SpA FED Illuminati e famiglia Disney

shalom [#China #Russia] there is also an Islamic demonic kabbalah: and this is functional supernatural demonic (like the Jewish Kabbalah) to obtain the genocide of the human race!
if you do not let yourself to be compromised in the protection of some Islamic Nation? I have the authority to guarantee you that you will never be attacked by NATO!
but while: “my” Kingdom of Israel would disrupt Jewish kabbalah, then, unfortunately, Muslims can only be exterminated!
They receive the shariah genocide they have planned to do to all the peoples of this planet who have not yet been able to suppress

shalom [ #Cina #Russia ] esiste anche una kabbalah demoniaca islamica: e questa è funzionale soprannaturale demoniaca (al pari della Kabbalah ebraica) a ottenere il genocidio del genere umano!
se non vi lasciate compromettere nella protezione di qualche Nazione Islamica? io ho la autorità per garantirVi, che non sarete mai aggrediti dalla NATO!
ma mentre: il “mio” Regno di Israele disattiverebbe la kabbalah ebraica, poi, purtroppo, gli islamici possono soltanto essere sterminati!
Ricevano loro il genocidio shariah che hanno progettato di fare a tutti i popoli di questo pianeta che non sono stati ancora capaci a sopprimere

La natura umana di Gesù Cristo

di Haiaty Varotto

Gesù Cristo è chiamato il Figliuol dell’uomo perché egli, pur essendo il Figlio di Dio, nacque secondo la carne da una donna. Egli, oltre ad essere il vero Dio secondo che è scritto: “In lui si compiacque il Padre di far abitare tutta la pienezza” (Col. 1:19), era anche un vero uomo, con un corpo umano come il nostro. Quindi, avendo egli un corpo come il nostro, doveva mangiare, bere, dormire, come noi.

Ora, la natura umana di Gesù Cristo emerge dalle seguenti Scritture che noi paragoneremo con delle altre che si riferiscono a Dio e ciò al solo fine di farvi comprendere che Gesù come Figliuol dell’uomo era di poco minore a Dio secondo che è scritto nei Salmi: “Tu l’hai fatto poco minor di Dio” (Sal. 8:5).

Ÿ Giovanni dice: “Gesù dunque, stanco del cammino, stava così a sedere presso la fonte” (Giov. 4:6), quindi Gesù si stancò. Ma noi sappiamo che in Isaia é scritto di Dio che “Egli non s’affatica e non si stanca” (Is. 40:28); ma questo non ci spinge a dire che Gesù nei giorni della sua carne non era Dio, perché quella sua stanchezza era dovuta al fatto che Egli aveva un corpo umano soggetto a dei limiti.

Ÿ Matteo dice: “Ed essendo egli entrato nella barca, i suoi discepoli lo seguirono. Ed ecco farsi in mare una così gran burrasca, che la barca era coperta dalle onde; ma Gesù dormiva” (Matt. 8:23-24); mentre nei Salmi è detto che “colui che protegge Israele non sonnecchierà né dormirà” (Sal. 121:4). Ora, sulla barca, in quell’occasione il Figlio di Dio dormiva e questo perché aveva un corpo che si stancava ed aveva bisogno di riposo. Notate che Matteo dice che Gesù dormiva, ma non che Dio dormiva perché Dio non può mettersi a dormire. Ma benché Gesù dormì noi non diciamo che Gesù non era Dio e questo perché sappiamo che il Figliuolo, essendo nell’esteriore come uomo, aveva bisogno pure di dormire.

Ÿ Gesù disse: “Ma quant’é a quel giorno ed a quell’ora nessuno li sa, neppure gli angeli dei cieli, neppure il Figliuolo, ma il Padre solo” (Matt. 24:36). Ora, noi sappiamo che “l’Eterno è un Dio che sa tutto” (1 Sam. 2:3), quindi come mai Gesù Cristo che era Dio disse di non sapere né il giorno e né l’ora della sua seconda venuta? La ragione è perché egli era anche un uomo.

Non c’é quindi da meravigliarsi se Gesù prima di morire disse ai suoi discepoli: “Se voi m’amaste, vi rallegrereste ch’io vo al Padre, perché il Padre é maggiore di me” (Giov. 14:28), perché Egli come Figliuol dell’uomo era inferiore a Dio Padre secondo che é scritto nei Salmi: “Tu l’hai fatto poco minor di Dio” (Sal. 8:5), ed in quest’occasione parlò come Figliuol dell’uomo. Certo, ogni qualvolta parliamo della natura umana che assunse il Figlio di Dio pur rimanendo Dio tutti i giorni della sua carne, riconosciamo di parlare di qualcosa che non comprendiamo appieno; ma ciò non ci impedisce affatto né di crederlo e neppure di proclamarlo. “Senza contraddizione, grande é il mistero della pietà” (1 Tim. 3:16). A Cristo Gesù, nostro Dio e Salvatore, sia la gloria ora e in eterno. Amen.

Tratto da: lanuovavia.org scritto di G. Butindaro che condivido pienamente

nuovo articolo su Neovitruvian’s Blog 

Illuminati: La famiglia Disneydi neovitruvian

Per anni ho sentito molti americani dire che qualcosa è terribilmente sbagliato nel Paese e che le cose stanno andando “male”, eppure gli americani non riescono a capire cosa ci sia esattamente di sbagliato. Quando ho iniziato a ricevere i resoconti delle vittime del controllo mentale degli Illuminati sul coinvolgimento della Disney nel loro controllo mentale, ho tenuto un orecchio aperto, ma volevo qualche prova tangibile. Dopo aver indagato personalmente, non ho alcun dubbio che la Disney (l’uomo, i film e i parchi di divertimento) abbia contribuito in maniera determinante alla fine dell’America, pur mantenendo un fronte molto ben costruito di genuinità. In questo capitolo imparerai perché la Disney è uno dei migliori inganni degli Illuminati. Questo autore ha letto una buona parte di ciò che è disponibile al pubblico riguardo alla Disney. Questa esposizione è senza dubbio la più profonda sulla Disney che sia mai stata fatta. Forse una parte della mia motivazione è che mi sono stancato di questo mondo a misura Disney. Molti scrittori nel corso degli anni hanno cercato di esporre la Disney, la maggior parte sono stati fermati prima che potessero pubblicare i loro libri. I pochi autori che ce la hanno fatta, si sono scagliati contro i loro personaggi e la loro integrità, e hanno affrontato enormi lotte contro le campagne di pubbliche relazioni pagate dai Disney. Il potere della Disney, e il potere dietro di loro, ha spaventato la maggior parte delle persone che hanno cercato di farsi avanti. Ma qualcuno ha bisogno di parlare a nome delle vittime. Se qualcuno ascolta o no, le vittime sapranno che a qualcuno importava abbastanza da alzarsi e scrivere la verità. La Disney non solo ha sulla coscienza molte vittime ma ha molestato i proprietari terrieri, rubato idee da dipendenti. La Disney è cresciuta fino a diventare il più grande conglomerato di media-intrattenimento del mondo, ed è stata classificata come azienda no. 48 tra le prime 500 aziende di Forbes 500.

Osservazioni su come gli Illuminati amano nascondersi dietro fronti perfetti

Ci sono numerose case degli Illuminati, ristoranti, cantine e altre istituzioni che oggi stanno mettendo in pratica gli stessi tipi di severi standard sui loro dipendenti che i Walt Disney Studios hanno applicato. Mentre Hollywood era immersa nella sporcizia morale sin dall’inizio, i Walt Disney Studios avevano standard severi. Negli anni ’30, Disney aveva un codice di abbigliamento che richiedeva uomini in cravatta e donne con gonne sobrie. Se un uomo guardava lascivo una donna dei Walt Disney Studios, rischiava di essere immediatamente licenziato. Walt era un brillante esempio del più rigoroso legalismo. Persino durante gli anni ’50, se un dipendente veniva scoperto mentre diceva qualcosa di negativo come “inferno”, veniva immediatamente licenziato, indipendentemente da chi fosse. Walt non avrebbe permesso ai suoi impiegati maschi di avere la barba, anche se lui stesso sfoggiava dei baffi. Non ha mai permesso ai dipendenti di bere alcolici negli studi, (il che potrebbe non essere uno standard degno di nota, tranne per il fatto che lo stesso Walt beveva grandi quantità di alcol nel suo ufficio privato al lavoro da decenni). Inizialmente, Walt era molto riluttante ad avere i suoi giovani artisti, che venivano addestrati da Don Graham, che disegnavano modelli di nudo, ma a malincuore dava l’approvazione. Di nuovo, il motivo non era quello di servire Dio, ma di assicurarsi che la reputazione della Disney rimanesse intatta. Con il potere dei media istituzionali dietro la Disney, Walt non aveva nulla di cui preoccuparsi, le notizie sulle classi di disegno di nudo e i loro disegni dettagliati non avevano mai raggiunto la luce del giorno. Dietro a questi rigidi aspetti della morale, della pulizia e della sobrietà legalistica, troverai spesso sensi di colpa e rituali satanici di alto livello. Ad esempio, Hitler (che tra l’altro era anche un artista fallito e che amava le cose meccaniche più delle persone) si lavava ossessivamente le mani molte volte al giorno, e così faceva Walt Disney. Walt si lavò ossessivamente le mani più volte ogni ora, ogni ora. A Walt piacevano gli animali e i suoi treni più delle persone. Questo autore ha visto alcuni alterego che sono stati costretti a togliere la vita di un altro umano, e quando hanno rivissuto la memoria, gli alterego cercavano di lavare fisicamente il sangue dalle loro mani. Un altro esempio è che nel corso degli anni questo autore ha scoperto che molti dei ristoranti esclusivi che sono meticolosi in ogni dettaglio sono legati al controllo mentale e alle attività criminali dell’élite. I soldi sporchi stanno mantenendo i posti puliti.

Walt Disney ha lavorato molto duramente per mantenere una grande immagine per se stesso e la sua compagnia. Un esempio di questo è il modo in cui è esploso di rabbia e ha scritto un memo arrabbiato quando un personaggio Disney è stato inserito in una pubblicità per una birra. (Memo menzionato in Thomas, Bob. Walt Disney An American Original. Hyperion, 1994, p. 7).

Aveva un Personal Trainer, Joe Reddy, che lavoro` a tempo pieno per costruire l’immagine di Walt. Joe Reddy era un irlandese che amava la squadra di football del college cattolico di Notre Dame. Era anche un agente di pubblicità per Shirley Temple. L’inganno della Disney tuttavia e` molto piu` dei decenni di coaching di Joe Reddy e delle capacità di Walt di creare una buona immagine di se stesso. Proprio come con Billy Graham, gli Illuminati hanno messo il loro peso dietro la promozione di Walt Disney. Ronald Reagan e Walt Disney erano buoni amici ed entrambi ricoprirono posizioni di potere. Erano massoni di alto rango, entrambi provenivano da ambienti socialisti (la madre di Ronald era la migliore amica di Eleanor Roosevelt, e il padre di Walt era un leader socialista), entrambi erano informatori dell’FBI, ed entrambi erano pesantemente coinvolti nell’abuso di schiavi del controllo mentale. Walt sostenne sempre generosamente le campagne politiche di Reagan, e a sua volta Reagan fece favori politici a Walt come governatore della California. Ad esempio, il resort di montagna Disney’s Mineral King necessitava di un percorso di accesso attraverso il Sequoia Nat. Park in un momento in cui c’era molta pressione del Congresso per preservare le ultime sequoie. Il governatore Reagan ha fatto si che il suo amico Disney avesse la sua strada attraverso il parco.

Reagan ebbe un ruolo da protagonista il giorno del 35 anniversario di di Disneyland il 17 luglio 1990. Ronald Reagan e Art Linkletter un presentatore tv al soldo degli illuminati, hanno entrambi pompato la Disney pubblicamente. Un altro schiavo che ha passato del tempo con la Disney è stato Bob Hope, il quale avrebbe giocato a golf con Walt. Durante la trasmissione della giornata di apertura, le telecamere hanno mostrato Sammy Davis, Jr. (un membro della Chiesa di Satana) e Frank Sinatra (uno schiavo e handler del controllo mentale) che si divertivano nella corsa in Autopia. Quando la Disney celebrò il suo cinquantesimo anniversario con uno speciale di due ore il 20 maggio 1991, il programma incluse persone come l’occultista Bill Campbell e fu chiamato “Il meglio della Disney, 50 anni di magia”. Per l’anniversario d’argento di Disney World, nell’ottobre del ’96, i Clinton furono invitati ad aiutare ad aprire i 15 mesi di celebrazioni. Il tema delle celebrazioni dell’anniversario era “Remember the Magic”. A Boy’s & Girl’s Club hanno cantato “When you wish on a star” (una canzone popolare nella programmazione). Hillary Rodham Clinton (lei stessa una Gran Dama degli Illuminati e un programmatore del controllo mentale) ha condiviso con il pubblico che lei e Bill “hanno portato la figlia Chelsea al Magic Kingdom quando aveva quattro anni.” Roy E. Disney, nipote di Walt, ha dichiarato al pubblico che Disney World “è la storia di uomini e donne che hanno afferrato un sogno e non hanno mai lasciato andare”. C’è un doppio significato in questo. Molte vittime del controllo mentale basato sul trauma hanno creduto alle illusioni che sono state programmate nella loro mente segretamente alla Disney, e non hanno mai lasciato andare. Tra i visitatori di Disneyland ci sono stati tutti i presidenti americani da Eisenhower a Clinton, oltre una dozzina di re e regine, nonché l’imperatore Akihito del Giappone, Anwar Sadat e Robert Kennedy (che cavalco` il Matterhorn con l’astronauta John Glenn). E i re del Belgio che sono negli Illuminati hanno visitato, così come i dittatori dell’Indonesia, lo Scià dell’Iran e Ceausescu della Romania. (Come nota a margine Roy E. Disney fu avvisato dal leader arabo che lo Shah doveva essere deposto.) Le organizzazioni che hanno lavorato attivamente per un Nuovo Ordine Mondiale per molti anni diedero grandi premi a Walt nei suoi primi anni come il B’nai B’rith (Premio Uomo dell’anno a Walt) e Camera di commercio. Nel 1936, Walt ottenne il premio annuale “Outstanding Young Man” della Camera di commercio. Le università Yale e Harvard della fondazione gli hanno conferito lauree ad honorem. Il biografo di Walt Disney Leonard Mosley, che ha studiato per anni Walt Disney (oltre a scrivere libri sui duPonts, i fratelli Dulles e Hirohito) ha scritto nel suo libro su Walt Disney, “Le macchine pubblicitarie dello studio cinematografico, come al solito , fecero di tutto per cercare di persuadermi, come scrittore di un influente giornale britannico, che questa era una città di divinità, piena di stelle pulite e sane.

“Era ancora più bizzarro quando gli uomini delle relazioni pubbliche insistevano sul fatto che il loro capo era impeccabile: non beveva mai troppo, non usava mai le parolaccie, non perdeva mai la calma, non litigava mai con la moglie o la famiglia, non deludeva mai un amico. Guai a chiunque cercasse di suggerire diversamente.I membri della stampa locale e straniera rischiavano il loro lavoro se avessero avuto l’ardore di dire che Walt Disney era prepotente, implacabile (come è stato il caso, ad esempio , prima, durante e dopo lo sciopero in studio del 1941). Gli scagnozzi della Disney erano in grado di esercitare una forte pressione su editori e proprietari o, attraverso le pagine pubblicitarie, contro chiunque asserisse che Walt Disney non era l’epitome della perfezione “. (Mosley, Leonard, Disney’s World, New York: Stein & Day, p.10). Disney è forse l’epitome delle capacità degli Illuminati di creare immagini. Hanno creato fantastiche immagini per Disney, incl. Walt Disney, film Disney e parchi divertimenti Disney. In alcuni casi queste cose sono state sopravvalutate, in altri casi il loro lato oscuro è stato accuratamente nascosto. Al fine di realizzare film che contengono la tipica oscurità di Hollywood, il sesso e la violenza, Disney ha creato delle filiali che Disney gestisce, il che ha permesso loro di mantenere una buona immagine. Inoltre non hanno mai mostrato al pubblico il porno hard core creato per anni in segreto per l’élite. Dietro il buon fronte della Disney ci sono porno hard core, i film snuff, la schiavitù bianca, il controllo mentale degli Illuminati e la seduzione di diverse generazioni nella stregoneria. Il coinvolgimento della Disney in questo tipo di cose sarà spiegato in questo capitolo. Nessuno ha venduto la stregoneria americana meglio dei fratelli Disney. Film dopo film hanno abilmente portato l’occulto nell’ordito e nella trama del pensiero americano, tutto sotto il travestimento dell’intrattenimento. Per esempio, è stata la Disney a portarci il cannibalismo e ci ha detto che era un “trionfo dello spirito umano” (una citazione diretta del produttore della Touchstone della Disney, Robert Watts, sul film della Disney “Alive” con i sopravvissuti di un incidente aereo che si trasformò in cannibalismo ). Sotto il travestimento dell’intrattenimento e mostrandoci come “trionfante” fosse lo spirito umano, promuovevano sottilmente il cannibalismo. Topolino ha un ruolo da protagonista in “L’apprendista stregone”. L’immagine ingannevole che i film Disney sono salutari è un trionfo nell’inganno degli Illuminati. I genitori sarebbero sorpresi di ciò che è scivolato nei cartoni animati. Nella “Sirenetta” della Disney i castelli sono organi sessuali maschili. In un cartone animato, Mickey Mouse viene mostrato senza commenti mentre sniffa chiaramente cocaina. Il presidente di Walt Disney Studios, Joe Roth, è responsabile di Walt Disney e delle sussidiarie Touchstone, Miramax e Hollywood Pictures, tutte create per camuffare la produzione Disney di film per adulti. Disney opera in modo clandestino per quanto riguarda la promozione, la distribuzione e la valutazione dei film prodotti dalle loro filiali.

Roth ha supervisionato il film Evita della Disney Pictures, Hollywood Pictures. Evita ha come personaggio principale “Material Girl” Madonna. Madonna è in realtà uno schiavo del controllo mentale che è apparso in numerosi film porno underground e rituali. Inoltre è stata la principale attrice del film Disney Tracy usato per il controllo della mente. Durante uno show dell’Arsenio Hall, Madonna, è stata ripresa dalle telecamere durante lo spettacolo mentre baciava l’anello di Baphomet. Disney controlla i prodotti associati ai film delle proprie filiali. Nel caso di Evita stavano commercializzando cappelli e altri articoli, come una delle innumerevoli campagne di consumismo generate artificialmente dalla Disney. Nell’intervista a Madonna di Ruth Stein, Madonna è sembrata annoiata dal fatto di essere collegata ai prodotti di consumo Disney. Alla domanda sugli abiti e cappelli da tango ispirati a Evita che sono spuntati nei negozi dopo il film, Madonna ha detto: “Credimi, non ho niente a che fare con questo film Disney sta spingendo il tutto”. (San Francisco Chronicle, 29/12/96, sezione Datebook). In un’intervista, Madonna afferma che vuole che sua figlia cresca conoscendo il cattolicesimo, ma non crede che sarebbe un bene per sua figlia se Madonna si fosse sposata con il padre di suo figlio, Carlos Leon. In un’altra intervista, Madonna dice: “In realtà, sono un modello molto valido, perché dico:” Guarda, questi sono i miei standard “…” Continua poi parlando di omosessualità, matrimonio omosessuale e famiglie single. Walt Disney ha dichiarato che intendeva pubblicare un album dei DANZIG, una band heavy metal le cui canzoni contengono “temi oscuri”. Il comunicato stampa della Disney annuncia “Mickey Mouse is going heavy metal”. L’album della Disney, BLACK ACID DEVIL “sarebbe stato pubblicato nei negozi di musica il 30 ottobre 1996, durante Halloween, secondo la Disney questa musica non ha riferimenti satanici, ma ha sfumature” oscure, gotiche e sessuali. “Glenn Danzig nega di essere un satanista.

Disneyland e Disneyworld sono famosi in tutto il mondo e sono l’orgoglio dell’America. Sono anche importantissimi centri di programmazione per gli Illuminati per creare schiavi controllati mentalmente. Disneyland è anche coinvolto nel fornire un luogo per rituali, porno e altre attività sataniche. In termini di inganno, i film Disney e Disney Amusement Parks sono considerati uno dei migliori inganni. Secondo gli schiavi ex-Illuminati deprogrammati, gli Illuminati negli anni ’60 dovettero spostare il loro programma lontano dalle basi militari, perché troppa pubblicità veniva riflessa sulle basi militari. Il loro obiettivo era quello di avere un posto in cui persone di tutto il mondo potessero arrivare senza sollevare sospetti e un posto che sarebbe la copertura perfetta per molte delle loro attività criminali.

