Islam è la minaccia

fedele lorenzoJHWH vs Stanley •
è scritto: “la ira di Dio distruggerà anche la cenere del vostro focolare: e la vostra genia maledetta non lascerà una discendenza!”
https://worldisraelnews.com/analysis-will-saudi-arabia-leave-the-seventh-century/

no one is perfect: and the Chinese have their problems: but they are bearers of a humanistic and socialist civilization: very positive. while Muslims are asocial and criminal on a collective level Ummah shariah, and individually (radicalization) because ISLAM is the threat https://worldisraelnews.com/analysis-will-saudi-arabia-leave-the-seventh-century/ nessuno è perfetto: ed i cinesi hanno i loro problemi: ma sono portatori di una civiltà umanistica e socialista: assai positiva. mentre gli islamici sono asociali e criminali a livello collettivo Ummah shariah e a livello individuale (radicalizzazione) perché è ISLAM la minaccia

https://worldisraelnews.com/analysis-will-saudi-arabia-leave-the-seventh-century/

Lorenzojhwh UniusREI10 minuti fa
uniusrei@protonmail.com • https://unitedwithisrael.org/trump-to-host-netanyahu-at-white-house-next-week/ Verona Family Forum: removed the patronage Soros Bilderberg Macron Merkel Trudeau: Satana of the Council of Ministers these depraved of the #sessoFLUIDO Pd M5S sodoma #Conte: they think that the Jewish-Christian civilization are the terrorists


Lorenzojhwh UniusREI39 minuti fa
☩lorenzoJHWH ☦️Governor brothers✞kingdom Israele @UniusREI1 @UNIUSREI3 Riad Iran OCI Bin SALMAN ] in questi 50 anni: con la tua galassia jihadista, tu hai sterminato cristiani: in tutto il mondo, ma adesso, con #ISIS#Erdogan tu ti sei lanciato al collo dei governi del mondo!


Lorenzojhwh UniusREI41 minuti fa
☩Unius REI lorenzoJHWH ☦️Governor brothers✞kingdom Israele @UniusREI1 @UNIUSREI3 Riad Iran OCI Erdogan Bin SALMAN ] in questi 50 anni: con la tua galassia jihadista, tu hai sterminato cristiani: in tutto il mondo: come è stato denunciato da osservatorio sul martirio dei cristiani, ma adesso, con ISIS tu ti sei lanciato al collo dei governi del mondo!Leggi tutto

RISPONDI


Lorenzojhwh UniusREI2 ore fa
Yitzchak Kaduri Messia • https://unitedwithisrael.org/trump-to-host-netanyahu-at-white-house-next-week/ Bin SALMAN] [ I did not welcome io Italy: Xi Jinping: General Secretary of the Chinese Communist Party] because today I have no friends in the world, but, of course I will protect Chinese interests in Italy! Bin SALMAN] [ non ho dato il benvenuto in Italia a: Xi Jinping: Segretario generale del Partito Comunista Cinese ] perché io oggi nel mondo non ho amici, ma, certo io proteggerò gli interessi cinesi in Italia!Leggi tutto

RISPONDI


Lorenzojhwh UniusREI2 ore fa
Yitzchak Kaduri Messiah • https://unitedwithisrael.org/trump-to-host-netanyahu-at-white-house-next-week/ Bin SALMAN] [rarely, I give advice to the Chinese, because they are NOT too naive and corrupt like the Russians, but Chinese are aware of the reality: and certainly they will not let themselves be torn apart by the NWO: to allow Mohammedans scum Riad Iran: shariaah NAZI exterminators and shariah genocide (replacement theology): of all this criminal vomiting of the ARAB LEAGUE: of being able to survive their wickedness!Leggi tutto

RISPONDI


Lorenzojhwh UniusREI2 ore fa
Yitzchak Kaduri Messia • https://unitedwithisrael.org/trump-to-host-netanyahu-at-white-house-next-week/ Bin SALMAN ] [ raramente, io do consigli ai cinesi, perché loro NON sono troppo sprovveduti e corrotti come i russi, ma, cinesi sono consapevoli della realtà: e certo non si lasceranno sbranare dal NWO: per permettere ai maomettani feccia Riad Iran: shariaah NAZI sterminatori e genocidio shariah (teologia della sostituzione): di tutto questo vomito criminale della LEGA ARABA: di poter sopravvivere alla loro malvagità!Leggi tutto

