non ho mai imparato a stirare

Schulz, ‘voglio parità, io lavo e stiro’] oh mio Dio! io non ho mai imparato a stirare! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/03/26/schulz-voglio-parita-io-lavo-e-stiro_44547d34-a8de-4b61-a70c-cdd530bedf84.html
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

IRAN è patetico dato che, per lui è giusto il suo nazismo terrorismo shariah (i maniaci religiosi senza reciprocità), ma, poi, è sbagliato il nazismo shariah della Arabia SAUDITA!  ] 26 MAR – L’Iran ha deciso sanzioni nei confronti di 15 aziende statunitensi accusandole di “sostegno al terrorismo” e a Israele. Lo riferisce al Arabiya. IL GENERE UMANO SI DEVE LIBERARE DI QUESTA FECCIA MAOMETTANA AL 100%. chi ha portato questi nazisti in ONU e NATO? deve essere subito giustiziato!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/03/26/iran-sanziona-15-aziende-americane_c8b722f4-d2ca-44d1-8697-58e71c213d14.html
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah8
drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

chi è quell’infelice che mi cancella i commenti in questo canale? se metto quì il primo commento, e poi faccio spam altrove? da quì non dovrebbe sparire il mio commento! questa è la nuova democrazia dei Bilderberg: in prospettiva NATO guerra mondiale falso in bilancio il signoraggio bancario ] [ La proposta delle autorità ucraine di sostituire la partecipante al concorso musicale Eurovision 2017 non verrà presa in considerazione ha detto il vice presidente del comitato del Consiglio della Federazione per la difesa e la sicurezza Franc Klinchevic.
Singer Yulia Samoilova, Russia’s Eurovision 2017 contestant, and her husband, Alexei Taran, at Sheremetyevo
Autorità ucraine stabiliscono condizioni per partecipazione della Russia a Eurovision
In precedenza il vice premier dell’Ucraina Vyacheslav Kirilenko ha dichiarato che Kiev ammetterà al concorso Eurovision la Russia a patto che essa sostituisca la sua cantante, Yulia Samoylova, con un altro concorrente che non abbia problemi con la legge ucraina.
“La proposta delle autorità ucraine non verrà nemmeno presa in considerazione. Adottare questa scelta significherebbe che Yulia Samoylova, la quale si è esibita in Crimea, territorio russo, abbia violato delle leggi ucraine. È assurdo, insensato, una totale assurdità. Non è possibile per principio” ha scritto Klinchevic sulla propria pagina Facebook.
Il senatore ha anche osservato che c’è una “ragione puramente umana” per la quale la proposta di Kiev è inaccettabile, ovvero che la ragazza ha lottato tutta la vita per guadagnarsi il diritto di esibirsi ad Eurovision.
“Prendere una tale decisione sarebbe irrispettoso nei confronti della ragazza. In breve, abbiamo fatto la nostra scelta, e non sostituiremo la nostra cantante in nessun caso. Si sta letteralmente spingendo la Russia al boicottaggio di questo evento, così come al nostro posto avrebbe fatto qualsiasi altro governo civile, rispettabile e prestigioso”, ha concluso.
Quest’anno ad Eurovision la Russia è rappresentata dalla cantante Yulia Samoylova con la canzone d’amore Flame is Burning. Il Servizio di sicurezza ucraina ha negato l’entrata nel paese per tre anni alla cantante per essersi esibita in Crimea. Il canale russo “Pervij Canal” ha espresso rammarico sul fatto che l’Ucraina “non abbia sufficiente buon senso per cercare di apparire civile” nella sua decisione. L’European Broadcasting Union (EBU) ha proposto al canale televisivo di organizzare l’esibizione della Samoylova in trasmissione satellitare, ma ha rifiutato, in quanto questo sarebbe in contrasto con il significato della manifestazione, “che prevede che i concorrenti si esibiscano in diretta sul palco di Eurovision”. https://it.sputniknews.com/mondo/201703264254154-Consiglio-Federazione-definisce-assurde-condizioni-di-Kiev-per-partecipare-a-Eurovision/
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

il pianeta è pervaso da due maledizioni: 1. Demo Pluto giudaico Massonica: Spa FMI BM FED BCE spa alto tradimento Costituzionale il SIGNORAGGIO BANCARIO dei massoni del PD Merkel Hollande Obama, Renzi Bilderberg i traditori, 2. la shariah!  ed ovviamente, Dio ha pensato a una soluzione per liberare il genere umano da queste maledizioni demoniache!  Hamas ha chiuso il valico di frontiera che porta ad Erez, confine con Israele, dopo l’uccisione nei giorni scorsi di Mazan Fukha, uno dei suoi maggiori comandanti. Il ministero dell’interno dell’organizzazione ha detto che il valico resterà chiuso fino a nuovo ordine. Fukha (38 anni) è stato ucciso venerdì scorso vino casa sua a Tel Hawa da colpi di arma da fuoco silenziati ed Hamas ha subito accusato Israele, che non ha confermato. Durante i funerali di Fukha ieri, più volte, secondo i media, la folla ha scandito slogan di “vendetta, vendetta”. Fukha – condannato all’ergastolo in Israele per aver preso parte dalla Cisgiordania agli attacchi suicidi nella Seconda Intifada tra 2000 e 2005 – fu rilasciato nel 2011 nell’ambito dello scambio di oltre 1000 detenuti palestinesi in cambio del ritorno del soldato Gilad Shalit. Secondo i media, l’esercito israeliano attorno alla Striscia è in allarme per timori di rappresaglie di Hamas. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/03/26/gaza-hamas-chiude-valico-per-erez_acbc0c29-1a06-4bcf-9c63-bcfb67de7fa2.html
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Psalms 79:1  A Psalm. Of Asaph. O God, the nations have come into your heritage; they have made your holy Temple unclean; they have made Jerusalem a mass of broken walls.
Salmi 79:1  Salmo di Asaf. O Dio, le nazioni sono entrate nella tua eredità, hanno contaminato il tempio della tua santità, han ridotto Gerusalemme in un mucchio di rovine;
Psalms 79:2  They have given the bodies of your servants as food to the birds of the air, and the flesh of your saints to the beasts of the earth.
Salmi 79:2  hanno dato i cadaveri del tuoi servitori in pasto agli uccelli del cielo, la carne de’ tuoi santi alle fiere della terra.
Psalms 79:3  Their blood has been flowing like water round about Jerusalem; there was no one to put them in their last resting-place.
Salmi 79:3  Hanno sparso il loro sangue come acqua intorno a Gerusalemme, e non v’è stato alcuno che li seppellisse.
Psalms 79:4  We are looked down on by our neighbours, we are laughed at and made sport of by those who are round us.
Salmi 79:4  Noi siam diventati un vituperio per i nostri vicini, un oggetto di scherno e di derisione per quelli che ci circondano.
Psalms 79:5  How long, O Lord? will you be angry for ever? will your wrath go on burning like fire?
Salmi 79:5  Fino a quando, o Eterno? Sarai tu adirato per sempre? La tua gelosia arderà essa come un fuoco?
Psalms 79:6  Let your wrath be on the nations who have no knowledge of you, and on the kingdoms who have not made prayer to your name.
Salmi 79:6  Spandi l’ira tua sulle nazioni che non ti conoscono, e sopra i regni che non invocano il tuo nome.
Psalms 79:7  For they have taken Jacob for their meat, and made waste his house.
Salmi 79:7  Poiché hanno divorato Giacobbe, e hanno desolato la sua dimora.
Psalms 79:8  Do not keep in mind against us the sins of our fathers; let your mercy come to us quickly, for we have been made very low.
Salmi 79:8  Non ricordare contro noi le iniquità de’ nostri antenati; affrettati, ci vengano incontro le tue compassioni, poiché siamo in molto misero stato.
Psalms 79:9  Give us help, O God of our salvation, for the glory of your name; take us out of danger and give us forgiveness for our sins, because of your name.
Salmi 79:9  Soccorrici, o Dio della nostra salvezza, per la gloria del tuo nome, e liberaci, e perdona i nostri peccati, per amor del tuo nome.
Psalms 79:10  Why may the nations say, Where is their God? Let payment for the blood of your servants be made openly among the nations before our eyes.
Salmi 79:10  Perché direbbero le nazioni: Dov’è l’Iddio loro? Fa’ che la vendetta del sangue sparso de’ tuoi servitori sia nota fra le nazioni, dinanzi agli occhi nostri.
Psalms 79:11  Let the cry of the prisoner come before you; with your strong arm make free the children of death;
Salmi 79:11  Giunga dinanzi a te il gemito de’ prigionieri; secondo la potenza del tuo braccio, scampa quelli che son condannati a morte.
Psalms 79:12  And give punishment seven times over into the breast of our neighbours for the bitter words which they have said against you, O Lord.
Salmi 79:12  E rendi ai nostri vicini a sette doppi in seno il vituperio che t’hanno fatto, o Signore!
Psalms 79:13  So we your people, and the sheep of your flock, will give you glory for ever: we will go on praising you through all generations.
Salmi 79:13  E noi, tuo popolo e gregge del tuo pasco, ti celebreremo in perpetuo, pubblicheremo la tua lode per ogni età
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Psalms 78:1  Maschil. Of Asaph. Give ear, O my people, to my law; let your ears be bent down to the words of my mouth.
Salmi 78:1  Cantico di Asaf. Ascolta, popolo mio, il mio insegnamento; porgete gli orecchi alle parole della mia bocca!
Psalms 78:2  Opening my mouth I will give out a story, even the dark sayings of old times;
Salmi 78:2  Io aprirò la mia bocca per proferir parabole, esporrò i misteri de’ tempi antichi.
Psalms 78:3  Which have come to our hearing and our knowledge, as they were given to us by our fathers.
Salmi 78:3  Quel che noi abbiamo udito e conosciuto, e che i nostri padri ci hanno raccontato,
Psalms 78:4  We will not keep them secret from our children; we will make clear to the coming generation the praises of the Lord and his strength, and the great works of wonder which he has done.
Salmi 78:4  non lo celeremo ai loro figliuoli; diremo alla generazione avvenire le lodi dell’Eterno, e la sua potenza e le maraviglie ch’egli ha operato.
Psalms 78:5  He put up a witness in Jacob, and made a law in Israel; which he gave to our fathers so that they might give knowledge of them to their children;
Salmi 78:5  Egli stabilì una testimonianza in Giacobbe, e pose una legge in Israele, ch’egli ordinò ai nostri padri di far conoscere ai loro figliuoli,
Psalms 78:6  So that the generation to come might have knowledge of them, even the children of the future, who would give word of them to their children;
Salmi 78:6  perché fossero note alla generazione avvenire, ai figliuoli che nascerebbero, i quali alla loro volta le narrerebbero ai loro figliuoli,
Psalms 78:7  So that they might put their hope in God, and not let God’s works go out of their minds, but keep his laws;
Salmi 78:7  ond’essi ponessero in Dio la loro speranza e non dimenticassero le opere di Dio, ma osservassero i suoi comandamenti;
Psalms 78:8  And not be like their fathers, a stiff-necked and uncontrolled generation; a generation whose heart was hard, whose spirit was not true to God.
Salmi 78:8  e non fossero come i loro padri, una generazione caparbia e ribelle, una generazione dal cuore incostante, e il cui spirito non fu fedele a Dio.
Psalms 78:9  The children of Ephraim, armed with bows, were turned back on the day of the fight.
Salmi 78:9  I figliuoli di Efraim, gente di guerra, buoni arcieri, voltaron le spalle il dì della battaglia.
Psalms 78:10  They were not ruled by God’s word, and they would not go in the way of his law;
Salmi 78:10  Non osservarono il patto di Dio, e ricusarono di camminar secondo la sua legge;
Psalms 78:11  They let his works go out of their memory, and the wonders which he had made them see.
Salmi 78:11  e dimenticarono le sue opere e i prodigi ch’egli avea loro fatto vedere.
Psalms 78:12  He did great works before the eyes of their fathers, in the land of Egypt, in the fields of Zoan.
Salmi 78:12  Egli avea compiuto maraviglie in presenza de’ loro padri, nel paese d’Egitto, nelle campagne di Zoan.
Psalms 78:13  The sea was cut in two so that they might go through; the waters were massed together on this side and on that.
Salmi 78:13  Fendé il mare e li fece passare, e fermò le acque come in un mucchio.
Psalms 78:14  In the daytime he was guiding them in the cloud, and all through the night with a light of fire.
Salmi 78:14  Di giorno li guidò con una nuvola, e tutta la notte con una luce di fuoco.
Psalms 78:15  The rocks of the waste land were broken by his power, and he gave them drink as out of the deep waters.
Salmi 78:15  Schiantò rupi nel deserto, e li abbeverò copiosamente, come da gorghi.
Psalms 78:16  He made streams come out of the rock; and waters came flowing down like rivers.
Salmi 78:16  Fece scaturire ruscelli dalla roccia e ne fece scender dell’acque a guisa di fiumi.
Psalms 78:17  And they went on sinning against him even more, turning away from the Most High in the waste land;
Salmi 78:17  Ma essi continuarono a peccare contro di lui, a ribellarsi contro l’Altissimo, nel deserto;
Psalms 78:18  Testing God in their hearts, requesting meat for their desire.
Salmi 78:18  e tentarono Dio in cuor loro, chiedendo cibo a lor voglia.
Psalms 78:19  They said bitter words against God, saying, Is God able to make ready a table in the waste land?
Salmi 78:19  E parlarono contro Dio, dicendo: Potrebbe Dio imbandirci una mensa nel deserto?
Psalms 78:20  See, the rock was cut open by his power, so that the water came rushing out, and overflowing streams; is he able to give us bread? is he able to get meat for his people?
Salmi 78:20  Ecco, egli percosse la roccia e ne colarono acque, ne traboccaron torrenti; potrebb’egli darci anche del pane, e provveder di carne il suo popolo?
Psalms 78:21  So these things came to the Lord’s ears, and he was angry; and a fire was lighted against Jacob, and wrath came up against Israel;
Salmi 78:21  Perciò l’Eterno, avendoli uditi, s’adirò fieramente, e un fuoco s’accese contro Giacobbe, e l’ira sua si levò contro Israele,
Psalms 78:22  Because they had no faith in God, and no hope in his salvation.
Salmi 78:22  perché non aveano creduto in Dio, né avevano avuto fiducia nella sua salvazione;
Psalms 78:23  And he gave orders to the clouds on high, and the doors of heaven were open;
Salmi 78:23  eppure egli comandò alle nuvole di sopra, e aprì le porte del cielo,
Psalms 78:24  And he sent down manna like rain for their food, and gave them the grain of heaven.
Salmi 78:24  e fece piover su loro manna da mangiare, e dette loro del frumento del cielo.
Psalms 78:25  Man took part in the food of strong ones; he sent them meat in full measure.
Salmi 78:25  L’uomo mangiò del pane dei potenti; egli mandò loro del cibo a sazietà.
Psalms 78:26  He sent an east wind from heaven, driving on the south wind by his power.
Salmi 78:26  Fece levare in cielo il vento orientale, e con la sua potenza addusse il vento di mezzodì;
Psalms 78:27  He sent down meat on them like dust, and feathered birds like the sand of the sea,
Salmi 78:27  fece piover su loro della carne come polvere, degli uccelli alati, numerosi come la rena del mare;
Psalms 78:28  And he let it come down into their resting-place, round about their tents.
Salmi 78:28  e li fece cadere in mezzo al loro campo, d’intorno alle loro tende.
Psalms 78:29  So they had food and were full; for he gave them their desire;
Salmi 78:29  Così essi mangiarono e furon ben satollati, e Dio mandò loro quel che aveano bramato.
Psalms 78:30  But they were not turned from their desires; and while the food was still in their mouths,
Salmi 78:30  Non si erano ancora distolti dalle loro brame, avevano ancora il loro cibo in bocca,
Psalms 78:31  The wrath of God came on them, and put to death the fattest of them, and put an end to the young men of Israel.
Salmi 78:31  quando l’ira di Dio si levò contro loro, e ne uccise tra i più fiorenti, e abbatté i giovani d’Israele.
Psalms 78:32  For all this they went on sinning even more, and had no faith in his great wonders.
Salmi 78:32  Con tutto ciò peccarono ancora, e non credettero alle sue maraviglie.
Psalms 78:33  So their days were wasted like a breath, and their years in trouble.
Salmi 78:33  Ond’egli consumò i loro giorni in vanità, e i loro anni in ispaventi.
Psalms 78:34  When he sent death on them, then they made search for him; turning to him and looking for him with care;
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Salmi 78:34  Quand’ei li uccideva, essi lo ricercavano e tornavano bramosi di ritrovare Iddio;
Psalms 78:35  In the memory that God was their Rock, and the Most High God their saviour.
Salmi 78:35  e si ricordavano che Dio era la loro ròcca, l’Iddio altissimo il loro redentore.
Psalms 78:36  But their lips were false to him, and their tongues were untrue to him;
Salmi 78:36  Essi però lo lusingavano con la loro bocca, e gli mentivano con la loro lingua.
Psalms 78:37  And their hearts were not right with him, and they did not keep their agreement with him.
Salmi 78:37  Il loro cuore non era diritto verso lui, e non eran fedeli al suo patto.
Psalms 78:38  But he, being full of pity, has forgiveness for sin, and does not put an end to man: frequently turning back his wrath, and not being violently angry.
Salmi 78:38  Ma egli, che è pietoso, che perdona l’iniquità e non distrugge il peccatore, più volte rattenne la sua ira, e non lasciò divampare tutto il suo cruccio.
Psalms 78:39  So he kept in mind that they were only flesh; a breath which is quickly gone, and will not come again.
Salmi 78:39  Ei si ricordò ch’essi erano carne, un fiato che passa e non ritorna.
Psalms 78:40  How frequently did they go against him in the waste land, and give him cause for grief in the dry places!
Salmi 78:40  Quante volte si ribellarono a lui nel deserto, e lo contristarono nella solitudine!
Psalms 78:41  Again they put God to the test, and gave pain to the Holy One of Israel.
Salmi 78:41  E tornarono a tentare Iddio e a provocare il Santo d’Israele.
Psalms 78:42  They did not keep in mind the work of his hand, or the day when he took them from the power of their haters;
Salmi 78:42  Non si ricordaron più della sua mano, del giorno in cui egli li liberò dal nemico,
Psalms 78:43  How he had done his signs in Egypt, and his wonders in the field of Zoan;
Salmi 78:43  quando operò i suoi miracoli in Egitto, e i suoi prodigi nelle campagne di Zoan;
Psalms 78:44  So that their rivers were turned to blood, and they were not able to get drink from their streams.
Salmi 78:44  mutò i loro fiumi in sangue, e i loro rivi in guisa che non potean più bere;
Psalms 78:45  He sent different sorts of flies among them, poisoning their flesh; and frogs for their destruction.
Salmi 78:45  mandò contro loro mosche velenose che li divoravano, e rane che li distruggevano;
Psalms 78:46  He gave the increase of their fields to worms, the fruits of their industry to the locusts.
Salmi 78:46  dette il loro raccolto ai bruchi e la loro fatica alle locuste;
Psalms 78:47  He sent ice for the destruction of their vines; their trees were damaged by the bitter cold.
Salmi 78:47  distrusse le loro vigne con la gragnuola e i loro sicomori coi grossi chicchi d’essa;
Psalms 78:48  Ice was rained down on their cattle; thunderstorms sent destruction among the flocks.
Salmi 78:48  abbandonò il loro bestiame alla grandine e le lor gregge ai fulmini.
Psalms 78:49  He sent on them the heat of his wrath, his bitter disgust, letting loose evil angels among them.
Salmi 78:49  Scatenò su loro l’ardore del suo cruccio, ira, indignazione e distretta, una torma di messaggeri di malanni.
Psalms 78:50  He let his wrath have its way; he did not keep back their soul from death, but gave their life to disease.
Salmi 78:50  Dette libero corso alla sua ira; non preservò dalla morte la loro anima, ma abbandonò la loro vita alla pestilenza.
Psalms 78:51  He gave to destruction all the first sons of Egypt; the first-fruits of their strength in the tents of Ham;
Salmi 78:51  Percosse tutti i primogeniti d’Egitto, le primizie del vigore nelle tende di Cham;
Psalms 78:52  But he took his people out like sheep, guiding them in the waste land like a flock.
Salmi 78:52  ma fece partire il suo popolo a guisa di pecore, e lo condusse a traverso il deserto come una mandra.
Psalms 78:53  He took them on safely so that they had no fear; but their haters were covered by the sea.
Salmi 78:53  Lo guidò sicuramente sì che non ebbero da spaventarsi, mentre il mare inghiottiva i loro nemici.
Psalms 78:54  And he was their guide to his holy land, even to the mountain, which his right hand had made his;
Salmi 78:54  Li fece arrivare alla sua santa frontiera, alla montagna che la sua destra avea conquistato.
Psalms 78:55  Driving out nations before them, marking out the line of their heritage, and giving the people of Israel their tents for a resting-place.
Salmi 78:55  Scacciò le nazioni dinanzi a loro, ne assegnò loro a sorte il paese quale eredità, e nelle tende d’esse fece abitare le tribù d’Israele.
Psalms 78:56  But they were bitter against the Most High God, testing him, and not keeping his laws;
Salmi 78:56  E nondimeno tentarono l’Iddio altissimo e si ribellarono e non osservarono le sue testimonianze.
Psalms 78:57  Their hearts were turned back and untrue like their fathers; they were turned to one side like a twisted bow.
Salmi 78:57  Si trassero indietro e furono sleali come i loro padri; si rivoltarono come un arco fallace;
Psalms 78:58  They made him angry with their high places; moving him to wrath with their images.
Salmi 78:58  lo provocarono ad ira coi loro alti luoghi, lo mossero a gelosia con le loro sculture.
Psalms 78:59  When this came to God’s ears he was very angry, and gave up Israel completely;
Salmi 78:59  Dio udì questo, e si adirò, prese Israele in grande avversione,
Psalms 78:60  So that he went away from the holy place in Shiloh, the tent which he had put among men;
Salmi 78:60  onde abbandonò il tabernacolo di Silo, la tenda ov’era dimorato fra gli uomini;
Psalms 78:61  And he let his strength be taken prisoner, and gave his glory into the hands of his hater.
Salmi 78:61  e lasciò menare la sua Forza in cattività, e lasciò cader la sua Gloria in man del nemico.
Psalms 78:62  He gave his people up to the sword, and was angry with his heritage.
Salmi 78:62  Abbandonò il suo popolo alla spada, e s’adirò contro la sua eredità.
Psalms 78:63  Their young men were burned in the fire; and their virgins were not praised in the bride-song.
Salmi 78:63  Il fuoco consumo i loro giovani, e le loro vergini non ebber canto nuziale.
Psalms 78:64  Their priests were put to death by the sword, and their widows made no weeping for them.
Salmi 78:64  I loro sacerdoti caddero per la spada, e le loro vedove non fecer lamento.
Psalms 78:65  Then was the Lord like one awaking from sleep, and like a strong man crying out because of wine.
Salmi 78:65  Poi il Signore si risvegliò come uno che dormisse, come un prode che grida eccitato dal vino.
Psalms 78:66  His haters were turned back by his blows and shamed for ever.
Salmi 78:66  E percosse i suoi nemici alle spalle, e mise loro addosso un eterno vituperio.
Psalms 78:67  And he put the tent of Joseph on one side, and took not the tribe of Ephraim;
Salmi 78:67  Ma ripudiò la tenda di Giuseppe, e non elesse la tribù di Efraim;
Psalms 78:68  But he took the tribe of Judah for himself, and the mountain of Zion, in which he had pleasure.
Salmi 78:68  ma elesse la tribù di Giuda, il monte di Sion ch’egli amava.
Psalms 78:69  And he made his holy place like the high heaven, like the earth which is fixed by him for ever.
Salmi 78:69  Edificò il suo santuario a guisa de’ luoghi eccelsi, come la terra ch’egli ha fondata per sempre.
Psalms 78:70  He took David to be his servant, taking him from the place of the flocks;
Salmi 78:70  Elesse Davide, suo servitore, lo prese dagli ovili;
Psalms 78:71  From looking after the sheep which were giving milk, he took him to give food to Jacob his people, and to Israel his heritage.
Salmi 78:71  lo trasse di dietro alle pecore lattanti, per pascere Giacobbe suo popolo, ed Israele sua eredità.
Psalms 78:72  So he gave them food with an upright heart, guiding them by the wisdom of his hands.
Salmi 78:72  Ed egli li pasturò secondo l’integrità del suo cuore, e li guidò con mano assennata.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Psalms 77:1  To the chief music-maker. After Jeduthun. Of Asaph. A Psalm.I was crying to God with my voice; even to God with my voice, and he gave ear to me.
Salmi 77:1  Per il Capo de’ Musici. Secondo Jeduthun. Salmo di Asaf. La mia voce s’eleva a Dio, e io grido; la mia voce s’eleva a Dio, ed egli mi porge l’orecchio.
Psalms 77:2  In the day of my trouble, my heart was turned to the Lord: my hand was stretched out in the night without resting; my soul would not be comforted.
Salmi 77:2  Nel giorno della mia distretta, io ho cercato il Signore; la mia mano è stata tesa durante la notte senza stancarsi, l’anima mia ha rifiutato d’esser consolata.
Psalms 77:3  I will keep God in memory, with sounds of grief; my thoughts are troubled, and my spirit is overcome. (Selah.)
Salmi 77:3  Io mi ricordo di Dio, e gemo; medito, e il mio spirito è abbattuto. Sela.
Psalms 77:4  You keep my eyes from sleep; I am so troubled that no words come.
Salmi 77:4  Tu tieni desti gli occhi miei, sono turbato e non posso parlare.
Psalms 77:5  My thoughts go back to the days of the past, to the years which are gone.
Salmi 77:5  Ripenso ai giorni antichi, agli anni da lungo tempo passati.
Psalms 77:6  The memory of my song comes back to me in the night; my thoughts are moving in my heart; my spirit is searching with care.
Salmi 77:6  Mi ricordo de’ miei canti durante la notte, medito nel mio cuore, e lo spirito mio va investigando:
Psalms 77:7  Will the Lord put me away for ever? will he be kind no longer?
Salmi 77:7  Il Signore ripudia egli in perpetuo? E non mostrerà egli più il suo favore?
Psalms 77:8  Is his mercy quite gone for ever? has his word come to nothing?
Salmi 77:8  E’ la sua benignità venuta meno per sempre? La sua parola ha ella cessato per ogni età?
Psalms 77:9  Has God put away the memory of his pity? are his mercies shut up by his wrath? (Selah.)
Salmi 77:9  Iddio ha egli dimenticato d’aver pietà? Ha egli nell’ira chiuse le sue compassioni? Sela.
Psalms 77:10  And I said, It is a weight on my spirit; but I will keep in mind the years of the right hand of the Most High.
Salmi 77:10  E ho detto: La mia afflizione sta in questo, che la destra dell’Altissimo è mutata.
Psalms 77:11  I will keep in mind the works of Jah: I will keep the memory of your wonders in the past.
Salmi 77:11  Io rievocherò la memoria delle opere dell’Eterno; sì, ricorderò le tue maraviglie antiche,
Psalms 77:12  I will give thought to all your work, while my mind goes over your acts of power.
Salmi 77:12  mediterò su tutte le opere tue, e ripenserò alle tue gesta.
Psalms 77:13  Your way, O God, is holy: what god is so great as our God?
Salmi 77:13  O Dio, le tue vie son sante; qual è l’Iddio grande come Dio?
Psalms 77:14  You are the God who does works of power: you have made your strength clear to the nations.
Salmi 77:14  Tu sei l’Iddio che fai maraviglie; tu hai fatto conoscere la tua forza fra i popoli.
Psalms 77:15  With your arm you have made your people free, the sons of Jacob and Joseph. (Selah.)
Salmi 77:15  Tu hai, col tuo braccio, redento il tuo popolo, i figliuoli di Giacobbe e di Giuseppe. Sela.
Psalms 77:16  The waters saw you, O God; the waters saw you, they were in fear: even the deep was troubled.
Salmi 77:16  Le acque ti videro, o Dio; le acque ti videro e furono spaventate; anche gli abissi tremarono.
Psalms 77:17  The clouds sent out water; the skies gave out a sound; truly, your arrows went far and wide.
Salmi 77:17  Le nubi versarono diluvi d’acqua; i cieli tuonarono; ed anche i tuoi strali volarono da ogni parte.
Psalms 77:18  The voice of your thunder went rolling on; the world was flaming with the light of the storm; the earth was shaking.
Salmi 77:18  La voce del tuo tuono era nel turbine; i lampi illuminarono il mondo; la terra fu scossa e tremò.
Psalms 77:19  Your way was in the sea, and your road in the great waters; there was no knowledge of your footsteps.
Salmi 77:19  La tua via fu in mezzo al mare, i tuoi sentieri in mezzo alle grandi acque, e le tue orme non furon riconosciute.
Psalms 77:20  You were guiding your people like a flock, by the hand of Moses and Aaron.
Salmi 77:20  Tu conducesti il tuo popolo come un gregge, per mano di Mosè e d’Aaronne.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Psalms 76:1  To the chief music-maker; put to Neginoth. A Psalm. Of Asaph. A Song.In Judah is the knowledge of God; his name is great in Israel,
Salmi 76:1  Per il Capo de’ Musici. Per strumenti a corda. Salmo di Asaf. Canto. Iddio è conosciuto in Giuda; il suo nome è grande in Israele.
Psalms 76:2  In Salem is his tent, his resting-place in Zion.
Salmi 76:2  Il suo tabernacolo e in Salem, e la sua dimora in Sion.
Psalms 76:3  There were the arrows of the bow broken, there he put an end to body-cover, sword, and fight. (Selah.)
Salmi 76:3  Quivi ha spezzato le saette dell’arco, lo scudo, la spada e gli arnesi di guerra. Sela.
Psalms 76:4  You are shining and full of glory, more than the eternal mountains.
Salmi 76:4  Tremendo sei tu, o Potente, quando ritorni dalle montagne di preda.
Psalms 76:5  Gone is the wealth of the strong, their last sleep has overcome them; the men of war have become feeble.
Salmi 76:5  Gli animosi sono stati spogliati, han dormito il loro ultimo sonno, e tutti gli uomini prodi sono stati ridotti all’impotenza.
Psalms 76:6  At the voice of your wrath, O God of Jacob, deep sleep has overcome carriage and horse.
Salmi 76:6  Alla tua minaccia, o Dio di Giacobbe, carri e cavalli sono stati presi da torpore.
Psalms 76:7  You, you are to be feared; who may keep his place before you in the time of your wrath?
Salmi 76:7  Tu, tu sei tremendo; e chi può reggere davanti a te quando t’adiri?
Psalms 76:8  From heaven you gave your decision; the earth, in its fear, gave no sound,
Salmi 76:8  Dal cielo facesti udir la tua sentenza; la terra temette e tacque,
Psalms 76:9  When God took his place as judge, for the salvation of the poor on the earth. (Selah.)
Salmi 76:9  quando Iddio si levò per far giudicio, per salvare tutti gl’infelici della terra. Sela.
Psalms 76:10  The … will give you praise; the rest of …
Salmi 76:10  Certo, il furore degli uomini ridonderà alla tua lode; ti cingerai degli ultimi avanzi dei loro furori.
Psalms 76:11  Give to the Lord your God what is his by right; let all who are round him give offerings to him who is to be feared.
Salmi 76:11  Fate voti all’Eterno, all’Iddio vostro, e adempiteli; tutti quelli che gli stanno attorno portin doni al Tremendo.
Psalms 76:12  He puts an end to the wrath of rulers; he is feared by the kings of the earth.
Salmi 76:12  Egli recide lo spirito dei principi, egli è tremendo ai re della terra.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Alieni, vampiri zombies, ecc.. mi temano
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

