrazione per lo stesso sesso i quali riflettono l’immagine di Dio e sono, anche loro, preziose ai Suoi occhi. Mai dovrebbero essere oggetto di odio, come chiarisce il documento stesso:«Quando respinge le dottrine erronee riguardanti l’omosessualità, la Chiesa non limita ma piuttosto difende la libertà e la dignità della persona, intese in modo realistico e autentico […]. Va deplorato con fermezza che le persone omosessuali siano state e siano ancora oggetto di espressioni malevole e di azioni violente. Simili comportamenti meritano la condanna dei pastori della Chiesa, ovunque si verifichino. Essi rivelano una mancanza di rispetto per gli altri, lesiva dei principi elementari su cui si basa una sana convivenza civile. La dignità propria di ogni persona dev’essere sempre rispettata nelle parole, nelle azioni e nelle legislazioni». Ma, aggiunge sapientemente il documento, «la doverosa reazione alle ingiustizie commesse contro le persone omosessuali non può portare in nessun modo all’affermazione che la condizione omosessuale non sia disordinata».
Le persone che vivono questo tipo di attrazione non stanno peccando, è ingiusto che vivano un senso di colpa a causa della sola inclinazione. Allo stesso tempo, l’attrazione non può essere descritta come buona o neutra perché è indirizzata verso un atto che è, per definizione, immorale (cioè contro la felicità umana). Si consideri un adolescente che si sente attratto da una compagna di classe: anche se questa attrazione può consistere in pensieri e azioni esclusivamente sessuali, l’attrazione in sé è ordinata naturalmente al bene della persona (ad esempio, la complementarità reciproca, il matrimonio e la procreazione), quindi verso il suo compimento e la sua felicità. Tuttavia, se l’adolescente si ritrova sessualmente attratto da un compagno una tale attrazione non potrà mai essere rivolta al bene cioè alla complementarità reciproca, al matrimonio (nel suo senso cristiano) e alla procreazione. Questa attrazione, se seguita, è incapace di condurre al compimento della persona. Questo è ciò che intende la Chiesa quando usa il termine “disordine”.
La Chiesa afferma che ogni essere umano è “meravigliosamente creato” ad immagine di Dio e la colpa morale non è necessariamente presente da chi sperimenta attrazioni per lo stesso sesso. Anzi, queste persone posso diventare testimoni di santità quando, attraverso una grande libertà interiore, riescono ad abbracciare una vita di castità e di genuina amicizia. E se, nonostante i tentativi, non vi riescono saranno perdonate e accolte, così come vengono perdonati e accolti tutti coloro che riconoscono il loro peccato. Ogni cristiano ha una croce da portare. Per molti (si veda ad esempio la storia di Philippe Ariño), se determinati da una notevole spinta morale, è anche possibile (ma non facile) superare questa inclinazione trasformandola, seppur non senza fatica e sofferenza, in un giusto (cioè ordinato al bene) orientamento.
==========================
La frutta “brutta” a un prezzo scontato  ] Ciao lorenzo, quante tonnellate di frutta e verdura sana, ma di aspetto “non appetibile”, vengono gettate via ogni anno? Perché non venderle a un prezzo scontato? Tonnellate di frutta e verdura sana ma di aspetto “non appetibile” vengono gettate via ogni anno. la catena francese Intermarché vende frutta e verdura “brutta” dal punto di vista estetico ma del tutto sana a un prezzo scontato del 30%.
Ritengo sia un modo per far risparmiare i consumatori in tempi di crisi economica ma anche un’idea originale e intelligente per combattere lo spreco di cibo.
Chiedo alla Coop di accogliere nei suoi supermercati l’idea di Intermarché e vendere la frutta “brutta” a un prezzo scontato.
====================