RISPONDI


Lorenzojhwh UniusREI2 ore fa
Yitzchak Kaduri Messia • https://unitedwithisrael.org/trump-to-host-netanyahu-at-white-house-next-week/ #Riad #Iran #OCI ] in these 50 years: with your jihadist galaxy, you have exterminated the Christians: all over the world: as has been denounced by my observatory on the martyrdom of Christians, but now, with ISIS you have launched around the necks of governments around the world! https://unitedwithisrael.org/trump-to-host-netanyahu-at-white-house-next-week/ Riad Iran OCI Erdogan Bin SALMAN ] in questi 50 anni: con la tua galassia jihadista, tu hai sterminato i cristiani: in tutto il mondo: come è stato denunciato dal mio osservatorio sul martirio dei cristiani, ma adesso, con ISIS tu ti sei lanciato al collo dei governi di tutto il mondo!Leggi tutto

RISPONDI


Lorenzojhwh UniusREI3 ore fa
Riad Iran OCI Erdogan Bin SALMAN ] in questi 50 anni: con la tua galassia jihadista, tu hai sterminato cristiani: in tutto il mondo: come è stato denunciato da osservatorio sul martirio dei cristiani, ma adesso, con ISIS tu ti sei lanciato al collo dei governi del mondo!

RISPONDI


Lorenzojhwh UniusREI3 ore fa
Yitzchak Kaduri Messia • https://unitedwithisrael.org/trump-to-host-netanyahu-at-white-house-next-week/ Bin SALMAN] [ Israel is characterized himself: as one who must always be on the side of truth (this is the part that concerns the moral victory of a military conflict). that truth (hypocrisy) without charity is in horror at the heart of God! anyway some little people for hypocrisy? they will still be forced to come to me, but, most of them? they will do it out of conviction https://unitedwithisrael.org/trump-to-host-netanyahu-at-white-house-next-week/ Bin SALMAN ] [ Israele si caratterizza come colui che deve stare sempre dalla parte della verità (questa è la parte che riguarda la vittoria morale di un conflitto militare). che la verità(ipocrisia) senza carità è in orrore al cuore di Dio! comunque alcuni per ipocrisia? saranno comunque costretti a venire da me, ma, i più tra i loro? lo faranno per convinzioneLeggi tutto

RISPONDI


Lorenzojhwh UniusREI3 ore fa
Yitzchak Kaduri Messia • https://unitedwithisrael.org/fatah-honors-terrorist-who-killed-father-of-12-and-idf-soldier/ Trump: Time for US to recognize Israeli sovereignty in Golan Heights the Islamic genocide NAZISTA shariah cannot be recognized, therefore all the ARABIC LEAGUE is without legality and legitimacy: Islam must be abolished!Leggi tutto

RISPONDI


fedele lorenzoJHWH3 ore fa
Trump: Time for US to recognize Israeli sovereignty in Golan Heights the Islamic genocide NAZISTA shariah cannot be recognized, therefore all the ARABIC LEAGUE is without legality and legitimacy: Islam must be abolished! https://worldisraelnews.com/trump-recognizes-israeli-sovereignty-over-golan-heights/#.XJR96K05sY4.twitter non può essere riconosciuto il genocidio islamico NAZISTA shariah, quindi tutta la LEGA ARABA è senza legalità e legittimità: Islam deve essere abolito!Leggi tutto

RISPONDI


Lorenzojhwh UniusREI3 ore fa
Trump: Time for US to recognize Israeli sovereignty in Golan Heights the Islamic genocide NAZISTA shariah cannot be recognized, therefore all the ARABIC LEAGUE is without legality and legitimacy: Islam must be abolished! https://worldisraelnews.com/trump-recognizes-israeli-sovereignty-over-golan-heights/#.XJR96K05sY4.twitter non può essere riconosciuto il genocidio islamico NAZISTA shariah, quindi tutta la LEGA ARABA è senza legalità e legittimità: Islam deve essere abolito!Leggi tutto

RISPONDI


Lorenzojhwh UniusREI5 ore fa
uniusrei@protonmail.com fedele lorenzoJHWH • https://unitedwithisrael.org/analysis-israels-ongoing-battle-against-two-types-of-terror/ ☩Unius REI governor brothers✞kingdom Israele @UniusREI1 Verona Family Forum: via patronage of the Council of Ministers this government of PERVERTES? now it must fall! Forum della famiglia di Verona: via patrocinio del consiglio dei ministri questo governo di PERVERTITI? ora deve cadere!Leggi tutto

RISPONDI


Lorenzojhwh UniusREI5 ore fa
☩Unius REI ☦️ governor brothers✞kingdom Israele @UniusREI1 Forum della famiglia di Verona: via patrocinio del consiglio dei ministri http://a.msn.com/01/it-it/BBV4mal?ocid=st … questo governo di PERVERTITI? ora deve cadere!

RISPONDI


fedele lorenzoJHWH5 ore fa
Forum della famiglia di Verona: via patrocinio del consiglio dei ministri http://a.msn.com/01/it-it/BBV4mal?ocid=st questo governo di PERVERTITI? ora deve cadere!