così la Polizia ha fermato un BULLO, e i manifestanti della MERKEL hanno detto che comandano loro al Golpe NATO di Maidan con i cecchini della CIA? ] Ore di attesa a Mosca per l’inizio della manifestazione non autorizzata indetta dall’oppositore Alexei Navalni. Alle 14 (le 13 in Italia) i seguaci del blogger dovrebbero infatti comparire nella centralissima Tsverskaya, la via che taglia il centro di Mosca e sfocia nella Piazza Rossa. Per minimizzare la reazione da parte delle autorità – il Cremlino ha definito la manifestazione una “provocazione illegale” – Navalni ha chiesto di raggiungere la via “alla spicciolata” e poi incamminarsi sui marciapiedi “in senso antiorario”. Ma non c’è solo Mosca. Il blogger ha infatti indetto manifestazioni in “100 città della Russia” per protestare contro la corruzione. A Vladivostok – 9 ore avanti rispetto alla capitale – si sono già segnalati disordini e su Twitter è comparso un video dove si vedono i manifestanti assiepati intorno a una stazione di polizia per ottenere il rilascio di uno dei partecipanti. Lo riporta il Moscow Times. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2017/03/26/oggi-a-mosca-manfestazione-navalni_e7b4fe86-1b44-4039-a492-e629752dda4b.html
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

quanto è felice questa società degli usurai Rothschild Morgan Bilderberg Rochfeller Soros: alto tradimento costituzionale il SIGNORAGGIO BANCARIO! questa è la conseguenza delle politiche criminali delle scimmie DarWin GENDER del PD a Sodoma doppia fica xxx!  Il numero dei suicidi in Giappone scende sotto quota 22 mila per la prima volta in 22 anni, in scia ad una diminuzione progressiva iniziata nel 2010, dopo aver raggiunto un picco nel 2003 con oltre 34 mila casi. Secondo i dati dell’Agenzia nazionale di polizia le morti classificabili come suicidi nel 2016 si sono assestate a 21.897, e hanno riguardato circa 15.000 uomini e 6.800 donne. Le ragioni prevalenti degli individui che scelgono di togliersi la vita – secondo l’agenzia – sono motivi di salute, seguiti dai problemi economici e da questioni familiari. Secondo un’altra indagine della Salute, pubblicata nei scorsi giorni, un giapponese su 4 ha considerato il suicidio nel corso della sua vita, percentuale in leggero aumento rispetto all’ultimo studio del 2012. In questo caso le donne sono risultate più inclini, con una percentuale del 25,6% rispetto al 21,4% degli uomini. Tra le fasce di età più sensibili le persone che hanno superato da poco i 50 anni di età. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2017/03/26/giapponecalo-suicidi-minimi-da-22-anni_aa880688-b649-40bb-9b1d-0e3ac335f94d.html
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

FIGURIAMOCI i CRISTIANI che tipo di estinzione SHARIAH che loro POSSONO FARE! 26 MAR – L’Australia si “prepara” alla possibilità che lo Stato islamico proclami un ‘Califfato’ nel sud delle Filippine, man mano che i jihadisti vengono sconfitti in Medio Oriente. “C’è la preoccupazione che l’Isis possa insediarsi nel sud delle Filippine, con la minaccia che arriverebbe alle nostre porte”, avverte il ministro degli Esteri Julie Bishop, citata dalla Bbc, appena rientrata dal vertice anti-Isis in Usa. Si stima che siano almeno 600 i jihadisti originari del sudest asiatico scampati al conflitto in Iraq e Siria che stanno rientrando nella regione.Nel sud delle Filippine è attivo il gruppo terroristico Abu Sayyaf che ha giurato fedeltà ad Abu Bakr al Baghdadi.http://www.ansa.it/…/australiaverso-califfato-isis… SALMAN SAUDI ARABIA shariah ] è vero che: tu non sei responsabile dei delitti dei Rochefeller SpA FED BCE FMI BM NWO NATO CIA Bilderberg, ma, è anche vero che: senza il loro: massonico ALTO tradimento Costituzionale il signoraggio bancario? un criminale di assassino seriale nazista sharia senza reciprocità come te? lui sarebbe già morto!
SALMAN SAUDI ARABIA shariah ] ti sbatterò come una troia contro il muro, e quando: io vedrò il tuo cervello uscire dal foro del tuo orecchio? io ti lascerò andare!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariahhttps://www.youtube.com/channel/UCIhXJjzKjlTvcUIKGIO-a6A/discussionSE, Israele è l’unica democrazia del MO, che ci fanno i nazisti shariah in ONU e nella NATO? voi avete sradicato i diritti umani in tutto il mondo!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

FIGURIAMOCI I CRISTIANI CHE TIPO DI SHARIAH POSSONO FARE! 26 MAR – L’Australia si “prepara” alla possibilità
che lo Stato islamico proclami un ‘Califfato’ nel sud delle Filippine, man mano che i jihadisti vengono sconfitti in Medio Oriente. “C’è la preoccupazione che l’Isis possa insediarsi nel sud delle Filippine, con
la minaccia che arriverebbe alle nostre porte”, avverte il ministro
degli Esteri Julie Bishop, citata dalla Bbc, appena rientrata dal
vertice anti-Isis in Usa.  Si stima che siano almeno 600 i jihadisti originari del sudest asiatico scampati al conflitto in
Iraq e Siria che stanno rientrando nella regione.
Nel sud delle Filippine è attivo il gruppo terroristico Abu Sayyaf che ha giurato fedeltà ad Abu Bakr al Baghdadi. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2017/03/26/australiaverso-califfato-isis-filippine_17e82269-f603-454b-9ee4-916df07f5e69.html
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

SALMAN SAUDI ARABIA shariah ] ti sbatterò come una troia contro il muro, e quando: io vedrò il tuo cervello uscire dal foro del tuo orecchio? io ti lascerò andare!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

SE, Israele è l’unica democrazia del MO, che ci fanno i nazisti shariah in ONU e nella NATO? voi avete sradicato i diritti umani in tutto il mondo! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/03/26/torna-panico-a-londra-auto-su-pedoni_9fde0296-fd70-4eb5-ae12-545e6aa2928e.html
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

“proprio voi siete le bestie di Satana! Morgan Salman, Rochefeller Rothschild SpA FED FMI BM NWO UE NATO regime Bilderberg: Alto tradimento Costituzionale il SIGNORAGGIO BANCARIO ] io dirò: “sono pervertiti i miei preadolescenti!” [ oppure io dirò: “proprio voi siete le bestie di Satana!” farisei e loro salafiti? hanno sradicato in tutto il mondo la Speranza di Israele! Allah? non potrebbe mai essere il nome di Dio! Allah è la abbreviazione del termine ebraico: “Allelujah” e questa è un altra dimostrazione i come il Corano è stato fatto scrivere dai Farisei Enlightened del Talmud! Corano è stato fatto scrivere dai Farisei Enlightened del Talmud: come un omicidio del genere umano, al pari del comunismo, rivoluzione francese, ecc.. ecc.. anche ISLAM è stato concepito dai Farisei in chiave anticristiana!
ai massoni e loro satanisti ] quando non siete capaci a proteggere Satana? non vi mettete! [ 666 gay gender darwin shariah 322 allah satana ] https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion burn satana in Jesus’s name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF! burn satana in Jesus’s name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF! https://www.youtube.com/user/googleplusupdates/discussion burn satana in Jesus’s name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF! burn satana in Jesus’s name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!
open letter to: SALMAN SAUDI ARABIA shariah ] [ tutti i giuramenti fatti a Satana Rochefeller Bush 322 Spa il Gufo? non hanno un valore giuridico gli impegni presi con la mafia! tutto quello che si giura nella Mafia e nella Massoneria? non vincola nessuno!perché tu hai osato nascondere:  te stesso: dietro il nome di Dio, tutto il tuo satanismo, dissimulazione, e tutta la tua malvagità? TU HAI FATTO DI TE STESSO IL NEMICO SATANA DELLE PROFEZIE BIBLICHE! 20. Il mio compagno tese la mano contro i suoi amici; ha violato il suo patto.21. Il suo discorso era liscio come il burro, ma la guerra era nel suo cuore; le sue parole son più morbide dell’olio, ma sono stati disegnati spade.22. Getta il tuo peso per il Signore, ed egli ti sosterrà; egli non permetterà mai il giusto vacilli.23. Ma tu, o Dio, li getteranno giù nella fossa della distruzione; gli uomini di sangue e il tradimento non si alla metà dei loro giorni. Ma io confido in te.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/03/26/torna-panico-a-londra-auto-su-pedoni_9fde0296-fd70-4eb5-ae12-545e6aa2928e.html
my JHWH holy ] tu PURIFICA IL MIO CUORE E LA MIA MENTE: da ogni scoria di ambiguità, perché io possa parlare di te, sempre in modo adeguato!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

SALMAN SAUDI ARABIA shariah ] [ riconosciamo che la sovranità è di JHWH e del suo Unius REI! ] quindi tutti i ribelli saranno puniti!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

SALMAN SAUDI ARABIA shariah ] [ tutti i giuramenti fatti a Satana Rochefeller Bush 322 Spa il Gufo? non hanno un valore giuridico gli impegni presi con la mafia! tutto quello che si giura nella Mafia e nella Massoneria? non vincola nessuno!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Let Your Glory Be over All the Earth
1 To the choirmaster: according to Do Not Destroy. A Miktam of David, when he fled from Saul, in the cave. Be merciful to me, O God, be merciful to me, for in you my soul takes refuge; in the shadow of your wings I will take refuge, till the storms of destruction pass by.
2 I cry out to God Most High, to God who fulfills his purpose for me.
3 He will send from heaven and save me; he will put to shame him who tramples on me. God will send out his steadfast love and his faithfulness!
4 My soul is in the midst of lions; I lie down amid fiery beasts— the children of man, whose teeth are spears and arrows, whose tongues are sharp swords.
5 Be exalted, O God, above the heavens! Let your glory be over all the earth!
6 They set a net for my steps; my soul was bowed down. They dug a pit in my way, but they have fallen into it themselves.
7 My heart is steadfast, O God, my heart is steadfast! I will sing and make melody!
8 Awake, my glory! Awake, O harp and lyre! I will awake the dawn!
9 I will give thanks to you, O Lord, among the peoples; I will sing praises to you among the nations.
10 For your steadfast love is great to the heavens, your faithfulness to the clouds.
11 Be exalted, O God, above the heavens! Let your glory be over all the earth!

Lascia la tua gloria su tutta la terra
1 Per il maestro del coro: secondo Non distruggere. Un Miktam di Davide, quando fuggì da Saul, nella caverna. Abbi pietà di me, o Dio, abbi pietà di me, perché in te la mia anima si rifugia; all’ombra delle tue ali mi rifugio, finché le tempeste di distruzione passano.
2 Io grido a Dio Altissimo, a Dio, che compie il suo scopo per me.
3 Egli manderà dal cielo a salvarmi; metterà di vergogna chi calpesta me. Dio manderà la sua benignità e la sua fedeltà!
4 L’anima mia è in mezzo a leoni; Mi sdraio in mezzo di fuoco beasts- i figli dell’uomo, i cui denti sono lance e frecce, le cui lingue sono spade affilate.
5 Innalzati, o Dio, sopra i cieli! Lascia la tua gloria su tutta la terra!
6 Essi impostare una rete ai miei passi; mi hanno piegato verso il basso. Hanno scavato una fossa nel mio modo, ma sono caduti in loro stessi.
7 Il mio cuore è ben disposto, o Dio, il mio cuore è ben disposto! Io canterò e melodia!
8 Svegliatevi, la mia gloria! Svegliatevi, arpa O e cetra! Voglio svegliare l’alba!
9 darò grazie a te, o Signore, fra i popoli; Canterò lodi a voi fra le nazioni.
10 Per la tua benignità è grande fino al cielo, la tua fedeltà fino alle nuvole.
11 sia esaltato, o Dio, sopra i cieli! Lascia la tua gloria su tutta la terra!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

SALMAN SAUDI ARABIA shariah ] [ quale sterminio potrà e dovrà capitare a tutto il genere umano per colpa tua?
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

In God I Trust. 1. To the choirmaster: according to The Dove on Far-off
Terebinths. A Miktam: of David, when the Philistines seized him in Gath.
Be gracious to me, O God, for man tramples on me; all day long an
attacker: oppresses me;
2. my enemies trample on me all day long, for many attack me proudly.
3. When I am afraid, I put my trust in you.
4. In God, whose word I praise, in God I trust; I shall not be afraid. What can flesh do to me?
5. All day long they injure my cause; all their thoughts are against me for evil.
6. They stir up strife, they lurk; they watch my steps, as they have waited for my life.
7. For their crime will they escape? In wrath cast down the peoples, O God!
8. You have kept count of my tossings; put my tears in your bottle. Are they not in your book?
9. Then my enemies will turn back in the day when I call. This I know, that God is for me.
10. In God, whose word I praise, in the Lord, whose word I praise,
11. in God I trust; I shall not be afraid. What can man do to me?
12. I must perform my vows to you, O God; I will render thank offerings to you.
13. For you have delivered my soul from death, yes, my feet from falling, that I may walk before God in the light of life.

Credo in Dio. 1. Per il maestro del coro: secondo The Dove il terebinto lontani. Un Miktam: di Davide, quando i Filistei lo presero in Gat. Abbi pietà di me, o Dio, per l’uomo calpesta me; per tutto il giorno un attaccante: mi opprime;
2. miei nemici calpestano su di me tutto il giorno, per molti mi attaccano con orgoglio.
3. Quando ho paura, ho messo la mia fiducia in voi.
4. In Dio, di cui lodo la parola, in Dio confido; Non sarò paura. Che cosa può fare carne a me?
5. Per tutto il giorno si danneggi la mia causa; tutti i loro pensieri sono contro di me per il male.
6. si muovono contese, si nascondono; guardano i miei passi, come hanno aspettato per la mia vita.
7. Per il loro crimine Saranno in grado di fuggire? In ira abbatti i popoli, o Dio!
8. Hai tenuto il conto dei miei tossings; mettere le mie lacrime nella vostra bottiglia. Non sono esse nel tuo libro?
9. Poi i miei nemici tornare indietro nel giorno in cui io chiamo. Questo lo so, che Dio è per me.
10. In Dio, di cui lodo la parola, nel Signore, la cui parola lodo,
11. in Dio confido; Non sarò paura. Che cosa può fare l’uomo per me?
12. Devo eseguire i miei voti a te, o Dio; Io renderò offerte grazie a voi.
13. Per voi hanno consegnato la mia anima dalla morte, sì, i miei piedi da caduta, affinché io possa camminare davanti a Dio nella luce della vita.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

SALMAN SAUDI ARABIA shariah ] [ perché tu hai osato nascondere:  te stesso: dietro il nome di Dio, tutto il tuo satanismo, dissimulazione, e tutta la tua malvagità? TU HAI FATTO DI TE STESSO IL NEMICO SATANA DELLE PROFEZIE BIBLICHE! 20. Il mio compagno tese la mano contro i suoi amici; ha violato il suo patto.
21. Il suo discorso era liscio come il burro, ma la guerra era nel suo cuore; le sue parole son più morbide dell’olio, ma sono stati disegnati spade.
22. Getta il tuo peso per il Signore, ed egli ti sosterrà; egli non permetterà mai il giusto vacilli.
23. Ma tu, o Dio, li getteranno giù nella fossa della distruzione; gli uomini di sangue e il tradimento non si alla metà dei loro giorni. Ma io confido in te.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Getta il tuo onere per il Signore. 1 Per il maestro del coro: con strumenti a corda. Cantico di Davide. Porgi l’orecchio alla mia preghiera, o Dio, e non nasconderti dalla mia richiesta di pietà!
2. Partecipare a me, e rispondimi; Sono agitato nella mia denuncia e mi lamento,
3. a causa del rumore del nemico, per l’oppressione dei malvagi. Per cadono problemi su di me, e nella rabbia portano rancore contro di me.
4. Il mio cuore è angosciato dentro di me; i terrori della morte sono caduti su di me.
5. La paura e tremore venire su di me, e l’orrore mi travolge.
6. E dico: “Oh, che ho avuto ali come una colomba! Vorrei volare e trovare riposo;
7. Sì, vorrei vagare lontano; Vorrei presentare nel deserto;
8 avrei fretta di trovare un riparo dal vento impetuoso e la tempesta “.
9 Distruggi, Signore, dividi le loro lingue; perché vedo violenza e rissa nella città.
10 Giorno e notte vanno in giro sulle sue pareti, e l’iniquità e problemi sono all’interno di esso;
11. rovina è in mezzo; l’oppressione e la frode non si discostano dal suo mercato.
12. Poiché non è un nemico che schernisce me- poi avrei sopportato; non è un avversario che si occupa insolente con me- poi ho potuto nascondere da lui.
13. Ma sei tu, un uomo, il mio simile, un mio compagno, il mio amico familiare.
14. Abbiamo usato per prendere dolce consiglio insieme; all’interno la casa di Dio siamo entrati nella folla.
15. Sia la morte rubare su di loro; lasciarli andare scendere agli inferi vivi; per il male è nella loro dimora e nel loro cuore.
16. Ma io chiamo a Dio, e il Signore mi salverà.
17. sera e la mattina ea mezzogiorno pronuncio la mia denuncia e si lamentano, e sente la mia voce.
18 Egli riscatta la mia anima in sicurezza dalla battaglia che ho salario, per molti sono schierate contro di me.
19 Dio darà l’orecchio e umile di loro, colui che è in trono dai tempi antichi, perché non cambiano e non temono Dio.
20. Il mio compagno tese la mano contro i suoi amici; ha violato il suo patto.
21. Il suo discorso era liscio come il burro, ma la guerra era nel suo cuore; le sue parole son più morbide dell’olio, ma sono stati disegnati spade.
22. Getta il tuo peso per il Signore, ed egli ti sosterrà; egli non permetterà mai il giusto vacilli.
23. Ma tu, o Dio, li getteranno giù nella fossa della distruzione; gli uomini di sangue e il tradimento non si alla metà dei loro giorni. Ma io confido in te.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Cast Your Burden on the Lord. 1 To the choirmaster: with stringed instruments. A Maskil of David. Give ear to my prayer, O God, and hide not yourself from my plea for mercy!
2. Attend to me, and answer me; I am restless in my complaint and I moan,
3. because of the noise of the enemy, because of the oppression of the wicked. For they drop trouble upon me, and in anger they bear a grudge against me.
4. My heart is in anguish within me; the terrors of death have fallen upon me.
5. Fear and trembling come upon me, and horror overwhelms me.
6. And I say, “Oh, that I had wings like a dove! I would fly away and be at rest;
7. yes, I would wander far away; I would lodge in the wilderness;
8 I would hurry to find a shelter from the raging wind and tempest.”
9 Destroy, O Lord, divide their tongues; for I see violence and strife in the city.
10 Day and night they go around it on its walls, and iniquity and trouble are within it;
11. ruin is in its midst; oppression and fraud do not depart from its marketplace.
12. For it is not an enemy who taunts me— then I could bear it; it is not an adversary who deals insolently with me— then I could hide from him.
13. But it is you, a man, my equal, my companion, my familiar friend.
14. We used to take sweet counsel together; within God’s house we walked in the throng.
15. Let death steal over them; let them go down to Sheol alive; for evil is in their dwelling place and in their heart.
16. But I call to God, and the Lord will save me.
17. Evening and morning and at noon I utter my complaint and moan, and he hears my voice.
18 He redeems my soul in safety from the battle that I wage, for many are arrayed against me.
19 God will give ear and humble them, he who is enthroned from of old, because they do not change and do not fear God.
20. My companion stretched out his hand against his friends; he violated his covenant.
21. His speech was smooth as butter, yet war was in his heart; his words were softer than oil, yet they were drawn swords.
22. Cast your burden on the Lord, and he will sustain you; he will never permit the righteous to be moved.
23. But you, O God, will cast them down into the pit of destruction; men of blood and treachery shall not live out half their days. But I will trust in you.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

The Lord Upholds My Life. 1. To the choirmaster: with stringed instruments. A Maskil, of David, when the Ziphites went and told Saul, “Is not David hiding among us?” O God, save me by your name, and vindicate me by your might.
2. O God, hear my prayer; give ear to the words of my mouth.
3. For strangers have risen against me; ruthless men seek my life; they do not set God before themselves.
4. Behold, God is my helper; the Lord is the upholder of my life.
5. He will return the evil to my enemies; in your faithfulness put an end to them life.
6. With a freewill offering I will sacrifice to you; I will give thanks to your name, O Lord, for it is good.
7. For he has delivered me from every trouble, and my eye has looked in triumph on my enemies.