SE QUEL CRIMINALE DI OBAMA VUOLE FERMARE L’ISIS CALIFFATO SHARIAH HAMAS TALEBANI SAUDI ARABIA SUO ERDOGAN NATO OCI ONU LEGA ARABA, FARISEI ANGLO AMERICANI ILLUMINATI? PUò, SEMPRE UTILIZZARE GLI ELICOTTERI APACHES DI ALTA QUOTA E I DRONI… MA, QUESTA è LA VERITà LA SUA ARABIA SAUDITA SHARI’A, è ISIS SHARIA ] [ Urgente! Ultimatum ai cristiani dai terroristi dell’ISIS. Uno sguardo sulla persecuzione nel mondo
Muovete il vostro mouse su questa mappa interattiva per una panoramica sulla persecuzione nel mondo
Porte Aperte – Open Doors opera nei paesi dove esiste la persecuzione a danno dei cristiani. Laddove altre organizzazioni cristiane non possono entrare o sono state costrette ad andarsene, Porte Aperte è presente per consegnare Bibbie, formare responsabili di Chiesa, realizzare progetti di sviluppo socio-economico, avviare interventi umanitari in casi straordinari, senza smettere mai di assicurare preghiera, incoraggiamento e patrocinio a tutti i cristiani perseguitati.
Il cuore della nostra organizzazione è dunque il servire. Servire chi soffre a causa della fede in Dio. Servire chi si sente solo e abbandonato. Servire partendo da una semplice domanda: “Come posso aiutarti?”
Per maggiori info sulla World Watch List e su come Porte Aperte elabora questa lista di paesi dove esiste la persecuzione. L’IS e il suo agghiacciante ultimatum ai cristiani!
Lo Stato Islamico (IS) sta allargando la sua sfera di influenza in Medio Oriente, Asia Centrale e Nord Africa. Le loro strategie sono terrificanti… e stanno colpendo in particolare i cristiani.Pochi giorni fa, alcuni cristiani in questa regione hanno ricevuto un’agghiacciante lettera firmata Stato Islamico in cui si legge:
“Chiunque non conosca il Corano, chiunque non preghi 5 volte al giorno e chiunque creda e confessi Cristo sarà presto ucciso”.
Riesci a immaginare cosa significhi ricevere una lettera come questa? Non sapere se ti stanno osservando o se all’improvviso possono aggredire te e la tua famiglia?
Porte Aperte sta lavorando in questa regione per aiutare i cristiani che affrontano questa persecuzione estrema. Attraverso piani che provvedono case sicure, supporto ai profughi e distribuzione di materiale cristiano, cerchiamo di stare al fianco di questi fratelli e sorelle perseguitati nel momento di maggiore bisogno. E i bisogni sono così tanti!
Stanno rischiando le loro vite per seguire Cristo… e hanno estremo bisogno del tuo aiuto!
=============================
Arabia SAUDITA ] e perché proprio voi fate i gelosi con me? POI, PERò UN PASSO IN AVANTI NON LO FA NESSUNO.. per fare tutti insieme un passo nella tomba, APPASSIONATAMENTE! E questo è vero: i soldi per le armi li avete spesi! MA IO SONO L’UNICO CHE PUò DOMINARE: LA ENTITà: I POTERI OCCULTI SATANICI ED ESOTERICI, PERCHé IO SONO L’UNICO DI CUI LORO HANNO PAURA! dove pensate di arrivare, con i vostri jihadisti? voi non potete neanche immaginare la loro tecnologia segreta! [ io pretendo la Madiana, e parte del deserto egiziano per tutti i figli di Israele, che sono sparsi per il mondo!
============================
LEGA SHARI’A ARABA OCI ONU ] vuoi siete dei criminali folli, che, potete soltanto essere uccisi, o uccidere, la vostra teologia della SOSTITUZIONE è tutta: una apostasia DI SATANISMO DEL GENOCIDIO: infatti voi siete detti: “i maniaci reigiosi ] [ ISTANBUL, 21 MAG – Le condizioni di Mutlu Kaya sono leggermente migliorate: lo sostiene il bollettino medico rilasciato dall’ospedale di Diyarbakir, dove è ricoverata in terapia intensiva la 19enne cui domenica notte hanno sparato in testa per motivi legati – a quanto pare – alla sua partecipazione a un talent show televisivo come cantante.
=======================
Israele: certo, tu non ti puoi permettere, adesso, di usare questi INSUFFICIENTI: 3000 missili Hellfire, contro i razzi di hamas.. CONTRO HAMAS, TU USA LA ARTIGLIERIA PESANTE E SPIANA TUTTO. (tu li devi risparmiare, per, FRONTEGGIARE i missilli balistici sauditi, iraniani, turchi ed egiziani), da Usa armi ad alta tecnologia per 1,8 mld dollari. L’annuncio del Pentagono. Nella fornitura compresi anche 3000 missili Hellfire, sospesi durante la guerra a Gaza