Secondo un testimone, gli handler degli Illuminati si sono fatti una grossa risata usando Disneyland come una delle principali basi per attività criminali. Sotto il travestimento di intrattenere il mondo, hanno effettuato il riciclaggio di denaro, il riciclaggio di schiavitù infantile e il controllo mentale. Hanno soprannominato Disneyland “il piccolo sindacato del controllo mentale”. Quando un bambino di 3 o 4 veniva rapito, potevano torturare il bambino e poi metterlo su un giro come una ruota panoramica o una giostra che creava dissociazione dal dolore, permettendo di avanzare nello script. Un bambino rapito mentre aspettava di essere prelevato da un altro custode non genitore degli Illuminati sarebbe restato felice e distratto mentre attendeva il ritiro. Per anni, Disneyland fu un centro degli Illuminati per molte delle loro attività in tutto il mondo. Ora Disney ha creato altri siti in tutto il mondo come EuroDisneyland a 20 miglia ad est di Parigi e Tokyo Disneyland. Tokyo Disneyland nel 1991 contava 16 milioni di persone. Con una simile folla, non ci vuole molta immaginazione per capire come gli Illuminati siano stati in grado di compiere azioni criminali di nascosto davanti alla gente. EuroDisney è stato un affare in perdita, ma i sauditi che beneficiano del suo controllo mentale, hanno dato a Disney i soldi per mantenerlo finanziariamente in attività. Walt Disney Records è la più grande etichetta discografica per bambini al mondo. La Disney attraverso i loro film, libri, giocattoli, dischi, ecc. Ha avuto un enorme impatto sui bambini del mondo. Il loro film Return from Witches Mountain era una delle più potenti promozioni di stregoneria mai fatte. Ducktales, che ha deliberatamente inserito trigger per il controllo mentale Monarch nello script, vennero trasmessi anche in Polonia e nell’ex Unione Sovietica.

Dal tempo dell’Impero Romano (se non da prima) la leadership oligarchica, che ha avuto il controllo sia delle religioni misteriche che dell’aristocrazia europea. conosceva alla perfezione il concetto di Panem et Circenses Il detto fa riferimento al concetto secondo cui, se alle masse vengono offerti intrattenimento e alimenti di prima necessità, allora saranno facili da controllare. I film di Walt Disney hanno avuto un ruolo chiave nel fornire intrattenimento alle masse per assicurare il controllo degli Illuminati. L’amico di Walt Disney, il profeta massonico H.G. Wells nel suo libro A Modem Utopia, ci dice che ci saranno molti spettacoli nel Nuovo Ordine Mondiale. La World Future Society in una recensione del libro nella loro pubblicazione Future Survey Annual, 1993, (edita Michael Marien, Bethesda, MD: World Future Soc., P 91) descrive Disney: “Il controllo delle materie prime [come l’intrattenimento] e l’accesso alle merci si traduce nel controllo sulle persone. “Gli Stati Uniti postmoderni sono una massiccia ondata di merci sconnesse, ciascuna delle quali cerca un momento della nostra attenzione.” Il mondo delle merci è il nostro soma e l’intrattenimento è l’attuale forma di discorso pubblico. Walt Disney World, si sviluppa su 27.400 acri di foresta paludosa “è il pezzo di terra più ideologicamente importante negli Stati Uniti”. Quello che succede qui è la quintessenza del modo americano. È visitata da oltre 30 milioni di persone l’anno, non solo il principale centro di pellegrinaggio della classe media negli Stati Uniti, ma di gran lunga il più importante centro di intrattenimento del mondo. È chiaramente Oz, utopia come dispositivo di marketing. ”

Due fratelli Disney Walt (Walter Elias) e Roy O. Disney sono stati al centro della creazione di parchi di divertimento e film Disney famosi. In tempi più recenti, altri due uomini, Eisner e Katzenberg sono stati notabili alla Disney. Eisner e Katzenberg, così come altri saranno discussi in seguito. Uno dei registi della Disney, Victor Salva, è stato condannato per aver molestato un ragazzo e aver filmato una delle molestie sessuali. Recentemente il regista Disney Salva ha prodotto il film Disney “Powder”. (La condanna per molestie sessuali di Victor Salva era coperta da articoli di giornale come quello di Robert W. Welkos del LA Times, su giornali come The Oregonian, Weds. 25 ottobre 1995) L’impatto dei fratelli Disney è monumentale. Le magliette di Topolino possono essere viste indossate dai nativi di tutto il mondo. Disney World e Disneyland sono la meta di un ampio segmento di umanità, i quali spesso considerano l’esperienza a Disneyland uno dei piu` bei momenti della loro vita. In altre parole, come scopriranno i lettori di questo articolo, dietro l’apparenza sobria dei fratelli Disney e delle loro creazioni giacciono abominazioni – alcuni degli aspetti più grotteschi dell’occultismo generazionale che il mondo abbia mai visto. Disney’s Magic Kingdom è diventato un’istituzione americana che impatta le persone in tutto il mondo dalla culla alla tomba.

C. Chi era Walt Disney?

Nel grande libro The Art of Walt Disney from Mickey Mouse to the Magic Kingdom di Christopher Finch (NY: Harry N. Abrams, 1975) a pagina 11 viene presentata una dichiarazione interessante e rivelatrice: “Per definizione, le figure pubbliche sono note a tutti tuttavia, anche dopo aver parlato con alcuni dei più stretti collaboratori di Disney, è impossibile sfuggire alla conclusione che nessuno lo conosceva veramente.

Coloro che hanno avuto modo di conoscere Walt troppo da vicino lamentano che fosse “auto compiaciuto, intrattabile e arrogante”. Poteva portare i suoi artisti alle lacrime o alla rabbia in pochi secondi. Finch non è l’unico autore che ha cercato di avvertire i suoi lettori che l’immagine pubblica di Walt Disney era proprio questa: solo una falsa immagine. Mosley scrive nella sua biografia di Walt Disney: “Dato che la Disney è considerata da milioni di persone, in particolare negli Stati Uniti, l’azienda cinematografica più brillante di questo secolo, penso che dovrei chiarire subito una cosa. Condivido l’ammirazione generale di un uomo le cui conquiste cinematografiche sono sempre state così felicemente ispirate ed ispiratrici, ma – ed è qui che mi distinguo da idolatri acritici – Devo conoscere tutti i fatti, non importa quanto sgradevoli, così come i miti romantici su qualsiasi grande uomo o donna che ammiro, molti dei miti che sono stati creati dai suoi addetti ai lavori su Walt Disney sono sgradevoli, incredibili e insoddisfacenti perché gran parte del vero Walt Disney è stato deliberatamente nascosto …. Walt Disney … aveva gravi difetti nel suo personaggio. ” (Mosley, Disney’s World, p.9)

Anni fa, un Gran Maestro degli Illuminati e un programmatore dichiararono: “Se il mondo potesse vedere cosa si nasconde sotto la superficie dell’immagine di Walt Disney, lo avrebbero trascinato per le strade, se solo sapessero quale e` l’obiettivo principale della Disney… ”

Dati personali

Walt aveva i capelli neri, dei baffi neri e occhi vivaci e luminosi, alto circa 1.85. Utilizzo` le sue caratteristiche facciali per suggerire agli artisti le caratteristiche di Mickey Mouse. Gli piacevano le sigarette arrotolate appositamente fumandone 70 al giorno. Prese l’abitudine al fumo nell’esercito. Amava il costoso whisky scozzese, i tramonti rossi e i cavalli. Aveva una casa per le vacanze a Palm Springs, in California, chiamata Smoke Tree Ranch. Portava spesso la sigla del Ranch STR decorata sulla cravatta. Ha giocato a golf con Bob Hope e Ed Sullivan al ST Ranch. La sua casa principale era una tenuta a Holmby Hills. La tenuta di Holmby Hills si trovava in una zona lussuosa dove vivevano molte famiglie di show-business. Si trovava tra Bel-Air (una parola occulta per Satana) e Beverly Hills.

Walt trascorse molte delle sue notti negli studi della Disney e in seguito costrui` i suoi alloggi privati nel centro di Disneyland. Ha avuto ricorrenti attacchi di insonnia. (Per i suoi nervi e per l’insonnia, prendeva alcol e tranquillanti.) Passava settimane intere senza mettere piede nella tenuta di Holmby Hills e vedere la sua famiglia.

L’argomento principale in studio da parte dello staff durante diversi periodi di tempo era il comportamento bizzarro di Walt – non sarebbe stato disponibile fino al tardo pomeriggio, quando emergeva dal labirinto sotterraneo di tunnel dello studio, dove si supponeva stesse “parlando con gli ingegneri della manutenzione” ogni giorno. Il valore della sua tenuta quando morì fu di 35 milioni di dollari di cui Lillian sua moglie ereditò la metà. Nei suoi ultimi anni, quando Disney si prese una vacanza, ando` a Parigi per 3 settimane all’Hotel du Cap, ad Antibes, per poi fare un giro sullo yacht di Fritz Loew con Ron e Diane Disney. In Inghilterra, Walt trascorse del tempo con la famiglia reale britannica e si incontrò privatamente con il profeta massone H.G. Wells. A Roma, Walt visitò privatamente il Papa e il dittatore Mussolini. Nel 1966, Walt Disney morì. Prima della sua morte investigo` la criogenesi e alcuni credono che il suo corpo sia congelato da qualche parte in California, mentre altri affermano che è stato cremato.

Topolino

Secondo una fonte, l’ispirazione per Walt per creare Topolino arrivò quando era disoccupato e vide un topo nella grondaia. Ci sono molte storie in circolazione su dove sia nata l’idea. Ub Iwerks sosteneva di aver pensato a Mickey durante una riunione di un animatore a Hollywood. Walt una volta disse: “C’è molto del Topo in me”. (articolo biografico scritto da Elting E. Morison, p. 131), infatti, Ub Iwerks disse a Walt che Mickey Mouse “ti somiglia nella forma del naso, della faccia, avete gli stessi baffi, fate gli stessi gesti e espressioni. Tutto quello che gli serve ora è tua voce.” Walt spesso presto` la sua voce a Topolino. Un libro pubblicato da Walt Disney Co. nel 1988 rivela che Walt Disney disse a Ward Kimball “Francamente, preferisco gli animali alle persone”. Di solito Walt era la voce di Topolino. Sua madre disprezzo` per anni il lavoro che Walt faceva. Intorno al 1940, dopo molte suppliche, finalmente la portò a guardare Topolino. Sua madre non fu solidale (entro pochi anni venne a sapere che non era in realtà la sua madre biologica) e gli disse che non le piaceva la voce di Topolino, aggiungendo che era orribile . L’opinione della madre ebbe parecchio impatto su Walt tanto da farlo smettere di fare cartoni di Topolino. Pochissimi ne sono usciti da allora e nel film Fantasia, Mickey non parlava quasi mai.

L’idea di Walt per l’Apprendista Stregone era basata su alcune delle sue idee. Walt fece un sogno che venne utilizzato per questo film in cui Topolino aveva “il controllo completo della terra e degli elementi”. Disneyland e Disneyworld sono stati l’adempimento parziale di quel sogno riguardante il controllo.

Come un dispositivo di programmazione , Mickey mouse funziona bene perché gioca sul subconscio e sulla paura trasmessa geneticamente dei topi che le donne hanno. l’immagine di Mickey può contribuire a creare un rapporto di amore-odio, che è apprezzato durante il trauma e la programmazione degli schiavi controllati mentalmente.

Alcune fonti affermano che l’amore di Walt per gli animali proveniva dal fatto che la sua famiglia aveva una fattoria vicino a Marceline, nel Missouri. Walt ha iniziato la scuola a Marceline, continuandola tuttavia alla Benton School di Kansas City, MO. Il papà di Walt aveva un grave problema con il gioco e trasmise lo spirito del gioco d’azzardo a suo figlio Walt. Walt non si è mai diplomato alle superiori. Aveva un amore naturale e un talento per l’arte, anche se (contrariamente alla sua immagine pubblica) non è mai diventato bravo a farlo. Si è unito all’esercito nella guerra mondiale Io come autista dell’ambulanza mentendo sulla sua età. Durante la guerra, ha anche conferito con dignitari. Fece molte altre cose rivelatrici. Si divertiva a bere e giocare d’azzardo mentre era in servizio, e gestiva una truffa in cui raccoglieva artefatti tedeschi raccolti sul campo di battaglia per venderli alla gente. Le reliquie di guerra sono state manomesse per ottenere il massimo da loro. Walt ha preso i souvenir della battaglia – e li ha vestiti, per esempio, ricoprendo l’interno di elmetti con grasso, capelli e sangue e facendo buchi per trasformarli in costosi souvenir. Questo dimostra che Walt era disposto a costruire illusioni se ce ne fosse stato un guadagno. Bob Thomas scrive: “Walt provava piacere da ragazzo nel giocare brutti scherzi ai suoi genitori: era affascinato dai trucchi magici …” (Walt Disney, An American Original, pag 35).

Dopo l’esercito, Walt spero` di avere una carriera come artista. Ha fatto domanda all’agenzia pubblicitaria di Pesman-Rubin. Roy, suo fratello, sosteneva che Pesman-Rubin assunse Walt come un favore personale a Roy che gestiva il conto dell’agenzia presso la banca in cui Roy lavorava. Walter è durato un mese fino a quando l’agenzia di pubblicità lo ha lasciato andare a causa della “singolare mancanza di capacità di disegno” di Walt. Secondo Current Biography 1952, nel 1923, Walt e Roy avevano insieme $ 290. Hanno preso in prestito $ 500 da un’altro Disney, uno dei loro zii di nome Robert Disney e hanno provato a fare cartoni animati. Robert Disney si era ritirato nell’area di L.A. a Edendale, in California, dopo una carriera mineraria di successo. Robert era sempre stato vicino al padre di Walt, Elias, e aiutò Walt e Roy quando vennero in California. Walt amava studiare Charlie Chaplin (un membro della famiglia Collins). Ha scarabocchiato note sul suo linguaggio del corpo, i tratti del viso e i suoi metodi di recitazione. Ha anche letto tutto ciò che poteva sull’animazione e sui cartoni animati. Hanno lavorato fuori dal garage di suo zio a Hollywood, in California. Alla fine riuscirono a creare un buon cartone animato Steamboat Willie nel 1928, che divenne un successo immediato. Come se non bastasse, il cartone non era solo buono, ma Walt aveva finalmente i giusti “collegamenti”. Il 18 novembre, il 28, Steamboat Willie fu mostrato in un piccolo teatro indipendente senza alcuna promozione o pubblicità anticipata. Ma sorprendentemente (!) Il New York Times, Variety e Exhibitor’s Herald hanno fatto recensioni entusiastiche sul fumetto il giorno seguente.E ‘stato un incidente? I giornalisti di tutti questi prestigiosi periodici sono capitati in questo piccolo teatro indipendente? La ragione per cui l’élite ha deciso di promuovere Walt Disney dopo che Steamboat Willie è uscito come il nuovo “ragazzo del cinema” di Hollywood era quello di deviare l’enorme amarezza che era stata generata dal collasso del mercato azionario verso i finanzieri ebrei: Hollywood, anche nei suoi primi due decenni , era conosciuto come “Babilonia” e “Sin City” .L’industria cinematografica era ben nota per essere gestita da ebrei, e molte persone incolpavano il mercato azionario per il degrado morale che Hollywood aveva introdotto in questa nazione. Edgar Magnin, il leader spirituale dei maggiori cineasti che facevano parte del B’nai B’rith di Los Angeles, secondo quanto riferito, ha incoraggiato quelli del Mishpucka e di altri che erano i produttori di film di B’nai B’rith del fatto che Hollywood avesse bisogno di proteggere se stessa mettendo Walt Disney in copertina come un cristiano “cavaliere bianco con valori familiari”. (A proposito, Edgar Magnin fu soprannominato “Rabbi to the Stars”, perché era “il rabbino di Hollywood”.) La catena di grandi magazzini di E. Magnin fu uno dei primi maggiori clienti della Banca d’Italia, e Edgar Magnin continuò a mantenere una stretta associazione tra la sua famiglia e la Banca d’Italia. La vicinanza proviene anche dagli stretti legami della Banca d’Italia con il B’nai B’rith e ADL. Nel 1930, l’industria cinematografica produsse un codice di produzione che affermava che l’industria deve fare uno sforzo speciale per rendere i film adatti ai bambini. Hollywood ha elogiato direttamente Disney in quel codice come modello esemplare di ciò che l’industria cinematografica voleva fare.

Con il potere del B’nai B’rith e dell’ADL dietro di lui, Walt iniziò a diventare famoso. Gli studi cinematografici che si erano rivelati osceni, con un sacco di sesso e violenza, sono saltati sul carro dei vincitori per mostrare i puliti e sani cartoni di Walt. Walt era il lifting di cui aveva bisogno Hollywood dopo che la Depressione fece riflettere il popolo statuinitense sulla morale Americana. Molti dei cineasti regolari erano così corrotti che non avevano alcun contatto con questioni morali, ma Walt Disney era molto scaltro. I cineasti ebrei “spinsero l’uomo [Walt] che consideravano la loro migliore speranza di salvare l’organizzazione”. Fu pubblicizzato come un fondamentalista cristiano (anche se si trattava di un “cristiano” massone che raramente mise piede in una chiesa). (citazione da Prince of Darkness di Walt Disney Hollywood, pagina 50). Stranamente, le biografie indicano che Walt smise di disegnare nel 1927, e Walt si dedicò interamente allo sviluppo del business dei cartoni animati, come ad esempio la raccolta di denaro. In altre parole, l’immagine di Walt Disney che è l’artista che ha creato i cartoni Disney è imprecisa. I fratelli Disney in realtà ingaggiarono molti altri artisti per creare Disney. Se Walt smise di disegnare nel 1927, e il loro primo cartone commercializzabile fu nel 1928, questo mostra chiaramente che Walt non ha lavorato sul cartooning vero e proprio. Continuò a supervisionare il lavoro, entrando e ispezionando rigidamente ciò che veniva fatto per soddisfare i propri gusti intuitivi. In realtà il geniale disegnatore di cartoni animati (animatore) che ha reso un successo la Walt Disney è stato Ub Iwerks, di cui Walt in diverse occasioni ha detto essere “il miglior animatore del mondo”. Senza Ub Iwerks che prese le idee di Walt e le trasformo` in realtà, Walt non sarebbe mai diventato famoso. Ub era un genio incredibile che aveva il senso della linea, il senso dell’umorismo, la pazienza, l’organizzazione e un grande senso di ciò che Walt voleva. A volte Walt lo trattava crudelmente, interrompendolo, giocando brutti scherzi e non essendo completamente onesto nel pagarlo, ma rimase con Walt nel corso degli anni e rese Walt il successo che Walt divenne. (I libri Disney’s World e Disney Animation: The Illusion of Life hanno informazioni sul geniale Ub Iwerks.) Un altro grande artista sconosciuto era Floyd Gottfredson. Floyd Gottfredson ha disegnato tutte le vignette di Topolino dal 1932 fino all’ottobre del 1975 – che è un periodo di 45 anni e mezzo. Floyd Gottfredson era un mormone nato in una stazione ferroviaria nel 1905 e cresciuto in una piccola città mormone, Siggurd, 180 miglia così. di Salt Lake City. Nel 1931, prima che Floyd prendesse il posto come disegnatore di Topolino, avrebbe ricevuto suggerimenti da Walt su cosa disegnare. Ad esempio, Walt lo ha sconcertato insistendo nel fare un fumetto in cui Topolino si suicidava. Floyd aveva detto: “Walt, stai scherzando!” Ma Walt pensava che una serie sul suicidio sarebbe stata divertente. Nel corso degli anni i prodotti Walt Disney non menzionarono mai il nome di Floyd. Il grosso dei fan è stato portato a credere che Walt creato il cartone di Topolino.(Vedi il libro Walt Disney’s Mickey Mouse in Colour. Ed. Bruce Hamilton, pub. The Walt Disney Co., 1988.)

Fred Moore è stato coinvolto nella creazione di Pluto e di altri personaggi dei cartoni animati. L’idea di Pluto era di Walt e fu il genio del disegno di Norm Ferguson a prendere l’idea e creare le immagini reali. Walt Disney ha ricevuto 32 premi accademici per il lavoro svolto dai suoi studi. La famosa firma di Walt Disney è stata effettivamente disegnata da qualcun altro e gli fu insegnata. (Schickel, Richard. La versione Disney: La vita, il tempo, l’arte e il business di Walt Disney., NY, 1968, pagina 34.) Walt poteva solo fare una rozza firma Disney, quindi ha delegato la scrittura della firma a diversi artisti tra cui Bob Moore, l’artista pubblicitario della Disney. Più tardi, dopo molte pratiche ha imparato a farla abbastanza bene da poterla sfruttare come mezzo pubblciitario. Un animatore di cartoni animati che si è unito alla Disney nel 1940 ha ricordato che Walt gli ha detto il primo giorno: “Sei nuovo qui e voglio che tu capisca solo una cosa: quello che vendiamo qui è il nome Walt Disney. e se te lo ricorderai, sarai felice qui, ma se hai qualche idea di vedere il nome Ken Anderson [il suo nome] lassù, è meglio che te ne vada subito.