Il Signore sostiene la mia vita. 1. Per il maestro del coro: con strumenti a corda. Cantico, di Davide, quando il Zifei è andato e ha detto Saul: «Non è David nascosto in mezzo a noi?” O Dio, salvami per il tuo nome, e mi rivendicare per la tua potenza.
2. O Dio, ascolta la mia preghiera; dare orecchio alle parole della mia bocca.
3. Per gli stranieri sono saliti contro di me; uomini senza scrupoli cercano la mia vita; non mettere Dio prima di se stessi.
4. Ecco, Dio è il mio aiuto; il Signore è il sostenitore della mia vita.
5. Tornerà il male ai miei nemici; nella tua fedeltà porre fine alla loro vita.
6. Con una offerta volontaria mi sacrificherò per voi; Mi rendo grazie al tuo nome, o Signore, perché è buono.
7. Per lui mi ha liberato da ogni difficoltà, e il mio occhio ha guardato in trionfo sui miei nemici.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

my JHWH holy ] tu PURIFICA IL MIO CUORE E LA MIA MENTE: da ogni scoria di ambiguità, perché io possa parlare di te, sempre in modo adeguato!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

There Is None Who Does Good. 1. To the choirmaster: according to Mahalath. A Maskil. of David. The fool says in his heart, “There is no God.” They are corrupt, doing abominable iniquity; there is none who does good.
2. God looks down from heaven on the children of man to see if there are any who understand, who seek after God.
3. They have all fallen away; together they have become corrupt; there is none who does good, not even one.
4. Have those who work evil no knowledge, who eat up my people as they eat bread, and do not call upon God?
5. There they are, in great terror, where there is no terror! For God scatters the bones of him who encamps against you; you put them to shame, for God has rejected them.
6. Oh, that salvation for Israel would come out of Zion! When God restores the fortunes of his people, let Jacob rejoice, let Israel be glad.

Non c’è nessuno che faccia il bene. 1. Per il maestro del coro: secondo Mahalath. Cantico. di David. Lo stolto dice nel suo cuore: “Non c’è Dio.” Sono corrotti, facendo abominevoli; non c’è nessuno che faccia il bene.
2. Dio guarda dal cielo sui figli degli uomini per vedere se ci sono che capiscono, che cerca Dio.
3. Essi sono stati tutti allontanati; insieme hanno danneggiato; non c’è nessuno che faccia il bene, neppure uno.
4. Avere chi lavora male non sapere, che mangiano il mio popolo come mangiano il pane e non invocano Dio?
5. Eccoli, in gran terrore, dove non c’è il terrore! Per Dio disperde le ossa di chi si accampa contro di te; li metti al peccato, perché Dio li ha respinti.
6. Oh, che la salvezza per Israele sarebbe venuto da Sion! Quando Dio ristabilisce le sorti del suo popolo, lascia Jacob gioire, lasciare che Israele fosse contento.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

The Steadfast Love of God Endures. 1. To the choirmaster. A Maskil, of David, when Doeg, the Edomite, came and told Saul, “David has come to the house of Ahimelech.” Why do you boast of evil, O mighty man? The steadfast love of God endures all the day.
2 Your tongue plots destruction, like a sharp razor, you worker of deceit.
3 You love evil more than good, and lying more than speaking what is right.
4 You love all words that devour, O deceitful tongue.
5 But God will break you down forever; he will snatch and tear you from your tent; he will uproot you from the land of the living.
6 The righteous shall see and fear, and shall laugh at him, saying,
7 “See the man who would not make God his refuge, but trusted in the abundance of his riches and sought refuge in his own destruction!”
8 But I am like a green olive tree in the house of God. I trust in the steadfast love of God forever and ever.
9 I will thank you forever, because you have done it. I will wait for your name, for it is good, in the presence of the godly.

La Steadfast Amore di Dio rimane. 1. Per il maestro del coro. Cantico, di Davide, quando è venuto e ha detto Saul Doeg, l’Idumeo, “David è giunta alla casa di Ahimelec.” Perché ti vanti del male, o uomo potente? La grazia di Dio dura tutto il giorno.
2 Il tuo trame lingua distruzione, come un rasoio affilato, è operaio di inganno.
3 Tu preferisci il male che bene, e la menzogna più che parlare ciò che è giusto.
4 Tu ami tutte le parole che divorano, o lingua fraudolenta.
5 Ma Dio si romperà giù per sempre; egli strappare e strappare dalla tua tenda; egli sradicherà si dalla terra dei viventi.
6 I giusti vedranno e paura, e si ride di lui, dicendo:
7 “Vedere l’uomo che non avrebbe fatto Dio il suo rifugio, ma di fiducia nell’abbondanza delle sue ricchezze e cercato rifugio nella sua stessa distruzione!”
8 Ma io sono come un ulivo verdeggiante nella casa di Dio. Ho fiducia nella misericordia di Dio nei secoli dei secoli.
9 Io ringrazio sempre, perché avete fatto. Io aspetterò il tuo nome, perché è buono, in presenza del divino.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Crea in me un cuore puro, o Dio
1 Al maestro del coro. Salmo di Davide, quando il profeta Natan andò da lui, dopo che era andato a Bathsheba. Abbi pietà di me, o Dio, secondo la tua misericordia; secondo la tua grande bontà cancella il mio peccato.
2 Lavami dalla mia iniquità e purificami dal mio peccato!
3 Poiché io conosco i miei misfatti, e il mio peccato è sempre davanti a me.
4 Contro di te, tu solo, ho peccato e fatto ciò che è male ai tuoi occhi, in modo che sia riconosciuto giusto nelle tue parole e irreprensibili nel tuo giudizio.
5 Ecco, sono stato generato nell’iniquità e nel peccato mia madre mi ha concepire.
6 Ecco, si delizia nella verità nell’essere verso l’interno, e che ti insegni la sapienza nel cuore segreto.
7 Purificami con l’issopo, e sarò netto; lavami, e sarò più bianco della neve.
8 Fammi sentire gioia e letizia; lasciare che le ossa che hai spezzato festeggino.
9 Nascondi la tua faccia dai miei peccati, e cancella tutte le mie iniquità.
10 Crea in me un cuore puro, o Dio, e rinnova un diritto. spirito dentro di me.
11 Non respingermi dalla tua presenza e non privarmi del tuo santo spirito.
12 Rendimi la gioia della tua salvezza, sostieni in me un animo generoso.
13 Poi mi insegnerà trasgressori le tue vie, ei peccatori tornerò a voi.
14 Liberami dal sangue versato, o Dio, Dio della mia salvezza, la mia lingua si celebrerà la tua giustizia.
15 O Signore, apri le mie labbra e la mia bocca proclami la tua lode.
16 Per voi non potranno godere di sacrificio, o darei; non sarà soddisfatto con l’olocausto.
17 I sacrifici di Dio sono lo spirito rotto; un cuore affranto e umiliato, Dio, tu non disprezzi.
18 Fare del bene a Sion nel vostro buon piacere; costruire le mura di Gerusalemme;
19 allora si delizierà nei sacrifici giusti, in olocausti, e olocausti; poi i tori saranno offerti sul tuo altare.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Create in Me a Clean Heart, O God
1 To the choirmaster. A Psalm of David, when Nathan the prophet went to him, after he had gone in to Bathsheba. Have mercy on me,1 O God, according to your steadfast love; according to your abundant mercy blot out my transgressions.
2 Wash me thoroughly from my iniquity, and cleanse me from my sin!
3 For I know my transgressions, and my sin is ever before me.
4 Against you, you only, have I sinned and done what is evil in your sight, so that you may be justified in your words and blameless in your judgment.
5 Behold, I was brought forth in iniquity, and in sin did my mother conceive me.
6 Behold, you delight in truth in the inward being, and you teach me wisdom in the secret heart.
7 Purge me with hyssop, and I shall be clean; wash me, and I shall be whiter than snow.
8 Let me hear joy and gladness; let the bones that you have broken rejoice.
9 Hide your face from my sins, and blot out all my iniquities.
10 Create in me a clean heart, O God, and renew a right. spirit within me.
11 Cast me not away from your presence, and take not your Holy Spirit from me.
12 Restore to me the joy of your salvation, and uphold me with a willing spirit.
13 Then I will teach transgressors your ways, and sinners will return to you.
14 Deliver me from bloodguiltiness, O God, O God of my salvation, and my tongue will sing aloud of your righteousness.
15 O Lord, open my lips, and my mouth will declare your praise.
16 For you will not delight in sacrifice, or I would give it; you will not be pleased with a burnt offering.
17 The sacrifices of God are a broken spirit; a broken and contrite heart, O God, you will not despise.
18 Do good to Zion in your good pleasure; build up the walls of Jerusalem;
19 then will you delight in right sacrifices, in burnt offerings, and whole burnt offerings; then bulls will be offered on your altar.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Dio stesso è Giudice
1 Salmo di Asaf. Il Potente, Dio, il Signore, parla e chiama la terra dal sorgere del sole al suo tramonto.
2 Da Sion, la perfezione della bellezza, Dio rifulge.
3 Viene il nostro Dio; egli non sta in silenzio; davanti a lui un fuoco divorante, intorno a lui una forte tempesta.
4 Egli chiama i cieli di sopra e la terra, che egli giudizio del suo popolo:
5 “si riuniscono per me i miei fedeli, che hanno fatto un patto con me per il sacrificio!”
6 I cieli narrano la sua giustizia, Dio è il giudice!
7 “Ascolta, o popolo mio, ed io parlerò; O Israele, che testimonierà contro di voi. Io sono Dio, il tuo Dio.
8 Non per i tuoi sacrifici io ti rimprovero; i tuoi olocausti mi stanno sempre davanti.
9 non accetterò un toro dalla tua casa o caprina dal tuo pieghe.
10 Per tutte le bestie della foresta è mia, il bestiame a migliaia sui monti.
11 Conosco tutti gli uccelli delle colline, e tutto ciò che si muove nel campo è mio.
12 “Se avessi fame, io non ti dico, per il mondo e quanto contiene sono miei.
13 Mangerò forse la carne dei tori, berrò forse il sangue dei capri?
14 Offri a Dio un sacrificio di ringraziamento, ed eseguire i vostri voti per l’Altissimo,
15 e chiamare su di me nel giorno della sventura; Io ti salverò, e tu mi glorificherà “.
16 Ma gli empi, Dio dice: “Che diritto si devono recitare le mie leggi o prendere il mio patto sulle labbra?
17 Per voi odio la disciplina, e gettato le mie parole dietro di voi.
18 Se vedi un ladro, sei soddisfatto di lui, e si mantiene società con adulteri.
19 “si dà il via libera bocca al male e la tua lingua cornici inganni.
20 Ti siedi e parli contro il tuo fratello; si calunnia il figlio di tua madre.
21 Queste cose che avete fatto, e sono stato in silenzio; si pensava, che ero uno come te ?. Ma ora vi rimprovero, e distesi la carica prima di voi.
22 “Segna questo, allora, voi che dimentica Dio, perché non mi strappo a parte, e non ci sarà nessuno per consegnare!
23 Chi offre rendimento di grazie come suo sacrificio mi glorifica; a chi ordina il suo modo giustamente mostrerò la salvezza di Dio! ”
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

God Himself Is Judge
1 A Psalm of Asaph. The Mighty One, God the Lord, speaks and summons the earth from the rising of the sun to its setting.
2 Out of Zion, the perfection of beauty, God shines forth.
3 Our God comes; he does not keep silence; before him is a devouring fire, around him a mighty tempest.
4 He calls to the heavens above and to the earth, that he may judge his people:
5 “Gather to me my faithful ones, who made a covenant with me by sacrifice!”
6 The heavens declare his righteousness, for God himself is judge!
7 “Hear, O my people, and I will speak; O Israel, I will testify against you. I am God, your God.
8 Not for your sacrifices do I rebuke you; your burnt offerings are continually before me.
9 I will not accept a bull from your house or goats from your folds.
10 For every beast of the forest is mine, the cattle on a thousand hills.
11 I know all the birds of the hills, and all that moves in the field is mine.
12 “If I were hungry, I would not tell you, for the world and its fullness are mine.
13 Do I eat the flesh of bulls or drink the blood of goats?
14 Offer to God a sacrifice of thanksgiving, and perform your vows to the Most High,
15 and call upon me in the day of trouble; I will deliver you, and you shall glorify me.”
16 But to the wicked God says: “What right have you to recite my statutes or take my covenant on your lips?
17 For you hate discipline, and you cast my words behind you.
18 If you see a thief, you are pleased with him, and you keep company with adulterers.
19 “You give your mouth free rein for evil, and your tongue frames deceit.
20 You sit and speak against your brother; you slander your own mother’s son.
21 These things you have done, and I have been silent; you thought that I was one like yourself. But now I rebuke you and lay the charge before you.
22 “Mark this, then, you who forget God, lest I tear you apart, and there be none to deliver!
23 The one who offers thanksgiving as his sacrifice glorifies me; to one who orders his way rightly I will show the salvation of God!”
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

ecco perché non esistono ospiti a Gerusalemme!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

nessuno di quelli che vivono in Paradiso ha qualche forma di indifferenza, verso il suo prossimo, perché c’é grande amore e gratitudine, e regale atteggiamento degli uni verso gli altri! .. non esistono estranei in Paradiso, e non ci sono persone più importanti e persone meno importanti, tutto è pervaso di gentilezza e onore!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Perché temere nei momenti di difficoltà?
1 Al maestro del coro. Salmo dei figli di Kore. Ascoltate questo, tutti i popoli! Dare orecchio, tutti gli abitanti del mondo,
2 sia bassa e alta, ricchi e poveri insieme!
3 La mia bocca proferirà saggezza; la meditazione del mio cuore deve essere intesa.
4 Io inclinare l’orecchio a un proverbio; Io risolvere il mio enigma alla musica della lira.
5 Perché dovrei temere nei momenti di difficoltà, quando l’iniquità di coloro che mi barare mi circonda,
6 coloro che confidano nella loro ricchezza e vanto per l’abbondanza delle loro ricchezze?
7 In verità nessun uomo può riscattare un altro, o dare a Dio il prezzo della sua vita,
8 per il riscatto della loro vita è costosa e non può mai essere sufficiente,
9 che avrebbe dovuto vivere per sempre e non vedere mai la fossa.
10 perché vede che anche il dado saggio; il Matto e il simili stupido devono morire e lasciare la loro ricchezza per gli altri.
11 Le loro tombe sono le loro case per sempre, le loro dimore a tutte
le generazioni, anche se hanno chiamato terre dai loro nomi.
12 L’uomo nella sua pompa non rimarrà; è come gli animali che periscono.
13 Questo è il percorso di coloro che hanno fiducia insensato; Eppure, dopo le persone approvano loro si vanta.
14 Come pecore sono nominati per inferi; la morte sarà il loro pastore, e il montante dominerà loro la mattina. La loro forma deve essere consumato in Sheol, senza un posto dove abitare.
15 Ma Dio riscattare l’anima mia dal potere del soggiorno dei morti, perché mi prenderà.
16 Non temere, quando un uomo diventa ricco, quando la gloria della sua casa.
17 Per quando muore porterà via nulla; la sua gloria non andrà giù dopo di lui.
18 Infatti, anche se, mentre vive, conta se stesso beato e se si ottiene lodi quando si fa bene per te
19 la sua anima andrà alla generazione dei suoi padri, che non sarà mai più vedere la luce.
20 Man in eppure la sua pompa senza capire è come gli animali che periscono.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Why Should I Fear in Times of Trouble?
1 To the choirmaster. A Psalm of the Sons of Korah. Hear this, all peoples! Give ear, all inhabitants of the world,
2 both low and high, rich and poor together!
3 My mouth shall speak wisdom; the meditation of my heart shall be understanding.
4 I will incline my ear to a proverb; I will solve my riddle to the music of the lyre.
5 Why should I fear in times of trouble, when the iniquity of those who cheat me surrounds me,
6 those who trust in their wealth and boast of the abundance of their riches?
7 Truly no man can ransom another, or give to God the price of his life,
8 for the ransom of their life is costly and can never suffice,
9 that he should live on forever and never see the pit.
10 For he sees that even the wise die; the fool and the stupid alike must perish and leave their wealth to others.
11 Their graves are their homes forever, their dwelling places to all generations, though they called lands by their own names.
12 Man in his pomp will not remain; he is like the beasts that perish.
13 This is the path of those who have foolish confidence; yet after them people approve of their boasts.
14 Like sheep they are appointed for Sheol; death shall be their shepherd, and the upright shall rule over them in the morning. Their form shall be consumed in Sheol, with no place to dwell.
15 But God will ransom my soul from the power of Sheol, for he will receive me.
16 Be not afraid when a man becomes rich, when the glory of his house increases.
17 For when he dies he will carry nothing away; his glory will not go down after him.
18 For though, while he lives, he counts himself blessed —and though you get praise when you do well for yourself—
19 his soul will go to the generation of his fathers, who will never again see light.
20 Man in his pomp yet without understanding is like the beasts that perish.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

1 A Song. A Psalm of the Sons of Korah. Great is the Lord and greatly to be praised in the city of our God! His holy mountain,
2 beautiful in elevation, is the joy of all the earth, Mount Zion, in the far north, the city of the great King.
3 Within her citadels God has made himself known as a fortress.
4 For behold, the kings assembled; they came on together.
5 As soon as they saw it, they were astounded; they were in panic; they took to flight.
6 Trembling took hold of them there, anguish as of a woman in labor.
7 By the east wind you shattered the ships of Tarshish.
8 As we have heard, so have we seen in the city of the Lord of hosts, in the city of our God, which God will establish forever.
9 We have thought on your steadfast love, O God, in the midst of your temple.
10 As your name, O God, so your praise reaches to the ends of the earth. Your right hand is filled with righteousness.
11 Let Mount Zion be glad! Let the daughters of Judah rejoice because of your judgments!
12 Walk about Zion, go around her, number her towers,
13 consider well her ramparts, go through her citadels, that you may tell the next generation
14 that this is God, our God forever and ever. He will guide us forever.

1 A Song. Salmo dei figli di Kore. Grande è il Signore e degno di ogni lode nella città del nostro Dio! Il suo monte santo,
2 bella in elevazione, è la gioia di tutta la terra, il monte Sion, nel lontano nord, la città del gran Re.
3 Entro il cittadelle Dio si è fatto conoscere come una fortezza.
4 Poiché ecco, i re assemblati; sono venuti su insieme.
5 Non appena la vedevano, erano stupiti; erano in preda al panico; si diedero alla fuga.
6 tremore prese di loro là, come l’angoscia di una donna in travaglio.
7 Con le East Wind si frantumi le navi di Tarsis.
8 Come abbiamo sentito, così abbiamo visto nella città del Signore degli eserciti, nella città del nostro Dio, che Dio stabilirà per sempre.
9 Abbiamo pensato sulla tua grazia, o Dio, nel mezzo del tuo tempio.
10 Come il tuo nome, o Dio, così la tua lode raggiunge fino agli estremi confini della terra. La mano destra è piena di giustizia.
11 Sia monte Sion sarà felice! Lasciate che le figlie di Giuda si rallegrano per i tuoi giudizi!
12 A piedi su Zion, andare in giro a lei, il suo numero di torri,
13 considerano anche i suoi bastioni, passa attraverso i suoi palazzi, che si può dire la prossima generazione
14 che questo è Dio, il nostro Dio nei secoli dei secoli. Egli ci guiderà per sempre.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

God Is King over All the Earth
1 To the choirmaster. A Psalm of the Sons of Korah. Clap your hands, all peoples! Shout to God with loud songs of joy!
2 For the Lord, the Most High, is to be feared, a great king over all the earth.
3 He subdued peoples under us, and nations under our feet.
4 He chose our heritage for us, the pride of Jacob whom he loves.
5 God has gone up with a shout, the Lord with the sound of a trumpet.
6 Sing praises to God, sing praises! Sing praises to our King, sing praises!
7 For God is the King of all the earth; sing praises with a psalm! 1
8 God reigns over the nations; God sits on his holy throne.
9 The princes of the peoples gather as the people of the God of Abraham. For the shields of the earth belong to God; he is highly exalted!

Dio è re di tutta la terra
1 Al maestro del coro. Salmo dei figli di Kore. Battete le mani, tutti i popoli! Gridare a Dio con canti ad alta voce di gioia!
2 per il Signore, l’Altissimo, è tremendo, grande re su tutta la terra.
3 Egli sottomesso popoli sotto di noi, e le nazioni sotto i nostri piedi.
4 Ha scelto il nostro patrimonio per noi, vanto di Giacobbe che egli ama.
5 Dio è salito con un grido, il Signore con il suono di una tromba.
6 lodi Cantate a Dio, inneggiate! Cantate inni al nostro re, cantate lodi!
7 Dio è il re di tutta la terra; cantare le lodi con un salmo! 1
8 Dio regna sulle nazioni; Dio siede sul suo trono santo.
9 I capi dei popoli si riuniscono come il popolo del Dio di Abramo. Per gli scudi della terra appartengono a Dio; si è sommamente esaltato!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

God Is Our Fortress
1 To the choirmaster. Of the Sons of Korah. According to Alamoth. 1 A Song. God is our refuge and strength, a very present2 help in trouble.
2 Therefore we will not fear though the earth gives way, though the mountains be moved into the heart of the sea,
3 though its waters roar and foam, though the mountains tremble at its swelling.
4 There is a river whose streams make glad the city of God, the holy habitation of the Most High.
5 God is in the midst of her; she shall not be moved; God will help her when morning dawns.
6 The nations rage, the kingdoms totter; he utters his voice, the earth melts.
7 The Lord of hosts is with us; the God of Jacob is our fortress.
8 Come, behold the works of the Lord, how he has brought desolations on the earth.
9 He makes wars cease to the end of the earth; he breaks the bow and shatters the spear; he burns the chariots with fire.
10 “Be still, and know that I am God. I will be exalted among the nations, I will be exalted in the earth!”
11 The Lord of hosts is with us; the God of Jacob is our fortress.