RISPONDI


Lorenzojhwh UniusREI5 ore fa
“The patronage” of the World Congress of Families “was granted by the Minister Lorenzo Fontana, on his own initiative, within the framework of his own prerogatives, without my personal involvement, nor the collegial government, following the outcome of an in-depth Sodoma preliminary investigation: and after a careful evaluation of the multiple profiles involved (Jesus Joseph and Our Lady Mary), I communicated to the Minister Fontana the opportunity that the reference to the Presidency of the Council be eliminated and I represented the reasons for (ethnic and Islamic substitution) of this choice”. Thus stated the premier Giuseppe Conte on Facebook https://unitedwithisrael.org/analysis-israels-ongoing-battle-against-two-types-of-terror/ «Il patrocinio» sul World Congress of Families «è stato concesso dal Ministro Lorenzo Fontana, di sua iniziativa, nell’ambito delle sue proprie prerogative, senza il mio personale coinvolgimento, né quello collegiale del Governo, All’esito di un’approfondita Sodoma istruttoria: e dopo un’attenta valutazione dei molteplici profili coinvolti(Gesù Giuseppe e la Madonna), ho comunicato al Ministro Fontana la opportunità che il riferimento alla Presidenza del Consiglio sia eliminato e gli ho rappresentato le ragioni di(sostituzione etnica e islamica)di questa scelta». Lo afferma il premier Giuseppe Conte su FacebookLeggi tutto

RISPONDI


fedele lorenzoJHWH5 ore fa
“The patronage” of the World Congress of Families “was granted by the Minister Lorenzo Fontana, on his own initiative, within the framework of his own prerogatives, without my personal involvement, nor the collegial government, following the outcome of an in-depth Sodoma preliminary investigation: and after a careful evaluation of the multiple profiles involved (Jesus Joseph and Our Lady Mary), I communicated to the Minister Fontana the opportunity that the reference to the Presidency of the Council be eliminated and I represented the reasons for (ethnic and Islamic substitution) of this choice”. Thus stated the premier Giuseppe Conte on Facebook https://unitedwithisrael.org/analysis-israels-ongoing-battle-against-two-types-of-terror/ «Il patrocinio» sul World Congress of Families «è stato concesso dal Ministro Lorenzo Fontana, di sua iniziativa, nell’ambito delle sue proprie prerogative, senza il mio personale coinvolgimento, né quello collegiale del Governo, All’esito di un’approfondita Sodoma istruttoria: e dopo un’attenta valutazione dei molteplici profili coinvolti(Gesù Giuseppe e la Madonna), ho comunicato al Ministro Fontana la opportunità che il riferimento alla Presidenza del Consiglio sia eliminato e gli ho rappresentato le ragioni di(sostituzione etnica e islamica)di questa scelta». Lo afferma il premier Giuseppe Conte su FacebookLeggi tutto

RISPONDI


Lorenzojhwh UniusREI5 ore fa
fedele lorenzoJHWH • https://unitedwithisrael.org/analysis-israels-ongoing-battle-against-two-types-of-terror/ Verona Family Forum: via the patronage of the Council of Ministers by those who want to destroy the family #LGBT #Pd # M5S and #sessoFluido #ConteVILE, Di Maio slanderer said they are ultra-Catholic, not just Catholics, “Patronage” on the World Congress of Families «was granted by the Minister Lorenzo Fontana,

https://unitedwithisrael.org/fatah-honors-terrorist-who-killed-father-of-12-and-idf-soldier/
fedele lorenzoJHWH vs Awraham Itschak Sholem •
it is written: “the wrath of God will destroy even the ashes of your home: and your damned sons will not leave a descendant!”

Purtroppo, l’Arabia Saudita non sembra lavorare sodo per rimediare ai suoi precedenti sui diritti umani.

Di Judith Bergman, Gatestone Institute

Undici donne sono sotto processo in Arabia Saudita questa settimana, accusate di lobbying per il diritto delle donne alla guida e per l’abolizione del sistema di tutela maschile sulle donne.

Sotto il sistema di tutela maschile, le donne saudite sono ancora trattate come minori legali. A loro viene assegnato un guardiano maschio, che deve approvare la loro richiesta di passaporto, viaggiare fuori dal paese, studiare all’estero con una borsa di studio governativa, sposarsi, lasciare la prigione o persino uscire da un rifugio per vittime di abusi, secondo la BBC.

Il sistema di tutela maschile ha attirato una rinnovata attenzione internazionale a gennaio, quando una giovane donna saudita, Rahaf Mohammed, si è barricata in una stanza d’albergo a Bangkok, e ha detto che la sua famiglia l’avrebbe fatta imprigionare se fosse tornata in Arabia Saudita. Alla fine ha trovato asilo in Canada.

Le 11 donne sono state arrestate nel maggio 2018, solo un mese prima che il regime saudita concedesse finalmente alle sue cittadine il diritto di chiedere al loro guardiano se potevano richiedere una patente di guida.