Re del porno occulto

Walt è cresciuto affascinato dall’occulto e in una situazione domestica violenta. Era affascinato dai cartoni animati, dalla natura e dai bambini. Aveva un senso intuitivo per i cartoni animati di qualità che piacessero ai bambini. Ad un certo punto, l’elite ha richiesto il pezzo. A quel punto era di loro proprieta. Walt divento un re del porno. Una vittima ricorda che era sadico e di godere alla vista di film snuff. Il suo interesse per i bambini era tutt’altro che altruista.

Gli Asburgo della tredicesima linea degli Illuminati avevano un salone del sesso a Vienna, dove lavorava un fotografo porno di nome Felix Salten. Felix Salten ha scritto un libro Bambi, che è stato poi tradotto in inglese dal famigerato comunista Whittaker Chambers. Le élite stavano appena iniziando a formare le radici per il movimento ambientalista di oggi. Il libro piaceva alla Disney, perché alla Disney piacevano gli animali meglio delle persone. Nel libro, gli animali domestici considerano gli umani come dei, mentre gli animali selvaggi e liberi vedono gli umani come demoni. Il libro inizia con uomini che guardano animali liberi e addomesticati come giustamente fossero sotto il loro dominio. Alla fine, gli animali vedono tutti gli umani al stesso loro livello, animali viziosi adatti solo per essere uccisi.

Disney ha incaricato i suoi animatori di rendere gli animali simili ad “esseri umani. Vogliono che le persone dimentichino che stanno guardando degli animali”. Bambi doveva nascere in una mangiatoia similmente a Cristo, con gli animali che lo chiamavano “principe”. A causa dei suoi problemi sessuali, Walt a un certo punto dovette far riposare i genitali nel ghiaccio diverse ore alla volta. (Elliot, il principe oscuro di Walt Disney Hollywood, pagina 83.) I bambini furono incaricati di chiamare Walt “zio Walt”. Un esempio di questo erano i mouseketeers. Per coloro che sanno i programmatori del controllo mentale hanno tradizionalmente voluto essere definiti “zio” dalle loro vittime piu` piccole, l’insistenza di Walt nel volersi far chiamare “zio” è spiacevole. Da ciò che questo autore ha appreso da alcune fonti sulla vita non pubblica di Walt come sadico re del porno, possiamo sollevare domande su altri aspetti della vita di Disney. Ad esempio, Kenneth Anger nel suo libro Hollywood Babylon II, p. 192, “Alcuni animatori hanno dichiarato che il capo [Walt Disney] sembrava essersi innamorato di quel ragazzo … Potrebbe esserci del vero in questo …” Il ragazzo, di cui Walt si era innamorato, era un piccolo giovane ragazzo attraente di nome Bobby Driscoll che e` stato scritturato dalla Disney nel 1946. Ha recitato in Song of the South, Treasure Island e la voce di Bobby è stata utilizzata in Peter Pan. Bobby Driscoll era molto intelligente e attraente. La Disney l’ha aiutato o abusato? Se l’atmosfera alla Disney fosse stata salubre, e questo bambino attore aveva tutto, perché Bobby è diventato un drogato di metamfetamina a 17 anni morendo in pochi anni? Perché il suo talento e la sua carriera non hanno portato a qualcosa di positivo nella sua vita?

Da quelli che conoscevano personalmente Walt si viene a sapere che aveva un’ossessione per la i glutei. Si divertiva a scherzare su questa parte anatomica, con il suo staff. Lo staff modifico` molte delle sue barzellette nelle sceneggiature dei cartoni animati. Due esempi ottenuti dagli editori sono in uno speciale natalizio in cui un ragazzino non è in grado di abbottonarsi il pigiama. Il problema del ragazzino nel mantenere la sua modestia è la gag del cartone animato. Alla fine, Babbo Natale gli regala una tazza da notte. Il secondo esempio è la pagaia usata sul lupo in The Three Little Pigs. Numerosi cartoni Disney presentano glutei di personaggi provocanti che si contorcono.

Come Testimone di fornte al Congresso

Dopo la seconda guerra mondiale, Walt Disney fu chiamato da Hollywood a testimoniare in sua difesa alle udienze che venivano condotte da membri del Congresso preoccupati per la pesante influenza comunista all’interno di Hollywood. Walt minimizzava qualsiasi influenza comunista a Hollywood al Congresso. È interessante notare che il padre di Walt era un esplicito capo del partito socialista negli Stati Uniti che sosteneva un nuovo ordine mondiale socialista. Ha regolarmente votato per il candidato alla presidenza socialista Eugene Debs. Uno dei primi disegni che Walt fece da ragazzo era quello di duplicare i cartoni politici socialisti che trovava in un periodico socialista Appeal to Reason a cui suo padre si era abbonato. Quando nel 1930 Walt chiese a suo padre come si sentiva nei confronti dei successi del socialismo, suo padre Elias disse: “Oggi, tutto ciò per cui ho combattuto in quei primi giorni è stato assorbito dalle piattaforme di entrambi i principali partiti. ” (Thomas, Bob. Walt Disney, An American Original, pagg. 147-148) Il film di Walt Alice’s Egg Plant (1925) era pura dottrina comunista dove la gallina rossa (comunista) guida i polli che lavorano in un attacco contro Julius il direttore della fattoria ( rappresentanti dei capitalisti). Lo sciopero alla Disney e la sindacalizzazione della Disney nel 1940, inasprirono Walt verso il comunismo. I lavoratori della Disney hanno fatto pubblicamente attacchi verbali personali a Walt e non ha mai perdonato l’umiliazione. Nonostante il suo pubblico disgusto per il comunismo, il suo Impero Magico (il suo castello dove era re) era gestito come una dittatura socialista, simile a quella pianificata dal NWO. I dipendenti della Disney non avevano titoli; era un egualitarismo senza volto con un dittatore onnipotente, la Disney in cima. Non scherzava neppure col razzismo. L’unico afroamericano a tempo pieno durante la vita di Walt alla Disney e` stato un lustrascarpe nero. Walt era un socialista della varietà nazionalsocialista (nazista)? Arthur Babbitt afferma: “In più di un’occasione ho osservato Walt Disney e Gunther Lessing [durante le riunioni dei nazisti], insieme a molte altre importanti personalità di Hollywood affette da nazismo: Disney andava alle riunioni sempre”. Lessing era il criminale del gangster Willie Bioff. Bioff aveva trascorso i suoi primi giorni a gestire un bordello, prima di venire a Hollywood. Nel pannello finale del fumetto di Topolino del 19/6/40 è apparsa una svastica. Alcune persone si sono chieste che cosa significasse questo e altri “segnali segreti” nel lavoro di Disney. Disney non era negli Illuminati. Le potenti élite sono molto abili nel controllare le persone che si adattano a loro, coloro che stanno iniziando a diventare ricchi in modo indipendente. Ad esempio, hanno distrutto Robert Morris, il grande finanziere della rivoluzione americana. Hanno semplicemente usato la dialettica hegeliana su Walt Disney. I loro sindacati e la mafia hanno fatto dello studio Disney uno dei loro obiettivi principali. Per consentire a Walt di proteggersi dai sindacati, che percepiva come comunisti, Walt ricevette aiuto dall’FBI e dalla mafia. Walt era vulnerabile ai sindacati, perché trattava i suoi lavoratori in modo terribile, con lunghe ore di lavoro, basse retribuzioni, oltre a ripetuti abusi della loro dignità. Il grande numero di dipendenti di Walt non ha mai ricevuto alcun credito o riconoscimento per i suoi anni di creatività e duro lavoro, che è stato sostanzialmente rubato e accreditato a Walt dall’istituzione per costruire la sua immagine. (Scrivo “essenzialmente”, perché qualcuno potrebbe trovare qualche oscura eccezione, ma su tutta la linea, Walt ha tutto il merito di ciò che i suoi creativi hanno prodotto.) Le lodi hanno aiutato a lenire le ferite.

Un lavoratore ricorda che Walt “non aveva alcuna conoscenza della tecnica di disegno, nessuna conoscenza della musica, nessuna conoscenza della letteratura, nessuna conoscenza di qualcosa in realtà, tranne che era un grande editore”. Potrebbe non essere un’esagerazione, perché Walt abbandono` la scuola e crebbe in povertà in una fattoria del Missouri.

Il primo tentativo ufficiale di Walt di dirigere un film (e l’ultimo) è stato il film The Golden Touch nel 1935. Il film era imbarazzante. Walt ha dovuto ritirarlo dalla distribuzione. Se a Walt mancavano abilità per animare e dirigere, qual era il talento di Walt? Walt era la forza trainante, lo spirito per così dire dietro la Disney. Era il dittatore, temuto dai dipendenti al punto da spingerli a lavorare piu` di quanto potessero. E` stata la forza trainante che ha preso una folla di artisti, e ha creato gag, ecc. E li ha trasformati in una forza potente per creare cartoni animati e film. Era un genio che guidava la sua azienda con fermezza e sapeva cosa voleva. Era la forza motrice che manteneva un esercito di uomini delle pulizie in costume pulendo meticolosamente Disneyland. In un anno normale, Walt avrebbe sostituito 800.000 piante a Disneyland, e Walt si rifiutò di apporre cartelli per chiedere agli “ospiti” (visitatori) di non calpestarle. Quanto era potente Walt? Ecco un uomo che durante la sua vita e persino negli anni ’90 aveva una regola nello studio e in Disneyland che nessun dipendente maschio poteva portare la barba, eppure lui stesso ebbe i baffi per la maggior parte della sua vita.

Una possibile cronologia degli eventi che circondano la nascita illegittima di Walt Disney

È fuori di dubbio che Walt Disney fosse un figlio illegittimo, ma questo fatto ha portato a una lunga lista di avvenimenti misteriosi. Questo diede alle eminenze grigie dietro di lui, qualcosa con cui ricattarlo. La seguente cronologia di eventi è ciò che più probabilmente secondo l’autore e` accaduto. Senza alcun test genetico, è difficile determinare oltre l’ombra del dubbio chi fossero i genitori biologici di Walt e quale fosse la vera storia di Walt Disney. Diverse persone hanno trascorso molti anni a indagare sui fatti reali che circondano la sua nascita. Sono stati trovati molti indizi interessanti e allettanti. Questo autore crede che la seguente cronologia sia suggerita dalle prove.

1890 – Un’attraente donna spagnola Isabelle Zamora Ascenslo di Mojacar lascia la Spagna e si reca in California in un monastero francescano.

Nello stesso anno, ma più tardi nel 1890, il futuro padre di Walt, Elias, che si reputa un donnaiolo, lascia la sua famiglia per cercare la sua fortuna nei campi d’oro. In California, incontra un altro nuovo arrivato nello stato, Isabella Ascensio, e i due nuovi arrivati ​​in California hanno molto in comune, hanno una relazione sessuale e si innamorano.

1891-Elias non riesce a fare fortuna e torna a Chicago, ma non dimentica Isabelle.

1893 – Isabelle ed Elias hanno un figlio, ed Elias convince la moglie a riconoscere il bambino piuttosto che avere macchiata la reputazione della famiglia, rovinato il loro matrimonio e le loro famiglie. Il figlio non assomiglia affatto ai primi due ragazzi.

1901 – Isabelle ed Elias hanno un altro figlio bastardo, che Elias porta a casa e chiama Walter in onore del ministro della chiesa che frequenta. I due figli bastardi non assomigliano ai figli maggiori di Elia, e non hanno mai avuto niente a che fare con loro, ma tra loro si chiamano fratelli.

1903 – Il ministro della chiesa che Elias frequenta scopre dei figli bastardi ed Elias si sposta rapidamente fuori dallo stato in modo che lo scandalo rimanga segreto. Elias ha anche accumulato debiti per il gioco d’azzardo.

1905: dopo essersi trasferita a Marceline, nel Missouri, Isabelle viene assunta come cameriera alla Disney, in modo che abbia una scusa per trasferirsi con loro senza creare sospetti. Probabilmente alleva e si prendera` cura dei bambini.

1918-J. Edgar Hoover è impegnato in casi riguardanti la prima guerra mondiale e sulla sua scrivania viene presentato il caso di Walt Disney accusato di aver falsificato la firma dei suoi genitori per arruolarsi nell’esercito. Casi come quelli di Walt vennero considerato perché le persone ricattabili potrebbero essere risorse per Hoover in futuro. Quell’anno, Walt scoprì che non aveva un certificato di nascita. Walt osservo` le strane reazioni dei genitori riguardo al suo certificato di nascita e ad altre domande, e inizio` a diffidare profondamente di suo padre.

Nov. 1938 – La madre di Walt mori` a cause del gas, e la cameriera della Disney tiro` fuori Elias al sicuro dai fumi, ma la madre di Walt mori`.

1939-40-Hoover si offri` di aiutare Walt nella ricerca dei suoi veri genitori se Walt lavorerà per l’FBI. Hoover sa già che è un figlio bastardo, o lo capira` dall’indagine in corso. Ciò conferisce potere di ricatto ad Hoover rispetto a Walt Disney e assicura a Hoover che Walt sarà leale. Hoover informa Walt Disney della verità, quindi passa a proteggere generosamente Disney e la reputazione di suo padre. Due uomini dell’FBI inseriscono artificialmente informazioni sul battesimo di un bambino nato da Isabelle nel 1890 chiamato José Guirao a Mojacar, in Spagna. Questa data è a 10 anni dalla data di nascita di Walt, ed è pensata per distrarre le persone. Non possono inserire un certificato di nascita fasullo per Walt nei registri del 1901, perché tutti sanno dalla prima guerra mondiale che non esisteva nessuno con quel nome. Pertanto, essi creano un certificato di nascita falsa per Walt nei documenti dello stato dell’Illinois nell’anno 1890. Sperano che la gente pensi che si tratti di un errore di archiviazione. In questo modo, se qualcosa dovesse fuoriuscire, Walt potrebbe almeno fingere di essere stato adottato e non essere un bastardo illegittimo. Pagarono i cittadini di Mojacar per raccontare una storia particolare. I cittadini probabilmente ricevono pagamenti tutt’ora.

1941 – Walt affronta il padre con la verità, e suo padre si suicida, e la sua vera madre va a vivere con lui come sua cameriera.

1954 – Per rafforzare il mito che Walt nacque in Spagna, un gruppo di monaci francescani si reca a Mojacar e chiede informazioni sulle registrazioni delle nascite di Jose Guirao e / o Walt Disney. Trascorsero del tempo con il sindaco e si assicurano che tutti collegassero Waft Disney con Jose, che è un personaggio fittizio (nominale) di cui l’FBI ha creato un record.

1967 – Un anno dopo la morte di Walt, un grande gruppo di americani (un grande gruppo era necessario perché non erano esperti come i 2 uomini dell’FBI nel 1940) finsero di essere in affari “ufficiali” per il governo americano. Andarono a Majacar in Spagna per distruggere tutti i documenti di Jose Guirao per assicurare che non ci saranno pretendenti spagnoli alla fortuna di Walt Disney. Più tardi per assicurarsi che la storia fittizia sia solida per ingannare i pochi che potrebbero investigare sulla nuvola di segretezza attorno a Walt Disney, il governo spagnolo fece un favore a certe persone potenti e pago` un investigatore per indagare sulle origini spagnole di Walt Disney. La gente del villaggio disse volentieri senza alcuna paura o senza fanfare che Walt Disney era anto nel loro villaggio. A meno che non lo abbiano fatto di recente, il villaggio non ha nessun monumento, nessun segno o qualcosa sul sito di nascita di Disney. Probabilmente non l’hanno fatto per anni, perché alcuni del villaggio probabilmente sapevano che era una bugia. Con gli anziani ormai morti, la bugia probabilmente è diventata ben radicata come verità e probabilmente avranno costruito un qualche tipo di memoriale di Walt Disney.

Il personaggio di Walt Disney

Poiche` l’inganno Disney è un inganno così grande in tutto il mondo, e poiché Walt Disney è stato il catalizzatore principale di tutti i parchi a tema Disney, i film, i ciondoli ecc. È importante esaminare il suo personaggio. Nello studio di figure storiche, questo autore ha cercato di arrivare alla verità più profonda. Ci si può chiedere, come può essere fatto? -specialmente perche` ci sono decenni di miti diffusi dall’establishment e dai loro media da districare. La seguente procedura che ha funzionato con altre figure storiche è stata applicata su Walt Disney. La prima parte della procedura di questo autore è quella di studiare tutto ciò che si può trovare sull’uomo, prestando particolare attenzione a quale pregiudizio e punto di osservazione derivano da un altro autore. Un’attenzione particolare è rivolta anche ai biografi che cercano di dire tutta la verità come l’hanno trovata, piuttosto che le biografie approvate che ripetono miti, luoghi comuni e lusinghe. L’investigatore deve stare attento perché ci sono autori che affermano ingannevolmente nelle loro introduzioni che sono “investigatori distaccati” che sarano “dolorosamente onesti nei loro rapporti” quando in realtà sono abili artisti di coverup per la persona di cui scrivono. I paragrafi seguenti descrivono come Walt era negli anni ’20. Il profilo della personalità che leggerai non ha resistito. Sotto la pressione della microgestione della Disney Productions, oltre a vivere con tensioni finanziarie, negli anni ’40, Walt poteva essere trovato in stati di rabbia mentre trattava male sua moglie e dava ruvide sculacciate ai suoi due figli. Andò in consulenza psichiatrica per far fronte allo stress. E sfortunatamente con il progredire del tempo, negli anni ’60 Walt era diventato un sadico ed egoista alcolista. Un biografo lo descrisse come … “un bullo e un saputello” (Disney’s World, p.202). Anche allora Walt aveva uomini che lavoravano per lui, come Bill Walsh (che era stato orfano da bambino ) che adoravano Walt, ma ecco come era negli anni ’20:

Walt era un individuo auto-motivato con tanta energia che era costantemente alla ricerca di uno sbocco. (La gente ha scritto molto su questo suo tratto.) Era più il donatore che il ricevente nelle relazioni. (Nei primi anni, quando era responsabile della stipula di contratti commerciali, spesso cedeva il lavoro senza fissare i prezzi per i profitti, scrivendo persino lettere al suo capo in base al fatto che la sua prima priorità erano i buoni cartoni animati non i profitti, e che lui Lavorava senza guadagni, ma voleva un po ‘di apprezzamento per il suo lavoro: era la sua natura sensibile che emergeva.) Walt non avrebbe aspettato che gli altri arrivassero a un’idea o qualcun altro a fare una mossa – era lì per primo. Poteva comunicare le sue idee con chiarezza e facilità e spostarsi facilmente da una idea all’altra. (Avrebbe fatto irruzione alla Disney Productions e avrebbe sputato un’idea dietro l’altra nelle orecchie dei suoi lavoratori.) Godeva nella competizione. Aveva una mente veloce e una percezione acuta. Spesso agiva sull’intuizione e sull’impulso, rischiava di mettere in pericolo la propria sicurezza. (Giocava spesso tutti i suoi risparmi e tutto ciò che riusciva a racimolare in un progetto.) I lunghi progetti lo annoiavano. (Fortunatamente il vero lavoro noioso del cartooning è stato fatto da un grande staff di artisti.) Le faccende domestiche e le faccende ripetitive lo annoiavano e lui le evitava. (Era assolutamente uno schifo totale in casa come scapolo.) Era impaziente con vaghe filosofie, gli piacevano le realtà concrete. Era difficile andare d’accordo perché aveva sia un lato giocoso (fino al punto di battute pratiche crudeli) per e un lato aggressivo e insofferente e impaziente che desiderava continui stimoli. Naturalmente, le persone intorno a lui erano sconcertate perché a livello subconscio non sapevano mai da che parte prenderlo. (La serie di riferimento Current Biography “Disney” articolo 248 riporta la seguente citazione di Walt Disney: “Non permettiamo nemmeno che la parola” arte “venga usata in tutto lo studio, se qualcuno comincia a diventare artistico, lo abbattiamo. “) Era pronto per l’azione. Inventava sempre modi per ottenere ciò di cui aveva bisogno. Potrebbe essere esplosivo quando provocato. (I vecchi colleghi di Walt ricordano il suo temperamento esplosivo.) Era una persona energetica, sensuale e dal pensiero acuto, e un discepolo del principio del piacere.