Dio è il nostro Fortezza
1 Al maestro del coro. Dei figli di Core. Secondo Alamot. 1 A Song. Dio è per noi rifugio e forza, un aiuto molto present2 nei guai.
2 Perciò non temiamo se trema la terra cede il passo, se i monti fossero spostati nel cuore del mare,
3 anche se le sue acque ruggito e schiuma, anche se le montagne tremano al suo gonfiore.
4 C’è un fiume ei suoi ruscelli rallegrano la città di Dio, la santa dimora dell’Altissimo.
5 Dio è in mezzo a lei; essa non potrà essere spostato; Dio l’aiuterà quando mattina albe.
6 Le nazioni rabbia, i regni vacillano; egli pronuncia la sua voce, la terra si scioglie.
7 Il Signore degli eserciti è con noi; il Dio di Giacobbe è il nostro fortezza.
8 Venite, vedete le opere del Signore, come egli ha portato desolazioni sulla terra.
9 Egli fa cessare le guerre fino alla fine della terra; rompe l’arco e frantuma la lancia; brucia i carri col fuoco.
10 “Fermatevi e sappiate che io sono Dio. Io sarò esaltato fra le nazioni, sarò esaltato sulla terra! ”
11 Il Signore degli eserciti è con noi; il Dio di Giacobbe è il nostro fortezza.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

oltre al Paradiso terrestre, ci sono i superiori dimensionali paradisi celesti, e poi, vi è la Sala del Trono il cui accesso è inibito!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

ovviamente, non su tutti, riflette in ugual modo la Gloria di Dio! ed ovviamente non tutti hanno la stessa natura ontologica, perché ci sono diversi salti dimensionali nel Regno di Dio!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

non esiste nel Regno di Dio una superiorità o una inferiorità, perché su tutti risplende la gloria di Dio!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Il tuo trono, o Dio, è per sempre
1 Per il maestro del coro: secondo Gigli. Un Maskil1 dei Figli di Core; una canzone d’amore. Il mio cuore trabocca di un tema gradevole; Rivolgo i miei versi al re; la mia lingua è come la penna di uno scriba versato.
2 Tu sei il più bello tra i figli degli uomini; è diffusa la grazia sulle tue labbra; perciò Dio ti ha benedetto in eterno.
3 Cingiti la spada sulla coscia, o Potente, nel vostro splendore e maestà!
4 In maestà cavalcare vittoriosamente per la causa della verità, della clemenza e della giustizia; lasciate che la vostra mano destra ti insegnano cose tremende!
5 tue frecce sono affilate nel cuore dei nemici del re; i popoli cadono sotto di te.
6 Il tuo trono, o Dio, è per sempre e mai. Lo scettro del tuo regno è uno scettro di rettitudine;
7 hai amato la giustizia e la malvagità odiato. Perciò Dio, il tuo Dio, ti ha consacrato con olio di letizia al di là tuoi compagni;
8 le vostre vesti sono tutti fragrante con mirra e di aloe e cassia. Da palazzi d’avorio strumenti a corda ti fanno contento;
9 figlie di re sono fra i tuoi dame d’onore; alla tua destra la regina in ori di Ofir.
10 Ascolta, figlia, e prendere in considerazione, e inclina l’orecchio: dimentica il tuo popolo e la casa di tuo padre,
11 e il re desidererà la tua bellezza. Dal momento che egli è il tuo Signore, inchinarsi a lui.
12 Le persone2 di Tiro cercheranno vostro favore con doni, i più ricchi del popolo. 3
13 Tutto gloriosa è la principessa nella sua camera, con accappatoi intrecciati con l’oro.
14 In molti color vesti ha condotto al re, con le sue compagne vergini seguito alle sue spalle.
15 Con gioia ed esultanza che non siano condotti insieme al loro ingresso nel palazzo del re.
16 Al posto dei vostri padri devono essere i vostri figli; si farà loro principi per tutta la terra.
17 farò il tuo nome per essere ricordato in tutte le generazioni; pertanto le nazioni ti loderanno nei secoli dei secoli.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Your Throne, O God, Is Forever
1 To the choirmaster: according to Lilies. A Maskil 1 of the Sons of Korah; a love song. My heart overflows with a pleasing theme; I address my verses to the king; my tongue is like the pen of a ready scribe.
2 You are the most handsome of the sons of men; grace is poured upon your lips; therefore God has blessed you forever.
3 Gird your sword on your thigh, O mighty one, in your splendor and majesty!
4 In your majesty ride out victoriously for the cause of truth and meekness and righteousness; let your right hand teach you awesome deeds!
5 Your arrows are sharp in the heart of the king’s enemies; the peoples fall under you.
6 Your throne, O God, is forever and ever. The scepter of your kingdom is a scepter of uprightness;
7 you have loved righteousness and hated wickedness. Therefore God, your God, has anointed you with the oil of gladness beyond your companions;
8 your robes are all fragrant with myrrh and aloes and cassia. From ivory palaces stringed instruments make you glad;
9 daughters of kings are among your ladies of honor; at your right hand stands the queen in gold of Ophir.
10 Hear, O daughter, and consider, and incline your ear: forget your people and your father’s house,
11 and the king will desire your beauty. Since he is your lord, bow to him.
12 The people 2 of Tyre will seek your favor with gifts, the richest of the people. 3
13 All glorious is the princess in her chamber, with robes interwoven with gold.
14 In many-colored robes she is led to the king, with her virgin companions following behind her.
15 With joy and gladness they are led along as they enter the palace of the king.
16 In place of your fathers shall be your sons; you will make them princes in all the earth.
17 I will cause your name to be remembered in all generations; therefore nations will praise you forever and ever.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

a motivo di ambiguità e fragilità: a noi oggi non è dato di poter fare gli amici con gli angeli! .. ma, in Paradiso? noi siamo amici!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

non può un uomo dire: “io sono superiore d un angelo!” e non può un angelo dire: “io sono superiore ad un uomo!” INFATTI NOI SIAMO TUTTI SERVI! ecco perché chi non è nel servizio sarà rigettato e di nessun aiuto gli potrà essere la sua natura!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

quando plasmò il corpo di ADAMO, ovviamente gli angeli c’erano, ma gli uomini e donne, noi eravamo già tutti viventi e coscienti nel cuore di Dio!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

a chi è superiore UNIUS REI? ovviamente, UNIUS REI è superiore ai vermi ed ai demoni! TUTTI gli uomini sono stati creati nel cuore di Dio prima della formazione di questo universo! e prima ancora della creazione degli Angeli Santi!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Vieni in nostro aiuto
1 Al maestro del coro. Cantico 1 dei Figli di Core. O Dio, abbiamo udito con le nostre orecchie, i nostri padri ci hanno
raccontato, quello azioni è stata eseguita nei loro giorni, nei tempi
antichi:
2 con la propria mano scacciasti le nazioni, ma è piantato; si afflitti i popoli, ma è liberato;
3 per non con la loro spada fatto vincono la terra, né fu il loro
braccio salvarli, ma la mano destra e il braccio, e la luce del tuo
volto, per voi felici in loro.
4 Tu sei il mio re, o Dio; ordinare la salvezza per Jacob!
5 Attraverso di voi noi abbatteremo i nostri nemici; attraverso il vostro nome che calpesterà quelli che si levano contro di noi.
6 Per non nel mio arco mi fido, non può la mia spada a salvarmi.
7 Ma voi ci hanno salvati dai nostri avversari e hanno messo alla vergogna coloro che ci odiano.
8 In Dio abbiamo vantato continuamente, e noi rendiamo grazie al tuo nome per sempre.
9 Ma voi ci hanno respinti e coperti di vergogna, e non se ne sono andati con i nostri eserciti.
10 Ci hai fatto voltar le spalle al nemico, e quelli che ci odiano hanno ottenuto bottino.
11 Ci hai fatti come pecore da macello e ci hai dispersi fra le nazioni.
12 Hai venduto il tuo popolo per un nonnulla, chiedendo nessun prezzo alto per loro.
13 Ci hai fatto la provocazione dei nostri vicini, lo scherno e il disprezzo di coloro che ci circondano.
14 Ci hai fatto una favola fra le nazioni, lo zimbello di 2 tra i popoli.
15 Per tutto il giorno la mia vergogna è davanti a me, e la vergogna ha coperto la faccia
16 al suono della insulta e oltraggiatore, alla vista del nemico e il vendicatore.
17 Tutto ciò che scenderà su di noi, anche se non ti abbiamo dimenticato, e non siamo stati falso al vostro patto.
18 Il nostro cuore non si è rivolto indietro, i nostri passi non partito da tua strada;
19 ma voi ci hanno spezzato in luogo di sciacalli e ci ha coperto con l’ombra della morte.
20 Se avessimo dimenticato il nome del nostro Dio e diffondere le mani verso un dio straniero,
21 non sarebbe Dio scoprire questo? Per lui conosce i segreti del cuore.
22 Tuttavia, per causa tua siamo messi a morte tutto il giorno; siamo considerati come pecore da macello.
23 Svegliatevi! Perché si dorme, o Signore? Svégliati! non ci respingere per sempre!
24 Perché nascondi il tuo volto? Perché si dimentica nostra miseria e oppressione?
25 Poiché l’anima nostra è abbattuta nella polvere; la nostra pancia si aggrappa alla terra.
26 Rise up; vieni in nostro aiuto! liberaci, per il bene della tua misericordia!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Come to Our Help
1 To the choirmaster. A Maskil 1 of the Sons of Korah. O God, we have heard with our ears, our fathers have told us, what deeds you performed in their days, in the days of old:
2 you with your own hand drove out the nations, but them you planted; you afflicted the peoples, but them you set free;
3 for not by their own sword did they win the land, nor did their own arm save them, but your right hand and your arm, and the light of your face, for you delighted in them.
4 You are my King, O God; ordain salvation for Jacob!
5 Through you we push down our foes; through your name we tread down those who rise up against us.
6 For not in my bow do I trust, nor can my sword save me.
7 But you have saved us from our foes and have put to shame those who hate us.
8 In God we have boasted continually, and we will give thanks to your name forever.
9 But you have rejected us and disgraced us and have not gone out with our armies.
10 You have made us turn back from the foe, and those who hate us have gotten spoil.
11 You have made us like sheep for slaughter and have scattered us among the nations.
12 You have sold your people for a trifle, demanding no high price for them.
13 You have made us the taunt of our neighbors, the derision and scorn of those around us.
14 You have made us a byword among the nations, a laughingstock 2 among the peoples.
15 All day long my disgrace is before me, and shame has covered my face
16 at the sound of the taunter and reviler, at the sight of the enemy and the avenger.
17 All this has come upon us, though we have not forgotten you, and we have not been false to your covenant.
18 Our heart has not turned back, nor have our steps departed from your way;
19 yet you have broken us in the place of jackals and covered us with the shadow of death.
20 If we had forgotten the name of our God or spread out our hands to a foreign god,
21 would not God discover this? For he knows the secrets of the heart.
22 Yet for your sake we are killed all the day long; we are regarded as sheep to be slaughtered.
23 Awake! Why are you sleeping, O Lord? Rouse yourself! Do not reject us forever!
24 Why do you hide your face? Why do you forget our affliction and oppression?
25 For our soul is bowed down to the dust; our belly clings to the ground.
26 Rise up; come to our help! Redeem us for the sake of your steadfast love!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Send Out Your Light and Your Truth
1 Vindicate me, O God, and defend my cause against an ungodly people, from the deceitful and unjust man deliver me!
2 For you are the God in whom I take refuge; why have you rejected me? Why do I go about mourning because of the oppression of the enemy?
3 Send out your light and your truth; let them lead me; let them bring me to your holy hill and to your dwelling!
4 Then I will go to the altar of God, to God my exceeding joy, and I will praise you with the lyre, O God, my God.
5 Why are you cast down, O my soul, and why are you in turmoil within me? Hope in God; for I shall again praise him, my salvation and my God.

Invia la tua luce e la tua verità
1 Fammi giustizia, o Dio, e difendere la mia causa contro un popolo empi, dall’uomo ingannevole e ingiusta liberami!
2 Poiché tu sei il Dio in cui mi rifugio; perché mi hai rifiutato? Perché faccio a lutto per l’oppressione del nemico?
3 Invia la tua luce e la tua verità; lasciare che mi portano; lasciate che mi portano al tuo monte santo e alla vostra abitazione!
4 Allora andrò all’altare di Dio, a Dio la mia gioia superiore, e ti celebrerò con la cetra, o Dio, Dio mio.
5 Perché ti rattristi, anima mia, e perché sei in subbuglio dentro di me? Spera in Dio; ancora potrò lui, la mia salvezza e il mio Dio la lode.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Why Are You Cast Down, O My Soul?
1 To the choirmaster. A Maskil 1 of the Sons of Korah. As a deer pants for flowing streams, so pants my soul for you, O God.
2 My soul thirsts for God, for the living God. When shall I come and appear before God? 2
3 My tears have been my food day and night, while they say to me all the day long, “Where is your God?”
4 These things I remember, as I pour out my soul: how I would go with the throng and lead them in procession to the house of God with glad shouts and songs of praise, a multitude keeping festival.
5 Why are you cast down, O my soul, and why are you in turmoil within me? Hope in God; for I shall again praise him, my salvation 3
6 and my God. My soul is cast down within me; therefore I remember you from the land of Jordan and of Hermon, from Mount Mizar.
7 Deep calls to deep at the roar of your waterfalls; all your breakers and your waves have gone over me.
8 By day the Lord commands his steadfast love, and at night his song is with me, a prayer to the God of my life.
9 I say to God, my rock: “Why have you forgotten me? Why do I go mourning because of the oppression of the enemy?”
10 As with a deadly wound in my bones, my adversaries taunt me, while they say to me all the day long, “Where is your God?”
11 Why are you cast down, O my soul, and why are you in turmoil within me? Hope in God; for I shall again praise him, my salvation and my God.

Perché si sono espressi giù, anima mia?
1 Al maestro del coro. Cantico 1 dei Figli di Core. Come la cerva anela a corsi d’acqua, così l’anima mia pantaloni per te, o Dio.
2 L’anima mia ha sete di Dio, del Dio vivente. Quando verrò e comparire davanti a Dio? 2
3 Le mie lacrime sono il mio cibo giorno e notte, mentre mi dicono tutto il giorno, “Dov’è il tuo Dio?”
4 Questo io ricordo, mentre io verso la mia anima: come vorrei andare con la folla e condurli in processione alla casa di Dio con canti di gioia e di lode, una moltitudine in festa.
5 Perché ti rattristi, anima mia, e perché sei in subbuglio dentro di me? Spera in Dio; ancora potrò lodarlo, la mia salvezza 3
6 e il mio Dio. L’anima mia è abbattuta in me; pertanto, mi ricordo di te dal paese del Giordano e dell’Ermon, dal monte Mizar.
7 abisso chiama l’abisso al fragore delle tue cascate; tutti i vostri interruttori e le tue onde sono passati sopra di me.
8 Di giorno il Signore comanda la sua benignità, e di notte il suo canto è con me, una preghiera al Dio della mia vita.
9 Io dico a Dio, la mia roccia: «Perché mi hai dimenticato? Perché vado lutto per l’oppressione del nemico? ”
10 Come con una ferita mortale nelle mie ossa, i miei avversari mi prendere in giro, mentre mi dicono tutto il giorno, “Dov’è il tuo Dio?”
11 Perché ti rattristi, anima mia, e perché sei in subbuglio dentro di me? Spera in Dio; ancora potrò lui, la mia salvezza e il mio Dio la lode.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

O Lord, Be Gracious to Me
1 To the choirmaster. A Psalm of David. Blessed is the one who considers the poor! 1 In the day of trouble the Lord delivers him;
2 the Lord protects him and keeps him alive; he is called blessed in the land; you do not give him up to the will of his enemies.
3 The Lord sustains him on his sickbed; in his illness you restore him to full health. 2
4 As for me, I said, “O Lord, be gracious to me; heal me, 3 for I have sinned against you!”
5 My enemies say of me in malice, “When will he die, and his name perish?”
6 And when one comes to see me, he utters empty words, while his heart gathers iniquity; when he goes out, he tells it abroad.
7 All who hate me whisper together about me; they imagine the worst for me. 4
8 They say, “A deadly thing is poured out 5 on him; he will not rise again from where he lies.”
9 Even my close friend in whom I trusted, who ate my bread, has lifted his heel against me.
10 But you, O Lord, be gracious to me, and raise me up, that I may repay them!
11 By this I know that you delight in me: my enemy will not shout in triumph over me.
12 But you have upheld me because of my integrity, and set me in your presence forever.
13 Blessed be the Lord, the God of Israel, from everlasting to everlasting! Amen and Amen.

O Signore, abbi pietà di me
1 Al maestro del coro. Salmo di Davide. Beato è colui che considera i poveri! 1 Nel giorno della sventura il Signore lo offre;
2 il Signore lo protegge e lo tiene in vita; egli è chiamato beato nel paese; non lo rinunciare alla volontà dei suoi nemici.
3 Il Signore lo sostiene sul suo letto di malato; nella sua malattia lo ripristina in piena salute. 2
4 Quanto a me, ho detto, “O Signore, abbi pietà di me; me guarire, 3 perché ho peccato contro di te! ”
5 I miei nemici dicono di me in malizia, “Quando morirà e perirà il suo nome?”
6 E quando si arriva a vedere me, egli pronuncia parole vuote, mentre il suo cuore raccoglie iniquità; quando esce, dice che all’estero.
7 Tutti quelli che mi odiano sussurro insieme su di me; si immagina il peggio per me. 4
8 Dicono: “Una cosa mortale si riversa 5 su di lui; egli non risorgerà da dove si trova. ”
9 Anche il mio caro amico in cui confidavo, che mangiava il mio pane, ha alzato il calcagno contro di me.
10 Ma tu, o Signore, abbi pietà di me, e mi alza, e io li rimborsare!
11 Con questo so che ti diletti in me: il mio nemico non gridare in trionfo su di me.
12 Ma voi mi hanno sostenuto a causa della mia integrità, e mi impostare alla tua presenza per sempre.
13 Sia benedetto il Signore, Dio d’Israele, da sempre e per sempre! Amen e Amen.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

my holy JHWH ] meravigliosa per me è la tua PAROLA!  GLORIOSA PER ME È LA TUA PAROLA! In essa io sono stato istruito, prima che questo universo conoscesse i suoi giorni!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

my holy JHWH ] meravigliosa per me è la tua PAROLA! .. essa mi istruisce
tutto il tempo! .. non trionfino su di me, i miei nemici, e non vadano
dicendo: “dove è il suo Dio?”
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

my holy JHWH ] lacrime mi scendono dagli occhi tutto il tempo, perché loro di me vanno dicendo: “dove è il Suo Dio?”
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

My Help and My Deliverer
1 To the choirmaster. A Psalm of David. I waited patiently for the Lord; he inclined to me and heard my cry.
2 He drew me up from the pit of destruction, out of the miry bog, and set my feet upon a rock, making my steps secure.
3 He put a new song in my mouth, a song of praise to our God. Many will see and fear, and put their trust in the Lord.
4 Blessed is the man who makes the Lord his trust, who does not turn to the proud, to those who go astray after a lie!
5 You have multiplied, O Lord my God, your wondrous deeds and your thoughts toward us; none can compare with you! I will proclaim and tell of them, yet they are more than can be told.
6 In sacrifice and offering you have not delighted, but you have given me an open ear.1 Burnt offering and sin offering you have not required.
7 Then I said, “Behold, I have come; in the scroll of the book it is written of me:
8 I delight to do your will, O my God; your law is within my heart.”
9 I have told the glad news of deliverance2 in the great congregation; behold, I have not restrained my lips, as you know, O Lord.
10 I have not hidden your deliverance within my heart; I have spoken of your faithfulness and your salvation; I have not concealed your steadfast love and your faithfulness from the great congregation.
11 As for you, O Lord, you will not restrain your mercy from me; your steadfast love and your faithfulness will ever preserve me!
12 For evils have encompassed me beyond number; my iniquities have overtaken me, and I cannot see; they are more than the hairs of my head; my heart fails me.
13 Be pleased, O Lord, to deliver me! O Lord, make haste to help me!
14 Let those be put to shame and disappointed altogether who seek to snatch away my life; let those be turned back and brought to dishonor who delight in my hurt!
15 Let those be appalled because of their shame who say to me, “Aha, Aha!”
16 But may all who seek you rejoice and be glad in you; may those who love your salvation say continually, “Great is the Lord!”
17 As for me, I am poor and needy, but the Lord takes thought for me. You are my help and my deliverer; do not delay, O my God!

Il mio aiuto e il mio liberatore
1 Al maestro del coro. Salmo di Davide. Ho aspettato pazientemente il Signore; ha inclinato verso di me e ha ascoltato il mio grido.
2 Egli mi ha elaborato dalla fossa della distruzione, fuori dal pantano melmoso, e impostare i miei piedi sulla roccia, facendo i miei passi sicuri.
3 Mise una nuova canzone nella mia bocca, un canto di lode al nostro Dio. Molti vedranno e la paura, e mettere la loro fiducia nel Signore.
4 Beato l’uomo che fa il Signore la sua fiducia, che non gira alla fiera, a coloro che si perdono dopo una menzogna!
5 Hai moltiplicato, Signore mio Dio, i tuoi prodigi ei tuoi pensieri verso di noi; nessuno può confrontare con te! Io proclamo e dirò di loro, ma sono più che può essere detto.
6 Nel sacrificio e offerta non avete felice, ma mi hanno dato un olocausto aperto ear.1 e il peccato che offre non è stato richiesto.
7 Allora ho detto: “Ecco, io vengo; nel rotolo del libro è scritto di me:
8 mi diletto a fare la tua volontà, o mio Dio; la tua legge è nel mio cuore. ”
9 Ho detto la notizia lieta di deliverance2 nella grande assemblea; ecco, io non ho trattenuto le mie labbra, come sai, o Signore.
10 Non ho nascosto la tua liberazione entro il mio cuore; Ho parlato della tua fedeltà e la tua salvezza; Non ho nascosto la tua grazia e la tua fedeltà alla grande assemblea.
11 In quanto a te, o Signore, non sarà frenare la tua misericordia da me; la tua grazia e la tua fedeltà sarà mai mi conservare!
12 Per mali mi hanno abbracciato al di là di numero; le mie iniquità mi hanno superato, e non riesco a vedere; sono più che i capelli del mio capo; il mio cuore mi ha esito negativo.
13 il piacere, o Signore, di liberarmi! Signore, vieni presto in mio aiuto!
14 Coloro essere svergognati e deluso del tutto che cercano di strappare via la mia vita; lasciare che quei essere girata indietro e ha portato al disonore che si dilettano nel mio male!
15 Coloro essere sconvolti a causa del loro peccato che dicono a me, “Aha, Aha!”
16 ma possono tutti coloro che cercano voi rallegrarvi ed esultare in te; Possano coloro che amano la tua salvezza dicano sempre: «Grande è il Signore!”
17 Quanto a me, io sono povero e bisognoso, ma il Signore si prende pensato per me. Tu sei il mio aiuto e il mio liberatore; non ritardare, o mio Dio!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

What Is the Measure of My Days?
1 To the choirmaster: to Jeduthun. A Psalm of David. I said, “I will guard my ways, that I may not sin with my tongue; I will guard my mouth with a muzzle, so long as the wicked are in my presence.”
2 I was mute and silent; I held my peace to no avail, and my distress grew worse.
3 My heart became hot within me. As I mused, the fire burned; then I spoke with my tongue:
4 “O Lord, make me know my end and what is the measure of my days; let me know how fleeting I am!
5 Behold, you have made my days a few handbreadths, and my lifetime is as nothing before you. Surely all mankind stands as a mere breath!
6 Surely a man goes about as a shadow! Surely for nothing 1 they are in turmoil; man heaps up wealth and does not know who will gather!
7 “And now, O Lord, for what do I wait? My hope is in you.
8 Deliver me from all my transgressions. Do not make me the scorn of the fool!
9 I am mute; I do not open my mouth, for it is you who have done it.
10 Remove your stroke from me; I am spent by the hostility of your hand.
11 When you discipline a man with rebukes for sin, you consume like a moth what is dear to him; surely all mankind is a mere breath!
12 “Hear my prayer, O Lord, and give ear to my cry; hold not your peace at my tears! For I am a sojourner with you, a guest, like all my fathers.
13 Look away from me, that I may smile again, before I depart and am no more!”