Le donne sono state imprigionate per 10 mesi senza accesso a consulenti legali e hanno appreso solo le accuse contro di loro quando sono state recentemente portate davanti al tribunale penale di Riyadh.

Secondo il Wall Street Journal , i pubblici ministeri accusarono le donne attiviste, tra cui Loujain al-Hathloul, Iman al-Nafjan, Aziza al-Yousef, Amal al-Harbi, il dottor Ruqayyah al-Mharib, Nouf Abdulziaz, Maya’a al- Zahrani, Shadan al-Anezi, il Dr. Abir Namankni, il Dr. Hatoon al-Fassi e un altro attivista, avendo infranto la legge saudita, “Prendendo denaro straniero per lavorare contro il regno e comunicato con un paese nemico e media nemici”.

Un gruppo di tre deputati britannici ha dichiarato che le donne attiviste erano detenute “in condizioni crudeli e disumane”:

“Il rapporto del gruppo conclude che i detenuti – donne arrestate la scorsa primavera – sono stati sottoposti a trattamenti crudeli e inumani, tra cui privazione del sonno, aggressione, minacce alla vita e isolamento. Il trattamento [sic] probabilmente equivarrà a tortura e se non sono forniti con un accesso urgente all’assistenza medica sono a rischio di sviluppare condizioni di salute a lungo termine, afferma il rapporto. ”

Secondo Crispin Blunt, l’ex presidente conservatore del comitato ristretto degli affari esteri, che ha guidato il gruppo:

“I detenuti attivisti donne saudite sono stati trattati così male da sostenere un’inchiesta internazionale sulla tortura. Negato l’accesso adeguato alle cure mediche, alle consulenze legali o alle visite delle loro famiglie, il loro isolamento e maltrattamenti sono abbastanza gravi da soddisfare la definizione internazionale di tortura. L’Arabia Saudita è in bilico. Non è troppo tardi per cambiare rotta e scongiurare la spirale verso la catastrofe che rappresenta la detenzione di questi attivisti “.

In netto contrasto con le violazioni dei diritti umani, il leader de facto dell’Arabia Saudita, il principe ereditario Mohammad Bin Salman (noto come MBS), ha cercato di proiettare un’immagine di se stesso come appassionato riformatore e modernista, un moderato che rispetta i diritti delle donne e il garante del piano Vision 2030 in Arabia Saudita, che si propone di portare il paese nel 21 ° secolo, almeno economicamente, da, tra le altre iniziative, diventando meno dipendenti dalle entrate petrolifere.

In una recente intervista per CBS 60 Minutes , MBS ha affermato che le donne sono “assolutamente” uguali agli uomini, “Siamo tutti esseri umani e non c’è differenza”. Ha aggiunto:

“Abbiamo estremisti che proibiscono il mescolarsi tra i due sessi e non sono in grado di distinguere tra un uomo e una donna da soli insieme e il loro stare insieme in un posto di lavoro. Molte di queste idee contraddicono il modo di vivere durante il tempo del profeta e dei Califfi. Questo è il vero esempio e il vero modello … Le leggi sono molto chiare e stipulate nelle leggi della Sharia: le donne indossano abiti decorosi e rispettosi, come gli uomini. Questo, tuttavia, non specifica in particolare un abaya nero o un copritesta nero. La decisione è completamente lasciata alle donne di decidere quale tipo di abbigliamento decente e rispettoso sceglie di indossare “.

Tuttavia, quando viene pressato più da vicino sulla questione dei diritti umani, Mohammad Bin Salman rivela l’approccio “leggermente alternativo” ai diritti umani all’interno del regno.

In primo luogo, i critici dei diritti umani sembrano essere considerati “radicali” presumibilmente perché sono percepiti come una minaccia alla stabilità del regime saudita: la CBS ha chiesto delle “dozzine di persone che hanno criticato il tuo governo [e] sono state arrestate negli ultimi anno. Includono economisti, chierici, intellettuali. Questa è davvero una società aperta e libera? “MBS ha risposto:

“Cercheremo di pubblicizzare il più possibile e il più velocemente possibile, le informazioni su questi individui al fine di rendere il mondo consapevole di ciò che il governo dell’Arabia Saudita sta facendo per combattere il radicalismo …. L’Arabia Saudita crede in molti dei principi dei diritti umani. In effetti, crediamo nella nozione di diritti umani, ma alla fine gli standard sauditi non sono gli stessi degli standard americani. Non voglio dire che non abbiamo carenze. Certamente. Ma naturalmente, stiamo lavorando per riparare queste carenze “.

Purtroppo, l’Arabia Saudita non sembra lavorare sodo per rimediare a queste “carenze”. In realtà, funziona ancora chiaramente secondo gli standard del settimo secolo: le autorità lo scorso anno hanno tagliato le teste a 48 persone in otto mesi.