Poiché suo padre era così abusivo, abusava della sua posizione di autorità, Walt fu profondamente radicato nella sfida all’autorità. (I temi dei suoi film più volte simpatizzano con coloro che si ribellano all’autorità, e la polizia e le altre figure di autorità sono costantemente mostrate come assurde. Un modo in cui esprimeva irresponsabilità era con scene di danza vivaci, che è stata un segno distintivo di ribellione adolescenziale durante il 20 ° secolo. “L’anarchia comica raggiunge la sua massima espressione in Alice Rattled di Rats, che mostra cosa fanno i ratti quando i gatti se ne vanno!) Sentiva che le regole dovevano essere seguite da altri (questa è una delle ragioni per cui infrangera` la legge e commettera` atti illegali. Questa è una caratteristica che può essere responsabile di alcune delle attività criminali a cui Walt ha partecipato.) Walt inoltre non amava essere strettamente sorvegliato. (Voleva gestire il suo Disney Magic Kingdom come se fosse stato il suo regno: voleva essere una figura autoritaria, e in effetti divenne il dittatore del suo Regno magico. Quando i suoi lavoratori avevano punti di vista diversi, sentiva che stavano violando i suoi diritti inalienabili come individuo. Era un po ‘malinconico, quel tipo di perfezionista che ama ancora la vita. Sentiva il bisogno di proteggersi dall’intimità con gli altri. Era per la maggior parte del tempo a casa in un ambiente che ha fatto per se stesso. Walt aveva i tratti di un dirigente. Era lento a rivelare i suoi sentimenti più intimi, e sicuramente ha fissato i suoi obiettivi. Walt era una di quelle persone che quando il gioco si è fatto duro, è rimasto lì. Allo stesso modo si sarebbe aggrappato alle sue idee, ai suoi piani e ai suoi possedimenti. (Il suo ostinato rifiuto di permettere a suo fratello Roy di fermare la creazione di Disneyland ha portato a eventi che divisero i fratelli.) La sua determinazione a riuscire è stata sfruttata dai sindacati criminali per ricattarlo con un debito. era disposto a dare loro ciò che volevano). Walt amava gli animali più delle persone. L’unico essere umano con cui aveva avuto un rapporto durante il periodo nella fattoria era suo zio Ed (che chiamava zio Elfo), che sembrava un incrocio tra un folletto e una prugna. Walt amava il fascino della fattoria e della natura e amava la regalità, lo sfarzo e una rigida gerarchia sociale come prevede la Massoneria. Nel gatto con gli stivali il re locale vive in un palazzo autentico incongruamente collocato in un villaggio. Il suo primo film Alice’s Day at Sea include sia le caratteristiche di una corte reale che un circo americano. Nel tipico disdegno della Disney per l’autorità, prende in giro i gruppi criminali con i loro rituali e password in Alice & the Catcher, Alice Foil the Pirates e Alice’s Mysterious Mystery. E mentre era un agente segreto dell’FBI, andò contro i desideri di Hoover e si mise a scherzare sull’autorità dell’FBI. Walt era fedele a ciò che credeva e poteva essere leale nei confronti di quegli individui che riteneva degni della sua lealtà, ma non voleva che nessuno avesse autorità su di lui. (Walt era un massone e un occultista 32, era fedele a quella filosofia e fedele nei suoi primi anni al fratello maggiore Roy O. Disney, che era una figura paterna per lui.) Entrambi i fratelli si proteggevano l’un l’altro e sentivano di essere gli unici a poter criticare l’altro.

Chi era Roy O. Disney?

Roy O. Disney nacque nel 1893, e suo fratello Walt nel 1901. Avevano altri tre fratelli, ma Roy e Walt (1901-1966) erano vicini l’un l’altro e non agli altri fratelli, che non li assomigliavano . Walt si chiamava Walter Elias, il suo secondo nome derivava dal nome di suo padre. La famiglia Disney era immigrata dall’Irlanda al Canada e poi negli Stati Uniti. Il padre dei fratelli, come dichiarato, era Elias, e la loro madre di discendenza scozzese, che potrebbe non essere stata la madre biologica, aveva il nome da nubile Flora Call. Roy morì nel 1971, poco dopo le cerimonie di apertura di Walt Disney World. Ha mantenuto le promesse fatte a suo fratello per costruire Walt Disney World. Ha rinnegato le sue promesse riguardanti la città di Epcot (che è stata deragliata diventando EPCOT). Roy O. durante gli anni ’30 visse a North Hollywood. La famiglia di Roy si trovò più tardi a Napa Valley, in California, e fu associata ai boss degli Illuminati nella zona. Napa Valley è stata soprannominata la Valle dei Re. Questa “Valle dei Re” svolge un ruolo importante nelle sporche attività rivelate in questo capitolo. Roy 0. Disney ha avuto un ruolo più importante nei Disney Studios di quanto si pensi. Ad esempio, Roy O. ha preso la decisione di tagliare 45 minuti. da Fantasia, in modo che il progetto per animali domestici di Walt potesse essere distribuito ai cinema. Roy O., considerato da alcuni addetti ai lavori come il più malvagio dei due fratelli, ha mantenuto i libri finanziari per la Disney nel corso degli anni. È noto che Disney teneva due libri negli anni ’50, quindi è difficile credere a qualsiasi cosa tranne che Roy 0. era pienamente consapevole di come la Disney facesse soldi. Quando i fratelli Disney ebbero un accordo con il Columbia Studio (gestito da Harry Cohn), quali offrirono $ 7,500 per ogni cartone che costo` in realta` $ 13.500 non redditizi. Inoltre, a Cohn piaceva imbrogliarli non mandando loro i loro soldi e prendendosi una quantità ridicola di tempo per pagare loro quello che gli doveva. I problemi di flusso di cassa dei fratelli Disney provenivano anche dal desiderio di Walt di continuare a migliorare la tecnologia che utilizzavano. Quando Walt rifiuto` di ascoltare le obiezioni di Roy, il margine di profitto della Disney venne danneggiato e lo studio fu lasciato con una grave carenza di liquidità. Dal 1940 al 1946, la Disney ha perso denaro ogni anno. Nel ’46, ha perso $ 23.000. Alla fine, nel 1947, le cose cambiarono e lo studio Disney realizzò un profitto di $ 265.000. Cartoni animati e film non erano davvero una grande fonte di denaro per i fratelli Disney, finché non si è capito che i vecchi film potevano essere riprodotti in televisione. Complessivamente, dagli anni ’20 ai ’50, i Disney sarebbero stati al verde anche per quanto riguarda i soldi delle animazioni. Questo è il motivo per cui i Disney Studios a Natale, nel 1931, non furono in grado di pagare i suoi dipendenti. Pinocchio costava $ 2,6 milioni a fine anni ’30, una quantità difficile da recuperare in quel momento dal botteghino, e l’uscita originale di Fantasia negli anni ’40 fu un triste fallimento finanziario. Quando La Bella Addormentata fu pubblicato nel 1960, venne ricevuto molto male dagli spettatori. I soldi veri fatti dai fratelli Disney negli anni 1930-1950 provenivano dal merchandising dei prodotti Disney, dalla produzione di porno e dai vari gruppi che utilizzavano la Disney per la programmazione del controllo mentale e il riciclaggio di denaro sporco. Quando Walt morì, le sue azioni della Disney valevano 18 milioni di dollari. La sua famiglia possedeva il 34% delle azioni della Walt Disney Productions. La figlia di Disney Dorothy Disney Puder e il marito il Rev. Glen Puder acquistarono la proprietà al 1677 Sage Canyon Rd., Nella Napa Valley a est di Rutherford. (Il luogo si trova vicino all’Opus One Temple dei Rothschild) L’avvocato di O.J. Simpson Johnnie Cochran Jr. si trovava nell’Opus del Rothschild quando la giuria arrivò a una decisione nel caso di O.J. Simpson.) È molto tipico per le famiglie mafiose nel sud di Boston avere un membro della famiglia nel clero e uno a tempo pieno nella criminalità organizzata. Molti interessanti personaggi della mafia, degli illuminati e dei Bohemian Groovers vivono lungo la Sage Canyon Rd. Questa è un’area che ha un grande cimitero ben curato per gli animali domestici. La sorella di Frank Well e Rich Frank, vive anch’ella a Sage Canyon Rd.

E. Chi era Roy E. Disney?

Roy Edward Disney (nipote di Walt) è il figlio di Roy Oliver Disney (fratello di Walt). A volte veniva chiamato Junior. La storia di Newsweek del 9/5/94 sul Magic Kingdom della Disney lo ha definito “Keeper of the Flame”. Roy è un dirigente della Walt Disney Co. al 500 5. Buena Vista St., Burbank, CA 91521. Ha lavorato come asst. produttore alla Walt Disney Co. dal 1954 al 1977. È stato anche vicepresidente. di Walt Disney Co. È presidente di Roy E. Disney Prodns. a Burbank. È presidente del consiglio di amministrazione di Shamrock Broadcasting Co. Come se ciò non bastasse, è nel consiglio di amministrazione di St. Joseph Med. Ctr., Collega U. Ky. Destinatario della nomination all’Oscar per Mysteries of the Deep. È un direttore della Guild American West, la Writers Guild, che è importante. Appartiene al Club 100, alla Confrerie des Chevaliers du Tastevin e al St. Francis Yacht Club. Gli piacciono le corse in motoscafo. Roy E. Disney era il figlio presuntuoso di Roy O. Ha sposato una ragazza di nome Patricia. Veniva appena tollerato da suo zio Walt, specialmente dopo che Roy E. fece alcune osservazioni sprezzanti sui piani di Walt per Disneyland, a cui lui e suo padre si opporranno fino a quando Walt Disney non portò personalmente avanti il ​​progetto. Il genero di Walt Ronald Miller è uno dei clan della Disney che non sopporta Roy E. I due non si sono mai piaciuti e nella lotta di potere tra loro dopo la morte di Walt, Roy E. vinse e finì con la Disney. Sebbene la gente chiamasse Roy E. “il nipote idiota di Walt”, alla fine (con l’aiuto di suo padre e di estranei) vinse le varie lotte di potere alla Disney dopo la morte di Walt, ed è ora una figura potente. Roy E. Disney e Stanley P. Gold lavorano insieme in vari modi. Sono amici e hanno lavorato per impedire acquisizioni ostili della Disney nel 1984. Gold è responsabile de;a Shamrock Holdings, Inc

La battaglia tra le due fazioni Disney

Nel 1953, i due fratelli e le loro famiglie si separarono quando Walt creò la società RETLAW. Le due parti hanno combattuto da allora. Quando Walt Disney ha creato RETLAW (il suo nome Walter al contrario), questo ha alienato il fratello Roy O. e la famiglia di Roy. Senza entrare in tutti i dettagli, ciò che RETLAW ha fatto è stato tagliare la parte di denaro guadagnata da Roy O. sugli introiti. Tuttavia Roy non rimase pigramente con le mani in mano, lotto` per difendersi e mantenere la sua quota. La grande occasione per Roy e per la sua famiglia arrivo` quando Michael Milken e la sua band di artisti del junk bond hanno utilizzato una “greenmail” sulla Disney Corp. Solo pochi addetti ai lavori sanno come funziona la greenmail. È una forma legale di ricatto. Milken avrebbe lavorato con i suoi amici Saul Steinberg, Sir James Goldsmith e Carl Icahn. Milken avrebbe fornito loro il potere finanziario, per farli sembrare finanziariamente in grado di acquistare una società che avevano scelto come obiettivo. Secondo gli addetti ai lavori, Milken ha ottenuto il 40% di ricavi su qualsiasi “greenmail” andata a buon fine. La società mirata avrebbe appreso che qualcuno come Saul Steinberg stava per comprarli. Al fine di prevenire l’acquisizione e mantenere il posto di lavoro, i funzionari della società mirata sarebbero sclerati, effettuando operazioni di rifinanziamento suicidari, o acquistando azioni del potenziale acquirente a prezzi molto più elevati di quelli pagati dal gruppo Milken. Gli artisti della “greenmail” avrebbero quindi preso il loro bottino e se ne sarebbero andati per la loro strada. Gli azionisti dell’azienda mirata sono i veri perdenti della “greenmail”, perché la gestione della società al fine di finanziare la propria protezione consuma velocemente il denaro degli azionisti, si fa carico di nuovi debiti e priva gli azionisti di un potenziale profitto delle loro azioni. . Il gruppo di Michael Milken ha fatto finta di assumere un gran numero di aziende, tra cui Walt Disney, Phillips Petroleum e Avco. Saul Steinberg avvio` il processo di quella che sembrava l’inizio di una sincera acquisizione di Walt Disney da parte di Reliance. Ad un certo punto, Reliance divenne il maggiore azionista della Disney. Steinberg presento` un 13D modificato affermando che intendeva acquisire il 25% della società. Il CEO di Walt Disney, era il genero di Walt Disney, Ron Miller. Saul Steinberg era un caro socio in affari di Jacob de Rothschild di Londra. Originariamente, Ron Miller (Stanford Univ. Grad.) E Ray Watson (un membro del Bohemian Grove di Stanford Unive) del direttivo di Walt Disney si fecero aiutare dai fratelli Bass per aiutarli a gestire l’acquisizione di Saul Steinberg e ad acquistare e sviluppare terreni (esp. in Florida). Ray Watson era il braccio destro chiave di Ron Miller per gestire le cose. I fratelli Bass sono mafiosi. Disney ha acquisito Arvida dei Bass Brother e ha portato i fratelli Bass nella gestione della Disney. I bassi hanno venduto la loro partecipazione in Texaco e hanno poi utilizzato questi soldi per sostenere Disney. Sid Bass e Chuck Cobb (capo dell’esecutivo Arvida) hanno concluso un accordo con la Disney. Arvida (venduta a Disney per $ 200 milioni) trarrebbe profitto dallo sviluppo di terreni Disney in Florida e Disney trarrebbe profitto dalla nuova forza finanziaria che Arvida avrebbe fornito. Arvida possedeva giacimenti petroliferi, parchi a tema e aveva contribuito a creare comunità pianificate. Per Ron Miller, da una parte c’erano gli Illuminati e dall’altra parte c’era la mafia. Non si fidava, ma l’acquisizione di Steinberg poteva eliminare la gestione della Disney e sia lui che Roy E. Disney volevano salvare Disney da un’acquisizione da parte di Steinberg. All’inizio, Roy E. scrisse una lettera a Ron Miller e agli altri membri del consiglio di amministrazione, affermando le sue preoccupazioni sull’acquisizione di Arvida per la gestione della Disney, almeno i fratelli Bass avrebbero lasciato che Walt Disney continuassero a fare i loro film di famiglia. Dopo che i fratelli Bass si unirono alla dirigenza della Disney (diventando uno dei principali azionisti della Disney), aiutarono Roy E. nel decidere se la Disney dovesse acquistare la Gibson Greeting Card Company. Con un numero sufficiente di voti, costrinsero Ron Miller ad andarsene. Lo studio Disney Touchstone che è stato menzionato sopra in relazione al film Alive è stato creato nel 1984 dal genero di Walt Disney, Ronald L. Miller. Lo stile di gestione di Ron Miller era poco brillante. Il nuovo management sembrava un gruppo di gangsters. Anche se il lato della famiglia di Walt è stato cacciato dal management di Disney, ricevevano comunque ricompense finanziarie da varie imprese Disney. I fratelli Bass acquistarono più terra per la Disney in Florida. Ma sotto la loro tutela, la Disney ha ora un team di gestione esperto nelle tecniche di land grabbing. La fortuna di Bass è iniziata con Perry Bass, che ha creato una società chiamata Bass Enterprises. Nel 1969, Perry si ritirò e consegnò il business al figlio maggiore, Sid Richardson Bass. Sid ha tre fratelli più giovani, Ed, Robert e Lee.

I Bass possedevano il 27% di Prime Computer, oltre a consistenti proprietà immobiliari e petrolifere. I fratelli Bass hanno fondato una scuola di preparazione locale a Ft. Vale, TX. I loro quartieri generali in Ft. Vale sono pieni di arte moderna. I fratelli Bass furono molto abili nel loro accordo con la Disney. In cambio del loro investimento di $ 14 in Arvida, avevano ottenuto (per un periodo di tempo) $ 950 milioni di dollari di azioni Disney. Nel 1985 liquidarono la Bass Brothers Enterprises e divisero i beni tra i quattro fratelli. Sid Bass è stato in grado di spostare i suoi interessi dalle finanze alla cultura e all’alta società. Uno dei fratelli Bass è coinvolto nelle cantine della Napa Valley. Lo stratega finanziario dei Bass Brother era Alfred Checchi, ora di Beverly Hills, che è stato un sostenitore del membro della Mishpucka Sen Dianne Feinstein (D-Calif.).

Roy è coinvolto in attività criminali e diverse persone che indagano su di lui sono state apertamente avvertite che se avessero continuato, i loro figli ne avrebbero subito le conseguenze. L’attività degli Illuminati di Napa Valley si collega anche alle attività della CIA. Le famiglie di illuminati nella Napa Valley hanno tutte connessioni CIA. Per esempio, il miliardario britannico Kenneth Armitage, che dovette fuggire dall’Inghilterra per evitare l’arresto con numerose accuse di furto, inganno e falsi contabili, aveva alcuni dei suoi buoni amici nella Napa Valley, come il Dr. John Duff, Johnny Beck, e altri. Armitage è morto misteriosamente in prigione in Inghilterra. Armitage aveva connessioni di intelligence che si intrecciano con il mondo crepuscolare delle attività criminali dei numerosi gruppi di intelligence. Inoltre la sua compagnia è stata autorizzata a fornire alle persone documenti governativi centroamericani. C’è di più … molto di più riguardo gli affari sordidi che turbinano intorno a Roy Disney. La Napa Valley, dove vivono molti membri della famiglia Disney, ha il tempio Opus One degli Illuminati di proprietà dei Rothschild, oltre a due strade fiancheggiate da aziende vinicole meticolosamente possedute dagli Illuminati e collegate tramite tunnel sotterranei segreti. Per completare questa incredibile collezione di cantine degli Illuminati (Rothschild, Mondavi, Rutherford, Christian Brother, Sattui ecc.), All’estremità nord di una serie di aziende vinicole sull’autostrada 29 si trova l’Istituto Culinario d’America della CIA (2555 Main St., St. Helena, CA 94574), dove numerose persone hanno subito torture. Il Greystone Culinary

F. Cosa sappiamo della famiglia Disney in generale?

Diversi membri della famiglia Disney vennero in Inghilterra con Guglielmo il Conquistatore. All’epoca non erano conosciuti come Disney, ma poiché provenivano dalla città normanna francese di Isigny, presero il nome di Isigny e lo anglicizzarono in Disney. Walt aveva due figlie, Diane Marie (12/18/33) e Sharon Mae.

Diane ha fatto alcuni commenti rivelatori. Come molte ragazze adolescenti, ero pazza per i cavalli, e me la cavavo a cavalcare. Desideravo ardentemente il mio cavallo, ma papà non ne comprava uno. E non avevamo molti vestiti e altre cose. “Per essere uno degli uomini più ricchi della nazione, Walt non può essere accusato di aver viziato i suoi figli. Sharon Mae fu adottata e arrivò a casa Disney il 31/12/36. (Morì nel ’93). L’adozione fu tenuta molto segreta. I giornali di tutto il paese annunciarono che Lillian aveva partorito a Sharon, e la famiglia Disney mantennero questa bugia per anni. Il motivo portato per l’adozione di Sharon fu che Diane aveva bisogno di una compagna di giochi: per anni Walt Disney non si curava molto di Sharon e raramente si comportava come se sapesse chi fosse. Voleva un figlio, ma sua moglie voleva adottare una ragazza. Quando Sharon era all’asilo, Walt l’avrebbe portata ai caroselli di Griffith Park. La domenica pomeriggio Sharon veniva mandata in una scuola privata e in seguito sono state spedite in Svizzera in un collegio femminile.

Aveva le ciocche bionde morbide ed era attraente. Nel giugno del 1948, Walt prese Sharon, che allora era 12enne in Alaska con lui per circa 2 mesi. Per la maggior parte di questo viaggio Walt e Sharon erano soli insieme. Per un padre, che aveva ignorato Sharon per anni, ora Walt era totalmente ossessionato da Sharon. Ogni notte faceva il bagno a Sharon, le pettinava i capelli, le lavava le mutande e la vestiva con cura ogni sera dalla testa ai piedi prima di portarla in bei ristoranti. Perché Sharon era dissociata? Quell’estate in Alaska, Walt e il suo pilota personale fecero un viaggio in agosto al monte. McKinley, AK. Entrambi bevettero whisky scozzese per poco non si schiantarono contro una montagna e stavano per finire il carburante prima di trovare una pista di atterraggio. Sharon sposo` un presbite Robert Borgfeldt Brown. Più tardi, Sharon si sposo` con William Lund. Anni dopo, la moglie di Walt Lilly impedi` ad un biografo di rivelare che Sharon è stata adottata. Sharon è morta relativamente giovane. È importante guardare la famiglia Disney piuttosto che il solo Walt Disney nel cercare di capire il fenomeno Disney. Ad esempio, nel 1958, il Wall Street Journal menzionò che Lillian B. Disney era beneficiaria di oltre il 10% delle azioni di Disney.