============================
è PIù CHE EVIDENTE quella dello ISIS shari’a, è la guerra dei mostri nazisti: usa sPa fMI bILDENBERG, farisei satanisti SALAFITI, contro, i nazisti di: Iran e Siria. [ Obama, non stiamo perdendo con l’Isis.. LI STIAMO SOLTANDO AIUTANDO, CERTO CON DRONI E ELICOTTERI HAPACHES DI ALTA QUOTA, LI POTREBBERO FERMARE ]
… MA IRAN E SIRIA per non estinguersi, dovranno accettare anche loro di unirsi alla conquista di CALIFFATO Gerusalemme e Roma! BUON CALIFFATO A TUTTI.. in questo scenario macabro, i poveri di tutto il mondo hanno già incominciato a morire come mosche [ Si aggravano le condizioni dei profughi del Burundi. Già 20 casi colera confermati nei campi Kagungua e Nyarugusu ] [ La Malaysia cerca e soccorre i migranti in mare. Il premier Najib Razak ha ordinato alla Marina militare e alla Guardia costiera di avviare le operazioni di ricerca e soccorso dei migranti bloccati in mare: si tratta del primo Paese della regione che prende una simile iniziativa
=========================
TUTTI QUELLI CHE OGGI HANNO TITOLI A RENDIMENTO NELLE BANCHE, SOTTRAENDOLI AL MERCATO DELLA PRODUZIONE: LORO COMMETTONO PECCATO MORTALE DI OMICIDIO DAVANTI A DIO ] GLI SCAMBI DI BORSA DI UNA SOLA SETTIMANA SONO SUFFICIENTI A COMPRARE TUTTE LE MERCI DEL MONDO, QUINDI è STATO CREATO DEL DENARO FALSO FINTO: BOLLE FINANZIARIE ECCO PERCHé, LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE è INEVITABILE.. SE NON SI UCCIDONO LE PERSONE, QUESTO ERRORE STRUTTURALE DEL FONDO MONETARIO, SPA, BANCA MONDIALE: VERRà SCOPERTO: E CROLLERà IL SISTEMA.. MA, PIUTTOSTO CHE FARE CROLLARE IL SISTEMA: è MEGLIO UCCIDERE I POPOLI! [ Ocse, ‘L’1% possiede il 14,3% della ricchezza’. Economia. In Italia risorse concentrate nelle fasce più abbienti. Crescita dell’occupazione generata dai posti atipici ] NON SO PERCHé, NON è POSSIBILE PER ME, TROVARE LA NOTIZIA CHE, LE PIù GRANDI BANCHE DEL MONDO, SONO STATE MULTATE PER CIRCA 6 MILIARDI DI DOLLARI.. PERCHé I LORO BROKER Trading, HANNO FATTO CARTELLO.. ECCO PERCHé, IL SISTEMA BANCARIO è LA PIù GRANDE TRUFFA ISTITUZIONALIZZATA SISTEMA MASSONICO CHE è COMPARSA SUL PIANETA! ] a tutto il gruppo Chat: “non temete per me, io non posso essere ucciso!”
===========================
quello di Salvini di ritornare alla LIRA è una truffa, ideologica! infatti anche la LIRA era comprata per un costo del 270% (fonte:. scienziato Giacinto Auriti: 100%. signoraggio bancario; 100%. debito publio; 70%. riserva frazionaria).. il problema dell’Euro è che, sullo scambio (costo) della Moneta la Germania, ci ruba il 40%, che è pari al valore della nostra economia sommersa, [ quindi 1000 lire, sono diventati un euro, che, in realtà: vale 2000 lire ] Quello di Grillo circa, il reddito di cittadinanza è una beffa, se deve essere ricavato dal prelievo fiscale, per aumentare il debito pubblico (e Grillo conosce bene questi meccanismi perché, è lui che li ha spiegati a me: 8 anni fa! ) QUINDI è NECESSARIO IN REGIME DI SOVRANITà MONETARIA STAMPARE GRATUITAMENTE I SLDI PER PAGARE I DEBITI DELLO STATO E PER RETRIBUIRE IL REDDITO DI CITTADINANZA.. COME FANNO I ROTHSCHILD, ANCHE I NOSTRI POLITICI DEVONO CREARE QUESTO DENARO DAL NULLA!
=======================
qualcuno mi dirà: “come fai a dare del denaro, a chi non produce un reddito?” Lo Scienziato Giacinto Auriti ha risposto: ” i cittadini viventi sono la ricchezza dello Stato, e lo Stato deve ringraziare i suoi cittadini per essere ancora vivi!” iN REALTà GIACINTO AURITI NON è UN UTOPISTA, LUI HA STAMPATO IL SIMEC (denaro di proprietà del portatore) ed ha dimostrato scientificamente: empiricamente, in laboratorio città di: “Guardiagrele”, tutta la verità delle sue teorie monetarie, appunto concretizzandole e salvando dal suicidio molti imprenditori
=========================
Regionali 2015, i candidati della lista ‘Oltre con Fitto’