Il regno amministra anche le frustate pubbliche per “reati criminali” che, in Occidente, sono considerati diritti umani fondamentali, come la libertà di espressione o la libertà di religione. Nel 2012, il giovane blogger e attivista per i diritti umani, Raif Badawi, è stato arrestato per “aver insultato l’Islam attraverso canali elettronici” e portato in tribunale per diverse accuse, tra cui l’apostasia.

Dopo il suo arresto nel 2012, Amnesty International lo ha designato come prigioniero di coscienza, “detenuto esclusivamente per aver esercitato pacificamente il suo diritto alla libertà di espressione”. È stato condannato a sette anni di carcere e 600 frustate nel 2013, poi risentito nel 2014 a 1000 frustate, a dieci anni di carcere e a una multa di 1 milione di riyal (circa 267.000 dollari). Aveva scritto:

“Il mio impegno è … respingere qualsiasi oppressione in nome della religione … un obiettivo che raggiungeremo in modo pacifico e rispettoso della legge”.

Anche il suo avvocato, Walid Abu’l-Khayr, è stato condannato a 15 anni, per essere seguito da un divieto di viaggio di 15 anni.

In modo preoccupante, le esecuzioni negli ultimi anni sembrano essere aumentate: negli otto mesi dopo che Mohammad bin Salman è stato nominato Principe ereditario (luglio 2017 – febbraio 2018 incluso), in Arabia Saudita ci sono state 133 esecuzioni contro le 67 negli otto mesi precedenti , secondo Reprieve, un gruppo per i diritti umani con sede nel Regno Unito. Nel 2017, ci sono state 142 esecuzioni e circa 150 esecuzioni nel 2018.

Uno dei casi più orribili fu quello di una domestica indonesiana, Tuti Tursilawati, che uccise il suo abusivo datore di lavoro saudita, apparentemente per impedirgli di violentarla. L’esecuzione è andata avanti, apparentemente senza che né la sua famiglia né il governo indonesiano fossero informati.

Secondo Reprieve, quasi il 40% di coloro che sono stati giustiziati nel 2018 sono stati condannati per reati di droga; Il 77% di coloro che sono stati giustiziati erano stranieri, che costituivano anche la metà del numero di persone messe a morte. Inoltre, secondo Reprieve, tra il 2014 e la fine del 2018, si sono verificate 700 esecuzioni in Arabia Saudita.

Altri casi di violazione dei diritti umani comprendono Abdullah Hasan al-Zaher e Ali al-Nimr. Abdullah è stato arrestato dalle autorità saudite quando aveva solo 15 anni per aver partecipato a una protesta pacifica, secondo l’Organizzazione saudita europea per i diritti umani.

È stato condannato a morte ed è ancora nel braccio della morte, sette anni dopo che le autorità saudite lo hanno arrestato. Ali è stato arrestato nel 2012, accusato anche di partecipare a una manifestazione illegale e altri reati, come “spiegare come dare il primo soccorso ai manifestanti” e usare il suo Blackberry per invitare altri a unirsi a lui alla protesta. Secondo Reprieve:

“Ali è stato torturato e costretto a firmare una falsa confessione. Questa era l’unica prova a suo carico. Fu condannato alla “morte per crocifissione”, che in Arabia Saudita comporta la decapitazione e l’esibizione pubblica del corpo “.

Ali è il nipote di Sheikh Nimr, un religioso che aveva chiesto una riforma in Arabia Saudita prima di essere giustiziato nel gennaio 2016.

Nonostante il catalogo di gravi violazioni dei diritti umani, nel 2015 l’Arabia Saudita è stata eletta presidente del comitato del Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite incaricato di nominare esperti indipendenti.

Secondo l’osservatore ONU dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, l’Arabia Saudita è stata scelta per guidare un gruppo di ambasciatori composto da cinque membri, noto come Gruppo consultivo, che ha il potere di selezionare candidati da tutto il mondo per più di 77 posizioni che si occupano di diritti umani mandati – posizioni come il relatore speciale delle Nazioni Unite per la violenza contro le donne.

Le recenti accuse contro gli 11 attivisti per i diritti delle donne, tuttavia, rappresentano anche un’opportunità per il regime saudita di dimostrare che i suoi discorsi sulla modernizzazione e le riforme non si limitano solo ad aggiornare l’economia saudita con il 21 ° secolo riducendo la dipendenza esportazioni di petrolio o aprendo il primo cinema.

Il regime ora ha una magnifica opportunità per dimostrare che veramente vuole passare dal 7 ° secolo giurisprudenza e in un più 21 ° secolo la comprensione di concetti come lo Stato di diritto – in particolare una legge, il diritto delle donne a guidare, che ha già permesso.