Qual è la misura dei miei giorni?
1 Per il maestro del coro: a Jeduthun. Salmo di Davide. Ho detto, “io custodirò le mie vie, che io non peccare con la mia lingua; Io custodirò la mia bocca con un muso, fino a quando i malvagi sono in mia presenza “.
2 ero muto e silenzioso; Ho tenuto la mia pace senza alcun risultato, e la mia angoscia cresciuto peggio.
3 Il mio cuore è diventato caldo dentro di me. Mentre riflettevo, il fuoco ha bruciato; poi ho parlato con la mia lingua:
4 “O Signore, fammi conoscere il mio fine e ciò che è la misura dei miei giorni; fammi sapere come fugace sono!
5 Ecco, tu hai fatto i miei giorni un paio di palmi, e la mia vita è come niente prima. Sicuramente tutta l’umanità si pone come un soffio!
6 Sicuramente un uomo va in giro come un’ombra! Sicuramente per niente 1 sono in subbuglio; uomo accumula ricchezza e non sa che si riuniranno!
7 “Ed ora, o Signore, per quello che mi aspetto? La mia speranza è in voi.
8 Liberami da tutte le mie trasgressioni. Non mi fare lo scherno dello stolto!
9 Io sono mute; Io non apro bocca, perché sei tu che lo hanno fatto.
10 Rimuovere il tratto da me; Io sono passato dall’ostilità della vostra mano.
11 Quando si disciplina di un uomo con rimproveri per il peccato, si consuma come una falena ciò che è caro a lui; sicuramente tutta l’umanità è un soffio!
12 “ascolta la mia preghiera, o Signore, e porgi l’orecchio al mio grido; tenere non la pace alle mie lacrime! Poiché io sono un passaggio in mezzo a voi, un ospite, come tutti i miei padri.
13 distogliere lo sguardo da me, che io possa sorridere di nuovo, prima di partire e non più io! ”
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Do Not Forsake Me, O Lord
1 A Psalm of David, for the memorial offering. O Lord, rebuke me not in your anger, nor discipline me in your wrath!
2 For your arrows have sunk into me, and your hand has come down on me.
3 There is no soundness in my flesh because of your indignation; there is no health in my bones because of my sin.
4 For my iniquities have gone over my head; like a heavy burden, they are too heavy for me.
5 My wounds stink and fester because of my foolishness,
6 I am utterly bowed down and prostrate; all the day I go about mourning.
7 For my sides are filled with burning, and there is no soundness in my flesh.
8 I am feeble and crushed; I groan because of the tumult of my heart.
9 O Lord, all my longing is before you; my sighing is not hidden from you.
10 My heart throbs; my strength fails me, and the light of my eyes—it also has gone from me.
11 My friends and companions stand aloof from my plague, and my nearest kin stand far off.
12 Those who seek my life lay their snares; those who seek my hurt speak of ruin and meditate treachery all day long.
13 But I am like a deaf man; I do not hear, like a mute man who does not open his mouth.
14 I have become like a man who does not hear, and in whose mouth are no rebukes.
15 But for you, O Lord, do I wait; it is you, O Lord my God, who will answer.
16 For I said, “Only let them not rejoice over me, who boast against me when my foot slips!”
17 For I am ready to fall, and my pain is ever before me.
18 I confess my iniquity; I am sorry for my sin.
19 But my foes are vigorous, they are mighty, and many are those who hate me wrongfully.
20 Those who render me evil for good accuse me because I follow after good.
21 Do not forsake me, O Lord! O my God, be not far from me!
22 Make haste to help me, O Lord, my salvation!

Non abbandonarmi, Signore
1 Salmo di Davide, per l’offerta memoriale. O Signore, non correggermi nella tua ira, e non mi disciplina nella tua ira!
2 Per le frecce hanno affondato in me, e la tua mano è scesa su di me.
3 Non vi è nulla di sano nella mia carne a causa della tua ira; non c’è salute nelle mie ossa a causa del mio peccato.
4 Per le mie iniquità hanno superato il mio capo; come un pesante fardello, sono troppo pesante per me.
5 Le mie piaghe puzzano e fester a causa della mia stoltezza,
6 Sono assolutamente chinato verso il basso e prostrato; tutto il giorno vado circa lutto.
7 Per i miei fianchi sono pieni di bruciore, e non vi è nulla di sano nella mia carne.
8 Io sono debole e schiacciato; Gemo a causa del tumulto del mio cuore.
9 Signore, ogni mio desiderio è davanti a te; miei sospiri non è nascosto da voi.
10 Il mio cuore palpita; la mia forza mi riesce, e la luce dei miei occhi, ma anche è passato da me.
11 I miei amici e compagni stan lontani dalla mia piaga, e il mio parente più vicino stare lontano.
12 Coloro che cercano la mia vita depongono le loro insidie; quelli che cercano il mio male parlano di rovina e meditare il tradimento per tutto il giorno.
13 Ma io sono come un sordo; Non sento, come un uomo muto che non apre la bocca.
14 Io sono diventati come un uomo che non ascolta, e nella cui bocca non ci sono rimproveri.
15 Ma per te, o Signore, io spero; sei tu, Signore Dio mio, che risponderà.
16 Io ho detto, “consentono solo di non rallegrino di me, che si vantano contro di me quando il mio piede scivola!”
17 Poiché io sono pronto a cadere, e il mio dolore è sempre davanti a me.
18 Io confesso la mia iniquità; Mi dispiace per il mio peccato.
19 Ma i miei nemici sono vigorose, sono potenti, e molti sono quelli che mi odiano ingiustamente.
20 Quelli che rendono male per bene mi accusano perché seguo dopo buona.
21 Non abbandonarmi, Signore! O mio Dio, non allontanarti da me!
22 affrettati in mio aiuto, o Signore, mia salvezza!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Lui non abbandonerà il suo santi
1 1 Di Davide. Non ti preoccupare per i malvagi; non invidiare i malfattori!
2 perché saranno presto svanire come l’erba e appassisce come l’erba verde.
3 La fiducia nel Signore, e fare il bene; abita la terra e fare amicizia con la fedeltà. 2
4 la tua gioia nel Signore, ed egli ti darà i desideri del tuo cuore.
5 Dedicati al Signore; fiducia in lui, ed egli agirà.
6 Egli porterà avanti la tua giustizia come la luce, e la tua giustizia come il mezzodì.
7 Essere ancora davanti al Signore e aspettare pazientemente per lui; Non ti preoccupare te su quello che prospera nella sua via, sopra l’uomo che svolge dispositivi male!
8 Evitare di rabbia, e lascia lo sdegno! Non ti preoccupare te stesso; tende solo al male.
9 Per i malvagi saranno sterminati, ma chi spera nel Signore erediteranno la terra.
10 In appena un po ‘di tempo, i malvagi saranno più; se si guarda con attenzione al suo posto, lui non ci sarà.
11 Ma il miti erediteranno la terra e godranno di una grande pace.
12 L’empio contro il giusto e digrigna i denti contro di lui,
13 ma il Signore ride l’empio, perché vede che il suo giorno viene.
14 Gli empi estrarre la spada e piegare i loro archi per abbattere i
poveri ei bisognosi, per uccidere coloro la cui via è in posizione
verticale;
15 la loro spada entrerà loro cuore, e gli archi loro saranno rotti.
16 Meglio è il poco che ha i giusti che l’abbondanza di molti empi.
17 Per le braccia degli empi saranno rotte, ma il Signore sostiene i giusti.
18 Il Signore conosce i giorni della irreprensibile, e del loro patrimonio rimarrà per sempre;
19 Essi non sono svergognati in tempi cattivi; nei giorni della carestia che hanno abbondanza.
20 Ma gli empi periranno; i nemici del Signore sono come la gloria dei pascoli; svaniscono come fumo-svaniscono via.
21 Le prende in prestito malvagi, ma non paga indietro, ma il giusto è generoso e dà;
22 per quelli benedetti dal Signore 3 erediteranno la terra, ma quelli maledetti da lui saranno sterminati.
23 I passi di un uomo sono stabiliti dal Signore, quando si diletta a modo suo;
24 Se cade, non è non può essere gettato a capofitto, perché il Signore sostiene la mano.
25 Sono stato fanciullo e ora sono vecchio, ma non ho visto il giusto abbandonato o ai suoi figli mendicare il pane.
26 Egli è sempre il prestito generosamente, e ai suoi figli diventare una benedizione.
27 Allontanati dal male e fare il bene; in modo da voi dimorare per sempre.
28 Perché il Signore ama la giustizia; egli non abbandonerà i suoi santi. Essi sono conservati per sempre, ma i figli del maligno devono essere tagliate.
29 I giusti erediteranno la terra e soffermarsi su di essa per sempre.
30 La bocca del giusto proferisce sapienza e la sua lingua parla di giustizia.
31 La legge del suo Dio è nel suo cuore; i suoi passi non vacilleranno.
32 Gli orologi malvagi per il giusto e cerca di metterlo a morte.
33 Il Signore non lo abbandonerà al suo potere o lasciarlo essere condannato quando è sottoposto a processo.
34 Attendere per il Signore e osserva la sua via, ed egli vi esalterà di ereditare la terra; si guarderà quando il empi saranno sterminati.
35 Ho visto un cattivo, uomo senza scrupoli, distendersi come albero di alloro verde. 4
36 Ma egli morì, 5 ed ecco, egli non era più; anche se l’ho cercato, non poteva essere trovato.
37 Mark l’irreprensibile ed ecco il montante, perché c’è un futuro per l’uomo di pace.
38 Ma i trasgressori saranno del tutto distrutte; il futuro degli empi sarà sterminata.
39 La salvezza dei giusti viene dal Signore; egli è la loro roccaforte nel tempo della sventura.
40 Il Signore li aiuta e li libera; li libera dagli empi e li salva, perché si rifugiano in lui.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

He Will Not Forsake His Saints
1 1 Of David. Fret not yourself because of evildoers; be not envious of wrongdoers!
2 For they will soon fade like the grass and wither like the green herb.
3 Trust in the Lord, and do good; dwell in the land and befriend faithfulness. 2
4 Delight yourself in the Lord, and he will give you the desires of your heart.
5 Commit your way to the Lord; trust in him, and he will act.
6 He will bring forth your righteousness as the light, and your justice as the noonday.
7 Be still before the Lord and wait patiently for him; fret not yourself over the one who prospers in his way, over the man who carries out evil devices!
8 Refrain from anger, and forsake wrath! Fret not yourself; it tends only to evil.
9 For the evildoers shall be cut off, but those who wait for the Lord shall inherit the land.
10 In just a little while, the wicked will be no more; though you look carefully at his place, he will not be there.
11 But the meek shall inherit the land and delight themselves in abundant peace.
12 The wicked plots against the righteous and gnashes his teeth at him,
13 but the Lord laughs at the wicked, for he sees that his day is coming.
14 The wicked draw the sword and bend their bows to bring down the poor and needy, to slay those whose way is upright;
15 their sword shall enter their own heart, and their bows shall be broken.
16 Better is the little that the righteous has than the abundance of many wicked.
17 For the arms of the wicked shall be broken, but the Lord upholds the righteous.
18 The Lord knows the days of the blameless, and their heritage will remain forever;
19 they are not put to shame in evil times; in the days of famine they have abundance.
20 But the wicked will perish; the enemies of the Lord are like the glory of the pastures; they vanish—like smoke they vanish away.
21 The wicked borrows but does not pay back, but the righteous is generous and gives;
22 for those blessed by the Lord 3 shall inherit the land, but those cursed by him shall be cut off.
23 The steps of a man are established by the Lord, when he delights in his way;
24 though he fall, he shall not be cast headlong, for the Lord upholds his hand.
25 I have been young, and now am old, yet I have not seen the righteous forsaken or his children begging for bread.
26 He is ever lending generously, and his children become a blessing.
27 Turn away from evil and do good; so shall you dwell forever.
28 For the Lord loves justice; he will not forsake his saints. They are preserved forever, but the children of the wicked shall be cut off.
29 The righteous shall inherit the land and dwell upon it forever.
30 The mouth of the righteous utters wisdom, and his tongue speaks justice.
31 The law of his God is in his heart; his steps do not slip.
32 The wicked watches for the righteous and seeks to put him to death.
33 The Lord will not abandon him to his power or let him be condemned when he is brought to trial.
34 Wait for the Lord and keep his way, and he will exalt you to inherit the land; you will look on when the wicked are cut off.
35 I have seen a wicked, ruthless man, spreading himself like a green laurel tree. 4
36 But he passed away, 5 and behold, he was no more; though I sought him, he could not be found.
37 Mark the blameless and behold the upright, for there is a future for the man of peace.
38 But transgressors shall be altogether destroyed; the future of the wicked shall be cut off.
39 The salvation of the righteous is from the Lord; he is their stronghold in the time of trouble.
40 The Lord helps them and delivers them; he delivers them from the wicked and saves them, because they take refuge in him.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

How Precious Is Your Steadfast Love
1 To the choirmaster. Of David, the servant of the Lord. Transgression speaks to the wicked deep in his heart;1 there is no fear of God before his eyes.
2 For he flatters himself in his own eyes that his iniquity cannot be found out and hated.
3 The words of his mouth are trouble and deceit; he has ceased to act wisely and do good.
4 He plots trouble while on his bed; he sets himself in a way that is not good; he does not reject evil.
5 Your steadfast love, O Lord, extends to the heavens, your faithfulness to the clouds.
6 Your righteousness is like the mountains of God; your judgments are like the great deep; man and beast you save, O Lord.
7 How precious is your steadfast love, O God! The children of mankind take refuge in the shadow of your wings.
8 They feast on the abundance of your house, and you give them drink from the river of your delights.
9 For with you is the fountain of life; in your light do we see light.
10 Oh, continue your steadfast love to those who know you, and your righteousness to the upright of heart!
11 Let not the foot of arrogance come upon me, nor the hand of the wicked drive me away.
12 There the evildoers lie fallen; they are thrust down, unable to rise.Quanto è preziosa la tua benignità
1 Al maestro del coro. Di Davide, servo del Signore. La trasgressione parla per gli empi nel profondo del suo cuore; 1 non c’è timore di Dio davanti ai suoi occhi.
2 Essa lo lusinga nei suoi occhi che la sua iniquità non può essere scoperto e odiato.
3 Le parole della sua bocca sono problemi e l’inganno; egli ha cessato di agire con saggezza e fare del bene.
4 Egli trame problemi, mentre sul suo letto; Si mette in un modo che non è buona; egli non rifiuta il male.
5 La tua benignità, o Signore, si estende al cielo, la tua fedeltà fino alle nuvole.
6 La tua giustizia è come le montagne di Dio; i tuoi giudizi sono come il grande abisso; l’uomo e la bestia si salva, o Signore.
7 Quanto è preziosa la tua grazia, o Dio! I figli degli uomini si rifugiano all’ombra delle tue ali.
8 Essi festa il dell’abbondanza della tua casa, e ti danno loro da bere dal fiume delle tue delizie.
9 ‘in te la sorgente della vita; nella tua luce vediamo la luce.
10 Oh, continuare tua grazia a chi ti conosce, e la tua giustizia verso i retti di cuore!
11 Non lasciare che il piede di arroganza scenderà su di me, né la mano del drive empi via.
12 Ci i malfattori giacciono caduti; essi sono spinti verso il basso, in grado di salire.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Grande è il Signore
1 Di Davide. I conti, o Signore, con quelli che contendono con me; combattere contro coloro che combattono contro di me!
2 Afferrare scudo e corazza e salire il mio aiuto!
3 Disegnare la lancia e javelin1 contro i miei persecutori! Di ‘alla mia anima, “Io sono la tua salvezza!”
4 Siano svergognati e il disonore che cercano dopo la mia vita! Lasciateli essere respinti e delusi che meditano il male contro di me!
5 Siano come pula al vento, con l’angelo del Signore li guida di distanza!
6 la loro strada sia buia e scivolosa, con l’angelo del Signore li perseguire!
7 Poiché senza motivo hanno nascosto la loro rete per me; senza motivo hanno scavato una fossa per il mio vita.2
8 Lasciate la distruzione verrà su di lui quando non lo sa! E lasciare che la rete che ha nascosto lo irretire; lo lasciò cadere dentro a sua distruzione!
9 Allora la mia anima gioirà nel Signore, esultando per la sua salvezza.
10 Tutte le mie ossa diranno: “O Signore, chi è come te, fornendo i
poveri da lui che è troppo forte per lui, i poveri ei bisognosi da chi
lo deruba?”
11 Malicious 3 testimoni si levano; mi chiedono di cose che non so.
12 Mi hanno ripagare male per bene; la mia anima è bereft. 4
13 Ma io, quando erano sick- ho indossato il sacco; Mi sono afflitto con il digiuno; Ho pregato con bowed5 testa sul mio petto.
14 sono andato su, come se io addolorato per il mio amico o il mio fratello; come uno che si lamenta la madre, ho piegato verso il basso in segno di lutto.
15 Ma il mio inciampo si rallegrarono e si sono riuniti; si sono riuniti insieme contro di me; sciagurati che io non conoscevo strappato a me senza posa;
16 come beffardi profani a una festa, 6 hanno digrignano di me con i loro denti.
17 Fino a quando, Signore, starai a guardare? Salvami dalla loro distruzione, la mia vita preziosa dai leoni!
18 Io vi ringrazio nella grande assemblea; nel possente folla ti celebrerò.
19 Non dobbiamo quelli rallegrino di me che sono ingiustamente miei
nemici, e cerchiamo di non quelli Wink The occhio che mi odiano senza
ragione.
20 Per non parlano di pace, ma contro coloro che sono tranquilla nella terra che escogitare parole di inganno.
21 Essi apriranno le loro bocche contro di me; dicono: “Ah, Ah! I nostri occhi hanno visto! ”
22 Hai visto, o Signore; non essere in silenzio! O Signore, non allontanarti da me!
23 Svegliatevi e svegliare te stesso per la mia vendetta, per la mia causa, il mio Dio e mio Signore!
24 Fammi giustizia, o Signore, mio Dio, secondo la tua giustizia, e far loro non si rallegrino su di me!
25 Che non dicono in cuor loro: “Ah, il desiderio del nostro cuore!” Che non dicono: “Lo abbiamo inghiottito.”
26 Siano confusi e delusi del tutto che si rallegrano alla mia calamità! Lasciate che siano coperti di vergogna e disonore che si ingrandisce contro di me!
27 Coloro che si dilettano nella mia giustizia grido di gioia e di
essere contento e dire sempre più, “Grande è il Signore, che si diletta
nel benessere del suo servo!”
28 Allora la mia lingua dirò la tua giustizia e della tua lode tutto il giorno.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Great Is the Lord1 Of David. Contend, O Lord, with those who contend with me; fight against those who fight against me!
2 Take hold of shield and buckler and rise for my help!
3 Draw the spear and javelin1 against my pursuers! Say to my soul, “I am your salvation!”
4 Let
them be put to shame and dishonor who seek after my life! Let them be
turned back and disappointed who devise evil against me!
5 Let them be like chaff before the wind, with the angel of the Lord driving them away!
6 Let their way be dark and slippery, with the angel of the Lord pursuing them!
7 For without cause they hid their net for me; without cause they dug a pit for my life.2
8 Let
destruction come upon him when he does not know it! And let the net
that he hid ensnare him; let him fall into it—to his destruction!
9 Then my soul will rejoice in the Lord, exulting in his salvation.
10 All
my bones shall say, “O Lord, who is like you, delivering the poor from
him who is too strong for him, the poor and needy from him who robs
him?”
11 Malicious3 witnesses rise up; they ask me of things that I do not know.
12 They repay me evil for good; my soul is bereft.4
13 But I, when they were sick— I wore sackcloth; I afflicted myself with fasting; I prayed with head bowed5 on my chest.
14 I went about as though I grieved for my friend or my brother; as one who laments his mother, I bowed down in mourning.
15 But
at my stumbling they rejoiced and gathered; they gathered together
against me; wretches whom I did not know tore at me without ceasing;
16 like profane mockers at a feast,6 they gnash at me with their teeth.
17 How long, O Lord, will you look on? Rescue me from their destruction, my precious life from the lions!
18 I will thank you in the great congregation; in the mighty throng I will praise you.
19 Let not those rejoice over me who are wrongfully my foes, and let not those wink the eye who hate me without cause.
20 For they do not speak peace, but against those who are quiet in the land they devise words of deceit.
21 They open wide their mouths against me; they say, “Aha, Aha! Our eyes have seen it!”
22 You have seen, O Lord; be not silent! O Lord, be not far from me!
23 Awake and rouse yourself for my vindication, for my cause, my God and my Lord!
24 Vindicate me, O Lord, my God, according to your righteousness, and let them not rejoice over me!
25 Let them not say in their hearts, “Aha, our heart’s desire!” Let them not say, “We have swallowed him up.”
26 Let
them be put to shame and disappointed altogether who rejoice at my
calamity! Let them be clothed with shame and dishonor who magnify
themselves against me!
27 Let
those who delight in my righteousness shout for joy and be glad and say
evermore, “Great is the Lord, who delights in the welfare of his
servant!”
28 Then my tongue shall tell of your righteousness and of your praise all the day long.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Taste and See That the Lord Is Good
1 1 Of David, when he changed his behavior before Abimelech, so that he drove him out, and he went away. I will bless the Lord at all times; his praise shall continually be in my mouth.
2 My soul makes its boast in the Lord; let the humble hear and be glad.
3 Oh, magnify the Lord with me, and let us exalt his name together!
4 I sought the Lord, and he answered me and delivered me from all my fears.
5 Those who look to him are radiant, and their faces shall never be ashamed.
6 This poor man cried, and the Lord heard him and saved him out of all his troubles.
7 The angel of the Lord encamps around those who fear him, and delivers them.
8 Oh, taste and see that the Lord is good! Blessed is the man who takes refuge in him!
9 Oh, fear the Lord, you his saints, for those who fear him have no lack!
10 The young lions suffer want and hunger; but those who seek the Lord lack no good thing.
11 Come, O children, listen to me; I will teach you the fear of the Lord.
12 What man is there who desires life and loves many days, that he may see good?
13 Keep your tongue from evil and your lips from speaking deceit.
14 Turn away from evil and do good; seek peace and pursue it.
15 The eyes of the Lord are toward the righteous and his ears toward their cry.
16 The face of the Lord is against those who do evil, to cut off the memory of them from the earth.
17 When the righteous cry for help, the Lord hears and delivers them out of all their troubles.
18 The Lord is near to the brokenhearted and saves the crushed in spirit.
19 Many are the afflictions of the righteous, but the Lord delivers him out of them all.
20 He keeps all his bones; not one of them is broken.
21 Affliction will slay the wicked, and those who hate the righteous will be condemned.
22 The Lord redeems the life of his servants; none of those who take refuge in him will be condemned.