Lillian, la vedova di Walt, acquistò tranquillamente la proprietà nella Napa Valley e vi si trasferì alla fine degli anni ’60. Ha comprato la proprietà tramite le Retlaw Enterprises e il Lillian Disney Trust. Lillian e le sue due figlie hanno gestito per anni Retlaw. Anche Diane Miller, sua figlia, acquistò la terra e si trasferì nella zona di Napa. Il Lillian Disney Trust ha acquistato le Silverado Vineyard. Anche se molto privati, ci sono occasionali momenti di pubblicità da parte di Diane Disney Miller, come quando dono` vino per una raccolta fondi per la Planned Parenthood tenutasi nella tenuta Niebaum-Coppola, di proprietà del regista / produttore Francis Ford Coppola. Francis F. Coppola proviene da una vecchia famiglia mafiosa. Possiede una grande azienda vinicola e ha diretto il film Captain EO della Disney. La gente del posto nella zona di Napa non si fida di nessuno dei Disneys, specialmente del lato Roy O. della famiglia. Ci sono altri Disney legati al mondo occulto. Wesley Ernest Disney, un massone 32 ° & Shriner, che era un membro del Congresso degli Stati Uniti, un funzionario statale e un avvocato del Kansas che aveva un fratello Richard Lester Disney, anch’egli un massone. Wesley Ernest Disney, tra l’altro, ha iniziato come avvocato nella contea di Muskogee (una contea controllata dal satanismo) ed era uno scienziato cristiano. Visse a Tulsa, una potente città della gerarchia degli Illuminati. Doris Miles Disney è stato uno scrittore di narrativa occulta, come nel caso di The Magic Grandfather the Chandler Policy (1972) e Trick or Treat (1972), così come molti altri romanzi occulti.

G. Una storia della Disney

“La storia della carriera nel cinema muto della Disney non è tanto una lotta per l’espressione artistica quanto una lotta per la stabilità commerciale”. Durante gli anni ’20, Walt rimase al sicuro entro i confini dell’animazione comica definita da altri, come i produttori di Felix the Cat, Koko the Clown e Krazy Kat. In altre parole, quando le idee provenivano solo da se stesso, i film Disney non erano migliori degli altri. Negli anni ’30, la Disney ottenne alcuni dei migliori talenti disponibili e iniziò ad accontentarsi solo dei migliori risultati di quel talento. Con la mafia e gli Illuminati alle sue spalle, e guidato da un indebitamento nei loro confronti, la Disney ha iniziato a ottenere risultati eccezionali nell’animazione. Tra il 1924 e il 1927, Walt Disney ha realizzato una serie di 56 silenziose Alice Comedies che hanno utilizzato tre ragazze diverse (la 6enne Virginia Davis, Margie Gay e Lois Hardwick) per interpretare Alice nel suo mondo incantato. Questi cartoni animati combinavano azione dal vivo e animazione. Quando la serie fu terminata, Walt Disney voleva provare a lavorare esclusivamente con l’animazione. Margaret Winkler a New York (che sposò Charles Mintz) distribuì le Alice Comedies di Walt Disney. Fin dall’inizio, i bambini erano al centro di tutto ciò che Walt faceva. Il mondo occulto che sosteneva Walt, così come lo stesso Walt, credevano che se avessero potuto far emergere “il bambino” (quella parte di una persona chiamata “il bambino” da vari psicologi), allora potevano fare appello alla curiosità e ai sentimenti della parte infantile all’interno degli adulti. Se ha funzionato con gli adulti, potrebbe funzionare ugualmente con la parte infantile nei bambini. Sapevano anche negli anni ’20 e ’30 quali erano gli obiettivi del segreto Grande Piano per un Nuovo Ordine Mondiale. Il Grande Piano degli Illuminati richiedeva che la vita familiare fosse distrutta, che i bambini si ribellassero ai loro genitori e che il mondo diventasse più violento. I bambini avevano bisogno di immergersi in immagini di violenza per creare una società violenta. Ad esempio, il film del 1925 Alice Stage Struck mostra la bambina Alice legata a un tronco che porta a una sega circolare. Volevano anche fare dell’occultismo-stregoneria la credenza comune del popolo americano. Gli Illuminati sentivano di poter introdurre la stregoneria se facevano appello alla curiosità del bambino in ogni adulto. Per esempio, il cartone animato Donald Duck of Corn Chips (1951) mostra Donald che molesta Chip e Dale che poi si vendicano rubando una scatola di popcorn e spargendola in tutto il cortile. Ora, cosa cosa insegna ai bambini un cartone del genere? Insegna che rubare per vendicarsi è OK e che fare scherzi è divertente. Nei film della Disney del 1920, vengono mostrati bambini che marinano la scuola, taccheggiano ecc. Mostrano Alice I suoi film sono espressione di un comportamento scorretto che ha avuto successo. Cosa insegna ai bambini? Nel cartone del 1951, Get Rich Quick Plppo vince soldi a poker e sua moglie inizialmente arrabbiata perche` non le piace il gioco d’azzardo lo perdona quando vede quanto ha vinto. Pippo invita sua moglie ad andare a spendere tutti i soldi guadagnati. Lo spirito del gioco d’azzardo è uno spirito molto potente che gli Illuminati vogliono instillare in questa nazione. Come può un fumetto che promuove il gioco d’azzardo essere sano per i bambini? Il colonnista Dave Grossman è un esperto militare su come condizionare le persone in modo che uccidano. Scrive nel suo superbo libro On Killing (Boston, MS: Little Brown & Co., 1996) che lo stesso processo che il governo ha usato per condizionare i soldati a uccidere, viene utilizzato dall’industria dell’intrattenimento. L’unica grande differenza è che nelle forze armate, agli uomini viene insegnato a uccidere solo a comando, mentre ai nostri bambini viene insegnato a uccidere ogni volta che vogliono attraverso “l’intrattenimento” della TV. Grossman dichiara a pagina 308, che il condizionamento per uccidere inizia con i cartoni animati. “Comincia innocentemente con i cartoni animati e poi continua con gli innumerevoli atti di violenza raffigurati in TV mentre il bambino cresce … Poi i genitori, per negligenza o decisione cosciente, iniziano a permettere al bambino di guardare i film classificati come R a causa di vivide raffigurazioni di coltelli che penetrano e sporgono dai corpi,” Mentre i bambini vedono orribili morti in TV, imparano ad associare questa sofferenza con l’intrattenimento, il piacere e la loro bibita preferita, la loro caramella preferita. Uno studio approfondito delle vignette Disney rivelerà molte violenze che non potrebbero essere rappresentate se la violenza fosse reale e non semplice animazione. È il fronte, all’apparenza sano uno degli inganni che rende i cartoni e i film Disney così pericolosi. Non c’è da meravigliarsi se i programmatori di controllo mentale degli Illuminati hanno riso di quanto ingenuo sia il pubblico americano nei confronti della Disney. I cartoni Disney Gargoyles sono una serie televisiva che è pura demonologia. La trama è che una razza di demoni protegge New York City. Uno dei Gargoyle è anche chiamato Demona. I programmatori degli Illuminati sono stupiti di quanto siano stupide le masse e di quanto sia facile ingannarle. Gli Illuminati e la mafia sapevano che Walt aveva la capacità di portare a termine il lavoro richiesto dai Grandi Piani. (Fonte: intervista confidenziale). Sapevano di avere le “carote e le bacchette” per convincerlo a collaborare. Non c’è dubbio che Walt era un gran lavoratore che a sua volta si aspettava standard elevati dai suoi dipendenti. Secondo Walt, tutto ciò che è stato fatto doveva essere eseguito con una grande quantità di pensiero e finezza “. Neelands, Barbara, compilatore. A proposito di Ben Sharpsteen, articolo di David R. Smith (2nd Impress.) Calistoga, CA: A Sharpsteen Museum Reprint, pg. 2-3. Una grande svolta nella visione di Walt verso la qualità arrivò nell’aprile del 1927 quando il capo degli Universal Studios scrisse un rapporto feroce sulla qualità del lavoro in studio della Disney. Costrinse Walt a rendersi conto che fino a quel momento era stato impreciso e sciatto. Ha deciso di non prendere la strada facile, ma di lavorare con dedizione per rendere i suoi disegni sempre piu` perfetit in situazioni interessanti. Nel 1922, Walt realizzò un film Cenerentola. Questo non deve essere confuso con il film d’animazione successivo dello stesso titolo pubblicato nel 1950. Il lungometraggio del 1950 fu ripubblicato numerose volte. I cartoni di Alice sono stati realizzati con una bambina di 6 anni che interpretava Alice. Le prime sei commedie di Alice hanno avuto esordi live-action, e poi sono finite nel cartoon. Alcuni degli anni ’20

Alice’s Wonderland (1923)

Alice Hunting in Africa (1924)

Alice’s Spooky Adventure (1924)

Alice Plays Cupid (1925)

Alice Cans the Cannibals (1925)

Alice Rattled by Rats (1925)

Alice Chops the Suey (1925)

Alice Charms the Fish (1926)

Alice the Whaler (1927)

Alice the Beach Nut (1927)

Dopo la serie Alice, Disney ha iniziato una serie completamente animata chiamata Oswald the Lucky Rabbit. Qui vediamo il concetto occulto di fortuna (chi non ha mai sentito parlare del piede di un coniglio fortunato?) Sottilmente promossi. I cartoni Disney possono intrattenere, ma indottrinano anche mentre intrattengono. Nel 1926, Walt Disney firmò un accordo con Mintz e Film Booking Offices (EBO). I Film Booking Offices erano la società del boss della mafia Joseph Kennedy. Per i prossimi anni, la Disney lavoro` sotto il controllo (gli auspici) di Kennedy. Tutte le immagini della Disney sono state registrate da RC Pictures Corp., una delle società madri dell’FBO di Kennedy. Joseph Kennedy controllava anche lo studio RKO che collaborava con gli altri grandi studi per assicurarsi che nessun piccolo studio si sviluppasse come concorrente. Nel 1937, tutti i grandi studios – 20th Cent., Paramount, MGM, Warner Bros., Cohn’s Columbia Pictures e Kennedy’s RKO stavano permettendo alla mafia di guadagnare un sacco di soldi. La RKO di Kennedy diede a Walt una garanzia nel 1937 ovvero la distribuzione di Biancaneve. Walt Disney distribuì i suoi film con l’RKO di Kennedy dal 1936 al 1956. Un altro dettaglio poco noto è che nel 1926, Leon Schlesinger (futuro produttore della Warner Bros.) subappaltò lavori di animazione alla Disney. Uno di questi era The Silent Flyer di Universal. Nel 1928, Steamboat Willie debuttò. Questo era un cartone animato con una colonna sonora con un topo chiamato Mickey Mouse. Ci sono voluti un sacco di duro lavoro e determinazione da parte di Walt, ma è stato il primo cartone animato con una colonna sonora e ha avuto successo. Nel 1929, uscì il cartone animato La casa stregata. La storia è che Mickey Mouse è costretto da una tempesta in una casa piena di fantasmi che lo costringono a contribuire alla loro spettrale musica. Nel 1930, Harry Cohn, uno dei personaggi più spietati e sgradevoli a controllare uno studio, salvò Walt Disney dai guai di Walt con il con-artista Pat Powers che stava rubando soldi della Disney. Harry Cohn era un ex giocatore di biliardo e giocatore d’azzardo di New York che è stato portato dagli investitori di Chicago per sostenere i loro investimenti nella Columbia Pictures e gestire il loro studio. Indossava un anello di zaffiro che gli aveva regalato il mafiaoso di Chicago Johnny Roselli. Più tardi, Roselli divenne un assurdo patrimonio della CIA e testimoniò davanti al Congresso (il Comitato ecclesiastico sugli assassini nel ’74) su un contratto della CIA che gli fu consegnato. Roselli ha lavorato per il Consiglio mafioso dei 9, che incl. Anthony Accardo e Sam Giancana. Harry Cohn è reputato da alcuni come l’uomo più odiato di Hollywood. I suoi soldi gli hanno dato “il potere di un imperatore”. I suoi soldi gli procurarono la migliore carne femminile disponibile per il suo piacere. Sembrava sempre che arrivasse da Las Vegas con un sacco di nuovi biglietti verdi, facendo sorgere naturalmente la questione su dove provenissero tutti i soldi che aveva sempre quando faceva viaggi a Las Vegas. Nel 1931, Walt entrò in una lunga depressione suicida che durò fino al 1932. Nell’estate del 1932, si prese una vacanza per cercare di riprendersi dal suo esaurimento nervoso. Nel 1932, Ingersoll aveva commercializzato la sua prima edizione di orologi Mickey Mouse. I prodotti Disney sono serviti come modello di consumismo per il mondo. Gli orologi Disney sono stati prodotti continuamente dal 1932 o dal ’33. Nel 1932, ottanta importanti aziende degli stati uniti (come General Foods, RCA e National Dairy) iniziarono a commercializzare prodotti Disney. Il Massone Dr. Rufus B. von Kleinsmid, pres. dell’Univ. di So. Cal., Ha dato a Disney un premio dalla rivista Parents per il “lavoro con i bambini” di Walt. Nel 1932, diversi artisti che avevano lavorato per William Randolph Hearst andarono a lavorare per la Disney. .

Negli anni ’30, la Bank of America finanzio` Walt Disney. Anni prima, la Bank of America era stata creata dalla Banca d’Italia, controllata dalla stessa oligarchia che gesti` i Cavalieri di Malta e la Venezia rinascimentale. La Banca d’Italia fu una potente banca nei primi anni di Hollywood. Sono i rappresentanti AP e Atillo Giannini che hanno finanziato Walt negli anni ’20 con piccoli donazioni per farlo andare avanti, ma non abbastanza da farlo uscire dalla schiavitù finanziaria.

Joe Rosenberg della Banca d’America era in sintonia con Walt. Joe Rosenberg, un banchiere ebreo, venne a tutte le riunioni del consiglio di amministrazione della Disney, si sedette accanto a Walt e consiglio` Walt su quali direzione prendere riguardo i Disney Studios. Joe non era un membro del consiglio di amministrazione, ma il suo consiglio aveva la massima priorità. La Bank of America ha anche finanziato altri progetti e organizzazioni degli Illuminati. La Bank of America aveva una delle sue filiali sulla Disneyland’s Main Street dal ’55 al ’93. Erano aperti nei giorni festivi e la domenica a Disneyland. La Bank of America fu forse l’unica banca in grado di sopravvivere al crac economico, quando i boss degli Illuminati permetteranno alle proprie banche di distruggersi. L’esecutivo della Bank of America S. Clark Beise (che è un massone di rito scozzese) è stato membro del consiglio di amministrazione della Disney dal ’65 al ’75. Uno dei maggiori depositanti nella Bank of America è Roy E. Disney. Altri dirigenti Disney come Rich Frank utilizzarono la Bank of America come banca di scelta.

La Bank of America ha finanziato l’animazione della Disney Biancaneve. Walt è riuscito a convincere Joseph Rosenberg dell’idea, in un’epoca in cui Hollywood reputava Biancaneve un fallimento. Quando Biancaneve ebbe successo, Walt annunciò una festa mostruosa per tutti gli operai della Disney al lago Norconian, vicino a Palm Springs, nel sud-est di San Bernandino, in California, dove il costo di tutto ciò che gli operai della Disney volevano ordinare – cibo o bevande o altro fu offerto dai Disney. Sotto la luna piena, i maschi e le lavoratrici della Disney, finalmente liberi dalle rigide regole degli studios, si lasciarono andare ad un orgia. Quasi tutti i lavoratori della Disney parteciparono all’orgia e la Disney ebbe solo due opzioni: 1. licenziare tutti o 2. Ignorare il fatto che la festa avesse avuto luogo. Walt scelse la seconda opzione. Nel 1937, Walt e Roy fecero un viaggio in Europa dove Walt pranzò con la famiglia reale britannica, e si incontrarono in privato con HG Wells, il profeta massonico! pianificatore di quello che Wells e altri muratori chiamavano “il Nuovo Ordine Mondiale”. A Parigi, la Società delle Nazioni (il precursore delle Nazioni Uni consegno` un premio. Dopo il successo di Biancaneve, la Disney ha scelto Pinocchio come nuovo progetto. Molti hanno chiesto perché Pinocchio è stato scelto da Walt. Se guardi la sceneggiatura, la moglie del burattinaio venne tolta dalla sceneggiatura originale, e c’è un’enfasi sul piccolo burattino di legno e sul suo sogno di diventare un bambino in carne ed ossa per il suo creatrore. Qui abbiamo un ragazzo senza anima, al qualeviene detto che se lavora sodo gliene verra` data una. La sceneggiatura è stata decisamente modificata per avere una trama molto più utile per la programmazione del controllo mentale. Per coloro che pensano che Walt abbia semplicemente ricreato fiabe sullo schermo, se si esaminano le modifiche apportate dalle trame originali, queste vengono modificate per renderle più utili al controllo della mente. Sia Biancaneve che Pinocchio hanno un tipo occulto di “morti e resurrezioni”. Dopo la seconda guerra mondiale, Joseph Rosenberg persuase AP Giannini, il suo capo, a finanziare nuovamente la Disney. Sebbene Walt fosse finanziato dalla Mishpucka (mafia ebraica), non gli piaceva l’idea. Richard Rosenberg, un futuro Pres della Bank of America, faceva anche parte della Mishpucka. Richard Rosenberg (sua madre era un Cohen) era anche responsabile di Northrop Corp. e Marin Ecumenical Housing Assn. (Altri esempi di dirigenti Mishpucka sono R. Goldstein, vp di Procter & Gamble, e Marvin Koslow, vp di Bristol Meyers Co.) Negli anni ’30, l’élite promosse i nuovi cartoni della Disney. Nel 1935, Walt Disney ricevette la Legion d’onore francese per i suoi cartoni animati di Topolino. Sempre nel 1935, la regina d’Inghilterra scelse le porcellane di Topolino come regali per 600 bambini. Ciò accadde dopo che Walt trascorse del tempo con lei nel 1934. La Lega delle nazioni (l’equivalente pre-seconda guerra mondiale delle delle Nazioni Unite) si prese il tempo per votare l’approvazione di Topolino. (Finch, Christopher. L’arte di Walt Disney da Topolino al Regno magico. NY: Harry N. Abrams, Inc., 1975, p. 53.) Non c’è dubbio che Walt Disney avesse talento. Non vi è inoltre alcun dubbio sul fatto che le persone potenti volessero promuoverlo. Senza dubbio i suoi 320 membri massonici e le sue attività a DeMolay contribuirono a rafforzare il suo sostegno e aiutarono anche Walt a proporsi per l’occulto. Esempi di attori che erano massoni erano John Aasen, Gene Autry, Monte Blue e Humphrey Bogart, Douglas McClean, John Wayne. Poi c’è il DJ della TV Dick Clark. Esempi di dirigenti cinematografici che erano massoni incl. Ellis G. Arnall (Pres. Della Soc. Di Ind. Motion Picture Producers), Will H. Hays (Zar dei film 1922-45, e Pres. Motion Picture Produces & Distributors di Amer. Inc.), Benj. B. Kahane (vp & dir. Assoc. Di Motion Picture Producers, Inc.), Carl Laemmle (Pres. Univ. Pictures Corp fino al ’36), Frank E. Mullen (responsabile informazioni di RCA, VP NBC ’39 -46, exec. VP NBC ’46 -’48), David Sarnoff (Chrm. Di Bd. Radio Corp. di Amer. & ,, padre “della televisione americana), Jack M. Warner (vp di Warner Bros.) e il Presidente e il direttore della Universal Pictures dal 1952. Disney. Ha ricevuto oltre 700 premi e riconoscimenti da personaggi importanti, tra cui 30 oscar, e la Presidential Medal of Freedom (nel ’64). I grandi animatori di Walt Disney non hanno mai ottenuto il merito che meritavano, ma nessuno dovrebbe dimenticare che Walt è stato la forza trainante che ha ispirato e guidato i suoi lavoratori. Nel 1934, Walt Disney fece un cartone animato su una dea delle religioni misteriose di nome Persefone. Nel cartone intitolato The Goddess of Spring, la dea Persefone viene catturata da Satana come sua sposa e inviata agli inferi, con l’accordo che potrebbe tornare sulla terra sei mesi all’anno. Gli Illuminati hanno rituali intorno a Persefone. Il 21 dicembre 1937, Disney ha debuttato il primo film a colori a figura intera “Snow White and the Seven Dwarfs”. Questa vignetta aveva impiegato 1,4 dollari in soldi in depressione e tre anni. Oltre 750 artisti hanno lavorato al film. Walt Disney ha avuto l’idea da un film muto che vide da ragazzo nel 1917. Il film ha un importante tema occulto, ed è stato usato per la programmazione occulta del controllo mentale. Nel 1940, la Disney era in difficoltà finanziarie. A questo punto, Nelson Rockefeller decise di realizzare cartoni per il Sud America, con l’idea che i sudamericani sarebbero rimasti fedeli all’egemonia capitalista americana, piuttosto che passare a ideologie di fascismo / nazismo vedendo i cartoni di Walt Disney. A Rio de Janeiro, in Brasile, il 24/08/42, La Disney ha fatto la sua prima mondiale di Saludo Amigos, un lungometraggio di 42 minuti sull’America Latina. Pippo diventa un gaucho, un pappagallo insegna a Donald Duck a ballare la samba. Tuttavia, il film The Three Caballeros, pensato per incoraggiare la fedeltà sudamericana al capitalismo americano, fallì completamente. I tre Caballeros hanno mostrato un Donald Duck sessualmente lascivo che,cerca di fare sesso con delle donne latine. Anche il misticismo era considerato falso. Anche se i sud americani odiavano il film, la rivista Look lo elogio. Un altro motivo per cui Rockefeller ha inviato Walt in Sud America è stato toglierlo di mezzo affinché il governo potesse risolvere lo sciopero dei lavoratori della Disney. Nelson Rockefeller era il cordinatore degli affari interni del governo americano., una buona posizione considerando quanto del Sud America era sotto il controllo dei Rockefeller. Rockefeller disse alla Disney che la Disney non poteva battere gli scioperanti, ma che mentre Walt era in Sud America, FDR avrebbe fatto in modo che lo sciopero si fosse risolto. Quando la Disney tornò, si sottomise ai poteri che sono e accettò i sindacati e il controllo della mafia. Un altro cambiamento per Walt Disney fu che nel 1940, lui e Roy trasformarono la Disney in una “società pubblica” e inizialmente vendettero 755.000 azioni ordinarie. Lo studio degli Illuminatidi Boston di Kidder, Peabody & Co. erano i sottoscrittori delle azioni pubbliche dello studio. Nel 1940, il Disney Studio di Burbank era diventato una città in miniatura con 1.000 dipendenti tra uomini e donne e 20 edifici su un tratto di terreno di 51 acri. Dopo che gli Stati Uniti si unirono alla seconda guerra mondiale, le produzioni Disney furono rese parte dell’establishment militare americano. Il giorno seguente, dopo Pearl Harbor, i militari si trasferirono nello Studio Disney. Disney realizzo film / cartoni animati militari che hanno insegnato ai diversi rami dell’esercito molte cose. Hanno fatto film di propaganda per gli alleati. Una serie di film si chiamava “Perché combattiamo”. Disney ha realizzato film per l’IRS per convincere la gente a pagare le tasse. Alcuni dei film Disney erano armi segrete, segrete e riservate, o tattiche psicologiche segrete con cui colpire gli americani. Per esempio, un film militare era “Psicoterapia dell’esercito” che insegnava agli uomini dell’esercito come instillare la paura. Un altro film dell’esercito è stato “Prostituzione e guerra”. Un altro mostrava un piccione viaggiatore che sfuggiva ai tedeschi.