Potrebbe anche farlo fornendo un’amnistia generale, non solo alle 11 donne attiviste recentemente accusate, ma a molte altre condanne, alcune delle quali sono state citate sopra. ‘

Un’iniziativa del genere contribuirebbe a presentare il paese in una nuova luce all’Occidente, specialmente dopo le recenti rivelazioni del relatore speciale delle Nazioni Unite sulle esecuzioni extragiudiziali, sommarie o arbitrarie, Agnès Callamard, per indagare sul caso Khashoggi – e potrebbe persino aiutarlo ad acquisire i significativi investimenti finanziari di cui ha bisogno e desideri.

Judith Bergman, giornalista, avvocato e analista politico, è Distinguished Senior Fellow al Gatestone Institute.

=======

no one is perfect: and the Chinese have their problems: but they are bearers of a humanistic and socialist civilization: very positive. while Muslims are asocial and criminal on a collective level Ummah shariah, and individually (radicalization) because ISLAM is the threat
https://worldisraelnews.com/analysis-will-saudi-arabia-leave-the-seventh-century/
nessuno è perfetto: ed i cinesi hanno i loro problemi: ma sono portatori di una civiltà umanistica e socialista: assai positiva. mentre gli islamici sono asociali e criminali a livello collettivo Ummah shariah e a livello individuale (radicalizzazione) perché è ISLAM la minaccia

=================

Verona Family Forum: removed the patronage of the Council of Ministers
http://a.msn.com/01/it-it/BBV4mal?ocid=st
these depraved of the #sessoFLUIDO Pd M5S sodoma #Conte: they think that the Jewish-Christian civilization are the terrorists
https://unitedwithisrael.org/analysis-israels-ongoing-battle-against-two-types-of-terror/
Forum della famiglia di Verona: rimosso patrocinio del consiglio dei ministri http://a.msn.com/01/it-it/BBV4mal?ocid=st
questi depravati dei #sessoFLUIDO Pd M5S sodoma #Conte: pensano che la civiltà ebraico-cristiana sono i terroristi

fedele lorenzoJHWH vs Stanley •

è scritto: “la ira di Dio distruggerà anche la cenere del vostro focolare: e la vostra genia maledetta non lascerà una discendenza!”

https://unitedwithisrael.org/fatah-honors-terrorist-who-killed-father-of-12-and-idf-soldier/

fedele lorenzoJHWH vs Awraham Itschak Sholem •

it is written: “the wrath of God will destroy even the ashes of your home: and your damned sons will not leave a descendant!”

Forum della famiglia di Verona: via patrocinio del consiglio dei ministri http://a.msn.com/01/it-it/BBV4mal?ocid=st
questi depravati dei #sessoFLUIDO Pd M5S sodoma #Conte: pensano che la civiltà ebraico-cristiana sono i terroristi

Verona Family Forum: removed the patronage of the Council of Ministers
http://a.msn.com/01/it-it/BBV4mal?ocid=st
these depraved of the #sessoFLUIDO Pd M5S sodoma #Conte: they think that the Jewish-Christian civilization are the terrorists
https://unitedwithisrael.org/analysis-israels-ongoing-battle-against-two-types-of-terror/
Forum della famiglia di Verona: rimosso patrocinio del consiglio dei ministri http://a.msn.com/01/it-it/BBV4mal?ocid=st
questi depravati dei #sessoFLUIDO Pd M5S sodoma #Conte: pensano che la civiltà ebraico-cristiana sono i terroristi

uniusrei@protonmail.comhttps://unitedwithisrael.org/trump-to-host-netanyahu-at-white-house-next-week/
Verona Family Forum: removed the patronage Soros Bilderberg Macron Merkel Trudeau: of the Council of Ministers
these depraved #sessoFLUIDO Pd M5S sodoma #Conte: they think that the Jewish-Christian civilization are the terrorists

L’attacco di terrore di fuori di Ariel in Samaria è un promemoria della minaccia costante del terrorismo non organizzata — una minaccia che non è svanito, nonostante un forte calo in tali attacchi dal 2015.

Da Yaakov Lappin, JNS

Le forze di sicurezza di Israele sono al centro di un’intensa caccia all’uomo per il terrorista palestinese che ha ucciso un soldato delle forze di difesa israeliane e un civile israeliano di fuori di Ariel in Samaria domenica e ferito un altro soldato prima in fuga in un villaggio palestinese, ammaraggio forzato di un veicolo rubato e scomparire.

Col passare del tempo, intelligenza giocherà un ruolo sempre più cruciale nel cercare giù l’attaccante, che è stato nominato come Omar Abu Laila, 20, dal villaggio di Zawiya, che si trova vicino Ariel.

Secondo fonti della difesa, non c’è alcuna indicazione finora che Abu Laila ha agito come parte di un’organizzazione terroristica; tutti i segni in questa fase suggeriscono a questo punto che lui è un attaccante solitario.