Gustate e vedete quanto è buono il Signore
1 1 Di Davide, quando ha cambiato il suo comportamento prima Abimelech, in modo che egli lo ha spinto fuori, e se ne andò. Benedirò il Signore in ogni tempo; la sua lode sarà sempre nella mia bocca.
2 L’anima mia si fa vanto nel Signore; ascoltino gli umili e lieti.
3 Oh, ingrandire con me il Signore, esaltiamo insieme il suo nome!
4 Ho cercato il Signore e mi ha risposto e mi ha liberato da ogni timore.
5 Coloro che guardano a lui sono radiante, e le loro facce sono mai vergognarsi.
6 Questo povero grida e il Signore lo ascolta e l’ha salvato da tutte le sue angosce.
7 L’angelo del Signore si accampa attorno a quelli che lo temono, e li consegna.
8 Oh, Gustate e vedete quanto è buono il Signore! Beato l’uomo che si rifugia in lui!
9 Oh, temere il Signore, voi suoi santi, per coloro che temono lo hanno non mancano!
10 I leoncelli soffrono voglia e la fame; ma quelli che cercano il Signore manca alcun bene.
11 Venite, o figli, ascolta me; Vi insegnerò il timore del Signore.
12 C’è qualcuno che desidera la vita e ama molti giorni, che egli possa vedere il bene?
13 Tenere la lingua dal male e le tue labbra da parole l’inganno.
14 Allontanati dal male e fare il bene; cercare la pace e perseguirla.
15 Gli occhi del Signore sono sui giusti e le sue orecchie verso la loro invocazione.
16 Il volto del Signore è contro coloro che fanno il male, per tagliare la loro memoria dalla terra.
17 Quando il grido giusti per aiuto, il Signore ascolta e li libera da tutte le loro angosce.
18 Il Signore è vicino al cuore rotto e salva gli spiriti affranti.
19 Molte sono le afflizioni del giusto, ma il Signore lo libera da tutte.
20 Egli mantiene tutte le sue ossa; non uno di loro è rotto.
21 Affliction ucciderà l’empio e chi odia il giusto sarà condannato.
22 Il Signore riscatta la vita dei suoi servi; nessuno di quelli che si rifugiano in lui sarà condannato.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

The Steadfast Love of the Lord
1 Shout for joy in the Lord, O you righteous! Praise befits the upright.
2 Give thanks to the Lord with the lyre; make melody to him with the harp of ten strings!
3 Sing to him a new song; play skillfully on the strings, with loud shouts.
4 For the word of the Lord is upright, and all his work is done in faithfulness.
5 He loves righteousness and justice; the earth is full of the steadfast love of the Lord.
6 By the word of the Lord the heavens were made, and by the breath of his mouth all their host.
7 He gathers the waters of the sea as a heap; he puts the deeps in storehouses.
8 Let all the earth fear the Lord; let all the inhabitants of the world stand in awe of him!
9 For he spoke, and it came to be; he commanded, and it stood firm.
10 The Lord brings the counsel of the nations to nothing; he frustrates the plans of the peoples.
11 The counsel of the Lord stands forever, the plans of his heart to all generations.
12 Blessed is the nation whose God is the Lord, the people whom he has chosen as his heritage!
13 The Lord looks down from heaven; he sees all the children of man;
14 from where he sits enthroned he looks out on all the inhabitants of the earth,
15 he who fashions the hearts of them all and observes all their deeds.
16 The king is not saved by his great army; a warrior is not delivered by his great strength.
17 The war horse is a false hope for salvation, and by its great might it cannot rescue.
18 Behold, the eye of the Lord is on those who fear him, on those who hope in his steadfast love,
19 that he may deliver their soul from death and keep them alive in famine.
20 Our soul waits for the Lord; he is our help and our shield.
21 For our heart is glad in him, because we trust in his holy name.
22 Let your steadfast love, O Lord, be upon us, even as we hope in you.
La grazia del Signore
1 Esultate nel Signore, o giusti! Lode si addice il montante.
2 Celebrate il Signore con la cetra; melodie a lui con l’arpa a dieci corde!
3 Cantate al Signore un canto nuovo; gioca abilmente sulle corde, con grida ad alta voce.
4 Per la parola del Signore è in posizione verticale, e tutto il suo lavoro è svolto in fedeltà.
5 Egli ama la giustizia e la giustizia; la terra è piena della grazia del Signore.
6 Dalla parola del Signore furono fatti i cieli, e dal soffio della sua bocca ogni loro schiera.
7 Egli raccoglie le acque del mare come in un mucchio; mette gli abissi in magazzini.
8 Tutta la terra tema il Signore; lasciare che tutti gli abitanti del mondo stanno in soggezione di lui!
9 Per lui parla e tutto è venuto per essere; egli comandò e la cosa apparve.
10 Il Signore annulla i disegni delle nazioni a nulla; sconvolge i piani dei popoli.
11 Il consiglio del Signore sussiste per sempre, i piani del suo cuore per tutte le generazioni.
12 Beata la nazione il cui Dio è il Signore, il popolo che si è scelto come sua eredità!
13 Il Signore guarda dal cielo; egli vede tutti i figli degli uomini;
14 da dove troneggia che si affaccia su tutti gli abitanti della terra,
15 colui che mode i cuori di tutti e osserva tutte le loro azioni.
16 Il re non si salva per il suo grande esercito; un guerriero non viene consegnato con la sua grande forza.
17 Il cavallo di battaglia è una falsa speranza di salvezza, e per la sua grande potrebbe non può salvare.
18 Ecco, l’occhio del Signore è su quelli che lo temono, su chi spera nella sua grazia,
19 che egli possa liberarlo dalla morte e nutrirlo in tempo di fame.
20 L’anima nostra attende il Signore; egli è nostro aiuto e nostro scudo.
21 Per il nostro cuore si rallegra in lui, perché abbiamo fiducia nel suo santo nome.
22 Lasciate che la vostra grazia, o Signore, sia su di noi, anche se noi speriamo in te.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Blessed Are the Forgiven
1 A Maskil 1 of David. Blessed is the one whose transgression is forgiven, whose sin is covered.
2 Blessed is the man against whom the Lord counts no iniquity, and in whose spirit there is no deceit.
3 For when I kept silent, my bones wasted away through my groaning all day long.
4 For day and night your hand was heavy upon me; my strength was dried up 2 as by the heat of summer.
5 I acknowledged my sin to you, and I did not cover my iniquity; I said, “I will confess my transgressions to the Lord,” and you forgave the iniquity of my sin.
6 Therefore let everyone who is godly offer prayer to you at a time when you may be found; surely in the rush of great waters, they shall not reach him.
7 You are a hiding place for me; you preserve me from trouble; you surround me with shouts of deliverance.
8 I will instruct you and teach you in the way you should go; I will counsel you with my eye upon you.
9 Be not like a horse or a mule, without understanding, which must be curbed with bit and bridle, or it will not stay near you.
10 Many are the sorrows of the wicked, but steadfast love surrounds the one who trusts in the Lord.
11 Be glad in the Lord, and rejoice, O righteous, and shout for joy, all you upright in heart!

Beati i Forgiven
1 Cantico 1 di David. Beato è colui la cui trasgressione e rimessa e il cui peccato è coperto.
2 Beato l’uomo contro il quale il Signore conta iniquità e nel cui spirito non è inganno.
3 Per quando ho taciuto, le mie ossa sprecato via attraverso la mia geme tutto il giorno.
4 Poiché giorno e notte la tua mano pesava su di me; la mia forza è stata asciugata 2 come dal calore dell’estate.
5 Ho riconosciuto il mio peccato, e non ho coprire la mia iniquità; Ho detto: “Confesserò le mie trasgressioni al Signore,” e perdonato l’iniquità del mio peccato.
6 Perciò diamo tutti coloro che sono pio offerta la preghiera a voi in un momento in cui si può trovare; sicuramente nella fretta di grandi acque, esse non lo raggiunge.
7 Tu sei un nascondiglio per me; mi si conserva dai guai; tu mi circondi con grida di liberazione.
8 Io ti istruirò e ti insegnerò la via si dovrebbe andare; Io ti consiglierò e avrò gli occhi su di te.
9 Non siate come un cavallo o un mulo, senza capire, che deve essere frenato con morso e briglie, altrimenti non rimanere vicino a te.
10 Molti sono i dolori dell’empio, ma grazia circonda chi confida nel Signore.
11 Rallegratevi nel Signore, ed esultate, giusti, e gridare di gioia, voi tutti, retti di cuore!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Nelle tue mani consegno il mio spirito
1 Al maestro del coro. Salmo di Davide. In te, Signore, fa mi rifugio; mi permetta mai sarò deluso; nella tua giustizia liberami!
2 Porgi l’orecchio a me; rescue me presto! Essere una roccia di rifugio per me, una forte fortezza per salvare me!
3 Poiché tu sei la mia roccia e la mia fortezza; e per amore del tuo nome mi conducete e guidarmi;
4 mi porti fuori dalla rete che hanno nascosto per me, perché tu sei il mio rifugio.
5 in mano il mio spirito; tu mi hai riscattato, Signore, Dio fedele.
6 I hate1 chi paga quanto riguarda idoli vani, ma ho fiducia nel Signore.
7 Io Rallegratevi ed esultate nella tua misericordia, perché avete visto la mia afflizione; avete conosciuto la sofferenza della mia anima,
8 e non mi hai consegnato nelle mani del nemico; aver impostato i miei piedi in un luogo ampio.
9 Abbi pietà di me, Signore, perché io sono in pericolo; il mio occhio è sprecato dal dolore; la mia anima e il mio corpo anche.
10 per la mia vita è speso dal dolore, e miei anni con sospiri; la mia forza non riesce a causa della mia iniquità, e le mie ossa deperire.
11
A causa di tutti i miei avversari mi sono diventato un obbrobrio,
soprattutto per i miei vicini di casa, e un oggetto di terrore ai miei
conoscenti; chi mi vede per strada mi sfugge.
12 Ho dimenticato come uno che è morto; Sono diventato come un vaso rotto.
13 Poiché io odo la calunnia di terrore molti-da ogni parte – in
quanto schema insieme contro di me, tramano di togliermi la vita.
14 Ma io confido in te, Signore; Io dico: “Tu sei il mio Dio”.
15 I miei tempi sono nella tua mano; salvami dalla mano dei miei nemici e dai miei persecutori!
16 Fai splendere il tuo volto sul tuo servo; salvami nella tua misericordia!
17 O Signore, che non mi sia confuso, perché io invito voi; lasciare che il malvagio essere svergognato; lasciarli andare silenziosamente a inferi.
18 Lasciate che i labbra bugiarde essere muto, che parlano sfacciatamente contro il giusto con orgoglio e disprezzo.
19 Oh, quanto abbondante è la tua bontà, che è stato memorizzato per
coloro che ti temono e ha lavorato per quelli che si rifugiano in te,
sotto gli occhi dei figli del genere umano!
20 Nella copertina della vostra presenza li nascondi le trame degli uomini; di metterle in vostro riparo dagli attacchi delle lingue.
21 Benedetto il Signore, perché ha mirabilmente dimostrato la sua benignità per me quando ero in una città assediata.
22 avevo detto nel mio allarme, 2: “Io sono tagliati fuori dalla
vostra vista.” Ma tu sentito la voce delle mie suppliche pietà quando ho
pianto a voi per chiedere aiuto.
23 Amate il Signore, voi tutti suoi santi! Il Signore protegge i fedeli, ma abbondantemente ripaga colui che agisce in orgoglio.
24 Siate forti, e lasciate che il vostro cuore, voi tutti che spera nel Signore!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Into Your Hand I Commit My Spirit
1 To the choirmaster. A Psalm of David. In you, O Lord, do I take refuge; let me never be put to shame; in your righteousness deliver me!
2 Incline your ear to me; rescue me speedily! Be a rock of refuge for me, a strong fortress to save me!
3 For you are my rock and my fortress; and for your name’s sake you lead me and guide me;
4 you take me out of the net they have hidden for me, for you are my refuge.
5 Into your hand I commit my spirit; you have redeemed me, O Lord, faithful God.
6 I hate1 those who pay regard to worthless idols, but I trust in the Lord.
7 I will rejoice and be glad in your steadfast love, because you have seen my affliction; you have known the distress of my soul,
8 and you have not delivered me into the hand of the enemy; you have set my feet in a broad place.
9 Be gracious to me, O Lord, for I am in distress; my eye is wasted from grief; my soul and my body also.
10 For my life is spent with sorrow, and my years with sighing; my strength fails because of my iniquity, and my bones waste away.
11 Because of all my adversaries I have become a reproach, especially to my neighbors, and an object of dread to my acquaintances; those who see me in the street flee from me.
12 I have been forgotten like one who is dead; I have become like a broken vessel.
13 For I hear the whispering of many— terror on every side!— as they scheme together against me, as they plot to take my life.
14 But I trust in you, O Lord; I say, “You are my God.”
15 My times are in your hand; rescue me from the hand of my enemies and from my persecutors!
16 Make your face shine on your servant; save me in your steadfast love!
17 O Lord, let me not be put to shame, for I call upon you; let the wicked be put to shame; let them go silently to Sheol.
18 Let the lying lips be mute, which speak insolently against the righteous in pride and contempt.
19 Oh, how abundant is your goodness, which you have stored up for those who fear you and worked for those who take refuge in you, in the sight of the children of mankind!
20 In the cover of your presence you hide them from the plots of men; you store them in your shelter from the strife of tongues.
21 Blessed be the Lord, for he has wondrously shown his steadfast love to me when I was in a besieged city.
22 I had said in my alarm, 2 “I am cut off from your sight.” But you heard the voice of my pleas for mercy when I cried to you for help.
23 Love the Lord, all you his saints! The Lord preserves the faithful but abundantly repays the one who acts in pride.
24 Be strong, and let your heart take courage, all you who wait for the Lord!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Gioia viene con il Mattina
1 Salmo di Davide. Una canzone alla dedicazione del tempio. Ti esalterò, Signore, perché mi hai elaborato e non hai lasciato esultare i nemici su di me.
2 Signore Dio mio, a te ho gridato aiuto, e mi hai guarito.
3 O Signore, tu hai fatto risalire dagli inferi; mi hai riportato in vita tra coloro che scendono nella pit. 1
4 Cantate inni al Signore, o suoi fedeli, e dare grazie al suo santo nome. 2
5 Per la sua collera dura un istante, e il suo favore è per tutta la vita. 3 pianto rimanere per la notte, ma la gioia viene fornito con la mattina.
6 Quanto a me, ho detto nella mia prosperità “, non sarò mai smosso.”
7 Con il vostro favore, o Signore, hai fatto la mia montagna stare forte; hai nascosto il tuo volto; Ero costernato.
8 A te, o Signore, io grido, e il Signore mi implorare pietà:
9 “Che profitto c’è in mia morte, 4 se scendo nella fossa? 5 Effettua la polvere si lode? Sarà dire della tua fedeltà?
10 Ascolta, Signore, e abbi pietà di me! O Signore, sii mio aiuto! ”
11 Hai mutato il mio lamento in danza; hai sciolto il mio cilicio e mi ha rivestito di gioia,
12 che la mia gloria cantare la tua lode e non tacere. Signore mio Dio, io ti darà grazie a voi per sempre!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Joy Comes with the Morning
1 A Psalm of David. A song at the dedication of the temple. I will extol you, O Lord, for you have drawn me up and have not let my foes rejoice over me.
2 O Lord my God, I cried to you for help, and you have healed me.
3 O Lord, you have brought up my soul from Sheol; you restored me to life from among those who go down to the pit.1
4 Sing praises to the Lord, O you his saints, and give thanks to his holy name. 2
5 For his anger is but for a moment, and his favor is for a lifetime. 3 Weeping may tarry for the night, but joy comes with the morning.
6 As for me, I said in my prosperity, “I shall never be moved.”
7 By your favor, O Lord, you made my mountain stand strong; you hid your face; I was dismayed.
8 To you, O Lord, I cry, and to the Lord I plead for mercy:
9 “What profit is there in my death,  4 if I go down to the pit? 5 Will the dust praise you? Will it tell of your faithfulness?
10 Hear, O Lord, and be merciful to me! O Lord, be my helper!”
11 You have turned for me my mourning into dancing; you have loosed my sackcloth and clothed me with gladness,
12 that my glory may sing your praise and not be silent. O Lord my God, I will give thanks to you forever!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

1 Salmo di Davide. Date al Signore, o esseri celesti, 1 Date al Signore gloria e potenza.
2 Date al Signore la gloria del suo nome; Adora il Signore nello splendore della santità. 2
3 La voce del Signore è sopra le acque; il Dio di gloria tuona, il Signore, su molte acque.
4 La voce del Signore è potente; la voce del Signore è piena di maestà.
5 La voce del Signore rompe i cedri; il Signore spezza i cedri del Libano.
6 Fa il Libano per saltare come un vitello, e Sirion come un giovane bufalo.
7 La voce del Signore lampeggia avanti fiamme di fuoco.
8 La voce del Signore fa tremare il deserto; il Signore scuote il deserto di Kadesh.
9 La voce del Signore fa il cervo partoriscono 3 e strisce boschi nudi, e nel suo tempio tutti dicono: “Gloria!”
10 Il Signore siede in trono sopra il diluvio; il Signore siede in trono come re per sempre.
11 Il Signore darà forza al suo popolo! Il Signore bless4 il suo popolo con la pace!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

1 A Psalm of David. Ascribe to the Lord, O heavenly beings,1 ascribe to the Lord glory and strength.
2 Ascribe to the Lord the glory due his name; worship the Lord in the splendor of holiness.2
3 The voice of the Lord is over the waters; the God of glory thunders, the Lord, over many waters.
4 The voice of the Lord is powerful; the voice of the Lord is full of majesty.
5 The voice of the Lord breaks the cedars; the Lord breaks the cedars of Lebanon.
6 He makes Lebanon to skip like a calf, and Sirion like a young wild ox.
7 The voice of the Lord flashes forth flames of fire.
8 The voice of the Lord shakes the wilderness; the Lord shakes the wilderness of Kadesh.
9 The voice of the Lord makes the deer give birth3 and strips the forests bare, and in his temple all cry, “Glory!”
10 The Lord sits enthroned over the flood; the Lord sits enthroned as king forever.
11 May the Lord give strength to his people! May the Lord bless4 his people with peace!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Il Signore è mia luce e mia salvezza
1 Di Davide. Il Signore è mia luce e mia salvezza; di chi dovrò aver paura? Il Signore è il stronghold1 della mia vita; di chi avrò paura?
2 Quando mi assalgono i malvagi per mangiare la mia carne, i miei avversari e nemici, sono loro a inciampare e cadere.
3 Anche se si accampa un esercito contro di me, il mio cuore non teme; anche se la guerra si pone contro di me, yet2 sarò fiducioso.
4 Una cosa ho chiesto al Signore, questa sola io cerco: che io possa
abitare nella casa del Signore tutti i giorni della mia vita, per
contemplare la bellezza del Signore e inquire3 nel suo tempio.
5 Egli mi nasconderà nel suo rifugio nel giorno della sventura; egli mi nascondere sotto la copertura della sua tenda; egli alzerà me alto sopra una roccia.
6 E ora la mia testa è innalzato sopra i miei nemici tutto intorno a me, e mi offrirà nel suo padiglione sacrifici con giubilo; Io canterò e inneggiando al Signore.
7 Ascolta, Signore, quando io grido ad alta voce; abbi pietà di me e rispondimi!
8 Lei ha detto, “Seek4 la mia faccia.” Il mio cuore ti dice, “Il tuo volto, Signore, io cerco.” 5
9 Non nascondermi il tuo volto da me. Trasforma il tuo servo non respingere con ira, O voi che stato il mio aiuto. Non respingermi off; non abbandonarmi, Dio della mia salvezza!
10 Per il mio padre e mia madre mi hanno abbandonato, ma il Signore mi prenderà in.
11 Insegnami la tua strada, o Signore, e mi guidi in un percorso di livello a causa dei miei nemici.
12 Dammi non all’altezza della volontà dei miei avversari; per falsi testimoni sono aumentati contro di me, e si respira violenza.
13 Credo che sarò look6 sulla bontà del Signore nella terra dei viventi!
14 Spera nel Signore; sii forte, e lasciate che il vostro cuore; attendere il Signore!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

The Lord Is My Light and My Salvation
1 Of David. The Lord is my light and my salvation; whom shall I fear? The Lord is the stronghold1 of my life; of whom shall I be afraid?
2 When evildoers assail me to eat up my flesh, my adversaries and foes, it is they who stumble and fall.
3 Though an army encamp against me, my heart shall not fear; though war arise against me, yet2 I will be confident.
4 One thing have I asked of the Lord, that will I seek after: that I may dwell in the house of the Lord all the days of my life, to gaze upon the beauty of the Lord and to inquire3 in his temple.
5 For he will hide me in his shelter in the day of trouble; he will conceal me under the cover of his tent; he will lift me high upon a rock.
6 And now my head shall be lifted up above my enemies all around me, and I will offer in his tent sacrifices with shouts of joy; I will sing and make melody to the Lord.
7 Hear, O Lord, when I cry aloud; be gracious to me and answer me!
8 You have said, “Seek4 my face.” My heart says to you, “Your face, Lord, do I seek.”5
9 Hide not your face from me. Turn not your servant away in anger, O you who have been my help. Cast me not off; forsake me not, O God of my salvation!
10 For my father and my mother have forsaken me, but the Lord will take me in.
11 Teach me your way, O Lord, and lead me on a level path because of my enemies.
12 Give me not up to the will of my adversaries; for false witnesses have risen against me, and they breathe out violence.
13 I believe that I shall look6 upon the goodness of the Lord in the land of the living!
14 Wait for the Lord; be strong, and let your heart take courage; wait for the Lord!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

LANDO ORCHESTRAGLOBOLA – da 10 anni sulla cresta dell’ombra +Michele Doveri ] A parte le supercazzole varie senza capo ne coda, siccome parli ma non dici, mi mostreresti l’articolo della costituzione che dovrebbe impedirci di lasciare l’Europa? Non chiacchiere, l’ARTICOLO COSTITUZIONALE.
Hell Geenna DesPair desTruction by Leviathan GOEL

gli articoli di legge non sono dogmi di fede, uomini li hanno  fatti e uomini li possono cambiare e abrogare, la sovranità appartiene al Popolo!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Prayer of the righteous in the persecution
1 A Psalm of David. Vindicate me, O Lord, for I walk in integrity and trust in the Lord without wavering.
2 Examine me, O Lord, and try me; purifies my kidneys and my heart.
3 For I have before my eyes your good will and walk in your truth.
4 I do not sit in the company of liars, I do not go with self-righteous people.
5 I hate the assembly of the wicked, I do not go and sit with the wicked.
6 I wash my hands in innocence, and so I compass thine altar, O Lord,
7 to sound the voice of thanksgiving, telling of all your wonders.
8 O Lord, I love myself in your house, the place where your glory resides.
9 Do not put me in a bundle with sinners, not to join with bloodthirsty men,
10 in whose hands is wickedness, and their right hand is full of corrupt gifts.
11 As for me, I walk in my integrity; deliver me, have mercy on me.
12 My foot standeth in an even place. In the assemblies I will bless the Lord.

Preghiera del giusto nella persecuzione
1 Di Davide. Fammi giustizia, o Signore, perché io cammino nell’integrità e confido nel Signore senza vacillare.
2 Scrutami, o Signore, e mettimi alla prova; purifica le miei reni e il mio cuore.
3 Poiché ho davanti agli occhi la tua benevolenza e cammino nella tua verità.
4 Io non siedo in compagnia di uomini bugiardi, non vado con gente ipocrita.
5 Detesto l’assemblea dei malvagi, non vado a sedermi tra gli empi.
6 Lavo le mie mani nell’innocenza e così faccio il giro del tuo altare, o Signore,
7 per far risuonare voci di lode, per raccontare tutte le tue meraviglie.
8 O Signore, io amo trattenermi nella tua casa, nel luogo dove risiede la tua gloria.
9 Non mettermi in un fascio con i peccatori, non associarmi agli uomini sanguinari,
10 nelle cui mani è scelleratezza e la cui destra è colma di regali corruttori.
11 Quanto a me, io cammino nella mia integrità; liberami, abbi pietà di me.
12 Il mio piede sta fermo in luogo piano. Nelle assemblee io benedirò il Signore.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Finding ways of God and of his forgiveness
1 A Psalm of David. To you, O Lord, I lift up my soul.
2 My God, I trust in you; ago ‘that I am not disappointed, that my enemies triumph over me.
3 None of that wait on thee be disappointed; are confused ones that behave treacherously without cause.
4 O Lord, make me know your ways, teach me your paths.
5 Guide me in your truth and teach me, for you are the God of my salvation; I hope for you every day.
6 Remember, O Lord, thy tender mercies and thy goodness, because they are eternal.
7 Do not remember the sins of my youth, nor my transgressions; remember me in your mercy, for the sake of your goodness, O Lord.
8 The Lord is good and right; therefore teach sinners in the way.
9 He guides the humble in justice and teaches the humble his way.
10 All the paths of the Lord are kindness and truth for those who keep his covenant and his testimonies.
11 For your name’s sake, O Lord, forgive my iniquity, for it is great.
12 Who is the man who fears the Lord? God will teach you the way you should choose.
13 He will live in welfare, and his seed shall inherit the earth.
14 The secret of the Lord is revealed to those who fear Him, He will show them his covenant.
15 My eyes are always turned to the Lord, for he will take my feet out of the net.
16 Turn to me and have mercy on me, for I am lonely and afflicted.
17 The troubles of my heart have increased; free me from my anguish.
18 See my affliction and my trouble, and forgive all my sins.
19 See my enemies, for they are many; I hate me with cruel hatred.
20 Protect me and save me; ago ‘I’m not confused, for in you I trust.
21 Integrity and honesty are helpful to me, for I trust in you.
22 O God, free Israel from all his tribulations.