Nel 1940, Disney se ne uscì con 2 cartoni animati, Pinocchio e Fantasia, che furono presto usati per la programmazione del controllo mentale degli Illuminati. Fantasia contiene la musica sacra cattolica di Schubert Ave Maria, che è stata utilizzata in un segmento conclusivo a fianco della canzone profana Night on Bald Mountain, così come sei altri brani classici di musica per orchestra. Come successo ai botteghini è stato un flop, ma come strumento di programmazione è stato fantastico. Il film di Pinocchio è stato rifatto e pubblicato 9 volte nel corso degli anni. Alcuni dei prossimi film animati che uscirono furono:

The Three Caballeros (1945)

Le avventure di Ichabod e Mr. Toad (’49)

Cenerentola (1950)

Treasure Island (1950)

Alice In Wonderland (1951)

La storia di Robin Hood and His Merrie Men (1952)

Peter Pan (1953)

20.000 leghe sotto i mari (1954)

La bella addormentata (1959)

Molto presto dopo la produzione di tutti questi film, gli Illuminati e le loro agenzie di intelligence li usarono per la programmazione nel controllo mentale degli Illuminati. Per vedere il loro abuso come script di programmazione bisogna capire come vengono creati i mondi fantastici di un altrego e di come gli script del film sono adattati per essere script di programmazione. Quando Disney ha realizzato i suoi documentari sulla natura animale, ha montato e utilizzato la narrazione per dare agli animali caratteristiche simili agli esseri umani – qualcosa che aveva già fatto con l’animazione. La Disney ha giocato un ruolo importante nel piano degli Illuminati per elevare gli animali e disumanizzare gli umani. Uno dei più grandi capolavori degli Illuminati, e il leader (Gran Maestro) del Priorato di Sion era il francese Claude Debussy (nato nel 1862). Claude Debussy, un Merovingio, fu Nautonnier (Navigator-helmsman) del Priorato di Sion dal 1885 al 1818. (Vedi il documento Dossiers secrets, planche n.4, Ordre de Sion, di cui parlava in Holy Blood, Holy Grail.) Nel 1891, quando alcune voci segrete codificate (documenti merovingi) furono trovate da un sacerdote francese Sauniere, fu diretto da funzionari della chiesa a far visita a Emile Hoffet, un conoscente occulto di Debussy. Debussy era amico intimo di molti dei migliori occultisti francesi del suo tempo. È noto per essere stato amico intimo sia dei famigerati satanisti Jules Bois che di MacGregor Mathers. Mathers ha iniziato l’Ordine della Golden Dawn. Debussy era anche un amico del famigerato Papus (alias Dr. Gerard Encausse) e di WB Yeats. Papus era uno degli uomini che durante la sua vita fece parte della direzione occulta interconnessa di gruppi occulti. Claude Debussy ha messo in musica alcune opere del precedente PdS Grand Master Victor Hugo. Debussy e gli altri suoi potenti amici occulti furono influenti con Monsieur Philippe, il cui circolo occulto russo influenzò gli zar e le zarine russi prima che arrivasse Rasputin. Debussy viaggiò in Russia e Roma. Alcuni dei lavori di Debussy sono diventate opere. È interessante notare che Walt Disney era estremamente ansioso di creare un cartone animato con il Clair de Lane di Debussy. Il lavoro è stato fatto, ma non è mai stato mostrato al pubblico. Disney non ha mai trovato un posto dove usarlo. Inizialmente era stato realizzato con animazione con gru volanti per la stravaganza occulta Fantasia, ma quando Fantasia fu reputato troppo lungo, Clair de Lane fu tagliato e accantonato. È stato di nuovo pianificato per il film Make Mine Music, ma poi Blue Bayou è stato sostituito. Walt ha utilizzato la musica di Le Sacre du Printemps (The Rite of Spring) per Fantasia. Questo pezzo di musica è stato scritto come un rituale pagano in cui una vergine si sacrifica ballando fino alla morte. Il mafioso della Disney Gunther Lessing aveva minacciato Stravinsky se non fosse stato concesso il permesso alla Disney di usare il pezzo musicale. Il dottor Julian Huxley è stato coinvolto nella produzione di Fantasia. Aldous e Julian Huxley sono ben noti ai ricercatori della cospirazione per i loro ruoli nell’ordine mondiale. Negli anni ’40 e ’50, gli Illuminati iniziarono ad usare Alice nel paese delle meraviglie Disney e i film del Mago di Oz come basi di programmazione per i loro schiavi controllati mentalmente. Alice nel Paese delle Meraviglie era stato fatto molti anni prima dal britannico William Cameron Menzies (che fece anche la previsione massonica del Nuovo Ordine Mondiale del Massone HG Wells intitolata “Things to Come” nel 1936, e il film Invaders From Mars.). Nel 1944, William Randolph Hearst (con qualche piccolo aiuto da parte di altri) ha finanziato la Motion Picture Alliance e Walt Disney è diventato un co-fondatore e il suo primo Vice-Presidente. Nei primi anni ’50, Walt rivolse la sua attenzione dai cartoni animati ad altri progetti, come True-Life-Adventures, show televisivi e la creazione di Disneyland. Seal Island è stata la sua prima vera avventura rilasciata al pubblico il 4 maggio 1949, un titolo che gli fara` vincere un Oscar Alfred ed Elma Milotte avevano girato il film in alcune isole dell’Alaska chiamate Pribilof Islands. James Algar aveva messo insieme il film. Nel 1952, Walter scrisse il suo nome all’indietro per creare il nome di un’altra società, Retlaw. “Roy e la sua famiglia videro la mossa come un tentativo di tagliargli fuori dal quadro finanziario.Nel 1954, Walt Disney e ABC fecero un accordo. ABC avrebbe investito direttamente mezzo milione di dollari e garantito $ 4,5 milioni in prestiti per la costruzione di Disneyland, cosa che ha reso ABC 1/3 proprietario di Disneyland e in cambio Walt Disney accetto` di produrre una normale serie televisiva per la ABC. Nel 1961, la Disney acquistò l’investimento ABC (chiamato anche Paramount) per $ 7,5 milioni, il 31 luglio 1995, Disney si unì a Capital Cities / ABC. In realtà Capital Cities è stata a lungo una società di facciata della CIA, quindi la fusione ha collocato la Disney esattamente all’interno dei ranghi della CIA, sebbene fosse associata fin da sempre con la societa` di intelligence. Le società controllate dagli Illuminati come Coca-Cola e la ditta farmaceutica Johnson and Johnson divennero sponsor per i primi spettacoli televisivi della Disney. Il 7/3/57, il Wall St. Journal annunciò che Atlas Corp. aveva il 26% di interessi in Walt Disney Productions. Walt Disney ha lavorato tranquillamente con alcuni consulenti sui concetti alla base di Disneyland. L’uomo che ha aiutato Walt a finanziare Disneyland è stato il vicepresidente esecutivo. di ABC Kintner. Walt Disney ha utilizzato lo Stanford Research Institute per determinare quale sarebbe stato il miglior sito per Disneyland.

Un ammiraglio della Marina in pensione, Joe Fowler, fu responsabile della costruzione di Disneyland e Walt Disney World. In che modo gli ammiragli si adattano alla struttura di potere? Gli ammiragli vengono informati ogni giorno e ricevono informazioni sulla struttura di potere segreta. La maggior parte degli uomini che si trovano a quel livello militare sono illuminati o almeno ben controllati dal sistema. Negli ultimi anni c’è stato un intenso sforzo per eliminare gli ammiragli che non sono fedeli agli Illuminati. Morgan-Evans, che vive a Malibu e probabilmente un elemento del clan Morgan, è stato colui che ha creato i paesaggi spettacolari per Disneyland, Walt Disney World ed EPCOT in Florida.

Secondo gli informatori della CIA contrari al NWO, nel 1977 gli appaltatori della CIA furono costretti a costruire i tunnel sotterranei sotto Disneyworld. Questi appaltatori giurarono di mantenere la segretezza, ma erano solo informati su cio` che dovevano sapere. Per lavorare sul progetto del tunnel segreto è stata necessaria l’autorizzazione “Above Top Secret”. Un importante centro di programmazione è stato costruito sotto il lago Holden. Il sistema di tunnel è stato costruito per programmare schiavi controllati mentalmente. Furono costruiti in cemento armato con rinforzo in acciaio. Il lago Holden si trova appena a nord-ovest dell’aeroporto internazionale di Orlando e a sud dell’interstatale 4. (È vicino alla Range 29E su mappe quadruple. ) È solo (in linea d’aria) a circa 12 miglia da Disneyworld. Nonostante le draconiane misure di segretezza, numerose azioni legali (Fed. & Stato) sono state archiviate negli anni dalle vittime che cercavano di esporre i tunnel di programmazione di Disneyworld, fintanto che il centro di programmazione fu smantellato. Durante il suo periodo di massimo splendore, i programmatori (militari e uomini di intelligence) avevano uffici esotici sotterranei con un’apparecchiatura di programmazione insolita. Non ci vuole immaginazione per capire che se la Disney avesse portato la programmazione del controllo mentale sopra e sotto terra, avrebbe avuto bisogno di forze di sicurezza strette per proteggere i loro segreti. In effetti, questo è il caso. I parchi di divertimenti Disney hanno ricevuto poteri draconiani ovunque siano stati costruiti! I parchi Disney hanno anche impiegato eserciti di spie vestiti da turisti per spiare i dipendenti della Disney! Se i lavoratori dei parchi di divertimenti hanno fatto qualcosa di leggermente fuori posto, venivano (e vengono tuttora) riportati dalle spie nel campo, e spesso perdono il lavoro. Ad esempio, un ex lavoratore, che lavorava da 10 anni con la Disney, è stato sorpreso a discutere del suo divorzio con un altro lavoratore. Dal momento che il divorzio non si adatta alla salutare immagine che la Disney vuole, quando la spia vestita da turista ha riportato la sua conversazione, ha perso il lavoro. Molti lavoratori hanno cercato di raccontare le loro personali storie dell’orrore sulle regole draconiane della Disney e sulla suadraconiana polizia privata, ma la maggior parte delle volte la Disney ha avuto il potere di reprimere e intimidire ogni cattiva pubblicità. Un’eccezione a ciò: “Registro di Napa Valley ’96 articolo a pagina 2D intitolato,” I critici di Disneyland dicono che la sicurezza a Magic Kingdom e` abusiva. ” Il professore di legge dell’UCLA, David Sklansky, ha commentato cosi` la polizia di Disney: “Uno dei maggiori problemi che abbiamo qui è che nessuno sa cosa stanno facendo, quanto spesso si fermano, interrogano o cercano persone, non sono soggetti allo stesso tipo di controlli normativi”. È quasi superfluo dire ai lettori che il parco divertimenti Disney con le sue aree tematiche come Fantasyland, Tomorrowland e Adventureland è stato un grande successo. Tutti in tutto il mondo erano curiosi di visitare questa mecca del divertimento per partecipare a qualcosa di pulito, e sano. L’intero sistema mondiale si è riunito per assicurare che Disneyland avesse l’immagine e la pubblicità che le 13 migliori famiglie degli Illuminati e i vari sindacati volevano che avesse. Per 40 anni hanno fatto questo. Quando qualcosa che tutti pensano sia pulito e sano non viene attaccato dal sistema mondiale, ciò dovrebbe sollevare dubbi tra le persone pensanti. Perché la Disney non è stata toccata? Disney Studios da anni si sforza di avere un’immagine molto pulita. I lavoratori avevano codici di abbigliamento, e qualsiasi attività da parte di dipendenti che non fosse moralmente conservatrice era motivo di licenziamento immediato. Naturalmente, le eccezioni erano ben coperte, come un impiegato che ha usato l’ipnosi per fa spogliare nude alcune colleghe. John L. Hulteng, autore di The Messenger’s Motives (Englewood Cliff, NJ: Prentice-Hall, 1976, 213) ci informa: “Come hanno sottolineato i ricercatori della comunicazione, l’impatto maggiore dei media sulla formazione o il cambiamento dell’opinione pubblica è in termini di impressioni accumulate per un lungo periodo “. [grassetto aggiunto] La salubrità della Disney è un’immagine che è stata costruita per un lungo periodo di tempo. I temi occulti della Disney sulla cittadinanza mondiale, la stregoneria, l’umanesimo e l’idolatria sono state anch’esse impressioni a lungo termine che sono state perpetrate in modo astuto su questa nazione, tanto che sono iniziate prima della nascita di questo autore – e probabilmente del lettore.

Le persone non associano film come Consenting Adults o The Corpse con Disney. Infatti, come accennato in precedenza, quando la Disney voleva pubblicare film “per adulti”, utilizzava l’etichetta Touchstone film in modo che la gente non associasse film come Splash (che mostrava quello che sembrava un seno nudo) con Produzioni Disney. Un’altra etichetta, Hollywood Pictures, è stata creata da Disney per aiutare a distribuire i film di Touchstone. All’inizio il personale di queste aziende era semplicemente lo staff della Disney, ma col passare del tempo, ottennero il proprio personale di produzione.

Il 27 ottobre 1954, il meraviglioso mondo del colore di Walt Disney ha debuttato in televisione. Lo show televisivo ha celebrato i trionfi del film Disney. Le parole Wonderful World of Colour non sono mal scelte. Secondo un programmatore del controllo mentale degli Illuminati, quando Disney ha lavorato sui suoi cartoni animati e parchi di divertimento, colori speciali e combinazioni di colori, sono stati scelti appositamente per scopi di programmazione mentale. Wonderful World of Colour e` andato in onda per 22 anni sulle reti televisive. Nel 1955, Walt Disney realizzò il suo personaggio dei cartoni animati Mickey Mouse creando un fan club, il Mickey Mouse Club, che andava in onda cinque giorni a settimana di solito proprio quando i bambini tornavano a casa da scuola. Ventiquattro bambini chiamati mouseketeers avrebbero aiutato Mickey,ballato, cantato e fatto scenette. Il Mickey Mouse Club adorava gli esclusivi cappellini Mickey Mouse con le loro grandi orecchie montate su ciascun lato del berretto. Negli anni ’50, la maggior parte dei telespettatori dello show volevano la loro “Mouse Ears” e diventare un Mouseketeer Disney ha usato i suoi Mouseketeers per interpretare tutti i ruoli in un film di Oz Rainbow Road to Oz, che non è mai stato mostrato al pubblico. Gli adulti di oggi (uomini e donne) che hanno ricevuto la programmazione di Topolino negli anni ’50 e ’70 possono ancora essere visti con orologi, paralumi, soprammobili, magliette, ecc. Di Mickey Mouse Anni dopo i bambini che hanno visto possono ancora ricordare ” Spin and Marty “e la sigla di Topolino. L’immagine che tutto era perfetto, incluso Mickey, è stato interpretato dal programma televisivo del Club. Ancora in qualche modo il popolo americano ha iniziato a usare la parola “Topolino” come sinonimo di un modo stupido, finto di fare le cose. È diventato comune che la gente dicesse: “He mickey-moused it together”. per dire che ha fatto un pessimo lavoro sistemando una cosa o un oggetto. Il 30 gennaio 1957, Walt Disney pubblicò uno show televisivo intitolato “All About Magic” dove uno specchio magico spiegava la magia. Lo specchio magico contiene anche una sequenza “Bibbidi-bibbidi-Boo”. Nel 1959, la Disney acquistò 8 piccoli sottomarini dai cantieri di Todd per $ 2, 150.000. fingere il modo di fare le cose. È diventato comune che la gente dicesse: “Ha mickey-moused insieme”. per dire che ha fatto un pessimo lavoro mettendolo insieme. Il 30 gennaio 1957, Walt Disney pubblicò uno show televisivo intitolato “All About Magic” dove uno specchio magico spiega la magia. Lo specchio magico contiene anche una sequenza “Bibbidi-bibbidi-Boo”.

Quando l’ABC non permise che Walt facesse una serie TV da una trama in cui un anello magico trasforma un ragazzo in un cane (un tema di programmazione del controllo mentale) – poiche` l’emittente pensava che il pubblico non avrebbe capito la storia – Walt smise di lavorare per la ABC e passo con la NBC. Walt ha quindi realizzato una versione ridotta di questa trama occulta intitolata The Shaggy Dog. Agli inizi degli anni ’60, Walt e suo fratello Roy andarono segretamente in cerca di un’area sulla costa orientale per costruire un altro parco Disney. Walt il più giovane dei due, morì nel 1966, e Roy finì il progetto. A partire dal 1964, 30.000 acri sono stati acquistati in segreto a $ 200 per acro nella zona di Orlando, in Florida, ad ovest di Cape Kennedy della NASA. Usando nomi fittizi e pagando in contanti, gli acquirenti Disney comprarono la terra e giurarono ai venditori di mantenere il segreto. Il Regno magico si è moltiplicato. Nel 1971, Walt Disney World è stato aperto al pubblico. Bob Hope e altri hanno partecipato a uno speciale Disney il 29 ottobre 1971 “Grand opening of Walt Disney World”. Dal momento della sua apertura fino al 12 ottobre 1995, Disney World ha calcolato che 1/2 miliardi di persone hanno visitato Disney World. Questo parco di divertimenti è a Orlando, FL su oltre 27.400 ettari e comprende il Centro EPCOT (ora chiamato semplicemente Epcot). Il centro EPCOT era un altro sogno di Walt Disney (anche se leggermente modificato rispetto alle idee EPCOT originale di Walt). Originariamente, EPCOT era sinonimo di Experimental Prototype Community of Tomorrow. Doveva essere un’estensione dell’enorme controllo mentale effettuato a Disney World. La città EPCOT originale progettata da Walt era quella di continuare il suo commercio (traffico) attraverso strade sotterranee e tunnel come i parchi a tema Disney. Dopo la morte di Walt Disney, i suoi successori cambiarono la città sperimentale proposta in un altro parco a tema chiamato semplicemente Epcot. Non è raro vedere una folla di oltre 48.000 persone andare al centro EPCOT in un solo giorno. Alcuni visitatori arrivano tramite una monorotaia. I visitatori possono acquistare i pass per World-Hopper di 5 giorni che consente loro di essere ammessi a tutti i siti per un periodo di sette giorni. In altre parole, alcune famiglie soggiornano per una settimana a Disneyworld. I visitatori più esigenti possono ottenere passaporti annuali che forniscono l’uso illimitato di Walt Disneyworld per un anno intero.

In realtà, molti visitatori di Disneyworld iniziano la giornata con entusiasmo e dopo una giornata di sole caldo e attesa in lunghe file con grandi folle, i turisti sono come zombi e non vedono l’ora di tornare ai loro hotel. Molte persone non sono state soddisfatte dell’esperienza. Alcune delle giostre sono migliori di altre, e alcune in genere ricevono commenti del tipo: “È stato stupido”. Alcuni degli eventi spettrali come le avventure di Biancaneve, o le teste sovradimensionate dei personaggi Disney in giro possono lasciare i piccoli bambini in età prescolare terrorizzati e storditi per il resto della giornata. Alien Encounter è una attrazione d Disneyland che invita i turisti a una “dimostrazione di teletrasporto interplanetario”. Quando la “dimostrazione” come programmata “salta” un “alieno” con tratti asociali appare tra il pubblico e lo terrorizza.Una creatura carina viene, deformata e poi vomitata nello spazio urlando..