“Non lasceremo nulla di intentato un,” una fonte di sicurezza senior ha detto JNS domenica, ore nella ricerca. A giudicare dal record passato delle forze di sicurezza di Israele, è solo una questione di tempo fino a quando non si cattura con lui.

L’attacco è un promemoria della minaccia costante del terrorismo non organizzata — una minaccia che è non è affatto svanito, nonostante un forte calo in tali attacchi dal 2015.

Nel 2018 da solo, establishment della difesa di Israele ha impedito circa 400 presunti attacchi di lupo solitario, dovuta in parte alla tecnologia all’avanguardia che coinvolgono la raccolta e l’analisi di grandi quantità di dati. Molti sospetti sono stati arrestati, mentre altri hanno ricevuto avvertimenti per far loro sapere che sono stati controllati.

Che cosa era una volta una forma di terrorismo è pensato per essere quasi impossibile impedire è diventato un fenomeno che è sceso in modo significativo con il tempo, e Israele è diventata un leader mondiale nel trattare con terrore non organizzata, che, a differenza sua variante organizzato, lascia molti meno indizi dietro per agenzie di intelligence per salire su.

Ancora, come la domenica attacco dimostra, la calma era sempre ingannevole, e nessuna rete di sicurezza può fermare ogni attacco.

Ulteriori catalizzatori per la violenza, come i religiosi intensificata tensioni intorno al Monte del tempio nei giorni scorsi e le dimostrazioni a Gaza, possono anche fungere da trigger per la Cisgiordania violenza, “attivazione ‘ terroristi di lupo solitario.

Inoltre, le forze di difesa di Israele deve essere in allerta per la minaccia del terrorismo “copy-cat”, in cui gli aggressori lone ricevano “ispirazione” da precedenti incidenti e tentano di imitarli.

Il secondo tipo di terrorismo — forma organizzata, che è strumento di scelta per Hamas e altri armati fazioni — rimane una minaccia costante, nonostante il fatto che la Shin Bet è diventato straordinariamente efficaci nella prevenzione.

L’anno scorso, le forze di sicurezza hanno impedito 480 Piazzole organizzate, tra cui centinaia di sparatorie e bombardamenti, alcuni prevista per le città israeliane. L’IDF e Shin Bet rotto alcune 220 celle di Hamas, secondo le cifre ufficiali israeliani, evitando la morte su larga scala e distruzione nelle strade di Israele e in Giudea e Samaria.

Uno sguardo alle figure di terrorismo di febbraio per la zona è anche un promemoria del livello costante di violenza in Giudea e Samaria. Secondo la Shin Bet, il mese scorso ha visto 89 attacchi palestinesi nella zona, tra cui decine di fuoco-attentati e bombe, anche se questo numero è in diminuzione rispetto alla figura di gennaio di 116 attacchi.

Tempismo perfetto per Hamas

Per Hamas, i tempi dell’attacco di terrore di Ariel non potrebbero essere migliori, e suoi rami di propaganda si sono affrettati a cogliere l’incidente.

Hamas è disperata per distogliere l’attenzione alle proteste economiche che hanno scosso Gaza nei giorni scorsi, che hanno visto palestinesi diretto loro crescente frustrazione contro il proprio regime islamista.

I manifestanti hanno protestato tasso di disoccupazione altissimi di Gaza, le tasse di Hamas, l’aumento del costo della vita e le condizioni più prosperose di alti membri di Hamas, in contrasto con le terribili condizioni di molti abitanti di Gaza. Svolge sotto lo slogan “Vogliamo vivere”, le dimostrazioni hanno rapidamente diffondersi rapidamente, a Gaza City, con Hamas unità di polizia blocca brutalmente a loro, cercando di reprimerle con estrema violenza.

Molti manifestanti sono stati arrestati, e Hamas ha accusato il suo rivale interno, autorità palestinese, di essere dietro il Rally e il Mali economici di Gaza a causa delle sanzioni P.A..

Hamas vorrebbe niente di più di fuoco a Giudea e Samaria e a bruciare la P.A. e l’Israele con le fiamme, mentre bagnando le ceneri di fumatori di interno insoddisfazione Gazan, che ancora potrebbe minacciare il regime in futuro.

uniusrei@protonmail.com • 4 minutes ago

Verona Family Forum: removed the patronage Soros Bilderberg Macron Merkel Trudeau: Satana of the Council of Ministers

these depraved of the #sessoFLUIDO Pd M5S sodoma #Conte: they think that the Jewish-Christian civilization are the terrorists


Edit

Reply

Share ›


uniusrei@protonmail.com • 5 minutes ago


uniusrei@protonmail.com • 13 minutes ago

fedele lorenzoJHWH vs Stanley •

è scritto: “la ira di Dio distruggerà anche la cenere del vostro focolare: e la vostra genia maledetta non lascerà una discendenza!”

unitedwithisrael org/fatah-honors-terrorist-who-killed-father-of-12-and-idf-soldier/

fedele lorenzoJHWH vs Awraham Itschak Sholem •

it is written: “the wrath of God will destroy even the ashes of your home: and your damned sons will not leave a descendant!”