. Miniello Stefano
2. Zullo Ignazio
3. Liuzzi Pietro detto Piero
4. Dagostino Vito
5. Delliturri Francesco
6. Laterza Nicola
7. Mastrangelo Giovanni
8. Mirizio Agostino
9. Morea Ottavio Felice
10. Narracci Anna detta Anita
11. Paparella Matteo
12. Pierri Marilena
13. Tarantini Pasquale
14. Tatò Enrico
15. Zazzera Aldo

FOGGIA

PICA GIUSEPPE
2ALBANO ANNA MARIA
CASTRIOTTA RAFFAELE (detto LELLO)
DI BIASE SAVINO
GIANNATEMPO ANTONIO
MOSCARELLA GIUSEPPE
PERSIANO CIRO
VENTURA LUCIO ROSARIO

TARANTO

D’Errico Francesco avvocato
Fumarola Antonio detto Tonino dipendente Poste Italiane
Perrini Renato imprenditore
Perrone Agostino detto Costantino imprenditore
Quero Giovanni avvocato
Santoro Michele consulente
Turco Francesco Medico Primario

BRINDISI

Antelmi Piero
Canada Ernesto
Guadalupi Pietro
Magli Alberto
Oggiano Massimiliano

BAT

FUCCI BENEDETTO FRANCESCO
SPINA DOMENICO detto MIMMO
TUPPUTI ROSA
UVA ROSA
VENTOLA FRANCESCO

LECCE

ANTONIO BARBA
SAVERIO CONGEDO detto ERIO
LUIGI MAZZEI
ROBERTO ANTICO
ALESSANDRO CORRICCIATI
COSIMO DAMIANO FRASCA detto MINO
ANTONIO LIO detto TONINO
SILVANO MACCULI
ANNA RITA TAURINO
ANGELO TONDO
Regionali 2015, i candidati della lista ‘Oltre con Fitto’
I candidati consiglieri della lista ‘Oltre con Fitto’ a sostegno del candidato presidente Francesco Schittulli

======================

carissimo mio amico, converrai con me che la chiusura delle sezione politiche nelle nostre popolose periferie è un evento inquietante.E noi non possiamo dare il voto e poi abbandonare i nostri politici al martirio come don Chisciotte contro i mulini a vento.. I nostri politici hanno bisogno di essere protetti soprattutto dopo le elezioni.
========

io sto lavorando per creare una struttura politica a livello regionale per supportare quella Destra che è nata con Giorgia Meloni, Schittulli, Davide Bellomo e tutti i suoi alleati
=========

avere un piazzale comunale con 300 posti auto a 200 metri di distanza se, tu hai whatsApp e se sei un elettore della destra? puoi entrare nella mia Chat di gruppo: “la Nuova DESTRA per Schittulli”, e portare il tuo candidato 3205708054

==================

QUINDI SAREBBE LA MIA VOCAZIONE PIù FELICE POTER UNIRE L’UTILE AL DILETTEVOLE E METTERE IL MIO LOCALE A SERVIZIO DI QUESTO PROGETTO POLITICO PERMANENTE COME SERVIZIO ALLA DEMOCRAZIA SUL TERRITORIO.. QUALE AMMINISTRATORE COMUNALE LA S.V. Ill.ma è invitata nella mia Chat di Gruppo

=============

voglia la S.V. Ill.ma custodire, inserire la disponibilità del mio annuncio nel suo database grazieun saluto affettuoso a tutti 3205708054
http://www.bakeca.it/gestione/annuncio/idPriv/544346c9e8f221ff3b085b6f7cb471c9/