Uno degli spettacoli after-dark è IllumiNations che consiste in musica, fuochi d’artificio, fontane, illuminazione speciale e tecnologia laser fatta al World Showcase Lagoon. EPCOT ha una mostra chiamata Cranium Command at the Wonders of Life in the Future World, in cui gli ospiti siedono in un teatro che funge da sala comando. Nel 1980, Disney uscì con il flop al botteghino The Devil & Max Devlin. Nel 1984, Roy E. Disney portò Michael Milken, per aiutare la Disney a uscire dai problemi finanziari. Nel 1985, la Disney ha acquistato i diritti di MGM e ha iniziato a utilizzare il materiale MGM del mago di Oz. Negli anni ’90, le società controllate dagli Illuminati continuarono la loro promozione della Disney. Per esempio, la società Nestle della famiglia Nestle promosse film Disney sulle loro tavolette di cioccolato. Nel 1996, Walt Disney World ha creato una vera e propria città residenziale chiamata Celebration sulla sua proprietà. Questa comunità autosufficiente ha 20.000 persone e una scuola, un teatro, una rete internet a fibra ottica.

Alcuni collaboratori Disney degni di nota

Nel corso degli anni, guardando agli stretti collaboratori di Disney e` possibile capire molto . Il pubblico può avere un’idea dell’atteggiamento della Disney nei confronti delle stirpi degli Illuminati nel film Disney The Happiest Millionaire che parla di Anthony J. Drexel Biddle e Angie Duke.

X Atensio. Il suo nome di battesimo era Xavier, ma fu soprannominato e chiamato X. Lavorò nella casa stregata di Disneyland con le imprese WED. Si è unito alla Disney nel 1938 ed è stato assistente all’animatore di Fantasia.

Warren Beatty. (1937 in VA) Questo attore è della famiglia degli Illuminati Beatty e ha recitato nel film Disney Dick Tracy. Il film di Dick Tracy usa il colore in un modo speciale, e questo si lega alla programmazione del colore nel controllo mentale. Alcuni schiavi controllati mentalmente sono programmati sulla base del film Disney Dick Tracy per consentire loro di rintracciare e uccidere “bersagli” (persone). La sorella di Warren è la famosa (o famigerata) Shirley Maclaine. Shirley “MacClaine” non è ciò che appare. Suo padre era un professore al soldo della CIA. Era usata dalla CIA come schiava del sesso. Diventò popolare tra gli studios perché andò a letto con le persone giuste. Era sposata con un uomo della NSA da quasi 20 anni. Il suo nome acquisito Maclaine (che si dice sia il nome da nubile di sua madre) è un gioco di parole di McLain, Virginia, dove la CIA la programmò. Venne usata dalla CIA in un’operazione in Australia, dove la CIA la utilizzo` come schiava del sesso per compromettere Andrew Peacock, un parlamentare australiano, in modo che potessero stabilire la banca Nugen-Hand per il loro sporco riciclaggio di denaro ecc. Lei è amica del satanista Stephen Nance il quale ha condiviso come la stessa alcuni dei suoi insegnamenti. La CIA ha programmato molti dei suoi schiavi per adorare Shirley MacLaine. Un esempio di ciò è Christa Tilton, una dei loro schiavi controllati mentalmente, che ha rivelato in un’intervista come si considerava una cristiana rinata che aveva trascorso la maggior parte della sua vita in Oklahoma, ma che era stata misteriosamente attratta da Shirley MacLaine. Durante la sua vita ha subito “impulsi psichici”: è una forte la necessità di fare cose e andare in luoghi, senza mai capirne veramente il motivo. Dopo l’ipnosi, Christa ha disegnato le foto del medico che l’ha programmata. Christa ha avuto un agente federale che la controllava costantemente. Suo marito ha visto questo agente, che si presentato alla sua porta e le ha telefonato. Chiama l’agente John Wallis (molto probabilmente un nome di copertura). Questo agente ha una conoscenza completa della sua vita e gli agenti del governo le hanno scattato delle foto durante le sue presunte esperienze di “rapimento alieno”. Christa è solo una delle centinaia di vittime che sono state programmate per adorare Shirley MacLaine.

Black, Shirley Temple. Shirley Temple Black sedeva nel consiglio di amministrazione della Disney (74-75). I suoi film sono stati usati per insengnare agli schiavi movimenti del corpo / danza. Ha sposato qualcuno in una famiglia di élite della rete di San Francisco, Charles A. Black. Charles A. Black era un tenente colonnello del Pentagono che viveva a Bethesda, MD. Il fratello di Shirley sembra aver sviluppato la “sclerosi multipla” dalla cicatrice del tronco cerebrale. Era Shirley Temple che co-fondò la Federazione Internazionale delle Società per la Sclerosi Multipla e fu membro del suo direttorio. Shirley ha rappresentato gli Stati Uniti all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1969, appartiene al Sierra Club ed è stato decorato con la Croce di Malta.

Stephen Bollenbach. Bollenbach faceva parte del management di Walt Disney, ed è stato una figura chiave che ha contribuito all’ingegnerizzazione del buyout Disney da $ 19 miliardi delle Capital Cities / ABC della CIA, oltre a vendere l’idea a Eisner. È l’amministratore delegato dell’Hilton Hotels Corp della rete. Recentemente è stato coinvolto nel tentativo di acquistare ITT, al fine di riunire la più grande combinazione di hotel-casinò del mondo. Bollenbach ha una vasta esperienza nel settore del gioco d’azzardo. Quando il Dipartimento di Giustizia iniziò a esaminare la fusione di Disney con Cap. Città / ABC, Bollenbach si è dimesso dalla sua posizione di Disney. Alcune persone sentirono che le sue dimissioni erano necessarie per la Disney in modo da ottenere che il Dipartimento di Giustizia approvasse la fusione, in quanto il suo passato era a d ir poco fragile e pieno di scheletri nell’armadio.

Warren Buffett. Un importante azionista di Walt Disney. Possiede anche il 40% di Berkshire Hathaway Inc. che possiede anche molte azioni di Disney. Secondo SF Examiner, lo stesso Buffett possiede 24 milioni di azioni della Disney. Warren Buffett e` un cliente di schiavi monarch e di Ak-Sar-Ben denunciato per lo scandalo bancario del Nebraska. È forse il secondo uomo più ricco della nazione e troppo potente per essere toccato. Nelle battaglie tra boss, alcune persone vicine vedono Buffett come un bravo ragazzo. I lettori devono studiare lo scandalo Lincoln Savings & Loan e la connessione degli scandali con gli schiavi programmati a Boy’s Town per ottenere maggiori informazioni su questo azionista Disney. Robert G. Hagstrom, Jr., che è il gestore del portafoglio del fondo comune Focus Trust, che ha partecipazioni in Walt Disney, ha scritto il libro The Warren Buffett Way. Hagstrom ha un capitolo su Disney nel suo The Warren Buffett Way. Egli cita Buffett come estremamente entusiasta della fusione della Disney con Capital Cities / ABC. A causa del suo entusiasmo, Buffett dice: “Le probabilità sono estremamente alte che avremo una grande quantità di azioni Disney”.

Salvador Dali-Questo strano artista spagnolo surrealista era un amico di Walt Disney. Dopo che Salvador fu cacciato dalla Spagna per la convinzione di Franco che fosse un comunista, venne in America e lavorò con i Disney Studios nel 1946. Salvador, un eccentrico che non aveva particolari abitudini lavorative, si descrisse: “L’unica differenza tra me e un pazzo è che non sono un pazzo. ”

La Tommy Dorsey Band: questa band conta nei suoi ranghi abusatori di schiavi del controllo mentale. Frank Sinatra, uno schiavo sessuale, ha ottenuto la sua grande occasione con questa band. Questa band si è esibita a Disneyland nel 1984 ai Plaza Gardens. Tommy Dorsey faceva parte del Network interno. Quando era in un tour USO con Bob Hope, ha pugnalato l’attore Joe Hall e lo ha buttato fuori da una finestra. Joe e` stato ricucito con 32 punti. Ma Joe non ottenne giustizia, il giudice respinse la sua causa contro Tommy.

Michael Dammann Eisner, Chairman di Disney è un asset della CIA e collegato alla mafia. Alcuni addetti ai lavori ritengono che sia collegato a elementi della CIA e mafiosi che sono anti-NWO. Nonostante siano fazioni anti-NWO impiegano anch’esse il controllo della mente. Eisner ignorò una minaccia da parte della Cina Rossa di boicottare i prodotti Disney se avesse realizzato un film sulla nazione Tibet che la Cina controlla con forza draconiana. L’U.N., il Dipartimento del Commercio e il Dipartimento di Stato hanno tentato invano di farlo tornare indietro riguardo al film. Una scia cartacea che collega Michael Eisner e Walt Disney Co. al controllo mentale è il loro sostegno al Boys & Girls Club di Napa Valley, che viene utilizzato come centro del controllo mentale e della pedofilia. The Boy’s & Girls Club viene utilizzato per il Silverado Country Club, dove questi bambini vengono anche usati come schiavi controllati mentalmente per le perversioni sessuali dell’élite. Notare che il Silverado Country Club di Napa invita celebrità (come l’assetto della CIA Pat Boone, l’ex marito Joe DiMaggio della schiava del sesso Marilyn Monroe,

Rich H. Frank, è stato vicepresidente esecutivo di Walt Disney fino alle sue improvvise dimissioni. Ha lavorato fianco a fianco con Katzenberg e se n’è andato dopo che Katzenberg si è dimesso in una disputa con il presidente della Disney Eisner. Rich Frank è stato presidente della divisione TV-Media di Walt Disney. Acquisì la proprietà di VanHoffenwiggen, quando VanHoffenwiggen fuggì dal paese e svanì quando Lendvest iniziò ad essere esposto. VanHoffenwiggen era una figura importante coinvolta con Lendvest Mortgage Inc., un’operazione di riciclaggio di stupefacenti e operazioni di contrabbando di droga che operavano nella Napa Valley. Fu anche la società di mutui immobiliari in più rapida crescita nel nord della California fino a quando il contrabbando di droga cominciò a essere esposto. Lendvest utilizzo` qualche trucco alla Nugen Hand Bank. Milioni di dollari di investitori e creditori sono scomparsi lasciando molte persone colpite. La banca del finanziere internazionale Edmond Safra, la Republic National Bank di New York, riciclerà denaro dal cartello della droga di Medellin. La banca di Safra ha inviato a Lendvest un sacco di nuove banconote da $ 100. I Safra sono legati ai Rothschild. (I Safra sono entrati recentemente in possesso di proprietà a St. Helena vicino a Napa (attraverso Good Wine Co., che è la Spring Mountain Wineries). Il nipote di Edmond, Jacob Safra, ha una partnership nella Good Wine Co. di Napa Valley. Il Rothschild s Citicorp ha conferito alla Repubic National Bank la possibilità di emettere obbligazioni internazionali (al mondo) al portatore (“banconote”). La succursale lussemburghese / belga della Banca Nacional de Paris ha emesso un prestito al portatore collegato all’operazione di spaccio di Lendvest. In Gran Bretagna, un cittadino americano Mike Spire gestiva l’operazione britannica di Lendvest e InVest. La madre di LandVest era InVest che operava nel Regno Unito, in Svizzera, Arabia Saudita e Paraguay. Lunga storia, Lendvest è stata un’operazione di droga internazionale della CIA e della mafia, con sfumature e collegamenti con gli Illuminati. Con tutto questo in mente, è strano, che il presidente della Walt Disney della sua divisione TV-Media, Rich Frank, abbia acquistato la sontuosa villa di John 0. VanHoffenwiggen dopo che Van Hoffenwiggen è scomparso dal paese quando sono state fatte le accuse e gli arresti di persone collegate a Lendvest. Secondo gli addetti ai lavori, Rich Frank è anche una delle numerose persone della Napa Valley coinvolte nell’etichettatura illegale dei vini. Rich Frank era una figura chiave nell’iniziativa di programmazione della Disney con tre compagnie regionali Bell Telephone (Ameritech, Bell South e SBC Commun.) Che si univano. Bell Telephone voleva entrare nella TV via cavo. Michael Ovitz formò un gruppo rivale di altri 3 telefoni Bell Telephone. Calvin Robinson, che ha collaborato con Land Vest, ha lavorato con Boyce, che a sua volta ha lavorato per TRW Co., a Redondo Beach, in California. Boyce è stato condannato a 40 anni per aver venduto segreti di sorveglianza statunitensi ai soviet.

Daniel Hillis, co-fondatore di un produttore di supercomputer Thinking Machines del MIT, è responsabile dell’unità Imagineering di Walt Disney. Hillis ha aiutato Disney a sviluppare un sistema di realtà virtuale a Disneyland basato sul fumetto di Aladino.

Jeffrey Katzenberg, è stato il presidente dello studio cinematografico di Disney, è un lavoratore aggressivo, “Chiedi a 50 persone di descrivere Jeffrey Katzenberg, e la maggior parte dirà tenace. “Se Jeffrey fosse più aggressivo, sarebbe in prigione” dice il produttore Dan Melnick. ” (Harmetz, Aljean, “Who Makes Disney Run?”, NY Times, 7 febbraio ’88, 29.) Katzenberg è padre di gemelli, tanto che la gente si e` messa a scherzare sulla sua efficenza. Katzenberg ha supervisionato la produzione di Star Trek. La maggior parte dei suoi film sono stati dei successi al botteghino. Negli anni ’70, Katzenberg ha lavorato per il sindaco di New York John Lindsay.

Sanford Martin Litvack. Sanford è il vicepresidente esecutivo. di Disney e responsabile di “Risorse umane” per la società. È un avvocato ebreo che è stato educato alla Georgetown Univer dai gesuiti.

Vincent Price. Price è stato uno dei maggiori occultisti che ha fornito al mondo molti libri e copioni dell’orrore occulti. Ha lavorato per Disney, ed è stato la voce di Ratigan in The Great Mouse Detective. Il buon amico di Vincent Price, John Hay Whitney, è un boss degli Illuminati e vicepresidente della Pilgrim Society e fu cresciuto negli Illuminati.

I fratelli Osmond. I ragazzi di Merrill Osmond furono “scoperti” a Disneyland quando visitarono il sito nel 1962. Il popolo Disney di Main St. si limitò a “riconoscere” il talento dei cinque ragazzi e li scritturo` presto per il loro primo contratto di canto professionale. Gli Osmond Boys hanno fatto alcune apparizioni televisive per Disneyland come Meet Me a Disneyland e Disneyland After Dark. (Considerando la programmazione di controllo mentale fatta a questi bambini di Osmund, questi spettacoli televisivi erano uno scherzo crudele.) Degli Osmond che cantano, Donny è il più vicino al più piccolo, e sua sorella Marie è la più giovane. Sia Donny che sua sorella Marie sono schiavi programmati e oggetto di molti abusi. Hanno degli ottimi alter ego. Il loro padre ha fatto milioni con la droga, schiavitù bianca porno e fa parte del fronte dei Mormoni Illuminati. Il fronte mormone degli Illuminati ha ottenuto molta pubblicità dagli Osmond. Hanno cantato per Andy Williams la cui moglie francese è stata una volta accusata di omicidio. Più tardi hanno cantato per lo show satanico Lawrence Welk. Lawrence Welk faceva parte della rete. Marie Osmond è cresciuta e ha adottato 3 dei suoi 5 figli nonostante il suo impegnato programma di canto che include ca. 200 spettacoli di canto ogni anno in luoghi come la città di Atlantic City controllata dalla mafia. In termini di famiglie occulte, i bambini adottati sono spesso bambini programmati, quindi questo è un indizio che anche i suoi figli sono stati programmati.

Michael Ovitz. Ovitz e` stato il no. 2 negli studi Disney per un po ‘fino alla fine del ’96. Michael Ovitz era un compagno di classe del liceo di Michael Milken (in seguito il mago del junk bond), e ci sono molte delle stesse persone collegate a entrambi gli uomini. Quando il National Mercantile Bancorp di Michael Ovitz iniziò ad entrare nelle sabbie mobili di numerose azioni legali e scandali, l’avvocato Robert Strauss lo rappresentò. Il membro degli Illuminati Robert Strauss è stato un avvocato collegato alla corsa alla droga e alla mafia. Era anche un agente dell’FBI dal ’41 al ’45 con Hoover. Bush lo nominò Ambasciatore degli Stati Uniti in Russia. È stato nel consiglio di amministrazione di PepsiCo degli Illuminati, Archer-Daniels-Midland (ADM), e General Instruments (che sono stati esposti in altri scritti di questo autore). Era anche un membro del consiglio di amministrazione della MCA degli Illuminati e della mafia. Strauss è visto a Washington DC come un mediatore del potere da dietro le quinte. Strauss ha rappresentato il socio di Michael Milken, Ronald 0. Perelman, Chrmn. di Revlon, che ha guadagnato $ 600 milioni. Strauss ha rappresentato la MCA, che i Bronfman assunsero nel 1995. Il libro Knoedelsder, William. Stiffed-The True Story of MCA, The Music Business, and the Mafia. NY: HarperCollins Pub., 1993, , fa un buon lavoro nel collegare MCA alla mafia, alla Rete e all’Iran Contra. V

Frank G. Wells. Frank era il Presidente e il Chief Operating Officer di The Walt Disney Co. Wells era anche nel consiglio di amministrazione della Disney. Era un borsista di Rhodes e un avvocato nel 1955. Coloro che hanno letto libri precedenti Ha lavorato a stretto contatto con Eisner e Katzenberg. Frank morì in un incidente di elicottero nella primavera del 1994. La sorella sopravvissuta è Molly Wells Chappellet che gira intorno agli ambienti degli Illuminati. Molly Wells Chappellet è presente più volte nella rivista Appellation di Betty Knight Scripp. Betty Knight Scripp era sposata con un membro del Bohemian Grove. Betty è stata una buona amica di: la defunta Pamela Harriman (che era un recente ambasciatore americano in Francia e collegato ai Rothschild), così come di Sua Altezza Imperiale la Granduchessa di Vladmir di Russia, che possiede lo Chateau Margaux a Bordeaux. Betty Scripps controlla personalmente con cura ciò che viene inserito nella sua incredibile rivista Appellation. Ha una colonna “Who’s Who in the Wine Country” dove la Chappellet apparse in stampa numerose volte.

Quasi tutti i film della Disney del 1920 avevano un gatto nero. Molti avevano frasi occulte nei loro script. L’inclinazione occulta non si allontanava mai dai temi Disney.

Alcuni dei film apertamente occulti della Disney

Aladino. Viene mostrato un genio onnipotente spiritoso.

Bednobs & Broomsticks. (1971) Una strega trova una formula magica da un re leone. La formula magica solleva un esercito di armature spettrali in un museo fermando una banda di commando tedeschi.

Beyond Witch Mountain. (1982) Una coppia di gemelli lascia la Montagna della Strega e deve usare i suoi speciali poteri occulti per superare in astuzia un personaggio di nome Deranian.

Calderone nero, (1985), Un re cornuto usa la sua magia per combattere un maiale chiaroveggente e il custode del maiale. Questa animazione costò $ 25 milioni, ma fu un fallimento al botteghino.

Sposa di Boogedy. (1987) Uno spirito malvagio visita la famiglia Davis e mette il padre sotto un incantesimo. Diretto da Oz Scott.

Bambino di vetro. (1978) Una bambola di vetro deve essere trovata per liberare un fantasma in una casa stregata.

The Gnome-Mobile, (1967). Un multimilionario e i suoi nipoti incontrano gnomi. Alla fine il miliardario da la foresta agli gnomi per l’eternità.

Halloween Hall of Fame (1977). Jack-o-lanterne prendono vita.

Halloween Treat (1982). Cartoni su Halloween. Questo è stato seguito l’anno successivo con un film Haunted Halloween che ha parlato delle origini di Halloween.

Le disavventure di Merlin Jones. (1964) Un genio cerca di aiutare gli altri studenti. Cerca di usare anche l’ipnotismo e l’ESP che si ritorcono contro di lui.

Il gatto più ricco del mondo. (1986) Un uomo ricco lascia la sua fortuna al suo gatto, un famigliare si accorge che il gatto puo` parlare.