Ricerca delle vie di Dio e del suo perdono
1 Di Davide. A te, o Signore, io elevo l’anima mia.
2 Dio mio, in te confido; fa’ che io non sia deluso, che i miei nemici non trionfino su di me.
3 Nessuno di quelli che sperano in te sia deluso; siano confusi quelli che si comportano slealmente senza ragione.
4 O Signore, fammi conoscere le tue vie, insegnami i tuoi sentieri.
5 Guidami nella tua verità e ammaestrami, poiché tu sei il Dio della mia salvezza; io spero in te ogni giorno.
6 Ricòrdati, o Signore, delle tue compassioni e della tua bontà, perché sono eterne.
7 Non ricordarti dei peccati della mia gioventù, né delle mie trasgressioni; ricòrdati di me nella tua clemenza, per amore della tua bontà, o Signore.
8 Il Signore è buono e giusto; perciò insegnerà la via ai peccatori.
9 Guiderà gli umili nella giustizia, insegnerà agli umili la sua via.
10 Tutti i sentieri del Signore sono bontà e verità per quelli che osservano il suo patto e le sue testimonianze.
11 Per amore del tuo nome, o Signore, perdona la mia iniquità, perché essa è grande.
12 Chi è l’uomo che teme il Signore? Dio gli insegnerà la via che deve scegliere.
13 Egli vivrà nel benessere, e la sua discendenza erediterà la terra.
14 Il segreto del Signore è rivelato a quelli che lo temono, egli fa loro conoscere il suo patto.
15 I miei occhi sono sempre rivolti al Signore, perché sarà lui a trarre i miei piedi dalla rete.
16 Volgiti a me e abbi pietà di me, perché io sono solo e afflitto.
17 Le angosce del mio cuore sono aumentate; liberami dalle mie angustie.
18 Vedi la mia afflizione e il mio affanno, perdona tutti i miei peccati.
19 Guarda i miei nemici, perché sono molti; mi odiano d’un odio violento.
20 Proteggimi e salvami; fa’ che io non sia confuso, perché in te confido.
21 L’integrità e la rettitudine mi siano d’aiuto, perché spero in te.
22 O Dio, libera Israele da tutte le sue tribolazioni.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Entrance of the King of glory in his temple
1 A Psalm of David. The earth is the Lord’s and all that is in it, the world and its inhabitants.
2 For he hath founded it upon the seas and established it upon the rivers.
3 Who shall ascend into the hill of the Lord? Who shall stand in his holy place?
4 He who has clean hands and a pure heart; who hath not lifted up his soul unto vanity, nor sworn deceitfully.
5 He shall receive a blessing from the Lord and reward from the God of his salvation.
6 This is the generation of them that seek him, of them that seek your face, O God of Jacob. [Break]
7 O gates, lift up your gables; and ye everlasting doors, stand up; and the King of glory may come in.
8 Who is this King of glory? It is the Lord, strong and mighty, the Lord mighty in battle.
9 O gates, lift up your gables; lift them up, ye everlasting doors, and the King of glory may come in.
10 Who is this King of glory? It is the Lord of hosts; he is the King of glory. [Break]

Ingresso del Re di gloria nel suo tempio
1 Salmo di Davide. Al Signore appartiene la terra e tutto quel che è in essa, il mondo e i suoi abitanti.
2 Poiché egli l’ha fondata sui mari e l’ha stabilita sui fiumi.
3 Chi salirà al monte del Signore? Chi potrà stare nel suo luogo santo?
4 L’uomo innocente di mani e puro di cuore, che non eleva l’animo a vanità e non giura con il proposito di ingannare.
5 Egli riceverà benedizione dal Signore, giustizia dal Dio della sua salvezza.
6 Tale è la generazione di quelli che lo cercano, di quelli che cercano il tuo volto, o Dio di Giacobbe. [Pausa]
7 O porte, alzate i vostri frontoni; e voi, porte eterne, alzatevi; e il Re di gloria entrerà.
8 Chi è questo Re di gloria? È il Signore, forte e potente, il Signore potente in battaglia.
9 O porte, alzate i vostri frontoni; alzatevi, o porte eterne, e il Re di gloria entrerà.
10 Chi è questo Re di gloria? È il Signore degli eserciti; egli è il Re di gloria. [Pausa]
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

The Divine Shepherd
1 A Psalm of David. The Lord is my shepherd, I shall not want.
2 He makes me lie down in green pastures, He leads me beside the still waters.
3 He restores my soul: he leadeth me in paths of righteousness for his name’s sake.
4 Though I walk through the valley of the shadow of death, I will fear no evil: for thou art with me; thy rod and thy staff they comfort me.
5 You prepare a table for me under the eyes of my enemies; You anoint my head with oil; My cup runneth over.
6 Surely goodness and kindness follow me all the days of my life; and I will dwell in the house of the Lord for ever.

Il divino Pastore
1 Salmo di Davide. Il Signore è il mio pastore: nulla mi manca.
2 Egli mi fa riposare in verdeggianti pascoli, mi guida lungo le acque calme.
3 Egli mi ristora l’anima, mi conduce per sentieri di giustizia, per amore del suo nome.
4 Quand’anche camminassi nella valle dell’ombra della morte, io non temerei alcun male, perché tu sei con me; il tuo bastone e la tua verga mi danno sicurezza.
5 Per me tu imbandisci la tavola sotto gli occhi dei miei nemici; cospargi di olio il mio capo; la mia coppa trabocca.
6 Certo, beni e bontà m’accompagneranno tutti i giorni della mia vita; e io abiterò nella casa del Signore per lunghi giorni.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

The suffering and the glory of the Savior
1 the director of music. Of “Cerva dell’aurora1”. A Psalm of David. My God, my God, why have you abbandonato2? You stand far away, without my aid, without listening to the words of my groaning!
2 My God, I cry by day, but you do not answer, and even at night, without interruption.
3 But thou art holy, sit surrounded the praises of Israel.
4 Our fathers trusted in thee; they trusted, and thou didst deliver them.
5 They cried unto thee, and were saved; They trusted in thee, and were not disappointed.
6 But I am a worm and not a man, scorned by men and despised by the people.
7 Everyone who sees me mocks me; out the lip, he shook his head, saying:
8 “He trusts in the Lord; I deliver him; save him, as the gradisce3! ”
9 Yes, you took me from the womb; You have made me confident to stand on my mother’s breasts.
10 I was cast upon since my birth, you are my God from my mother’s womb.
11 Do not be far from me, for trouble is near and there is none to help me.
12 bulls surrounded me from Grossi; Strong bulls of Bashan have encircled me;
13 open their mouths against me, as a ravening and a roaring lion.
14 I am like water sparge4 and all my bones are out of joint; my heart is like wax; it is melted within my bowels.
15 My strength is dried up like a potsherd, and my tongue sticks to the palate; thou hast brought me into the dust of death.
16 Dogs have surrounded me; a wicked crowd surrounded me; They pierced my hands and my feet.
17 I can count all my bones. They look at me and look at me:
18 divide my garments among them and cast lots for my tunica5.
19 But thou, O Lord, be not far, you who are my strength, make haste to help me.
20 Deliver my life from the sword, and the only saves my life from the assault of the dog;
21 Save me from the lion’s mouth. You heard me from the horns of the unicorns.
22 I will announce your name to my brothers, praise you in full assembly.
23 You who fear the Lord, praise him! All you descendants of Jacob, glorify him, fear him, all you descendants of Israel!
24 For he has not despised nor abhorred the affliction of the sufferer, he has not hidden his face; but when one shouted to him, he heard him.
25 You are the subject of my praise in the great meeting; I will pay my vows before those who fear you.
26 The meek shall eat and be satisfied; they that seek the Lord shall praise him; their hearts shall live for ever.
27 All the ends of the earth will remember and turn unto the Lord; all the families of the nations shall worship before thee.
28 For the Lord’s kingdom, he rules over the nations.
29 All the powerful of the earth shall eat and worship; All those who go down in the dust and can not keep himself alive bow down before him.
30 The descendants will serve him; it is called of the Lord to the next generation.
31 They shall come and shall declare his righteousness, and the people that shall be born, he acted.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Le sofferenze e la gloria del Salvatore
1 Al direttore del coro. Su «Cerva dell’aurora1». Salmo di Davide. Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato2? Te ne stai lontano, senza soccorrermi, senza dare ascolto alle parole del mio gemito!
2 Dio mio, io grido di giorno, ma tu non rispondi, e anche di notte, senza interruzione.
3 Eppure tu sei il Santo, siedi circondato dalle lodi d’Israele.
4 I nostri padri confidarono in te; confidarono e tu li liberasti.
5 Gridarono a te, e furono salvati; confidarono in te, e non furono delusi.
6 Ma io sono un verme e non un uomo, l’infamia degli uomini e il disprezzato dal popolo.
7 Chiunque mi vede si fa beffe di me; allunga il labbro, scuote il capo, dicendo:
8 «Egli si affida al Signore; lo liberi dunque; lo salvi, poiché lo gradisce3!»
9 Sì, tu m’hai tratto dal grembo materno; m’hai fatto riposare fiducioso sulle mammelle di mia madre.
10 A te fui affidato fin dalla mia nascita, tu sei il mio Dio fin dal grembo di mia madre.
11 Non allontanarti da me, perché l’angoscia è vicina e non c’è alcuno che mi aiuti.
12 Grossi tori m’hanno circondato; potenti tori di Basan m’hanno attorniato;
13 aprono la loro gola contro di me, come un leone rapace e ruggente.
14 Io sono come acqua che si sparge4 e tutte le mie ossa sono slogate; il mio cuore è come la cera, si scioglie in mezzo alle mie viscere.
15 Il mio vigore s’inaridisce come terra cotta e la lingua mi si attacca al palato; tu m’hai posto nella polvere della morte.
16 Poiché cani mi hanno circondato; una folla di malfattori m’ha attorniato; m’hanno forato le mani e i piedi.
17 Posso contare tutte le mie ossa. Essi mi guardano e mi osservano:
18 spartiscono fra loro le mie vesti e tirano a sorte la mia tunica5.
19 Ma tu, Signore, non allontanarti, tu che sei la mia forza, affrèttati a soccorrermi.
20 Libera la mia vita dalla spada, e salva l’unica vita mia dall’assalto del cane;
21 salvami dalla gola del leone. Tu mi risponderai liberandomi dalle corna dei bufali.
22 Io annuncerò il tuo nome ai miei fratelli, ti loderò in mezzo all’assemblea.
23 O voi che temete il Signore, lodatelo! Voi tutti, discendenti di Giacobbe, glorificatelo, temetelo voi tutti, stirpe d’Israele!
24 Poiché non ha disprezzato né sdegnato l’afflizione del sofferente, non gli ha nascosto il suo volto; ma quando quello ha gridato a lui, egli l’ha esaudito.
25 Tu sei l’argomento della mia lode nella grande assemblea; io adempirò i miei voti in presenza di quelli che ti temono.
26 Gli umili mangeranno e saranno saziati; quelli che cercano il Signore lo loderanno; il loro cuore vivrà in eterno.
27 Tutte le estremità della terra si ricorderanno del Signore e si convertiranno a lui; tutte le famiglie delle nazioni adoreranno in tua presenza.
28 Poiché al Signore appartiene il regno, egli domina sulle nazioni.
29 Tutti i potenti della terra mangeranno e adoreranno; tutti quelli che scendono nella polvere e non possono mantenersi in vita s’inchineranno davanti a lui.
30 La discendenza lo servirà; si parlerà del Signore alla generazione futura.
31 Essi verranno e proclameranno la sua giustizia, e al popolo che nascerà diranno come egli ha agito.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Thanksgiving king
1 the director of music. A Psalm of David. O Lord, the king rejoices in your strength; oh, what rejoices in your salvation!
2 You have fulfilled the desire of his heart and have not rejected the request of his lips. [Break]
3 For thou did you encounter with the blessings of goodness you have placed in her head a crown of fine gold.
4 He asked life of you had, and you gavest long days forever.
5 Great is his glory in your salvation. Thou coating of majesty and magnificence;
6 For the overflowing of Your blessings forever, filled him with joy in your presence.
7 So the king trusts in the Lord and for the good will of the Most High, shall never be removed.
8 Your hand will reach all your enemies; Your right hand will strike those who hate you.
9 You will make them as a fiery furnace when you appear; the Lord, in his anger, will swallow them up, and the fire shall devour them.
10 Thou shalt destroy their fruit from the earth, and their seed from among the children of men;
11 because they have plotted evil against you, have devised evil plans, that can not be implemented;
12 For you will make them turn their backs, with your bow mirerai right to their face.
13 Be exalted, O Lord, in your strength; we will sing and praise your might.

Ringraziamento del re
1 Al direttore del coro. Salmo di Davide. O Signore, il re si rallegra nella tua forza; oh, quanto esulta per la tua salvezza!
2 Tu hai soddisfatto il desiderio del suo cuore e non hai respinto la richiesta delle sue labbra. [Pausa]
3 Poiché tu gli sei venuto incontro con benedizioni eccellenti, gli hai posto in capo una corona d’oro finissimo.
4 Egli ti aveva chiesto vita, e tu gliel’hai data: lunghi giorni in eterno.
5 Grande è la sua gloria attraverso la tua salvezza. Tu lo rivesti di maestà e di magnificenza;
6 poiché lo ricolmi delle tue benedizioni per sempre, lo riempi di gioia in tua presenza.
7 Perciò il re confida nel Signore e, per la benevolenza dell’Altissimo, non sarà mai smosso.
8 La tua mano raggiungerà tutti i tuoi nemici; la tua destra colpirà quelli che ti odiano.
9 Tu li metterai come in una fornace ardente, quando apparirai; il Signore, nel suo sdegno, li inabisserà, e il fuoco li divorerà.
10 Tu farai sparire il loro frutto dalla terra e la loro discendenza tra i figli degli uomini;
11 perché hanno macchinato del male contro di te, hanno ideato malvagi progetti, che non potranno attuare;
12 poiché tu farai loro voltare le spalle, con il tuo arco mirerai diritto alla loro faccia.
13 Innàlzati, o Signore, con la tua forza; noi canteremo e celebreremo la tua potenza.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

google 666 google+ ] che ti ha detto quella troia strega di youtube? ti ha detto: “prendile tu quelle frustate?!”
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Prayer for the king
1 the director of music. A Psalm of David. May the Lord answer you in the day; the name of the God of Jacob drag you up, unless;
2 send you help from the sanctuary, you support from Zion;
3 remember all your offerings and accept your burnt offering. [Break]
4 he gives you what your heart desires, and fulfill all your plans.
5 We will sing for joy at your victory, we will raise our flags in the name of our God. The Lord grant thee all thy requests.
6 I know that the Lord has saved his anointed, and will reply to him from his holy heaven, with the exploits of his right.
7 Some trust in chariots, others in horses; but we will call the name of the Lord, our God.
8 They will collapse and fall; but we stay in and stand firm.
9 O Lord, save the king! The Lord will answer in the day that we call upon him!

Preghiera per il re
1 Al direttore del coro. Salmo di Davide. Il Signore ti risponda nel giorno dell’avversità; il nome del Dio di Giacobbe ti tragga in alto, in salvo;
2 ti mandi soccorso dal santuario, ti sostenga da Sion;
3 si ricordi di tutte le tue offerte e accetti il tuo olocausto. [Pausa]
4 Ti dia egli quel che il tuo cuore desidera, faccia riuscire ogni tuo progetto.
5 Noi canteremo di gioia per la tua vittoria, alzeremo le nostre bandiere nel nome del nostro Dio. Il Signore esaudisca tutte le tue richieste.
6 So già che il Signore ha salvato il suo unto e gli risponderà dal suo santo cielo, con le prodezze della sua destra.
7 Gli uni confidano nei carri, gli altri nei cavalli; ma noi invocheremo il nome del Signore, del nostro Dio.
8 Quelli si piegano e cadono; ma noi restiamo in piedi e siamo saldi.
9 O Signore, salva il re! Il Signore ci risponda nel giorno che noi lo invochiamo!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

SATANA ALLAH CIA NATO SPA FED BCE FMI BM 666 LILITH JABULLON BELFAGOR ] in ginocchio bestie! [ FINO al salmo 150? ti dovresti già essere sciolto nel tuo bidone di acido solforico!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Le opere e la Parola di Dio
1 Al direttore del coro. Salmo di Davide. I cieli raccontano la gloria di Dio e il firmamento annuncia l’opera delle sue mani.
2 Un giorno rivolge parole all’altro, una notte comunica conoscenza all’altra.
3 Non hanno favella, né parole; la loro voce non s’ode,
4 ma il loro suono si diffonde per tutta la terra, i loro accenti giungono fino all’estremità del mondo. Là, Dio ha posto una tenda per il sole,
5 ed esso è simile a uno sposo che esce dalla sua camera nuziale; gioisce come un prode lieto di percorrere la sua via.
6 Egli esce da un’estremità dei cieli e il suo giro arriva fino all’altra estremità; nulla sfugge al suo calore.
7 La legge del Signore è perfetta, essa ristora l’anima; la testimonianza del Signore è veritiera, rende saggio il semplice.
8 I precetti del Signore sono giusti, rallegrano il cuore; il comandamento del Signore è limpido, illumina gli occhi.
9 Il timore del Signore è puro, sussiste per sempre; i giudizi del Signore sono verità, tutti quanti sono giusti,
10 sono più desiderabili dell’oro, anzi, più di molto oro finissimo; sono più dolci del miele, anzi, di quello che stilla dai favi.
11 Anche il tuo servo è da essi ammaestrato; v’è gran ricompensa a osservarli.
12 Chi conosce i suoi errori? Purificami da quelli che mi sono occulti.
13 Trattieni inoltre il tuo servo dai peccati volontari e fa’ che non prendano il sopravvento su di me; allora sarò integro e puro da grandi trasgressioni.
14 Siano gradite le parole della mia bocca e la meditazione del mio cuore in tua presenza, o Signore, mia rocca e mio redentore!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

expressions of praise for the liberation
1 the director of music. David, the servant of the Lord, who spoke to the Lord the words of this song when the Lord delivered him from the hand of Saul. He said: “I love you, O Lord, my strength!
2 The Lord is my rock, my fortress, and my deliverer; my God, my strength, in whom I take refuge, my shield and the horn of my salvation, my stronghold.
3 I will call upon the Lord, who is worthy to be praised, and I am saved from my enemies.
4 The cords of death encompassed me, the torrents of destruction had scared me.
5 The cords of the grave had surrounded me, the snares of death had surprised me.
6 In my distress I called upon the Lord, I cried to my God. He heard
my voice out of his temple, my cry came before him, into his ears.
7 Then the earth shook and trembled, the foundations of the mountains were stirred and shaken; because he was filled with indignation.
8 Smoke went up from his nostrils; a consuming fire out of his mouth, and it came out hot coals.
9 He bowed the heavens and came down, a thick cloud was under his feet.
10 He rode upon a cherub and flew; he did fly upon the wings of the wind.
11 He made darkness his hidden room; He had placed around him, his pavilion, darkness of waters, thick clouds of the skies.
12 At the brightness that emanated from him his thick clouds passed, hail and coals of fire.
13 The Lord thundered from heaven, and the Highest gave his voice with hail and burning coals.
14 He shot his arrows and scattered them; He threw lightnings and routed them.
15 Then the channels of the sea bottom and the foundations of the
world were discovered at thy rebuke, O Lord, at the blast of the breath
of your nostrils.
16 He stretched out his hand and took me from above, he drew me out of many waters.
17 I delivered me from my strong enemy, from those who hated me, because they were too strong for me.
18 They got me were me in the day of my calamity, but the Lord was my support.
19 He brought me out into a broad place; He delivered me, because he delighted in me.
20 The Lord has rewarded me according to my righteousness, according to me has made the purity of my hands,
21 For I have kept the ways of the Lord, and I did not depart from my God, behaving as wicked.
22 For I have kept all his judgments were before me, and I have not rejected his precepts.
23 I was blameless before him, I kept myself from my iniquity.
24 Therefore the Lord has rewarded me according to my righteousness, according to the cleanness of my hands in his presence.
25 You will show compassion towards the pious, upright man intact;
26 you pure monsters with pure and you smart monsters with the perverse;
27 For you are the one who saves the afflicted people and brings down haughty eyes.
28 Yes, you do light my lamp; the Lord, my God, enlighten my darkness.
29 For by thee I have run through a troop: by my God have I leaped over walls.
30 The way of God is perfect; the word of the Lord is purified with fire; he is a buckler to all those that trust in him.
31 For who is God but the Lord? And who is a rock except our God,
32 The God who girds me with strength and makes my way straight?
33 He makes my feet like hinds’ feet, makes me firm upon my high places;
34 trains my hands for war and my arms can bend a bow of bronze.
35 Thou hast also given me the shield of thy salvation: and thy right hand supported me, and thy gentleness hath made me great.
36 Thou hast enlarged my steps under me, and my feet did not slip.
37 I pursued my enemies and overtake them; I am not turned back before they were consumed.
38 I have them cut down and are not able to rise; I have fallen under my feet.
39 Thou hast girded me with strength for battle; thou hast subdued under me my opponents;
40 did you turn your back in front of me to my enemies, and I destroyed those who hated me.
41 They cried, but no one saved them; they cried to the Lord, but he did not respond.
42 Then did I beat them as dust in the wind, I cast them out as the mire of the streets.
43 You have delivered me from the people in revolt, you have made me head of the nations; a people who did not know I was submissive.
44 soon as they hear of me, they obeyed me; the children of foreigners have honored me.
45 The foreigners have lost heart, they come trembling out of their hiding places.
46 The Lord lives: blessed be my rock! Exalted be the God of my salvation!
47 The God who is my revenge and the peoples under me,
48 who delivered me from my enemies. Yes, I m’innalzi over my opponents, save me from the violent man.
49 Therefore, O Lord, I will praise you among the nations, and sing praises unto thy name.
50 Great deliverance giveth he to his king, show kindness to his anointed, to David and his descendants forever. ”
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Espressioni di lode per la liberazione
1 Al direttore del coro. Di Davide, servo del Signore, il quale rivolse al Signore le parole di questo cantico, quando il Signore lo liberò dalla mano di Saul. Egli disse: «Io ti amo, o Signore, mia forza!
2 Il Signore è la mia rocca, la mia fortezza, il mio liberatore; il mio Dio, la mia rupe, in cui mi rifugio, il mio scudo, il mio potente salvatore, il mio alto rifugio.
3 Io invocai il Signore, che è degno d’ogni lode, e fui salvato dai miei nemici.
4 I legami della morte mi avevano circondato, i torrenti della distruzione mi avevano spaventato.
5 I legami del soggiorno dei morti mi avevano attorniato, i lacci della morte mi avevano sorpreso.
6 Nella mia angoscia invocai il Signore, gridai al mio Dio. Egli udì la mia voce dal suo tempio, il mio grido giunse a lui, ai suoi orecchi.
7 Allora la terra fu scossa e tremò, le fondamenta dei monti furono smosse e scrollate; perché egli era colmo di sdegno.
8 Un fumo saliva dalle sue narici; un fuoco consumante gli usciva dalla bocca e ne venivano fuori carboni accesi.
9 Egli abbassò i cieli e discese, una fitta nube aveva sotto i piedi.
10 Cavalcava un cherubino e volava; volava veloce sulle ali del vento.
11 Aveva fatto delle tenebre la sua stanza nascosta; aveva posto intorno a sé, per suo padiglione, l’oscurità delle acque, le dense nubi dei cieli.
12 Per lo splendore che emanava da lui, le dense nubi si sciolsero con grandine e con carboni ardenti.
13 Il Signore tuonò nei cieli, l’Altissimo fece udire la sua voce con grandine e con carboni ardenti.
14 Scagliò le sue saette e disperse i nemici; lanciò folgori in gran numero e li mise in fuga.
15 Allora apparve il fondo del mare e le fondamenta del mondo furono scoperte al tuo rimprovero, o Signore, al soffio del vento delle tue narici.
16 Egli tese dall’alto la mano e mi prese, mi trasse fuori dalle grandi acque.
17 Mi liberò dal mio potente nemico, da quelli che mi odiavano, perché erano più forti di me.
18 Essi mi erano piombati addosso nel dì della mia calamità, ma il Signore fu il mio sostegno.
19 Egli mi trasse fuori al largo, mi liberò, perché mi gradisce.
20 Il Signore mi ha ricompensato secondo la mia giustizia, mi ha reso secondo la purezza delle mie mani,
21 poiché ho osservato le vie del Signore e non mi sono allontanato dal mio Dio, comportandomi da empio.
22 Poiché ho tenuto tutte le sue leggi davanti a me e non ho rifiutato i suoi precetti.
23 Sono stato integro verso di lui, mi sono guardato dalla mia iniquità.
24 Perciò il Signore mi ha ripagato secondo la mia giustizia, secondo la purezza delle mie mani in sua presenza.
25 Tu ti mostri pietoso verso il pio, integro verso l’uomo integro;
26 ti mostri puro con il puro e ti mostri astuto con il perverso;
27 poiché tu sei colui che salva la gente afflitta e fa abbassare gli occhi alteri.
28 Sì, tu fai risplendere la mia lampada; il Signore, il mio Dio, illumina le mie tenebre.
29 Con te io assalgo tutta una schiera, con il mio Dio salgo sulle mura.
30 La via di Dio è perfetta; la parola del Signore è purificata con il fuoco; egli è lo scudo di tutti quelli che sperano in lui.
31 Poiché chi è Dio all’infuori del Signore? E chi è Rocca all’infuori del nostro Dio,
32 il Dio che mi cinge di forza e rende la mia via retta?
33 Egli rende i miei piedi simili a quelli delle cerve, mi rende saldo sulle mie alture;
34 addestra le mie mani alla battaglia e le mie braccia tendono un arco di bronzo.
35 Tu mi hai anche dato lo scudo della tua salvezza, la tua destra mi ha sostenuto, la tua bontà mi ha reso grande.
36 Tu hai allargato la via davanti ai miei passi e i miei piedi non hanno vacillato.
37 Ho inseguito i miei nemici e li ho raggiunti; non sono tornato indietro prima di averli distrutti.
38 Li ho abbattuti e non sono potuti risorgere; sono caduti sotto i miei piedi.
39 Tu m’hai cinto di forza per la guerra; tu hai fatto piegare sotto di me i miei avversari;
40 hai fatto voltare le spalle davanti a me ai miei nemici, e ho distrutto quelli che mi odiavano.
41 Hanno gridato, ma nessuno li ha salvati; hanno gridato al Signore, ma egli non ha risposto.
42 Io li ho tritati come polvere al vento, li ho spazzati via come il fango delle strade.
43 Tu mi hai liberato dal popolo in rivolta, mi hai costituito capo di nazioni; un popolo che non conoscevo mi è stato sottomesso.
44 Al solo udir parlare di me, mi hanno ubbidito; i figli degli stranieri mi hanno reso omaggio.
45 I figli degli stranieri si sono persi d’animo, sono usciti tremanti dai loro nascondigli.
46 Il Signore vive: sia benedetta la mia Rocca! Sia esaltato il Dio della mia salvezza!
47 Il Dio che fa la mia vendetta e mi sottomette i popoli,
48 che mi libera dai miei nemici. Sì, tu m’innalzi sopra i miei avversari, mi salvi dall’uomo violento.
49 Perciò, o Signore, ti loderò tra le nazioni e salmeggerò al tuo nome.
50 Grandi liberazioni egli accorda al suo re, usa benevolenza verso il suo unto, verso Davide e la sua discendenza in eterno».
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

1 A prayer of David. O Lord, hear what is just, pay heed to my cry; give ear to my prayer, that does not come from deceitful lips.
2 From your presence comes to light my right; your eyes recognize righteousness.
3 Thou hast proved my heart, thou hast visited me in the night; I’ve tried and have found nothing; my mouth does not go beyond my thoughts.
4 As for the works of men, I, by the word of your lips I have kept me from the ways of the violent.
5 My steps have held balances on your paths, my feet have not slipped.
6 I have called upon thee, for thou hear thou me, O God; incline thy ear to me, hear my words!
7 Show me the wonders of your kindness, you who save by your right hand those seeking a safe haven from his opponents.
8 Take care of me as the apple of the eye, hide me in the shadow of your wings,
9 from the wicked who want my downfall, from mortal enemies who surround me.
10 I am hard-hearted because of their wealth, their mouths speak with arrogance.
11 Now we are closing in, follow our steps; We are spying on us to bring us down.
12 My enemy seems a lion who wants to catch the prey, a young lion lurking in secret places.
13 Ergiti, O Lord, confront them, overthrow; dall’empio deliver me with your sword;
14 deliver me, by your hand, by men, O Lord, from men of the world, whose only reward is in this life, and whose belly you fill with your wealth; of these will be filled with their children, and leave the rest of their possessions to their children.
15 As for me, for my righteousness, shall behold your face; I will satisfy me, when I awake, your presence.