Edit

Reply

Share ›


uniusrei@protonmail.com • 13 minutes ago


Yitzchak Kaduri Messia • 3 hours ago

Bin SALMAN] [I did not welcome to Italy: Xi Jinping: General Secretary of the Chinese Communist Party] because today I have no friends in the world, but, of course I will protect Chinese interests in Italy!

Bin SALMAN] [ non ho dato il benvenuto in Italia a: Xi Jinping: Segretario generale del Partito Comunista Cinese ] perché io oggi nel mondo non ho amici, ma, certo io proteggerò gli interessi cinesi in Italia!


Reply

Share ›


Yitzchak Kaduri Messia • 3 hours ago

Bin SALMAN] [ rarely, I give advice to the Chinese, because they are NOT too naive and corrupt like the Russians, but Chinese are aware of the reality: and certainly they will not let themselves be torn apart by the NWO: to allow Mohammedans scum Riad Iran: shariaah NAZI exterminators and shariah genocide (replacement theology): of all this criminal vomiting of the ARAB LEAGUE: of being able to survive their wickedness!


Reply

Share ›


Yitzchak Kaduri Messia • 3 hours ago

Bin SALMAN ] [ raramente, io do consigli ai cinesi, perché loro NON sono troppo sprovveduti e corrotti come i russi, ma, cinesi sono consapevoli della realtà: e certo non si lasceranno sbranare dal NWO: per permettere ai maomettani feccia Riad Iran: shariaah NAZI sterminatori e genocidio shariah (teologia della sostituzione): di tutto questo vomito criminale della LEGA ARABA: di poter sopravvivere alla loro malvagità!


Reply

Share ›


Yitzchak Kaduri Messia • 3 hours ago

#Riad #Iran #OCI ] in these 50 years: with your jihadist galaxy, you have exterminated the Christians: all over the world: as has been denounced by my observatory on the martyrdom of Christians, but now, with ISIS you have launched around the necks of governments around the world!

Riad Iran OCI Erdogan Bin SALMAN ] in questi 50 anni: con la tua galassia jihadista, tu hai sterminato i cristiani: in tutto il mondo: come è stato denunciato dal mio osservatorio sul martirio dei cristiani, ma adesso, con ISIS tu ti sei lanciato al collo dei governi di tutto il mondo!


Reply

Share ›


Yitzchak Kaduri Messia • 3 hours ago

Bin SALMAN] [ Israel is characterized himself: as one who must always be on the side of truth (this is the part that concerns the moral victory of a military conflict).
that truth (hypocrisy) without charity is in horror at the heart of God!
anyway some little people for hypocrisy? they will still be forced to come to me,
but, most of them? they will do it out of conviction

Bin SALMAN ] [ Israele si caratterizza come colui che deve stare sempre dalla parte della verità (questa è la parte che riguarda la vittoria morale di un conflitto militare).
che la verità(ipocrisia) senza carità è in orrore al cuore di Dio!
comunque alcuni per ipocrisia? saranno comunque costretti a venire da me,
ma, i più tra i loro? lo faranno per convinzione


Reply

Share ›


Angelica-Mixon Michael • a day ago

Nice!


Reply

Share ›


Grace Joy • a day ago

Welcome Bibi! Need extra good security for this visit.


Reply

Share ›


Nichus Block • a day ago

Electioneering, pure and simple. Still, I wish Bibi well.

Quello che non vogliono è una ripetizione di un’ondata di raduni simile alla “Primavera araba” nel 2011, una serie di proteste antigovernative, rivolte e ribellioni armate che si diffondono in tutto il Medio Oriente, provocando turbolenze nel paese dopo paese arabo.

Se Hamas si convince che le proteste saranno degenerare in una ribellione, non esiterà a utilizzare il suo braccio armato di innescare un conflitto armato con Israele da Gaza, preferendo a correre il rischio di affrontare la potenza di fuoco di Israele invece l’ira dei suoi cittadini.

no one is perfect: and the Chinese have their problems: but they are bearers of a humanistic and socialist civilization: very positive. while Muslims are asocial and criminal on a collective level Ummah shariah, and individually (radicalization) because ISLAM is the threat
https://worldisraelnews.com/analysis-will-saudi-arabia-leave-the-seventh-century/
nessuno è perfetto: ed i cinesi hanno i loro problemi: ma sono portatori di una civiltà umanistica e socialista: assai positiva. mentre gli islamici sono asociali e criminali a livello collettivo Ummah shariah e a livello individuale (radicalizzazione) perché è ISLAM la minaccia