Disney e il governo

Poco prima della seconda guerra mondiale, l’FBI reclutò Walt Disney. Il suo compito era spiare Hollywood o qualsiasi altra cosa sospettata. I documenti ottenuti dal Freedom of Information Act, nonostante la pesante censura, mostrano chiaramente che Walt Disney era diventato un agente speciale dell’FBI. Faceva riferimento all’agente dell’FBI EE Conroy. Nel 1954, Walt fu promosso a Special Agent in Charge (SAC), il che significa che gli altri facevano riferimento a lui Dopo aver “lasciato” la CIA, l’ex-DCI (ex-capo) della CIA William Hedgcock Webster divenne un avvocato per la ditta Wash di Washington DC, Milbank, Tweed, Hadley e McCloy. Nel 1993, quando le notizie si interruppero sull’appartenenza all’FBI di Walt Disney, l’ex capo della CIA Webster lavorò con la famiglia Disney per coprire al pubblico che Walt Disney era un agente dell’FBI. Webster andò in TV e fece interviste per diffondere la fabbricazione secondo cui Walt non era collegato all’FBI. Perché? Uno degli innumerevoli casi in cui Disney è stato coinvolto fu l’indagine sulla sparizione / stupro di una bambina di sei anni, Rose Marie Riddle, il 12/01/61. Secondo i documenti ottenuti dal Freedom of Information Act, WG Simon era l’agente dell’FBI che ha incontrato il SAC Walt Disney a Los Angeles riguardo al caso. WG Simon è stato una di quelle persone che ha mentito pubblicamente sostenendo che Walt Disney non era mai stato un agente dell’FBI. La traccia cartacea dimostra il contrario. Perché è così importante per l’FBI e la CIA nascondere che Walt fosse un agente dell’FBI? Walt ha anche lavorato per la CIA, anche se la documentazione di questo non è disponibile. Questo autore teorizza che la ragione per cui l’FBI e la CIA sono così impermeabili nel far sapere alla gente che Walt ha lavorato per il governo è che la Rete sa come l’FBI e la CIA hanno lavorato insieme per procurarsi dei bambini per scopi di programmazione mentale. Dato che Disney e Disneyland hanno avuto un ruolo enorme nel controllo della mente, la connessione della Disney con loro, anche se sulla carta un fatto apparentemente secondario, è in realtà un fatto che si basa su un enorme orribile segreto. Quando iniziò la seconda guerra mondiale, il governo incorporò gli studi Disney nella macchina da guerra. I militari hanno pagato Disney $ 80.000 per 20 cartoni animati, che sono costati alla Disney $ 72.000. Gli studi Disney hanno anche realizzato alcuni film segreti per i militari. I fumetti di Topolino e Pippo parlavano di temi di guerra, ad esempio, il fumetto di Pippo del 1941 i”L’arte della difesa personale” e “Come essere un marinaio” nel 1944. Forse in onore del contributo che la Disney aveva dato allo sforzo bellico, “Mickey Mouse” era la password degli alleati per milioni di uomini durante la grande invasione del D-Day il 6 giugno 1944. Walt Disney ha prodotto un cartone animato che mostrava Donald Duck che pagava le tasse regolarmente. Il film era intitolato The New Spirit. Ha avuto molto successo nel convincere gli americani a rispettare l’IRS. Nel 1946, Disney realizzò un film per le scuole pubbliche per l’educazione sessuale intitolato The Story of Mestruction. Per le Nazioni Unite, Walt Disney ha creato un’attrazione “It’s a Small World” per l’UNICEF per la fiera mondiale ’64 -65. Questa attrazione è stata trasferita nei parchi a tema ed è stata una caratteristica importante per il controllo mentale.” Dopo aver appreso dell’enorme quantità di programmi di controllo mentale che accadevano durante le ore passate nei tunnel segreti della Disney e nelle strutture pubbliche, ha più senso il fatto che al premier russo Nikita Khrushchev fosse proibito di visitare Disneyland dal governo degli Stati Uniti “a causa di problemi di sicurezza” quando era in visita negli Stati Uniti nel settembre 1959. Kruscev aveva ovviamente la sua sicurezza che lavorava in tandem con la sicurezza americana tuttavia le persone dell’intelligence non hanno ritenuto opportuno far scoprire ai russi questi centri per il controllo mentale. Alcuni potenti uomini militari sono stati collegati ai film Disney. Due ex comandanti del sottomarino nucleare USS Alabama erano consulenti tecnici per il film Disney Crimson Tide. Walt Disney era legato al governo degli Stati Uniti, e le recenti rivelazioni mostrano che era legato all’FBI. Walt ha usato il suo legame con l’FBI per distruggere la vita di Art Babbitt, che aveva guidato lo sciopero contro la Disney nel 1940. Babbitt ha scoperto che tutto ciò che ha tentato nella vita dopo lo sciopero è stato rovinato da qualche potere nascosto. Walt faceva parte dell’intelligence navale collegata all’FBI? Era parte dell’FBI coinvolto nell’approvvigionamento infantile e nel controllo mentale? Negli anni ’50 gli Illuminati iniziarono a organizzare le congreghe sulla costa occidentale e iniziarono a consolidare il loro potere. (Questo deriva da diverse fonti indipendenti). Allo stesso modo, è chiaro che la Disney non aveva il potere sui governi locali, che fa oggi. Walt Disney non ha avuto successo quando ha cercato di ottenere il permesso dalla città di Los Angeles e dal Comune di Burbank per la costruzione di Disneyland (chiamato Disneylandia in quel momento), nell’area di Burbank. Un consigliere di Burbank ha detto a Walt: “Non vogliamo l’atmosfera carismatica a Burbank”. “In modo incongruente, nel giro di pochi anni hanno dato il permesso a Universal di costruire un parco divertimenti a Burbank, aperto nel 1964. Disney chiede quindi alla Stanford Research L’istituto incaricato di trovare la perfetta location per Disneylandia (Disneyland), di trovare un posto e lo fecero indicando Anaheim, negli ultimi anni Disney ha deciso di voler costruire un altro parco divertimenti (chiamato California Adventure) di fronte a Disneyland, per fare ciò, l’autostrada Interstatale dovra` subire cambiamenti, e il consiglio comunale di Anaheim doveva approvare la grande espansione di 55 acri. In contrasto con il consiglio comunale di Burbank nel 1953, il consiglio comunale di Anaheim fu entusiasta dell’espansione nonostante la forte opposizione locale. La gente del posto si è lamentata durante le riunioni del Consiglio per il Consiglio comunale. (Anaheim emetterà 400 milioni di dollari in obbligazioni). La gente del posto ha anche espresso preoccupazioni sul fatto che il sistema scolastico pubblico di Anaheim sia stressato al punto di rottura . Il presidente della Disney. Paul Pressler si è vantato del nuovo parco divertimenti Disney Adventure in California ” Disney’s California Adventure è davvero una celebrazione del divertimento, della bellezza, delle persone e delle realizzazioni di questo stato magico. Abbiamo davvero cercato di catturare un po ‘di quello che è il sogno della California. .)

H. Disney e controllo mentale

Una volta che il lettore avra` familiarità con gli script di programmazione, il lettore dovra` per notare come funzionino le loro tecniche di controllo mentale Gli altergeo più profondi degli schiavi degli Illuminati che sono programmati per spionaggio, e ricatto, seduzione e assassinio, vengono programmati per vivere in un mondo fantastico. Non arrivano mai a fare esperienza della realta. Gran parte di questo tipo di programmazione è andata avanti a Disneyland. Alcuni schiavi di circa 19 anni hanno testato questo tipo di programmazione per assicurarsi che sia saldamente posizionata. La canzone “It’s a Small World” è stata composta dai fratelli Sherman per la Disney originariamente come una canzone a tema .I fratelli Sherman erano un talento scoperto dalla Disney. Nacquero a New York e entrambi si sono laureati alla Beverly Hills High School. Hanno scritto canzoni Disney per almeno 29 film. Gli schiavi controllati mentalmente, che si incontrano ripetutamente l’un l’altro, senza sapere il motivo diranno:”È un mondo piccolo, piccolo”. Entrambi i rituali e la programmazione si svolgono nei parchi di divertimento Disney durante il giorno e la notte. Steven Rockefeller e Walt Disney hanno viaggiato e trascorso del tempo insieme al dottor Hadley Cantril, un esperto del comportamento umano. (Vedi C’era una volta Un tempo di Isole, Illusioni e Rockefeller. NY: Harcourt Brace Jovanovich, 1975.) Quando Walt Disney iniziò Walt Disney World mandò Card Walker nella capitale della Florida per richiedere il quid pro quo, e il governatore lo concesse a Disney. Ciò significava che la proprietà della Disney in Florida era totalmente controllata dalla giurisdizione della Disney, avevano le loro leggi, le proprie forze di polizia, i propri ospedali e la propria aliquota fiscale. Nessuna autorità esterna interferirebbe con la giurisdizione della Disney. Le finanze di Disney World sarebbero intoccabili e invisibili allo stato della Florida. Non è mai stato dato così tanto potere. Disney World è diventato il proprio sindacato criminale all’interno del sindacato. I parchi di divertimento Disney sono come una città all’interno di una città. Hanno forze di sicurezza proprie e la polizia locale consente alle forze di sicurezza della Disney di prendersi cura del loro territorio. Disney ha le proprie politiche (leggi). Alcune forze di sicurezza possono essere identificate in borghese con acconciature pulite e dispositivi di comunicazione. America ‘ Most Wanted ha un file abbastanza grande sui bambini che sono stati rapiti nei parchi divertimenti Disney. Una madre, che si era separata da suo figlio quando era scesa da un treno, ha detto freneticamente a una guardia che suo figlio era scomparso. La guardia la portò nella sala dei monitor, dove videro il rapitore che trasportava il bambino fuori dal parco con il ragazzo accasciato sulle sue spalle. In quel poco tempo, il rapitore aveva drogato il bambino, gli aveva tagliato i capelli in modo diverso e gli aveva messo una camicia diversa. (Questo aneddoto è stato menzionato in Inside the Mouse, pag. 52) Come scritto in precedenza, la schiavitù bianca fa parte di ciò che riguarda Disney. Questa madre fu una delle poche fortunate che riuscì a trovare il suo bambinoi. Un membro interno afferma che la polizia Disney fa sicuramente parte del gruppo che muove quei bambini innocenti dal parco alle location di abusi Inoltre, le forze di sicurezza della Disney spiano i propri dipendenti. I dipendenti non entrano nei parchi a tema come i visitatori, né si spostano come i visitatori. Hanno tunnel sotterranei e ingressi sotterranei e strutture per questo. Le produzioni Disney hanno regalato agli Illuminati la possibilitar di riunire Illusionisti, maghi e artisti di effetti speciali senza che nessuno si insospettisse. . Alcuni di questi uomini erano in grado di applicare i loro talenti verso la programmazione dei bambini. Come esempio dei loro talenti, Gli artisti degli effetti speciali Disney sono stati in grado di creare 16 cadaveri dall’aspetto realistico per il film del 1981, Gross Anatomy. Walt Disney, Inc. ha collaborato con Los Alamos e Sandia Labs, altri due gruppi che sono fortemente coinvolti nel controllo mentale e nel controllo delle persone per sviluppare scansioni corporee, marchi e codici di accesso per i visitatori dei parchi a tema Disney. Ognuno dei parchi a tema Disney, come Disneyland, Disney World, EuroDisney ecc. Dispone di vaste strutture sotterranee. Queste strutture sotterranee consentono a molti lavoratori di raggiungere le aree di corsa attraverso passaggi sotterranei. Ogni struttura tematica ha anche una vasta infrastruttura sotterranea per mantenerla. Le aree sotterranee contengono unità di progettazione e riparazione di guardaroba, camerini, servizi igienici, mense, unità di sicurezza, computer, rampe di carico, armadi di servizio, e grandi tunnel di collegamento. Le aree sotterranee hanno anche sale di programmazione. Hanno le proprie centrali elettriche e sistemi idrici e le proprie forze di polizia. La compagnia Disney impiega 71.000 persone in diverse sedi, Le persone vanno e vengono 24 ore su 24 nei parchi a tema Disney. Il Team notturno manteiene e riparano i parchi dale migliaia di persone che arriveranno presto al mattino. Disneyland è un supporto naturale per l’esecuzione del controllo della mente. Gli oggetti che vendono sono anche oggetti di scena naturali, come l’orologio di Pippo ($ 19,95) che ha le mani che si muovono all’indietro per confondere uno schiavo su che ora sia. Walt Disney era a conoscenza di come Disneyland fosse usata per la programmazione? Non c’è dubbio. Disney viveva molte notti a Disneyland e aveva un appartamento nella caserma dei pompieri vicino alla stazione ferroviaria di Main Street. La sera, se non faceva altro, girava per i terreni di Disneyland scarabocchiando note sulla sua carta blu distintiva , che avrebbe lasciato ai lavoratori il giorno successivo. Le note direbbero cose come “Sostituisci questi fiori” o “Muovi quella panchina”. (Prince of the Magic Kingdom, p.25) Walt Disney sapeva tutto ciò che accadeva nel suo Magic Kingdom. Il Centro Epcot e i parchi divertimenti Disney commercializzano tutti i tipi di inneschi occulti, inclusi cristalli, arcobaleni, maghi, ecc. Che rafforzano la programmazione. Il Centro Epcot ha due piramidi di vetro e il suo “Viaggio nell’immaginazione”. Disneyworld ha l’isola di Atlantide nel suo tour secondario. Fantasyland è uno dei tour più utilizzati di Disneyland per scopi di controllo mentale. Ha caroselli, allegre musiche, un castello incredibile, gite in barca, personaggi del libro di racconti ecc. Il Castello della Bella Addormentata con le sue torri blu e le guglie d’oro è l’oggetto visivo centrale di Disneyland. Attraversi un ponte levatoio per entrarci. All’interno di Fantasyland ci sono siti di programmazione degli Illuminati come le tazze da tè Mad Hatter, i cavalli carosello di Re Artù e la foresta di Biancaneve.

Nell’angolo più lontano di Disneyland, New Orlean’s Square è la Haunted Mansion. Questa villa è progettata per spaventare, ha un design ingegnoso e molti effetti speciali e illusioni. Fantasmi realistici, un corvo stridulo, voci ululanti e altre cose spaventose accolgono il visitatore. Gli ologrammi a grandezza naturale vengono creati alla Haunted Mansion, e danzano in sincronia con la musica e poi si attenuano in determinati punti. C’è un ologramma della testa di una donna in una sfera di cristallo che chiacchiera senza sosta. Quando sei verso la fine, avrai la possibilità di guardare in uno specchio dove un fantasma si accoccolerà accanto a te. Star Speeder è un altro fantastico luogo di programmazione a Disneyland. E ‘stata la creazione di George Lucas. La tecnologia è presa in prestito da Star Wars ed è simile ai simulatori di volo utilizzati dai militari per addestrare i piloti. L’Hotel Disneyland offre colazioni speciali, dove i bambini fanno colazione con personaggi Disney. Le forze speciali statunitensi, che esercitano il controllo della mente, possiedono due hotel vicino a Disney World, e anche i mormoni ne hanno uno. Knott’s Berry Farm con la sua Ghost Town, il parco divertimenti e i suoi personaggi. Uno dei dirigenti della Disney ha iniziato uno dei più orribili centri di programmazione per il controllo mentale basati sul trauma a Los Angeles chiamato Magic Castle, un magazzino di commedie. Questo centro traumatologico aveva orribili camere di tortura. I bambini sono stati portati dall’America del Sud e Centrale per essere programmati al Magic Castle. Un coraggioso poliziotto ha esposto il posto – cosa che gli ha fatto perdere il lavoro. Si ritiene che un club privato chiamato Club 33 a Disneyland situato al piano di sopra nella Piazza di New Orleans sia coinvolto nel controllo della mente. Cub’s Den supervisiona le attività dei bambini presso il Wilderness Lodge Resort a Walt Disney World.

Presso gli studi Disney-MGM l’attrazione principale è la Twilight Zone Tower of Terror. Gli ospiti fanno un viaggio strano e spaventoso attraverso l’hotel, dove gli ospiti vengono finalmente portati in un ascensore che cade senza controllo per 13 piani. La corsa è stata pubblicizzata in TV. Disneyland ora ha un Tempio dell’Occhio Proibito – che è semplicemente un Tempio dell’occhio che tutto vede,

Fonte

neovitruvian | 17 settembre 2018 alle 9:00 pm | Etichette: 13 famiglieDisneyIlluminatila famiglai DisneyLinee di sangueNuovo Ordine Mondiale | Categorie: Uncategorized | URL: https://wp.me/pKkx3-2GyCommento Visualizza tutti i commenti Mi piace

Annulla l’iscrizione per non ricevere più articoli da Neovitruvian’s Blog.

Modifica impostazioni email su Gestione iscrizioni.

Non riesci a cliccare? Copia e incolla questo URL nel tuo browser:

https://neovitruvian.wordpress.com/2018/09/17/illuminati-la-famiglia-disney/Grazie per aver scelto WordPress.com

 

These Last Days Ministries

“The justice of the Eternal Father has charity, gives hope. However, you cannot compromise the Faith; you cannot compromise with evil. There is no middle road between good and evil.” – Jesus, October 6, 1978

Dear ,

Here is the latest breaking news.

Upcoming Youth Synod Doomed to Fail… Read more…

From the Archives – Did You Know These 5 Facts about the Rosary? Read more…

Family Wall Rosary (Black)… Read more… Related Items…

St. John Chrysostom on Homosexuality: ‘…Diabolical…Satanical’… Read more…

Pittsburgh Bishop Revives Traditional Devotions in Response to Abuse Crisis… Read more…

“Nothing is impossible with the Father” – Bayside Prophecy, October 6, 1974… Read more… List of all Bayside Prophecies…

 Jesus and Mary urgently need your prayers and financial help in order to keep Our Lady’s work going. The current debt is $5,768.12.

#24 – Homosexuality, Part 1… Read more… PDF File…

#85 Tradition… Read more… PDF File…

#541 – Lack of Holiness, Part 1… Read more… PDF File…

TLDM Staff

Please forward this email to your clergy, family, and friends.

La crocifissione: in quale modo Gesù è stato appeso alla croce?

 

La crocifissione: in quale modo Gesù è stato appeso alla croce?Pubblicato da Redazione il Sep 17, 2018 10:04 amGli storici dicono che i chiodi venivano piantati sui polsi; il Vangelo ci dice che Gesù mostra i segni sulle mani. Come andarono i fatti? Risponde don Stefano Tarocchi, docente di Sacra Scrittura alla Facoltà Teologica dell’Italia Centrale. Ho letto che durante la crocifissione Gesù sarebbe stato trafitto dai chiodi sui polsi, per attaccarlo alla […]The post La crocifissione: in quale modo Gesù è stato appeso alla croce? appeared first on SpeSalvi.it – Cultura e Informazione cattolica.Leggi nel tuo browser

 

Articoli recenti:Il Papa all’Angelus: credere è mettere al centro della vita l’amore, quello vero

Palumbo: La misericordia di Dio

Un convento su ruote: il treno che cura l’anima e guida all’eternità

Papa Francesco: abusi sessuali causati da abusi di potere del clero. Ora coraggio e pulizia

Francesco: le scandalose debolezze nascono da una voragine spirituale

La crocifissione: in quale modo Gesù è stato appeso alla croce?

La crocifissione: in quale modo Gesù è stato appeso alla croce?Pubblicato da Redazione il Sep 17, 2018 10:04 amGli storici dicono che i chiodi venivano piantati sui polsi; il Vangelo ci dice che Gesù mostra i segni sulle mani. Come andarono i fatti? Risponde don Stefano Tarocchi, docente di Sacra Scrittura alla Facoltà Teologica dell’Italia Centrale. Ho letto che durante la crocifissione Gesù sarebbe stato trafitto dai chiodi sui polsi, per attaccarlo alla […]The post La crocifissione: in quale modo Gesù è stato appeso alla croce? appeared first on SpeSalvi.it – Cultura e Informazione cattolica.Leggi nel tuo browser

 

Articoli recenti:Il Papa all’Angelus: credere è mettere al centro della vita l’amore, quello vero

Palumbo: La misericordia di Dio

Un convento su ruote: il treno che cura l’anima e guida all’eternità

Papa Francesco: abusi sessuali causati da abusi di potere del clero. Ora coraggio e pulizia

Francesco: le scandalose debolezze nascono da una voragine spirituale

Watch Stabbing Victim Shoot Terrorist Before Collapsing; CLICK for Latest Israel News!

Thousands Mourn Terror Victim, ‘Superhero’ Ari FuldRead Now Palestinians Call Wounded Terrorist Who Murdered Israeli a ‘Victim’Read Now WATCH: Stabbing Victim Chases, Shoots Palestinian Terrorist Before CollapsingWatch Now 

Abbas Made ‘Every Possible Mistake’ with Trump, Says Palestinian OfficialRead Now

IDF Prepares to Demolish Terrorist’s HomeRead Now

WATCH: Israelis Find Quicker, Cheaper Way to Produce MedicinesWatch Now

Paris Event Honoring Terror Victims to be Held Yom Kippur; Jews Left OutRead Now

‘I Can Continue the Struggle With You,’ Released US Professor Tells Palestinian ActivistsRead Now

 European Commission Warns Ireland Against Israel Boycott BillRead Now

Israeli Gymnast Takes Silver at World ChampionshipsRead Now

WATCH: Why Do We Read the Book of Jonah on Yom Kippur?Watch Now

Opinion: Fresh American Blood on Abbas’ HandsRead Now

Analysis: What Drives Gaza’s Weekly ‘March of Return’?Read Now