AFFITTO [ Bunker ] solenne centrale prestigioso, opificio industriale multiruolo a Bari mail di contatto: lorenzo_scarola@fastwebnet.it
mio locale multiruolo è in centro abitato, attiguo a villa alberata piazza centrale: posizionato a Ceglie del Campo 70129, su tre strade: 1. VIA TRIESTE 18, 2. VIA DEI MILLE 4, 3. PADRE GARRUCCI __________________________ ______________________

per ogni uso: DEPOSITO, negozio, uffici multi ruolo, ecc.. ; (con qualsiasi destinazione d’uso) sala congressi e sala riunioni di 300 mq (rialzato, piano terra), più 300 mq di deposito seminterrato
1. con totali 600 mq (300+300) 2 locali, 1 bagno, 3 superfici
2. € prezzo al mese da concordare (circa 5 euro, 2,5 euro a mq),
3. vigilato 24 ore su 24: vigilanza gratuita,
4. prospiciente su 3 strade,
5. su 3 superfici,
6. POSIZIONE CENTRALE,
7. qualsiasi utilizzo, qualsiasi destinazione d’uso,
8. solaio industriale 50 ql mq,
9. altezza 4 metri,
10. serrande elettriche industriali alte 4 mt,
11. bagno a norma con pedaliera, ecc..
12. 2 nastri trasportatori,
13. 2 celle freezer, per la 380v ecc..
14. 2 colonne montanti della fogna,
15. 2 canne fumarie,
16. 2 montacarichi a lastrico solare,
17. autonomo su tre strade 18. tutto rivestito in travertino,
19. servizi igienici a norma commerciali: bagno e antibagno: pedaliera,
20. 1000 litri autoclave,
21. metano autonomo,
22. a circa, 1km dalla circonvallazione di Bari,
23. circa 200 metri sono disponibili più di 300 posti auto gratuiti.
24. si richiede fideiussione bancaria.
25. OFFERTA DI TUTORAGGIO, vigilanza 24/24, risorse umane, in loco,
26. in un raggio di 100 mt, sono presenti tutti i servizi cittadini: banca,  supermercato, tabaccaio, ristorazione, lavanderia, meccanici, farmacia, ufficio postale, ecc. ecc..
27. Ospedale “Di Venere”, a 500 mt.
28. allaccio metano,
29. possibilità di ottenere mini appartamento in loco
30. pannelli solari
31. utilizzabile lastrico solare da 220 mt

=================
http://www.immobiliare.it/50523245-immobili_commerciali-filiale_bancaria-in-affitto-Bari.html

====================

alla mia proposta deve essere aggiunta anche quella di mio suocero: 1. un CASTELLO di 2800 anni fa, da 1200 mq che tu puoi vedere a Ceglie del Campo 2. uffici, o appartamento, 200 mq ad un isolato dal mio domicilio e prospiciente alla piazza centrale alberata il suo migliore utilizzo.. grazie distinti saluti Lorenzo Scarola 3205708054 (possibilmente ORE POMERIDIANE)
=================

Ciao lorenzo, GRANDE VITTORIA! Approvata dopo vent’anni la legge sugli ecoreati! Le petizioni permettono alle persone di farsi sentire. Lancia anche tu la tua proposta di cambiamento su ciò che più ti sta a cuore!

dopo 21 anni gli ecoreati sono finalmente entrati nel Codice penale: eco-giustizia è fatta. Grazie a te e a tutti gli altri firmatari oggi l’Italia è un Paese più civile. D’ora in poi gli ecomafiosi e gli ecocriminali non la faranno più franca: grazie a una norma come questa sarà possibile colpire con grande efficacia chi fino a oggi ha inquinato l’ambiente in cui viviamo contando sull’impunità.

Libera e Legambiente, che hanno promosso l’appello “In nome del popolo inquinato” sottoscritto da altre 23 sigle associative di cittadini, medici, studenti e di categoria, hanno brindato davanti a Palazzo Madama subito dopo il voto favorevole del Senato, che ha approvato senza modifiche – e quindi definitivamente – il disegno di legge sui delitti ambientali nel Codice penale.

Questo provvedimento è migliorato nel tempo grazie a una serie di integrazioni nate dal confronto con magistrati, forze dell’ordine, giuristi e associazioni, e costituisce una pagina memorabile della storia del nostro Paese. Inizia una nuova epoca per la tutela dell’ambiente, della salute e della parte sana dell’economia e dell’industria.

Avanza anche tu la tua proposta di cambiamento, lancia una petizione su ciò che più ti sta a cuore! Grazie! Change.org
===============

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...