1 Preghiera di Davide. O Signore, ascolta ciò che è giusto, sii attento al mio grido; porgi orecchio alla mia preghiera, che non viene da labbra ingannatrici.
2 Dalla tua presenza venga alla luce il mio diritto; gli occhi tuoi riconoscano la rettitudine.
3 Tu hai scrutato il mio cuore, l’hai visitato nella notte; mi hai provato e non hai trovato nulla; la mia bocca non va oltre il mio pensiero.
4 Quanto alle opere degli uomini, io, per ubbidire alla parola delle tue labbra, mi son guardato dalle vie del violento.
5 I miei passi si son tenuti saldi sui tuoi sentieri, i miei piedi non hanno vacillato.
6 Io t’invoco, perché tu mi esaudisci, o Dio; inclina verso di me il tuo orecchio, ascolta le mie parole!
7 Mostrami le meraviglie della tua bontà, o tu che con la tua destra salvi chi cerca un rifugio al riparo dai suoi avversari.
8 Abbi cura di me come la pupilla dell’occhio, nascondimi, all’ombra delle tue ali,
9 dagli empi che vogliono la mia rovina, dai nemici mortali che mi circondano.
10 Sono duri di cuore a causa delle loro ricchezze, la loro bocca parla con arroganza.
11 Ora ci stanno accerchiando, seguono i nostri passi; ci spiano per abbatterci.
12 Il mio nemico sembra un leone che voglia sbranare la preda, un leoncello che sta in agguato nei nascondigli.
13 Ergiti, o Signore, affrontalo, abbattilo; liberami dall’empio con la tua spada;
14 liberami, con la tua mano, dagli uomini, o Signore, dagli uomini del mondo, il cui compenso è solo in questa vita, e il cui ventre tu riempi con i tuoi beni; di questi si saziano i loro figli, e lasciano il resto dei loro averi ai loro bambini.
15 Quanto a me, per la mia giustizia, contemplerò il tuo volto; mi sazierò, al mio risveglio, della tua presenza.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Reward and faith of the righteous
1 Hymn of David. Preserve me, God, because I trust in you.
2 I said to the Lord: “You are my Lord; I do not have any good except you. ”
3 As for the saints who are on earth, they are the excellent, in whom is all my affection.
4 The sorrows of those who run after other gods will be multiplied; I will not offer their libations of blood, nor my lips their names.
5 The Lord is my chosen portion and my cup; you claim that I too have been invested.
6 The fate assigned me in pleasant places; a beautiful heritage has touched me!
7 I will bless the Lord that I recommend; also my heart instructs me in the night.
8 I have set the Lord always before my eyes; for he is at my right hand, I shall not be moved.
9 Therefore my heart is glad and my soul rejoices; even my flesh will dwell in safety;
10 For thou wilt not leave my soul in the power of death, nor will you allow your Holy One see decay.
11 You teach me the path of life; There is fullness of joy in your presence; at thy right hand there are pleasures for evermore.

Ricompensa e fede del giusto
1 Inno di Davide. Proteggimi, o Dio, perché io confido in te.
2 Ho detto al Signore: «Tu sei il mio Signore; non ho bene alcuno all’infuori di te».
3 Quanto ai santi che sono sulla terra, essi sono la gente onorata in cui ripongo tutto il mio affetto.
4 I dolori di quelli che corrono dietro ad altri dèi saranno moltiplicati; io non offrirò le loro libazioni di sangue, né le mie labbra proferiranno i loro nomi.
5 Il Signore è la mia parte di eredità e il mio calice; tu sostieni quel che mi è toccato in sorte.
6 La sorte mi ha assegnato luoghi deliziosi; una bella eredità mi è toccata!
7 Benedirò il Signore che mi consiglia; anche il mio cuore mi istruisce di notte.
8 Io ho sempre posto il Signore davanti agli occhi miei; poiché egli è alla mia destra, io non sarò affatto smosso.
9 Perciò il mio cuore si rallegra e l’anima mia esulta; anche la mia carne dimorerà al sicuro;
10 poiché tu non abbandonerai l’anima mia in potere della morte, né permetterai che il tuo santo subisca la decomposizione.
11 Tu m’insegni la via della vita; ci sono gioie a sazietà in tua presenza; alla tua destra vi sono delizie in eterno.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Portrait of the righteous
1 A Psalm of David. O Lord, who shall abide in thy tabernacle? Who shall dwell on your holy mountain?
2 The one who is pure and acts uprightly, who speaks the truth as in his heart;
3 who do not slander with his tongue, nor doeth evil to his neighbor, nor insult his neighbor.
4 At his eyes is despicable the wicked, but he honors those who fear the Lord. If also has sworn to his hurt, does not change;
5 does not give his money to usury, nor taketh reward against the innocent. Who acts as shall never be removed.

Ritratto del giusto
1 Salmo di Davide. O Signore, chi dimorerà nella tua tenda? Chi abiterà sul tuo santo monte?
2 Colui che è puro e agisce con giustizia e dice la verità come l’ha nel cuore;
3 che non calunnia con la sua lingua, né fa male alcuno al suo vicino, né insulta il suo prossimo.
4 Agli occhi suoi è spregevole il malvagio, ma egli onora quelli che temono il Signore. Se anche ha giurato a suo danno, non cambia;
5 non dà il suo denaro a usura, né accetta regali a danno dell’innocente. Chi agisce così non sarà mai smosso.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Portrait of the wicked
1 the director of music. Of David. The fool says in his heart, ‘There is no God. ” They are corrupt, they do abominable deeds; there is none that doeth good.
2 The Lord hath looked from heaven the children of men, to see if there is an intelligent person who seeks God.
3 All have turned aside, everyone is corrupt, there is no one who does good, not even one.
4 They are therefore without knowledge all these wicked, who eat up my people as though it were bread, and call not upon the Lord?
5 But behold, I am terrified when God appears to the righteous.
6 You try to confound the hopes of the poor, because the Lord is his refuge.
7 Oh, who will give from Zion the salvation of Israel? When the Lord bringeth back the captivity of his people, Jacob will rejoice, Israel will rejoice.

Ritratto dell’empio
1 Al direttore del coro. Di Davide. Lo stolto ha detto in cuor suo: «Non c’è Dio». Sono corrotti, fanno cose abominevoli; non c’è nessuno che faccia il bene.
2 Il Signore ha guardato dal cielo i figli degli uomini, per vedere se vi è una persona intelligente, che ricerchi Dio.
3 Tutti si sono sviati, tutti sono corrotti, non c’è nessuno che faccia il bene, neppure uno.
4 Sono dunque senza conoscenza tutti questi malvagi, che divorano il mio popolo come se fosse pane e non invocano il Signore?
5 Ma ecco, sono presi da grande spavento quando Dio appare in mezzo ai giusti.
6 Voi cercate di confondere le speranze del misero, perché il Signore è il suo rifugio.
7 Oh, chi darà da Sion la salvezza a Israele? Quando il Signore farà ritornare gli esuli del suo popolo, Giacobbe esulterà, Israele si rallegrerà.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

SATANA ALLAH CIA NATO SPA FED BCE FMI BM 666 LILITH JABULLON BELFAGOR ] in ginocchio bestie!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

trusting prayer during the tribulation
1 the director of music. A Psalm of David. How long, O Lord, you forget me? maybe it will be forever? Long will you hide your face from me?
2 As long as I have the soul anxiety and sorrow in my heart daily? As long as the enemy be exalted over me?
3 Consider and answer me, O Lord, my God! It brightens my eyes, lest I fall asleep in the sleep of death,
4 lest my enemy say, “I won!”, And not my opponents rejoice when I am moved.
5 As for me, I trust in your goodness; my heart shall rejoice in thy salvation; I will sing to the Lord hath done good.

Preghiera fiduciosa durante l’afflizione
1 Al direttore del coro. Salmo di Davide. Fino a quando, o Signore, mi dimenticherai? Sarà forse per sempre? Fino a quando mi nasconderai il tuo volto?
2 Fino a quando avrò l’ansia nell’anima e l’affanno nel cuore tutto il giorno? Fino a quando s’innalzerà il nemico su di me?
3 Guarda, rispondimi, o Signore, mio Dio! Illumina i miei occhi perché io non mi addormenti del sonno della morte,
4 affinché il mio nemico non dica: «L’ho vinto!», e non esultino i miei avversari se io vacillo.
5 Quanto a me, io confido nella tua bontà; il mio cuore gioirà per la tua salvezza; io canterò al Signore perché m’ha fatto del bene.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

the lies
1 the director of music. On the eighth. A Psalm of David. Save, O Lord, for there are no more righteous, and the faithful fail from among the children of men.
2 Each mind talking to the next; speak with flattering lips and with a double heart.
3 May the Lord cut off all flattering lips, the tongue that speaks arrogantly,
4 those who say, “With our tongue will we prevail; our lips are our own; those who might dominate us? ”
5 “For the oppression of the poor, for the sighing of the needy, I now ergerò,” says the Lord, “and I will give salvation to those who lust.”
6 The words of the Lord are pure words: as silver refined in a furnace of earth, purified seven times.
7 You, Lord, will protect them, preserve them from this generation for ever.
8 The wicked walk around everywhere when the baseness reigns over the sons of men.

Le menzogne
1 Al direttore del coro. Su ottava. Salmo di Davide. Salva, o Signore, poiché non ci sono più giusti, e i fedeli vengono a mancare tra i figli degli uomini.
2 Ciascuno mente parlando con il prossimo; parla con labbro adulatore e con cuore doppio.
3 Il Signore recida tutte le labbra adulatrici, la lingua che parla con arroganza,
4 di quelli che dicono: «Con le nostre lingue prevarremo; le nostre labbra sono per noi; chi potrebbe dominarci?»
5 «Per l’oppressione dei miseri, per il grido d’angoscia dei bisognosi, ora mi ergerò», dice il Signore, «e darò la salvezza a chi la brama».
6 Le parole del Signore son parole pure, sono argento raffinato in un crogiuolo di terra, purificato sette volte.
7 Tu, Signore, li proteggerai, li preserverai da questa gente per sempre.
8 Gli empi vanno in giro dappertutto quando la bassezza regna sui figli degli uomini.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

confidence in the intervention of God
1 the director of music. Of David. I trust in the Lord. You, how can you say to my soul: “Flee to your mountain like a bird”?
2 For behold, the wicked bend the bow, trim their arrows on the string to pull the darkness against the upright in heart.
3 If the foundations are ruined, what can the righteous do?
4 The Lord is in his holy temple; the Lord’s throne is in heaven; his eyes see, his eyelids try the children of men.
5 The LORD examines the righteous, but he hates the wicked and him that loveth violence.
6 sull’empio he will rain coals; brimstone and burning wind will be the contents of their cup.
7 For the Lord is righteous; he loves justice; the upright shall behold his face.

Fiducia nell’intervento di Dio
1 Al direttore del coro. Di Davide. Io confido nel Signore. Voi, come potete dire all’anima mia: «Fuggi al tuo monte come un uccello»?
2 Poiché, ecco, gli empi tendono l’arco, aggiustano le loro frecce sulla corda per tirarle nell’oscurità contro i retti di cuore.
3 Quando le fondamenta sono rovinate, che cosa può fare il giusto?
4 Il Signore è nel suo tempio santo; il Signore ha il suo trono nei cieli; i suoi occhi vedono, le sue pupille scrutano i figli degli uomini.
5 Il Signore scruta il giusto, ma detesta l’empio e colui che ama la violenza.
6 Egli farà piovere sull’empio carboni accesi; zolfo e vento infuocato sarà il contenuto del loro calice.
7 Poiché il Signore è giusto; egli ama la giustizia; gli uomini retti contempleranno il suo volto.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

The punishment of the wicked
1 O Lord, why do you stay away? Why do you hide in time of trouble?
2 The wicked in his pride persecutes the poor in fury; they are caught in traps set by the evil;
3 For the wicked boasts of his soul’s desires, blesses the greedy and despises the Lord.
4 The wicked, with haughty face, says: “The Lord will not make inquiries.” All his thoughts are: “There is no God!”
5 His ways are prosperous at all times; too high for him are thy judgments; with a breath he scatters all his enemies.
6 He says to himself: “I will never be moved; all generations m’accadrà not hurt anybody. ‘
7 His mouth is full of cursing, deceit and violence; under his tongue is mischief and iniquity.
8 He lies in wait in the villages, murder the innocent in secret places; his eyes spy on the poor.
9 He lurks in his hiding place like a lion in his den, lies in wait to catch the helpless; He surprised the unfortunate dragging it into his net.
10 it’s four and lowered, and the unhappy succumb to its power.
11 He says in his heart: “God forgets, he hides his face, he will never see.”
12 Ergiti, O Lord! O God, lift up your hand! Do not forget the helpless.
13 Why do the wicked despise God? Because he says to himself, “he does not call to account”?
14 Instead you have seen; because you look evil and oppression and then pay back with your hand. To you it abandons the poor; you are the orphan support.
15 Break the arm of the wicked; ask account of his wickedness till you find it most.
16 The Lord is king forever; the nations will perish from his land.
17 O Lord, you heard the desire of the humble; you strengthen their hearts; incline thine ear
18 to make orphaned and oppressed righteousness, that the man, who is made of earth has ceased to inspire fear.

Il castigo dell’empio
1 O Signore, perché te ne stai lontano? Perché ti nascondi in tempo d’angoscia?
2 L’empio nella sua superbia perseguita con furore i miseri; essi rimangono presi nelle insidie tese dai malvagi;
3 poiché l’empio si gloria delle brame dell’anima sua, benedice il rapace e disprezza il Signore.
4 L’empio, con viso altero, dice: «Il Signore non farà inchieste». Tutti i suoi pensieri sono: «Non c’è Dio!»
5 Le sue vie son prospere in ogni tempo; cosa troppo alta per lui sono i tuoi giudizi; con un soffio egli disperde tutti i suoi nemici.
6 Egli dice in cuor suo: «Non sarò mai smosso; d’età in età non m’accadrà male alcuno».
7 La sua bocca è piena di maledizione, di frodi e di violenza; sotto la sua lingua c’è malizia e iniquità.
8 Egli sta in agguato nei villaggi, uccide l’innocente in luoghi nascosti; i suoi occhi spiano il misero.
9 Sta in agguato nel suo nascondiglio come un leone nella sua tana, sta in agguato per sorprendere il misero; egli sorprende lo sventurato trascinandolo nella sua rete.
10 Se ne sta quatto e chino, e gli infelici soccombono alla sua forza.
11 Dice in cuor suo: «Dio dimentica, nasconde la sua faccia, non vedrà mai».
12 Ergiti, o Signore! O Dio, alza la tua mano! Non dimenticare i miseri.
13 Perché l’empio disprezza Dio? Perché dice in cuor suo: «Non ne chiederà conto»?
14 Invece tu hai visto; poiché tu guardi la malvagità e l’oppressione per poi ripagare con la tua mano. A te si abbandona il misero; tu sei il sostegno dell’orfano.
15 Spezza il braccio dell’empio e del malvagio; chiedi conto della sua empietà, finché tu non ne trovi più.
16 Il Signore è re in eterno; le nazioni sono state sterminate dalla sua terra.
17 O Signore, tu esaudisci il desiderio degli umili; tu fortifichi il cuor loro, porgi il tuo orecchio
18 per rendere giustizia all’orfano e all’oppresso, affinché l’uomo, che è fatto di terra, cessi d’incutere spavento.
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

God judges nations
1 the director of music. Of “Die for figlio1”. A Psalm of David. I will praise the Lord with my whole heart, I will tell all your wonders.
2 I will rejoice and exult in thee, I will sing praise to your name, O Most High,
3 When mine enemies are turned back, fall and perish before you.
4 For thou hast maintained my right and my cause; you sat on the throne judging right.
5 Thou hast rebuked the nations, you have destroyed the wicked; you have blotted out their name forever.
6 over for the enemy! Son perennial ruins! Of the cities you’ve destroyed it is lost even the memory.
7 The Lord sits as king for ever; he has prepared his throne for judgment.
8 He will judge the world in righteousness shall judge the peoples with equity.
9 The Lord will be a safe haven for the oppressed, a refuge in time of trouble;
10 Those who know your name will trust in thee: for thou, Lord, hast not forsaken them that seek thee.
11 Sing praises to the Lord who dwells in Zion; declare among the people his works.
12 For he who demand blood because it reminds of the poor and do not forget the cry.
13 Have mercy on me, O Lord! See how I afflict them that hate me, thou that make me back from the gates of death,
14 that I may tell your praises. At the gates of the daughter Sion2 I rejoice in your salvation.
15 The nations have sunk down in the pit that they made; their foot is caught in the net they had tense.
16 The Lord hath made known, he has done justice; the wicked fell into the trap set by their own hands. [Interlude. Break]
17 The wicked will go to the grave, yes, all the nations that forget God.
18 Certainly the poor will not be forgotten forever, nor the hope of the poor will remain forever disappointed.
19 Ergiti, O Lord! Do not let prevail the mortal; nations be judged in your presence.
20 O Lord, Put them in fear; people recognize that they are mortal. [Break]

Dio giudica le nazioni
1 Al direttore del coro. Su «Muori per il figlio1». Salmo di Davide. Io celebrerò il Signore con tutto il mio cuore, narrerò tutte le tue meraviglie.
2 Mi rallegrerò ed esulterò in te, salmeggerò al tuo nome, o Altissimo,
3 poiché i miei nemici voltan le spalle, cadono e periscono davanti a te.
4 Tu infatti hai sostenuto il mio diritto e la mia causa; ti sei assiso sul trono come giusto giudice.
5 Tu hai rimproverato le nazioni, hai fatto perire l’empio, hai cancellato il loro nome per sempre.
6 finita per il nemico! Son rovine perenni! Delle città che hai distrutte si è perso perfino il ricordo.
7 Il Signore siede come re in eterno; egli ha preparato il suo trono per il giudizio.
8 Giudicherà il mondo con giustizia, giudicherà i popoli con rettitudine.
9 Il Signore sarà un rifugio sicuro per l’oppresso, un rifugio sicuro in tempo d’angoscia;
10 quelli che conoscono il tuo nome confideranno in te, perché, o Signore, tu non abbandoni quelli che ti cercano.
11 Salmeggiate al Signore che abita in Sion, raccontate tra i popoli le sue opere.
12 Perché colui che domanda ragione del sangue si ricorda dei miseri e non ne dimentica il grido.
13 Abbi pietà di me, o Signore! Vedi come mi affliggono quelli che mi odiano, o tu che mi fai risalire dalle porte della morte,
14 affinché io racconti le tue lodi. Alle porte della figlia di Sion2 festeggerò per la tua salvezza.
15 Le nazioni sono sprofondate nella fossa che avevano fatta; il loro piede è stato preso nella rete che avevano tesa.
16 Il Signore s’è fatto conoscere, ha fatto giustizia; l’empio è caduto nella trappola tesa con le proprie mani. [Interludio. Pausa]
17 Gli empi se ne andranno al soggiorno dei morti, sì, tutte le nazioni che dimenticano Dio.
18 Certamente il povero non sarà dimenticato per sempre, né la speranza dei miseri resterà delusa in eterno.
19 Ergiti, o Signore! Non lasciare che prevalga il mortale; siano giudicate le nazioni in tua presenza.
20 O Signore, infondi spavento in loro; i popoli riconoscano che sono mortali. [Pausa]
Hell Geenna DesPair desTruction by Leviathan GOEL
Hell Geenna DesPair desTruction by Leviathan GOEL22 ore fa
Franco Mele il fatto che l’inferno con tutte le bestie di satana Farisei Islamici massoni, poteri occulti ed esoterici: loro Alieni, vampiri zombies, ecc.. mi temano? no, questo non fa di me di me un mistico, o un carismatico, perché io rimango sempre un politico universale con struttura razionale agnostica! .. ecco perché io non perdo mai l’orientamento a lavorare da solo, perché io non sono mai solo! il mio obiettivo è quello di raccordare l’invisibile al visibile.. perché ogni creatura per Dio è preziosa, e quindi diventa preziosa anche per me! .. in questo modo: io non sono il boia il terrorista, il rivoluzionario, il giustiziere o il vendicatore.. sono soltanto Noé che nella sua ARCA (fratellanza universale: REGNO DI ISRAELE) rende possibile la sopravvivenza dei rettili! … e finché ci sono io? tutti saranno sottomessi a me, e dovranno rispettare la mia legge! .. inoltre io non pretendo che un ateo diventi credente o che qualcuno rinunci alla sa religione identità o ideologia: perché le leggi del Regno di ISRAELE sono la legge naturale e la legge universale che sono comuni a tutti e che sono il terreno di partenza di ogni persona onesta che riconosce uguaglianza fratellanza e reciprocità! .. io non pretendo che tutti mi debbano capire, e non pretendo un culto alla mia persona!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

SHALOM + SALAM ] I am the political Messiah (ie not religion): OF all Jews, the Rabbi Yitzhak Kaduri has Indicated me, I’m lorenzo_scarola@fastwebnet.it ie, “lorenzoJHWH” and “Unius REI”. I do not believe that Jews must convert to Christianity, no! no! no! because, I am a universal policy for universal brotherhood and my mindset is ONLY rational, as it may be an agnostic!

Io sono il Messia politico: degli ebrei, il rabbino Yitzhak Kaduri ha indicato me, e io sono lorenzo_scarola@fastwebnet.it cioè, “lorenzoJHWH” e “Unius REI”. Non credo che gli ebrei, SI devono convertire al cristianesimo, NO! perché, io sono una politica universale per la fratellanza universale e la mia mentalità è soltanto razionale, come può essere un agnostico!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Franco Mele poiché, sono fatti 200000 sacrifici umani sull’altare di satana, ogni anno, e poiché non conosco nessuno che, SIA in grado di affrontare politicamente questa minacciosa realtà della CIA e NWO NATO SPA FED FMI BCE? ecco che io ho sviluppato la METAFISICA del Regno di ISRAELE (e le profezie bibliche che sono in procinto di finale attuazione), ovviamente, io posso spiegare tutto in modo razionale a tutti, ma, anche, io posso dire cose, che soltanto i sacerdoti di satana, Illuminati Farisei, cyborg: la ENTITÀ demoniaca collettiva universale, e, ALCUNE SEZIONI dei servizi segreti possono capire, ed è questo aspetto che a qualcuno fa dubitare del mio equilibrio mentale! quindi io ho capacità umane ed ho capacità metafisiche che hanno mandato in crisi il NWO!
Netanyahu PUTIN nuclear attack vs shariah

drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus’s name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

to ISRAELE.NET ] from [ https://www.youtube.com/user/googleplusupdates/discussion ] secondo me le lucertole faranno crollare il NWO perché non hanno imparato a pregare bene JHWH holy

Annunci